Come Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner

Scritto in collaborazione con: Klare Heston, LICSW

In questo Articolo:Analizzare il Tuo Livello di Attrazione e Intimità FisicaValutare il Tuo Modo di ComunicareNotare gli Schemi Relazionali Negativi14 Riferimenti

Quando qualcuno si innamora per la prima volta, difficilmente pensa che i suoi sentimenti muteranno nel corso del tempo. Purtroppo, le emozioni e le situazioni possono trasformarsi e c'è il rischio che le persone smettano di amare. Se ti stai chiedendo se sei ancora innamorato del tuo partner, puoi capirlo analizzando i cambiamenti che ha subito la tua relazione. Esaminando il livello di attrazione e intimità fisica, il modo di comunicare e gli schemi relazionali negativi, potrai farti un'idea più chiara e, quindi, renderti conto se devi solo impegnarti un po' di più per far funzionare il tuo rapporto o se l'amore che provi per l'altra persona si sta smorzando lentamente.

Parte 1
Analizzare il Tuo Livello di Attrazione e Intimità Fisica

  1. 1
    Considera i cambiamenti nella tua vita. Le relazioni si evolvono, così come la realtà che si muove intorno a ogni partner. Adattarsi ai cambiamenti non vuol dire necessariamente non amare più. Prenditi il tempo necessario per considerare che cosa sta succedendo nella tua vita, ma anche in quella del tuo partner, e in che modo i cambiamenti potrebbero influire sulle vostre dinamiche relazionali.
    • Molte coppie attraversano un "periodo idilliaco" durante il quale le persone approfondiscono la loro conoscenza. Quando termina e cominciano a sentirsi più a loro agio, c'è l'impressione che la relazione sia diversa. Tuttavia, questo non vuol dire necessariamente che non si amino più.[1]
    • Analogamente, i principali cambiamenti che avvengono nella vita personale di ognuno, come la ricerca di un nuovo lavoro o la perdita di una persona cara, possono generare uno stress altalenante all'interno della coppia. Questi mutamenti possono complicare le dinamiche relazionali nell'immediato, ma non significa che la relazione sia destinata a naufragare.
    • Se hai difficoltà a capire se la tua relazione è influenzata da forze esterne o sentimenti interni, considera l'idea di consultare un terapeuta di coppia. Potrebbe aiutarvi a valutare ed esprimere meglio quello che provate.[2]
  2. 2
    Pensa alla frequenza con cui cerchi fisicamente il tuo partner. Quando due persone sono innamorate, spesso manifestano fisicamente il loro affetto. Che si tengano per mano, si coccolino o stiano semplicemente sedute l'uno accanto all'altra, spesso desiderano toccarsi. Tuttavia, quando l'amore inizia ad affievolirsi, potresti notare che viene a mancare la voglia di tenerezza.
    • Magari ti ritrai quando il tuo partner cerca di toccarti. Le sue carezze, un tempo desiderate, non sono più gradite. Spesso, questo è un chiaro segnale d'allarme.[3]
    • Ricorda che spesso il modo in cui dimostri il tuo affetto e il tempo che trascorri in intimità con il partner non restano invariati nel corso della relazione. I cambiamenti nel contatto fisico non significano necessariamente che non sei più innamorato.
    • È importante capire se il contatto fisico sta cambiando perché sta cambiando la relazione o perché non desiderate più coccolarvi.
  3. 3
    Osserva la frequenza con cui stai in intimità col tuo partner. Se non lo ami più, potresti accorgerti di non desiderarlo come una volta. Forse non vuoi avere rapporti sessuali perché ti senti in colpa o perché semplicemente non ti senti più legato a lui. Potresti anche sentirti talmente offeso e ferito (magari è il motivo per cui non sei più innamorato) da non condividere con lui questo aspetto.
    • Potresti anche notare che la qualità del rapporto sessuale è diminuita. Magari non ti piace più fare l'amore con lui o semplicemente non provi più un coinvolgimento emotivo tale da mantenere vivo il fuoco della passione.[4]
    • Non confondere i diversi gradi di intimità con l'assenza di desiderio sessuale. Tieni conto che è assolutamente naturale che l'intimità di coppia sia altalenante nel corso della relazione. Tuttavia, se ti senti rifiutato fisicamente e hai poca o nessuna voglia di mantenere un contatto fisico, che sia tramite un abbraccio o un rapporto sessuale, potrebbe essere un segnale di allarme di un problema più serio.
  4. 4
    Cerca di capire se ultimamente ti senti più attratto da altre persone. È normale trovare affascinanti altre persone oltre al proprio partner. Tuttavia, se hai l'impressione di guardarti intorno più del solito e notare anche altre presenze, probabilmente non sei più innamorato. Quando due persone provano un forte coinvolgimento sentimentale, tendono a non cercare altre opportunità. Tuttavia, quando l'amore muore, sono più aperte a considerare la realtà circostante.
    • Potresti anche scoprire che non ti interessa se il tuo partner guarda altre persone. Quello che prima ti infastidiva oggi non ti importa più perché non provi lo stesso legame o trasporto di una volta.[5]
  5. 5
    Chiediti se preferisci passare stare con chiunque tranne che con il tuo partner. In genere, le coppie innamorate desiderano vedersi tutte le volte che possono. Tuttavia, potresti arrivare al punto in cui la vicinanza dell'altra persona risulti tutt'altro che piacevole. Magari cancelli gli appuntamenti e fai altri programmi per evitare la sua compagnia.[6]

Parte 2
Valutare il Tuo Modo di Comunicare

  1. 1
    Ascoltati mentre parli con il tuo partner. Il più delle volte le persone innamorate usano un linguaggio tenero e rispettoso. Tuttavia, se la scintilla dell'amore viene a mancare, ciascuna può notare aspetti poco piacevoli dell'altra e, di conseguenza, metterli in luce nei suoi discorsi.
    • Ad esempio, potresti notare di essere troppo pignolo nei suoi confronti o criticare spesso il suo comportamento, ma anche parlare male di lui con amici e familiari.[7]
  2. 2
    Chiediti se non ti confidi più come una volta. Probabilmente il tuo partner è stata la prima persona con la quale hai voluto aprirti sotto determinati aspetti. Tuttavia, adesso preferisci parlare con tutti tranne che con lui. L'idea di condividere pensieri, sentimenti, emozioni e informazioni personali con chi ti sta a fianco può sembrarti estenuante o semplicemente non credi che meriti di raccogliere le tue confidenze.
    • Potresti anche accorgerti che non vuoi ascoltare quello che ha da dire. Magari non sei interessato o pensi che non meriti la tua attenzione.[8]
  3. 3
    Nota se comunichi a fatica. Quando parli con il tuo partner, lo fai solo perché senti di doverlo fare? Hai difficoltà a trovare argomenti di cui discutere o ti sforzi quando chiacchieri con lui? In questi casi, è probabile che tu non sia più innamorato.
    • All'inizio i problemi di comunicazione all'interno della coppia non sono evidenti. Ad esempio, la qualità e i contenuti delle conversazioni potrebbero cominciare a diventare sempre più superficiali. Col passare del tempo, potresti avere l'impressione che la frequenza si diradi fino a cadere in un completo mutismo.[9]
  4. 4
    Chiediti se hai segreti. La sincerità è uno dei tratti distintivi dell'amore. Se inizi a nascondere qualcosa al tuo partner, anche semplici attività che prima non avresti omesso, forse i tuoi sentimenti stanno cambiando. Se non ti senti a tuo agio o non hai voglia di condividere quello che fai quotidianamente, forse non sei più innamorato.[10]
  5. 5
    Controlla il tuo modo di comunicare con gli altri. Se il dialogo con il partner è praticamente inesistente, ma ti ritrovi a chiacchierare per ore con un collega o altre persone, questo atteggiamento potrebbe indicare che ti stai guardando intorno. Forse non hai più piacere di parlare con il tuo compagno perché sei attratto o innamorato di qualcun altro.
    • Se ti apri con una persona confidandole dettagli molto intimi e personali, probabilmente non sei più innamorato del tuo partner. L'interesse verso qualcun altro potrebbe suggerire attrazione fisica o semplicemente che non sei molto in sintonia con il tuo compagno.

Parte 3
Notare gli Schemi Relazionali Negativi

  1. 1
    Chiediti se eviti di parlare del futuro. Quando sei innamorato, non puoi fare a meno di emozionarti pensando al futuro da condividere con chi ti sta accanto. Se guardi avanti, ma non lo vedi, forse non sei più innamorato.
    • Magari cambi anche argomento quando il tuo partner ti rende partecipe dei suoi progetti per il futuro, eviti le domande che riguardano il vostro avvenire o pensi persino di fare un passo indietro rispetto ai programmi di cui avete sempre parlato, come avere figli o comprare una casa insieme.[11]
  2. 2
    Cerca di capire se sei invidioso di altre coppie o ti senti a disagio nei loro confronti. Quando trascorrete una serata in compagnia di un coppia molto affiatata, sei invidioso del loro legame? In questi momenti preferiresti stare altrove? Se la presenza di due persone che si amano ti mette in difficoltà, forse il motivo sta nel fatto che non sei più innamorato del tuo partner.[12]
  3. 3
    Chiediti se ti interessa ancora superare i contrasti. Probabilmente avrai notato che nelle fasi iniziali del rapporto ti impegnavi molto ad appianare le questioni e i disaccordi che nascevano di volta in volta. Tuttavia, adesso non ti interessa più. Se non ti sforzi di trovare una soluzione, forse non ti senti più coinvolto in questo rapporto.
    • Allo stesso modo, potresti accorgerti di ignorare i problemi che un tempo avresti cercato di risolvere. Magari credi non ne valga più la pena o semplicemente non ti interessa più.[13]
  4. 4
    Rifletti su quello che provi dicendo "ti amo". Hai l'impressione di mentire quando dici al tuo partner che lo ami? Ti senti costretto a pronunciare quelle due piccole, potenti parole? In questo caso, è molto probabile che tu non sia più innamorato.
    • La stessa cosa vale quando l'altra persona dice di amarti. Potresti sentirti a disagio o addirittura in colpa quando pronuncia simili parole. Tieni presente che, se dichiari di amarla solo perché ti senti in obbligo, sicuramente sei pronto a chiudere questa relazione.[14]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Klare Heston, LICSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Tell if You Are Falling Out of Love with Your Partner, Español: saber si te estás desenamorando de tu pareja, Português: Saber se Você Está Deixando de Amar o Seu Parceiro, Deutsch: Merken wenn die Liebe zu deinem Partner nachlässt

Questa pagina è stata letta 19 042 volte.
Hai trovato utile questo articolo?