Scarica PDF Scarica PDF

Hai mai desiderato chiedere di uscire a una ragazza, ma non eri certo che fosse la cosa giusta da fare? Si spera che questo articolo ti aiuti a capire se dovresti chiederle di uscire oppure no. Fare attenzione al suo comportamento e al suo linguaggio del corpo può aiutarti a scoprirlo.

Parte 1 di 3:
Capire se Ricambia il Tuo Interesse

  1. 1
    Vedi se si impegna per stare vicino a te. Se viene da te per parlarti o sembra fissarti a lungo, è un segnale che le interessi. Per esempio, se sei dalla parte opposta della stanza rispetto a dove si trova lei, potrebbe dirigersi verso di te e fare lo sforzo di iniziare una conversazione.
  2. 2
    Osserva le sue espressioni. Sembra sempre felice di vederti? Se sorride quando le parli e sembra felice di stare accanto a te potrebbe anche significare che le piaci. Per esempio, se le chiedi una matita, potrebbe sorridere e trovartene subito una.
  3. 3
    Vedi se cerca il contatto fisico con te. Se ti abbraccia o sembra cercare molto il contatto fisico con te, significa che le piaci molto. Per esempio quando ti siedi vicino a lei, si piega verso di te o ti sfiora leggermente il braccio o la schiena mentre parla con te?
  4. 4
    Cerca dei segnali evidenti. Ti ha chiesto se usciresti con lei? Se lascia intendere che le interessi o ti pone domande su di lei, vuole sicuramente che tu le chieda di uscire. Per esempio potrebbe domandarti: “Cosa risponderesti se ti chiedessi di uscire?”.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Costruire le Basi per Chiederle di Uscire

  1. 1
    Ponile domande su di te. Per esempio: “Se ti chiedessi di uscire, cosa risponderesti?”. Se dice di sì potresti chiederle di uscire una settimana dopo. Tuttavia, se ricevi un rifiuto non è la fine del mondo. Almeno le hai trasmesso il pensiero che voi due potreste diventare una coppia.
  2. 2
    Prova ad abbracciarla. Per esempio potresti spuntare dietro di lei e abbracciarla, appoggiando la tua testa alla sua spalla, come forma di saluto. Se non ti respinge e sembra gradire l’abbraccio, sei sulla strada giusta. Se ti abbraccia anche lei, è un segnale evidente che le interessi e questo sarebbe il momento perfetto per chiederle di uscire. Tuttavia, se ti allontana sorridi semplicemente e appoggia il gomito sulla sua spalla in modo tale che l’abbraccio sembri soltanto uno scherzo. A questo punto sarebbe meglio non chiederle di uscire perché significa che si sente a disagio con te.
  3. 3
    Falle qualche complimento. Per esempio potresti dire: “Hai degli occhi molto belli” o “Penso che tu sia molto carina”. Le ragazze lo adorano. Se sembra apprezzare il complimento e ti ringrazia, sei pronto per chiederle di uscire. Tuttavia, se ti lancia uno sguardo di disapprovazione o sembra essere a disagio dopo il tuo complimento, sarebbe meglio non chiederle di uscire.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Chiederle Realmente di Uscire

  1. 1
    Inizia in modo casuale e poi costruisci le basi per chiederle di uscire nella maniera giusta. Inizia a farle dei complimenti. Per esempio potresti dire: “Penso che tu sia molto attraente/carina” o entra più nello specifico con una frase del tipo “Non ho mai visto degli occhi così azzurri”. Se sembra gradire i complimenti, puoi passare alla fase successiva. Se sembra a disagio, concludi con qualcosa del tipo: “Perché i tuoi capelli ti stanno molto bene” o “Questa camicia ti dona molto”. In questo modo rimedierai al danno e poi potrai semplicemente allontanarti.
  2. 2
    Scegli un momento in cui siete soli. Per esempio, sarebbe perfetto parlarne mentre camminate verso casa insieme e siete da soli. Non chiederglielo di fronte ai suoi amici perché potrebbe condizionare la sua decisione. Scegliere il luogo e il momento adatti è fondamentale. Assicurati anche che sia di buon umore, altrimenti potrebbe essere più incline a rifiutarti.
  3. 3
    Preparala per quello che stai per chiederle. Per esempio potresti dire “Vorrei che fossi la mia fidanzata” o “Voglio uscire con te”. È meglio che tu sia chiaro, altrimenti potrebbe pensare che sia uno scherzo e potrebbe non prenderti sul serio.
  4. 4
    Chiediglielo senza giri di parole. Domandale “Uscirai con me?” o “Diventerai la mia fidanzata?” e sorridi mentre aspetti una risposta. Se sembra impiegarci secoli per decidere, potresti proporle di incontrarvi da qualche parte il giorno dopo quando avrà preso la sua decisione.
  5. 5
    Rispondi alle sue domande. Se dice di sì, mostra un atteggiamento positivo con naturalezza; non esagerare, ma dimostra che sei felice di uscire con lei. Successivamente potresti dire qualcosa del tipo “Ci vediamo dopo”, allontanandoti poi per evitare una sensazione di imbarazzo. Tuttavia, se ricevi un rifiuto, non sentirti in imbarazzo e non mostrare debolezza. Nessuno può biasimarti per averle chiesto di uscire e se lei è cattiva con te, meriti comunque di meglio. Sorridi semplicemente, mostrati tranquillo e dille “D’accordo, non puoi biasimare un ragazzo per averci provato”, poi allontanati.
  6. 6
    Concedile un po’ di spazio. Un "no" non significa necessariamente che ti rifiuterà per sempre, ma non devi turbarla. Quando l’idea di uscire con te è entrata nella sua testa, potresti iniziare a piacerle. La maggior parte delle ragazze sono più attratte da chi mostra interesse per loro, fa parte della loro natura! Di conseguenza non arrenderti. Altrimenti potresti decidere di interessarti a un’altra ragazza che sembri più coinvolta. Tuttavia non essere fastidioso e non tormentarla.
  7. 7
    Ricordati che uscire con qualcuno dovrebbe essere divertente. Non sentirti in imbarazzo, è probabile che questa ragazza ti ammiri perché riesci a trovare il coraggio di chiederle di uscire. In bocca al lupo!
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti dice di no, il mare è pieno di pesci. Sembra sgradevole da dire, purtroppo però la persona che ci piace non sempre ricambia i nostri sentimenti. In realtà, la maggior parte di noi non trova mai nemmeno il coraggio di chiedere di uscire alla persona che ci piace. Sicuramente troverai qualcun’altra che ti piacerà ancora di più, quindi vai a caccia di una nuova preda!
  • Non dare l’impressione di essere in imbarazzo quando le chiedi di uscire. Rimani calmo, tranquillo e controllato.
  • Non devi titubare, buttati. Se dice di sì buon per te, se invece è un no potrai fare molto meglio la prossima volta.
  • Non lasciare che la ragazza in questione regoli la tua vita. Pensare a lei va bene, ma pensarla troppo spesso potrebbe farti sentire ossessionato da lei e questo non è mai un buon segnale.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che la ragazza non abbia già un fidanzato.
  • Non è impossibile, ma chiedere di uscire alla sorella o alla migliore amica della tua ex non è mai una buona idea.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 904 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 4 904 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità