Come Capire la Personalità di Qualcuno dalla sua Calligrafia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 16 Riferimenti

In questo Articolo:Osservare la Spaziatura e la Dimensione delle LettereAnalizzare lo StileNotare l'Inclinazione del Testo, la Pressione del Tratto e le Anomalie

Si sa che è possibile scoprire molto su una persona studiando ciò che scrive. Sapevi che c'è anche la possibilità di apprendere altrettante informazioni analizzando come scrive? In effetti, la grafia di ciascuno di noi può fornire una panoramica dettagliata della nostra personalità. La grafologia, lo studio della calligrafia, è uno strumento utile per determinare il carattere di una persona.[1] Gli esperti di questa materia ritengono che la grafia sia una finestra sulla mente dello scrittore e che analizzando il modo in cui traccia lettere e parole su una pagina sia possibile stilare il suo profilo psicologico. [2]

Parte 1
Osservare la Spaziatura e la Dimensione delle Lettere

  1. 1
    Osserva la dimensione delle lettere. Si tratta della prima semplice analisi che puoi fare sulla grafia di qualcuno. Per determinare la grandezza dei caratteri, immagina la carta su cui hai imparato a scrivere da bambino. Probabilmente usavi fogli a righe, con strisce centrali sbiadite al centro di ogni riga. Le lettere che si possono definire "piccole" restano sotto la linea centrale, quelle "medie" la raggiungono e quelle "grandi" occupano l'intera riga. [3]
    • Le lettere grandi indicano che una persona è piuttosto estroversa, socievole e che ama essere al centro dell'attenzione. Possono rivelare anche un falso senso di sicurezza e il desiderio di essere una persona diversa da quella che si è.
    • Le lettere piccole possono suggerire che una persona è timida e schiva. Possono anche essere segno di meticolosità e di attenta concentrazione.
    • Le lettere di dimensione media indicano che una persona è abile ad adattarsi e che sa affrontare ogni situazione. Si trovano a metà strada tra i due estremi.
  2. 2
    Esamina la distanza tra le parole e tra le lettere. Se una persona scrive le parole molto vicine, significa che non gradisce rimanere sola. Probabilmente sceglie di circondarsi sempre di persone e potrebbe avere dei problemi a rispettare lo spazio personale degli altri. Chi invece lascia ampio spazio tra le parole e tra le lettere ama l'indipendenza e gli spazi aperti. Non apprezza essere soffocato e dà valore alla propria libertà.[4]
  3. 3
    Controlla i margini della pagina. Il testo riempie tutta la pagina o restano degli spazi vuoti lungo i bordi del foglio? Spesso, chi lascia uno spazio maggiore sul lato sinistro della pagina vive nel passato. Invece, chi lascia spazio sul lato destro, si preoccupa troppo del futuro e prova ansia, pensando a ciò che l'aspetta. Chi scrive sfruttando tutta la pagina ha una mente fervida e non riesce a stare fermo.[5]

Parte 2
Analizzare lo Stile

  1. 1
    Studia le lettere scritte in stampatello. Nell'alfabeto esistono alcune lettere che possono essere scritte diversi modi, quindi ognuno di noi sviluppa un proprio stile e preferenze personali. Il modo in cui vengono tracciate alcune lettere può fornirti ottimi indizi sul carattere dell'autore.[6][7]
    • Un cerchio stretto nella "e" in stampatello minuscolo può indicare scetticismo o sospetti verso il prossimo. Chi scrive in quel modo può essere guardingo e impassibile. Un cerchio più aperto indica apertura, verso le persone e le nuove esperienze.
    • Chi mette un punto molto alto sulla "i" in stampatello minuscolo è di solito più creativo e di spirito libero di chi mette il punto della "i" subito sopra la lettera. Chi scrive in quest'ultimo modo ha la tendenza a essere più attento ai dettagli e a seguire le istruzioni. Se il punto della "i" viene tracciato come un cerchio, rivela una personalità infantile e vivace.
    • Valuta la grandezza delle lettere della parola "io". È scritta in modo più grande rispetto alle altre parole? Spesso, chi scrive "io" con lettere molto grandi è arrogante e troppo sicuro di sé. Chi invece usa lettere di grandezza normale, è soddisfatto della sua personalità.
    • Incrociare la stanghetta della "t" con una lunga linea orizzontale indica entusiasmo e determinazione. Una linea più breve, invece, può suggerire apatia e mancanza di determinazione. Chi scrive la linea orizzontale della "t" molto in alto ha spesso obiettivi ambiziosi e buona autostima, mentre chi fa il contrario può avere un carattere opposto.
    • Chi scrive la "o" senza chiuderla è spesso un "libro aperto". Si tratta di persone espressive, disposte a condividere i loro segreti. Le "o" chiuse possono indicare l'apprezzamento della privacy e una tendenza all'introversione.
  2. 2
    Osserva le lettere scritte in corsivo. Naturalmente, non tutti i testi contengono lettere in corsivo e in stampatello, ma esaminando entrambi questi tipi di grafia, puoi ottenere maggiori informazioni sulla personalità di chi scrive. Il corsivo offre indizi che non puoi ricavare dallo stampatello.[8][9]
    • Osserva la "l" minuscola. Un cerchio stretto della "l" può essere un segnale di tensione, provocato da limitazioni o restrizioni che imponiamo a noi stessi, mentre un cerchio aperto indica una personalità meno rigida, più libera e rilassata.
    • Controlla la "s" minuscola. Una "s" arrotondata può indicare che lo scrittore ama fare contente le persone che lo circondano e che preferisce evitare i litigi. Una "s" più appuntita è un segnale di curiosità, dedizione al lavoro e ambizione. Infine, se la "s" si allarga in basso, chi scrive potrebbe non aver intrapreso la carriera o una relazione che desidera davvero.
    • Anche la lunghezza e lo spessore della "y" minuscola possono dirti qualcosa. Una "y" sottile può indicare che chi scrive sceglie i propri amici con cura, mentre una "y" più ampia suggerisce una personalità aperta a nuovi incontri. Una "y" lunga suggerisce una persona che ama esplorare e viaggiare, mentre le persone che preferiscono restare a casa scrivono "y" più corte.
  3. 3
    Osserva attentamente la forma delle lettere. Chi scrive usando lettere rotonde e ricche di cerchi ha la tendenza a essere creativo, artistico e a utilizzare l'immaginazione. Delle lettere appuntite, invece, possono indicare intensità, aggressività e intelligenza. Se le lettere sono tutte connesse tra loro, lo scrittore ha la tendenza a essere ordinato e metodico.[10]
  4. 4
    Considera la firma. Una firma illeggibile può indicare uno scrittore riservato e che ama la privacy. Una firma leggibile, invece, indica una persona più sicura di sé e felice della sua vita.
    • Una firma scarabocchiata rapidamente indica che lo scrittore è impaziente e che apprezza l'efficienza. Una firma tracciata con cura suggerisce, invece, precisione e indipendenza.

Parte 3
Notare l'Inclinazione del Testo, la Pressione del Tratto e le Anomalie

  1. 1
    Osserva l'inclinazione delle parole e delle lettere. Le parole possono essere inclinate a destra, a sinistra o essere perfettamente dritte. Chi scrive con inclinazione a destra è, spesso, una persona alla mano, che cerca di provare nuove esperienze e di fare nuovi incontri. L'inclinazione a sinistra, invece, indica riservatezza, amore per la solitudine e per l'anonimato. Chi scrive parole dritte è, spesso, razionale e con la testa sulle spalle.[11]
    • Esiste un'eccezione a questa regola. Se chi scrive è mancino, dovresti invertire l'analisi dell'inclinazione delle lettere. In altre parole, se una persona mancina scrive con inclinazione a destra, è spesso timida, mentre se scrive con inclinazione a sinistra è di solito più estroversa e socievole.[12]
  2. 2
    Valuta quanta pressione è esercitata durante la scrittura. Puoi farlo giudicando l'intensità e il colore dell'inchiostro sulla pagina, o magari girando il foglio alla ricerca di incavi nella carta. Chi scrive facendo molta pressione prende le cose sul serio e può avere un carattere rigido e volubile.[13] Chi scrive a tratto leggero, invece, è spesso sensibile e compassionevole, anche se può non essere molto vivace o energico.[14]
  3. 3
    Cerca parti del testo diverse dal resto. Potresti notare parole scritte molto piccole e attaccate, che sembrano fuori luogo in un documento realizzato con una grafia ampia e spaziosa. Forse c'è una sezione del testo che sembra scritta di fretta, mentre il resto è perfettamente ordinato. In quel caso, fai molta attenzione. Parti scritte in modo diverso dal resto possono indicare incertezza, o persino una menzogna.[15]

Avvertenze

  • Anche se l'analisi della grafia può essere utile e interessante, non è considerata una scienza esatta. Può solo fornire informazioni di carattere generale riguardo alla personalità e alle motivazioni che lo scrittore potrebbe avere.[16]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Tell What Someone is Like from Their Handwriting, Español: saber cómo es una persona por medio de su escritura, Português: Determinar a Personalidade de uma Pessoa pela Sua Escrita, Русский: определить характер человека по его почерку, Deutsch: Die Handschrift einer Person deuten, Français: connaitre la personnalité de quelqu'un par son écriture, Bahasa Indonesia: Mengenal Karakter Seseorang Lewat Tulisan Tangan

Questa pagina è stata letta 111 796 volte.
Hai trovato utile questo articolo?