Inventato dalle mogli casalinghe degli agricoltori americani, questo trucco permette di seguire le orme della gallina verso il suo nido nascosto in cui depone le uova che, senza il tuo intervento, altrimenti marcirebbero. Quando sai che la tua gallina sta depositando le uova ma non hai capito dove, segui i consigli descritti in questo articolo.

Parte 1 di 3:
Con il Pepe

  1. 1
    Procurati del pepe nero in grani. Puoi acquistarlo nel reparto delle spezie presso qualsiasi supermercato; ti serve quello in grani e non in polvere, pertanto evita quest'ultimo.
  2. 2
    Cattura la gallina "sospetta". Puoi chiedere a un amico di aiutarti, ma puoi anche prenderla facilmente tu stesso confinandola in un angolo. Mettila nel pollaio da sola, in quanto potrebbe sentirsi pronta a covare; in altri termini, potrebbe seguire l'istinto di maternità e sedersi sulle uova, che però non sono fecondate dato che non c'è un gallo e non possono quindi schiudersi. Devi pertanto raccogliere quelle che depone ogni giorno.
  3. 3
    Metti il pepe in grani sotto la sua coda. Tieni presente che si tratta del retto.
  4. 4
    La sensazione di prurito che la gallina prova la induce a pensare che è necessario deporre un uovo. A quel punto, si dirigerà verso il suo nido nascosto: seguila e prendi le uova.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Cercare nel Giardino

  1. 1
    Cerca sotto i cespugli e gli arbusti. La maggior parte delle galline preferisce deporre le uova in qualche luogo segreto. Il suo istinto la induce a produrle sotto un cespuglio o un arbusto; assicurati di ispezionare accuratamente queste aree e anche sotto le cataste di legna, se necessario.
  2. 2
    Guarda nel capanno o in garage. Le galline amano deporre le uova in luoghi riparati, confortevoli e caldi, perché danno loro una sensazione di protezione. Il capanno può offrire tali condizioni; cerca accuratamente in ogni angolo e anfratto.
  3. 3
    Controlla il pollaio. Guarda accuratamente in questo spazio, senza trascurare il cortile e sotto la casetta dell'animale; guarda bene anche negli angoli, dato che la maggior parte delle galline predilige queste aree per deporre le uova.
  4. 4
    Cammina lungo tutto il recinto di confine. Considera che la maggior parte di questi uccelli preferisce deporre le uova vicino a una barriera o in un angolo e il recinto che delimita il loro spazio rappresenta una delle aree migliori in cui cercare; è poco probabile infatti che l'animale lasci le uova nel centro del cortile o in uno spazio aperto.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Incoraggiare le Galline a Deporre nel Nido

  1. 1
    Assicurati che la cassetta per nidificare sia appropriata. Deve essere confortevole per incoraggiare le galline a deporre proprio in quello spazio; se è fonte di disagio, stress o in cattive condizioni, non vogliono utilizzarla. Fai in modo di posizionarla in un'area intima e protetta da condizioni atmosferiche avverse.
  2. 2
    Scegli il materiale di nidificazione corretto. Le galline amano deporre le uova su un substrato morbido e confortevole che svolga anche la funzione di nido naturale. Utilizza del fieno e trucioli di legno, ma evita la paglia, che non offre grande comfort e potrebbe punzecchiare il sedere di questi uccelli.
  3. 3
    Inserisci delle uova "esca". Conosciute anche come "uova finte", sono perfette per stimolare le galline a deporre le uova in un'area specifica. Puoi acquistarle presso i negozi di forniture agricole (o anche nei negozi per animali) o usare oggetti simili, come delle palline da golf.
  4. 4
    Tieni le galline nel pollaio. Se le hai prese da poco, è difficile che all'inizio associno l'aia alla loro casa. Tienile chiuse all'interno del recinto per una o due settimane, in modo che inizino a impostare una routine e capire dove deporre le uova; in questo modo imparano anche a tornare nel pollaio al tramonto, se vuoi che si adattino a uno stile di vita all'aperto.
    Pubblicità

Consigli

  • Per interrompere l'abitudine delle galline di deporre le uova in luoghi diversi dalla cassetta di nidificazione, puoi lasciarle nell'aia fino a circa metà giornata; infatti, producono le uova quasi sempre in questa fascia oraria e puoi quindi lasciarle libere di scorrazzare durante il pomeriggio.
  • Puoi lasciare delle uova di legno (che trovi presso i negozi di hobbistica) per confondere le galline; una volta che hanno deposto le loro uova nel nido, togli quelle di legno.

Pubblicità

Avvertenze

  • Presta attenzione alle uova che sono già marce: mettile tutte in un secchio d'acqua; quelle che restano a galla sono avariate.
  • I galli potrebbero diventare gelosi e attaccarti quando vuoi catturare la gallina.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Galline adulte
  • Semi interi di pepe nero

wikiHow Correlati

Come

Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici

Come

Sopravvivere all'Attacco di un Lupo

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Capire il Tuo Coniglietto

Come

Accudire un Coniglio

Come

Prenderti Cura della Tua Coccinella

Come

Capire se il Criceto sta Morendo

Come

Addestrare un Coniglio

Come

Prendersi Cura di un Criceto

Come

Prendersi Cura di un Riccio

Come

Seppellire un Animale Domestico

Come

Creare un Habitat per le Tartarughe di Terra

Come

Educare un Coniglio a Usare la Lettiera

Come

Capire se il Coniglio si Sente Solo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 165 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 5 165 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità