Scarica PDF Scarica PDF

Le amicizie a volte si rafforzano e a volte si affievoliscono. Se pensi che un'amicizia o un gruppo di amici non siano solidi come un tempo, identifica i segnali per scoprire cosa sta succedendo. Potresti avere la possibilità di recuperare oppure potrebbe essere giunto il momento di terminare l'amicizia. Se i tuoi amici si comportano male con te o ti accorgi che non ti trattano bene, è probabile che l'amicizia sia cambiata. Sta a te decidere come proseguire, ma sappi che puoi ricostruire l'amicizia o farti nuovi amici.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Valutare le Amicizie

  1. 1
    Capisci se sei stanco di loro. Quando sospetti che i tuoi amici siano stufi di te, potrebbe darsi che sia tu a essere stanco di loro. Poniti un po' di domande per scoprire se è così:
    • Ti stai impegnando poco nel rapporto, per esempio, non li contatti e non organizzi niente?
    • Ti annoi quando sei con loro?
    • Speri che i vostri appuntamenti saltino?
  2. 2
    Stabilisci se i tuoi amici ti escludono. Se i tuoi amici sono stanchi di te, è probabile che inizino a escluderti dalle loro attività o a ignorarti.[1] Potresti notare che li senti più distanti. Anche se ti parlano, potrebbe essere solo per convenienza e non per invitarti ai loro eventi.
    • Per esempio, i tuoi amici potrebbero stare con te a scuola, ma escluderti nel fine settimana.
    • Prima di stabilire se i tuoi amici ti escludono, chiediti se ti stai impegnando nello stesso modo in cui vorresti che loro facessero con te. Se non li inviti a fare cose con te, neanche loro lo faranno.
  3. 3
    Riconosci gli alti e bassi nelle tue amicizie di recente. A volte, i conflitti possono generare distanza. Per esempio, se hai litigato con uno o più amici, essi potrebbero prendere le distanze mentre la situazione si distende. Trascorrere del tempo separati è normale quando non si è d'accordo su qualcosa. Se il tempo passa e non avete ancora risolto o dicono che va tutto bene, eppure non ti parlano quasi più, ciò potrebbe essere indice di problemi più gravi.
    • Comprendere il contesto più ampio a volte può aiutare a capire perché i tuoi amici si stanno allontanando.
    • Se vi siete allontanati per un problema, contatta il tuo amico per iniziare a ricostruire il rapporto. Per esempio, chiedi scusa per primo dopo un litigio.
  4. 4
    Presta attenzione alle scuse continue. Le scuse sono un modo blando per non dire apertamente quello che si pensa davvero. Potresti ancora parlare con i tuoi amici, ma quando si tratta di andare a divertirsi, potrebbero trovare scuse affinché tu non vada con loro. Se continuano così, potrebbe essere un modo indiretto per dirti che sono stanchi di te.
    • Quando le scuse non hanno senso, vuol dire che il tuo amico intende prendere le distanze o trascorrere del tempo lontano da te.
  5. 5
    Valuta il tuo bisogno di approvazione. Se sei costantemente in cerca di approvazione, i tuoi amici potrebbero stancarsi di assecondarti sempre. Dire cose come "Siamo migliori amici, vero?" o "Mi inviterai alla festa, vero?" può diventare pesante. Anche se tu desideri sentirti accettato e incluso, non cercare attivamente il consenso.
    • Se ti ritrovi a chiedere approvazione ai tuoi amici, fai un passo indietro. Se sei preoccupato che l'amicizia stia finendo e cerchi sempre rassicurazione, finirai con l'ottenere l'esatto contrario in men che non si dica.
    • Evita di essere bisognoso di attenzioni. Trascorri del tempo dedicandoti a cose che sono speciali per te anziché cercare l'approvazione degli altri.
  6. 6
    Nota i comportamenti prepotenti. Alcune persone potrebbero essere gentili con te in determinate occasioni e trattarti male in altre. Se ti insultano, ti rubano le cose o parlano male di te alle tue spalle, non si stanno comportando da amici. Al contrario, è più bullismo che amicizia.[2]
    • Altri comportamenti prevaricatori possono includere i pettegolezzi, il mettere in giro voci o il metterti deliberatamente in imbarazzo.
  7. 7
    Fai attenzione alle parole offensive. Potresti essere oggetto di scherno o derisione da parte dei tuoi amici. Se replichi, potrebbero dirti di smetterla di essere così suscettibile o che non capisci gli scherzi. Gli amici non si prendono in giro e non si insultano tra loro. Questo potrebbe essere un chiaro indizio del fatto che stanno cercando di escluderti.[3]
    • Potresti anche riderci su, ma ti sentiresti comunque molto insicuro e infelice per il fatto che ti stiano prendendo in giro.
    • Se i tuoi amici ti dicono qualcosa di offensivo, rispondi: "Non lo trovo divertente. Al contrario, è cattivo e offensivo". Se continuano a dire quelle cose, allora non si stanno comportando da buoni amici.
    • Non è accettabile essere oggetto di derisione o diventare il loro zimbello solo per entrare a far parte di una comitiva.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Affrontare la Distanza tra Amici

  1. 1
    Sii realista. Non mentire a te stesso pensando che siano ancora buoni amici se hanno smesso di invitarti a uscire o se agiscono come se non gli importasse niente di te. Può essere difficile accettare che la vostra amicizia è cambiata o che coloro che tu ritenevi amici in realtà non lo sono. Semplicemente, non circondarti di gente cattiva solo perché vuoi essere accettato.
    • Se i tuoi amici si comportano male, non sentire il bisogno di frequentarli o l'esigenza di riconquistarli. Se non ti trattano bene, è meglio accettare la fine dell'amicizia e trovare nuovi amici.
  2. 2
    Parla con i tuoi amici. Un modo maturo di affrontare la situazione è parlare e comunicare apertamente. Chiedi loro perché si comportano in quel modo e spiega come ti senti. È possibile che non si rendano conto che si comportano male o in modo non amichevole. In alcuni casi, un amico potrebbe essere annoiato o avere problemi personali e si sfoga contro gli altri anziché pensare con lucidità.
    • Parla in prima persona ed evita di metterti sulla difensiva o di accusare. Per esempio, di': "Soffro quando sono escluso. Che sta succedendo?".
    • Evita di rimproverare, criticare o metterti sulla difensiva.
  3. 3
    Rifletti sulle affermazioni utili. Anche se alcuni dicono determinate cose semplicemente perché sono cattivi, i tuoi amici potrebbero avere delle opinioni importanti su cui riflettere. Se sono onesti e non hanno intenzione di essere sgarbati, prova a capire il loro punto di vista. Per esempio, se dicono che mastichi rumorosamente e non vogliono invitarti a mangiare per questo motivo, cerca di non offenderti molto. Al contrario, sforzati di masticare con la bocca chiusa.
    • Se dicono qualcosa solo per essere cattivi e sembra che le loro affermazioni siano un attacco nei tuoi confronti, ignora quello che dicono.
  4. 4
    Invita i tuoi amici a casa tua per passare del tempo. Se noti che i tuoi amici sono distaccati, invitali a casa tua per trascorrere un po' di tempo insieme a divertirvi. Potresti invitarli a vedere un film, a restare a dormire da te o a giocare insieme. Se tutto va bene e vi divertite, potresti risolvere i problemi e ricominciare da capo. Tuttavia, sii consapevole che questa non è una buona soluzione se i tuoi amici si comportano sempre male con te.
    • Se continuano a rifiutare tutti i tuoi inviti, è ora di andare avanti o discutere con loro.
  5. 5
    Impegnati a sviluppare le competenze sociali. Le capacità relazionali sono importanti per mantenere e costruire la tua cerchia di amici. Chiediti quali qualità cerchi in un amico e sforzati di essere così anche tu. Cerca persone che ti trattano nel modo che desideri e impegnati a fare altrettanto con loro.[4]
    • Per esempio, punta a essere premuroso, affidabile e un buon ascoltatore. Cerca persone che ricambiano nello stesso modo.
  6. 6
    Vai avanti e fai nuove amicizie. Potresti realizzare che l'amicizia è finita e vorresti accogliere nuovi amici nella tua vita. Fare nuove amicizie può essere divertente ed eccitante e può darti altre opportunità per crescere e imparare. Ci vorrà tempo per superare e trovare nuovi amici, ma incontrerai altra gente. Sii pronto a capire chi altro è in cerca di nuove amicizie. In fin dei conti, l'importante è avere attorno persone che desiderano davvero esserti amiche e ti vogliono bene.[5]
    • Se non sei sicuro su dove incontrare nuovi amici, partecipa alle attività didattiche o extra-scolastiche, per esempio aderendo ad associazioni sportive, per il tempo libero e di volontariato.
  7. 7
    Scegli un ambiente che attragga gli amici giusti. Incontrerai persone positive con le qualità che cerchi recandoti nei posti che frequentano, come organizzazioni di volontariato, attività extra-didattiche o gruppi ricreativi. Cerca amici e conoscenti che hanno caratteristiche che apprezzi, come onestà e generosità.
    • Prova meetup.com per conoscere gruppi locali.
    • Se sei uno studente, cerca club e associazioni che combaciano con i tuoi interessi o che offrono un servizio alla comunità.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Eccitare un UomoEccitare un Uomo
Rispondere a un Messaggio Provocante di un RagazzoRispondere a un Messaggio Provocante di un Ragazzo
Fare Felice una Ragazza ArrabbiataCome fare felice una ragazza quando è arrabbiata
Capire se un Collega Sta Flirtando con TeSta flirtando o è solo gentile? 12 segnali per capire se piaci a un tuo collega di lavoro
Farsi Desiderare da una RagazzaFarsi Desiderare da una Ragazza
Confortare una Ragazza via Messaggio Quando Ha il Ciclo15 messaggi da mandare a una ragazza con le mestruazioni per farla sentire meglio
Farsi Desiderare di più da un Uomo del LeoneFarsi Desiderare di più da un Uomo del Leone
Capire Se Piaci a QualcunoCapire Se Piaci a Qualcuno
Capire Se il Tuo Ex Sente la Tua MancanzaCapire Se il Tuo Ex Sente la Tua Mancanza
Rispondere ai Messaggi Monosillabici di una RagazzaRispondere ai Messaggi Monosillabici di una Ragazza
Far sentire la tua Mancanza a un Uomo del segno del ToroFar sentire la tua Mancanza a un Uomo del segno del Toro
Messaggiare una Ragazza per la Prima VoltaMessaggiare una Ragazza per la Prima Volta
Capire se Piaci a un Uomo del CapricornoCapire se Piaci a un Uomo del Capricorno
Chiedere a Qualcuno se Vuole Fare SessoChiedere a Qualcuno se Vuole Fare Sesso
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Asa Don Brown, PhD, DNCCM, FAAETS
Co-redatto da:
Psicologo Clinico
Questo articolo è stato co-redatto da Asa Don Brown, PhD, DNCCM, FAAETS. Il Dottor Asa Don Brown è uno psicologo clinico con oltre 25 anni di esperienza. Si dedica a lavorare con famiglie, bambini e coppie, trattando vari disturbi psicologici, traumi e abusi. Inoltre, si è specializzato in negoziazione e profiling. Oltre a essere un oratore, ha scritto e pubblicato tre libri e ha collaborato con numerose riviste, giornali e altre pubblicazioni note. Ha conseguito una laurea di primo livello in Teologia e Scienze Religiose e una laurea di secondo livello in Counseling con specializzazione in Matrimonio e Famiglia alla University of Great Falls, dove ha seguito anche corsi di Marketing. Ha anche conseguito un dottorato in Psicologia con specializzazione in Psicologia Clinica alla Capella University. È membro dell'American Academy of Experts in Traumatic Stress e funzionario del National Center for Crisis Management. È tuttora membro di numerosi consigli psicologici e scientifici. Questo articolo è stato visualizzato 10 152 volte
Questa pagina è stata letta 10 152 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità