Non è bello scoprire che qualcuno ti ha mentito, soprattutto se si tratta di una persona di cui dovresti poterti fidare completamente. Capire il motivo per cui il tuo ragazzo ti mente può essere utile per affrontare la sua disonestà schiettamente e lavorare sulla vostra relazione, così da ricostruire la fiducia tra voi.[1] In questo articolo, prendiamo in considerazione diverse ragioni che potrebbero spingerlo a mentire e ti suggeriamo alcuni approcci per risolvere la questione in modo sano e rispettoso.

Metodo 1
Metodo 1 di 11:
Cerca di non ferire i tuoi sentimenti.

  1. 1
    Talvolta, diciamo delle bugie bianche per evitare di turbare qualcuno. Se il tuo ragazzo ti mente riguardo alle piccole cose, ad esempio se gli piace o meno il maglione che gli hai comprato, è probabile che il suo sia un tentativo di evitarti un dispiacere. Bugie del genere non sono cattive, ma nemmeno del tutto necessarie. Se vuoi che il tuo ragazzo sia completamente onesto con te, spiegagli chiaramente che non fa niente se ferisce i tuoi sentimenti, a patto che sia sempre sincero con te.[2]
    • Quando vuole evitare di ferirti, ti darà delle risposte brevi o cercherà di cambiare subito argomento.
    • Potresti dirgli qualcosa come: "Ehi tesoro, ti piace davvero il maglione che ti ho preso? Devi essere sincero: voglio sapere la verità, così la prossima volta non sbaglierò".
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 11:
Si vergogna di una brutta abitudine.

  1. 1
    Le persone spesso raccontano bugie riguardo a ciò che non apprezzano di loro stesse. Magari il tuo ragazzo dice di aver smesso di fumare, invece continua a fumare di nascosto prima di dormire; forse sta cercando di mangiare in modo più sano, ma mente se compra qualche schifezza prima di tornare a casa. Probabilmente dice bugie perché non è fiero di ciò che fa e sa che nemmeno tu apprezzeresti il suo comportamento.[3]
    • Potresti accorgerti che nasconde qualcosa se si mette sulla difensiva quando gli fai una domanda apparentemente innocente.
    • Potresti parlargli delle sue cattive abitudini evitando di usare un tono accusatorio. Per esempio, digli: "Ho notato che hai ricominciato a mangiare di nuovo cibo spazzatura, anche se volevi smettere. Avevi paura di dirmelo perché pensavi che ne sarei rimasta delusa?".

Metodo 3
Metodo 3 di 11:
Non vuole che ti arrabbi.

  1. 1
    La gente spesso mente per non affrontare le conseguenze delle proprie azioni. Se il tuo ragazzo ha fatto qualcosa per cui sapeva che ti saresti arrabbiata, magari ha mentito al riguardo per evitare di litigare con te. Potrebbe farlo perché non gli piace doversi confrontare con un'altra persona oppure semplicemente non sa come gestire le emozioni negative. Puoi discuterne con lui dicendogli qualcosa come:[4]
    • "Ho bisogno che tu sia sincero con me, anche se pensi che io mi possa arrabbiare. La nostra relazione deve fondarsi sulla fiducia e, al momento, non sento di potermi fidare di te".
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 11:
Vuole mantenere il riserbo.

  1. 1
    Nelle relazioni sane, ciascun membro della coppia avrebbe diritto alla propria privacy. Non è per forza una brutta cosa, ma può diventare un problema quando il tuo partner continua a mentire riguardo a cose che non desidera farti scoprire.[5] Puoi parlargliene per stabilire dei limiti affinché senta di avere abbastanza privacy senza essere costretto a mentirti. Va benissimo mettere dei paletti; il problema sorge soltanto quando si tenta di nascondere qualcosa al proprio partner.[6]
    • Per esempio, potresti dirgli: "Credo di capire perché mi hai mentito, anche se non ritengo sia giusto; per questo motivo, sarebbe meglio stabilire delle regole per avere un po' di privacy anche all'interno della coppia. Pensi di non avere abbastanza tempo per te stesso?".

Metodo 5
Metodo 5 di 11:
È abituato a mentire da quando era piccolo.

  1. 1
    Il tuo ragazzo potrebbe dare per scontato che debba mentire anche a te. Quando una persona ha alle spalle un'infanzia traumatica, potrebbe essere stata punita per aver detto la verità o per non essere stata presa sul serio. In tal caso, il tuo partner potrebbe aver preso l'abitudine di mentire e continua a farlo perché per lui è naturale: lo fa da sempre.[7]
    • Puoi approcciare la questione dicendo al tuo ragazzo qualcosa come: "So che hai dovuto raccontare un sacco di bugie quando eri piccolo e non era colpa tua. Tuttavia, non è giusto che continui a mentire anche a me perché non ce n'è bisogno".
    • Traumi del genere possono essere difficili da superare senza un aiuto professionale. Se fosse questo il caso del tuo ragazzo, potrebbe trovare giovamento nell'iniziare un percorso di psicoterapia.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 11:
Desidera credere lui stesso alle menzogne che ti racconta.

  1. 1
    Talvolta, la gente mente perché non è soddisfatta della propria vita. Se il tuo ragazzo ti dice bugie affinché la sua vita sembri migliore di quanto non sia in realtà (mente riguardo ai soldi che guadagna, ai progressi che fa al lavoro, al numero di amici che ha), probabilmente lo fa perché vorrebbe che fosse la verità. Non è una giustificazione, ma almeno non è spinto da cattive intenzioni.[8]
    • Puoi discutere con lui di queste menzogne dicendogli: "Quando mi hai parlato del tuo lavoro, mi hai mentito perché vorresti avere una posizione migliore? Posso capire il motivo per cui l'hai fatto, però è importante che tra noi ci sia un rapporto basato sulla sincerità".

Metodo 7
Metodo 7 di 11:
Mentendo pensa di avere la situazione sotto controllo.

  1. 1
    Spesso la gente mente credendo di poter controllare gli eventi della propria vita. Se qualcosa non coincide con il racconto, le persone inventano mezze verità finché la menzogna e la realtà non si sovrappongono. Per esempio, il tuo ragazzo potrebbe avere avuto un litigio con i propri genitori, ma non te ne parla perché vorrebbe che, dall'esterno, il loro rapporto appaia ottimo. Questo è un altro esempio di bugie raccontate senza malizia e che, tuttavia, possono creare problemi tra voi.[9]
    • Puoi parlargliene dicendo: "So che magari ti senti in imbarazzo e preferisci non raccontarmi cose del genere, ma noi siamo una coppia. Io ti racconto tutto della mia vita, anche le cose di cui non vado molto fiera".
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 11:
Ha problemi di soldi.

  1. 1
    Il tuo ragazzo potrebbe mentire riguardo ai suoi debiti o al suo stipendio. Se è questo il caso, probabilmente si sente in imbarazzo a causa dei suoi problemi economici e preferisce non mettertene al corrente. Potrebbe anche mentire sui soldi perché pensa che lo lasceresti se venissi a sapere la verità. Questo è un argomento importante di cui parlare con un partner, soprattutto se il rapporto è già serio o si ha intenzione di renderlo tale. Discutete con calma di questi problemi economici, mettendo tutto allo scoperto.[10]
    • Potresti digli: "So che per alcune persone i soldi sono un argomento tabù, ma penso che sia importante parlarne. Sono stata onesta con te riguardo alle mie finanze; puoi fare lo stesso?".

Metodo 9
Metodo 9 di 11:
Nasconde una dipendenza.

  1. 1
    Sfortunatamente, le persone spesso mentono quando hanno una dipendenza. Non importa di che cosa si tratti: potrebbe mantenerti all'oscuro soltanto per non smettere. Talvolta, si tratta di vergogna; potrebbe essere questo il motivo delle menzogne. Se decidi di confrontare il tuo ragazzo che ha una dipendenza, ricorda che potrebbe avere bisogno di un aiuto professionale per uscirne del tutto.[11]
    • Potresti dire qualcosa come: "Tesoro, io ti amo, ma non posso restare a guardare mentre ti fai del male. Penso che tu abbia un problema e devi lasciarti aiutare".
    • Le persone che hanno una dipendenza spesso promettono di non mentire più, per poi ricominciare. Fai più attenzione ai suoi atteggiamenti, anziché alle parole.
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 11:
Ti tradisce.

  1. 1
    Sfortunatamente, i partner a volte mentono perché non sono fedeli. Se il tuo ragazzo ha iniziato raccontarti bugie riguardo ai posti in cui va o alle persone che frequenta, c'è la possibilità che ti stia tradendo con qualcun altro. Non c'è motivo di saltare a conclusioni affrettate, tuttavia potrebbe essere meglio fare attenzione ad altri campanelli d'allarme.[12] Ecco alcuni segnali che dovrebbero metterti in guardia:
    • È molto riservato riguardo al suo smartphone;
    • Fa delle chiamate o scrive dei messaggi a tarda notte;
    • Durante la giornata, non riesci a contattarlo per lunghe ore;
    • Lo senti meno vicino ultimamente, sia fisicamente sia emotivamente.

Metodo 11
Metodo 11 di 11:
Ha problemi di salute mentale.

  1. 1
    Alcune volte, l'abitudine di mentire è associata a problemi di natura mentale. Per esempio, se il tuo ragazzo soffre di ADHD – disturbo da deficit dell'attenzione/iperattività – è possibile che menta in modo impulsivo o perché tenta di nascondere un errore che ha commesso.[13] Se invece soffre di un disturbo borderline di personalità, potrebbe mentire per autoconvincersi delle menzogne che racconta a se stesso.[14] Questi sono soltanto due esempi di disturbi mentali che possono spingere alla menzogna, tuttavia non significa necessariamente che il tuo ragazzo rientri in queste categorie. In ogni caso, se racconta molte bugie e non riesce proprio a evitarlo, dovrebbe consultare uno specialista.
    • Soltanto uno specialista può effettuare una diagnosi di disturbo mentale. Puoi spingere il tuo ragazzo a prendere un appuntamento con uno psichiatra o uno psicoterapeuta, se ritieni che ne abbia bisogno.
    • Potresti dirgli qualcosa come: "Tesoro, penso che la tua abitudine di raccontare bugie sia un problema serio e dovresti affrontarlo. Sono convinta che potrebbe esserti di grande giovamento consultare uno psicoterapeuta o uno psichiatra per capire il motivo che ti spinge a mentire sempre".
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Eccitare un UomoEccitare un Uomo
Rispondere a un Messaggio Provocante di un RagazzoRispondere a un Messaggio Provocante di un Ragazzo
Chiedere a Qualcuno se Vuole Fare SessoChiedere a Qualcuno se Vuole Fare Sesso
Farsi Desiderare di più da un Uomo del LeoneFarsi Desiderare di più da un Uomo del Leone
Farsi Desiderare da una RagazzaFarsi Desiderare da una Ragazza
Capire Se il Tuo Ex Sente la Tua MancanzaCapire Se il Tuo Ex Sente la Tua Mancanza
Rispondere ai Messaggi Monosillabici di una RagazzaRispondere ai Messaggi Monosillabici di una Ragazza
Capire Se Piaci a QualcunoCapire Se Piaci a Qualcuno
Farsi le CoccoleFarsi le Coccole
Declinare un Invito a una FestaDeclinare un Invito a una Festa
Capire se Piaci a un Uomo del CapricornoCapire se Piaci a un Uomo del Capricorno
Capire se ti Piace Qualcuno o se ti Senti semplicemente SoloCapire se ti Piace Qualcuno o se ti Senti semplicemente Solo
Fare in Modo che il Tuo Ex senta la Tua MancanzaFare in Modo che il Tuo Ex senta la Tua Mancanza
Capire che Lui non è la Persona Giusta per TeCapire che Lui non è la Persona Giusta per Te
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Maria Avgitidis
Co-redatto da:
Organizzatrice di Incontri ed Esperta di Appuntamenti
Questo articolo è stato co-redatto da Maria Avgitidis. Maria Avgitidis è la CEO e Organizzatrice di Incontri di Agape Matchmaker, un servizio di incontri con sede a New York. Per oltre un decennio ha combinato con successo la tradizione familiare di quattro generazioni impegnate nell'organizzazione di incontri con la moderna psicologia delle relazioni e tecniche di ricerca, in modo da garantire che i suoi clienti conoscano la persona giusta. Di Maria e di Agape Match si è parlato in televisione, su vari giornali e siti web, fra cui The New York Times, The Financial Times, Fast Company, CNN, Esquire, Elle, Reuters, Vice e Thrillist.
Questa pagina è stata letta 128 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità