Come Capire quando una Ragazza Nasconde Qualcosa

Tutti hanno qualche, segreto a un certo punto della propria vita. Quando una ragazza nasconde qualcosa, non è necessariamente una cosa brutta; per esempio potrebbe nascondere le informazioni su una festa di compleanno a sorpresa. Tuttavia è innegabile che ci siano anche volte in cui i segreti sono più seri. Ci sono modi per capire quando una ragazza nasconde qualcosa, molti dei quali sono supportati dalla ricerca psicologica e scientifica.

Parte 1 di 2:
Interpretare i Segni Quando Nasconde Qualcosa

  1. 1
    Renditi conto quando sembra che ci sia qualcosa che non va in lei. Se si tratta di una persona con cui trascorri molto tempo, probabilmente ti accorgerai subito se c’è qualcosa di strano o di diverso in lei. Tienilo a mente e cerca di continuare a notare in quali momenti sembra comportarsi in maniera diversa dal solito.
  2. 2
    Tieni traccia delle circostanze in cui il suo comportamento cambia. Una volta che ti accorgi che si comporta in modo strano, inizia a prestare attenzione a quando cambia il suo atteggiamento. Cerca delle costanti per farti un’idea generale del perché agisce in modo inconsueto.
    • Si comporta in modo diverso quando si parla di un argomento in particolare?
    • Il cambiamento avviene in presenza di una certa persona?
    • Sembra a disagio quando si trova in un determinato posto?
    • C’è un certo evento futuro di cui non vuole parlare?
  3. 3
    Osserva i cambiamenti nel suo comportamento. Anche per questo punto, se la conosci molto bene, notare le differenze nel suo comportamento dovrebbe essere abbastanza semplice. Mentre cerchi di identificare la causa generale della sua segretezza improvvisa, osservala per notare abitudini o per cogliere segnali che possano rivelare che sta mentendo o nascondendo qualcosa.
    • Appare estremamente pensierosa.[1]
    • Evita spesso il contatto oculare.[2]
    • Fa pause frequenti quando risponde.[3]
    • Cambia discorso all’improvviso.
    • Incrocia le braccia sul petto o protegge altre zone vulnerabili, come la gola.[4]
    • Aggiunge troppi dettagli.[5]
    • Si sporge indietro, come cercando di distanziarsi fisicamente.[6]
    • Tiene braccia e gambe rigide.[7]
    • Non fa gestualità empatica.[8]
    • Smette di parlare in prima persona e si riferisce alle persone usando i nomi anziché “lui” o “lei”.[9]
    • Evita di rispondere alle domande in maniera esaustiva.[10]
    • Si schiarisce la voce e deglutisce visibilmente e spesso.[11]
  4. 4
    Considera la gravità di quello che potrebbe nascondere. Mentre osservi il suo comportamento e cosa lo provoca, pensa a cosa potrebbe nascondere e a quanto grave potrebbe essere.
    • Se hai una relazione con lei, allora forse sta nascondendo un tradimento o una cattiva abitudine che ha preso e che si è ripromessa di abbandonare, come il fumo. Se invece si tratta di un’amica, forse sta nascondendo qualcosa che è stata detta su di te alle tue spalle.
    • C’è sempre la possibilità che stia nascondendo qualcosa di positivo, come un regalo o una festa a sorpresa, perciò è importante concederle il beneficio del dubbio.[12]
  5. 5
    Scrivi i tuoi sospetti per prepararti a confrontarti con lei. Creare una lista dei sospetti o descrivere in dettaglio un dubbio più grande aiuterà entrambi a sembrare e sentirsi più preparati durante il confronto, oltre a darti la possibilità di fare riferimento ai comportamenti, alle parole o alle azioni che ti hanno portato a quelle conclusioni.
    • Includi tutto ciò che c’è di strano nel suo modo di comportarsi, menzionando le cose che ha detto, il modo in cui ha agito e altri suoi comportamenti sospetti.
    • Prendi nota delle tue osservazioni su quali argomenti o persone sembrano innescare tali cambiamenti nel suo modo di agire.
  6. 6
    Chiedi l’opinione di un amico in comune sui tuoi sospetti. Scegli qualcuno che conosca entrambi e chiedigli se ha notato qualcosa di strano nel comportamento della vostra amica. L’amico in comune potrebbe conoscere un altro aspetto della storia e aiutarti a capire se c’è qualcosa che non sai che possa spiegare il suo comportamento o se invece le tue osservazioni sono fondate.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Confrontarsi con Lei su Cosa Nasconde

  1. 1
    Trova un momento per parlarle. In base alla profondità del vostro rapporto, potresti organizzare un colloquio con lei a casa, se è la tua partner, oppure potreste andare a pranzo insieme.
    • Evita di far vedere che vuoi parlarle del suo comportamento schivo, se stai pianificando in anticipo. Diversamente, ciò la indurrebbe a declinare il tuo invito e per te sarà più difficile parlarle per scoprire che succede.
  2. 2
    Introduci l’argomento con calma e ragionevolezza. C’è la possibilità che la ragazza si arrabbi quando tocchi il punto, quindi fai del tuo meglio per distendere la situazione restando calmo.
    • Tuttavia, ciò non vuol dire dover essere evasivo o vago su quello che intendi comunicare. Devi essere chiaro e diretto sulla sua segretezza, affinché possa comprendere appieno la conversazione.
    • “È da un po’ che è come se mi stessi nascondendo qualcosa. La mia relazione con te è importante, per cui vorrei parlarne”.
    • “Hai avuto reazioni singolari ai commenti che ho fatto di recente. Non voglio offenderti, ma è come se stessi nascondendo un segreto. Possiamo parlarne?”.
    • “Ultimamente mi sono accorto che sei molto nervosa la maggior parte delle volte in cui siamo insieme. C’è qualcosa che non va e di cui vorresti parlare?”.
  3. 3
    Esponi i tuoi pensieri e le tue osservazioni in modo tale che comprenda la tua apprensione. Stai parlando con lei perché sei preoccupato per quello che sta succedendo e intendi trovare una soluzione, quindi aiutala a capirlo con le tue parole e con i tuoi gesti.
    • “Di recente ho notato che quando c’è Marco diventi chiusa e distaccata. Mi chiedo cosa sia accaduto per comportarti così nei suoi confronti. Sono qui per aiutarti”.
    • “Negli ultimi tempi sei diventata un po’ schiva quando parliamo dei nostri progetti con altre persone. Sono preoccupato e vorrei sapere se c’è qualcosa che dovresti dirmi”.
    • “Durante l’ultima lezione della professoressa Bianchi eri molto nervosa e agitata. Sono disponibile se ti va di parlare del perché ti sei comportata così”.
    • “Mi hai detto che ieri sera sei rimasta in piedi a leggere un libro finché non ti sei addormentata, ma Maria mi ha detto che siete andate a ballare. Mi dispiace che tu mi abbia detto una bugia e mi chiedo quale sia il motivo che ti ha spinto a farlo”.
  4. 4
    Ascolta con attenzione la sua risposta. Ricorda di restare calmo e di darle l’opportunità di risponderti senza interromperla. Se continua a mostrarsi schiva, dille che stai notando certi comportamenti particolari che indicano che potrebbe mentire, come la sua incapacità di mantenere il contatto oculare, le pause frequenti mentre risponde o i troppi dettagli che aggiunge. Quindi, chiedile di nuovo di essere onesta con te.
    • Se continua a nascondere la verità su cosa sta succedendo, allora è il caso di riconsiderare il valore di tale amicizia o relazione: che senso ha avere una relazione con lei se non ti dice la verità?
    • “Ti ho sentito dire che…”.
    • “Comprendo che tu ti senta…”.
    • “Apprezzo che tu abbia accettato di parlarne con me, ma ho l’impressione che tu non sia completamente onesta. Potresti dirmi tutta la verità?”.
    • “Ti sono davvero grato per l’opportunità di parlarne insieme. Tuttavia, sembra che tu abbia ancora altro da dire che ancora non hai detto. Continua a parlare”.
  5. 5
    Concediti del tempo per elaborare quello che ti dice. Nel caso in cui ti dicesse cosa nasconde, riservati del tempo per elaborarlo, specialmente se è qualcosa di negativo.
    • Considera le sue ragioni di tale comportamento e la validità delle stesse. Avrebbe dovuto dirti la verità dall’inizio oppure la sua segretezza è giustificabile?
    • Valuta la relazione, se era giusto che ti nascondesse quelle determinate notizie e cosa si potrebbe fare per rimediare alla frattura che ciò ha causato.
    Pubblicità

Consigli

  • Concedile sempre il beneficio del dubbio prima di pensare al peggio.
  • Disponiti ad ascoltare quello che ti dice con mente aperta, perché potrebbe non essere ciò che speri. Cerca di entrare nella conversazione senza preconcetti e con la volontà di ascoltarla realmente.

Pubblicità

Avvertenze

  • Fai attenzione ai segnali che indicano quando una persona mente, come quelli elencati all'inizio dell'articolo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 1 600 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità