Capire se piaci a una ragazza può essere come tentare di risolvere l'enigma della Sfinge. Per fortuna, wikiHow è qui per aiutarti a capire se la persona per cui hai un debole ricambia i tuoi sentimenti. Tutto quello di cui avrai bisogno è un po’ di spirito d'osservazione e una dose di coraggio.

Passaggi

  1. 1
    Se la stai guardando e ti accorgi che lei ricambia il tuo sguardo, sorridile. Alle ragazze piace quando i ragazzi fanno la prima mossa. Guardala negli occhi solo per un secondo, quindi accenna a un sorriso. Attenzione: che non sia un ghigno, non è la stessa cosa! Se le piaci, ti sorriderà anche lei. Se non le piaci, potrebbe darti un’occhiataccia o distogliere lo sguardo. In alcune situazioni le ragazze si limitano ad accennare un sorriso. Sorridi con gli occhi, ma assicurati anche di avere i denti bianchi e un buon alito. Non sorriderle se lei non sa nemmeno chi sei. Provaci solo se già vi conoscete.
  2. 2
    Fai partire la conversazione. Come già detto nel passaggio precedente, le ragazze apprezzano i ragazzi che fanno la prima mossa. Inizia con qualcosa di semplice come "Ehi, com'è andato il tuo weekend?" o se la settimana sta per finire, dille "Ehi, hai dei progetti per il weekend?". Se le piaci, cercherà di prolungare la conversazione facendoti delle domande a sua volta e riuscirai così a entrare a far parte della sua vita. Se borbotta qualcosa come "Tutto bene" e poi torna a ignorarti, probabilmente non è interessata.
  3. 3
    Diventa un suo amico. Questo è fondamentale prima di procedere con i passaggi successivi. Devi stringere amicizia con lei prima di attuare i prossimi passaggi. Quindi, cerca di diventare un suo buon amico! Scopri che tipo di musica le piace, il suo show televisivo preferito, il suo attore preferito — quel genere di roba lì. Se le piaci, potrai usare queste informazioni per avviare una conversazione e anche lei ti chiederà quali sono i tuoi preferiti. Se non le piaci, la conversazione sembrerà più simile a un'intervista. Non sarà l’ideale startene seduto lì a farle queste domande mentre lei ti risponde a monosillabi. Se ciò dovesse succedere, interrompi subito la "conversazione".
  4. 4
    Fai “il test del girovita”. Attenzione: provaci solo se siete veramente buoni amici! Assicurati di essere abbastanza in confidenza con lei prima di farlo o ti si ritorcerà contro! Cerca di avvicinarti a lei furtivamente alle sue spalle e afferrale DELICATAMENTE la sua vita. Non darle dei pizzichi o roba del genere, limitati a metterle le mani attorno alla vita e lasciale lì. Lei potrebbe dare di matto a questo punto: ricorda che si è sentita toccare da dietro all'improvviso! Se lei fa un rimbalzo o si mette a urlare e poi si gira, dille: "Sono solo io!" e poi sorridi. Non ridere. Tieni le mani sulla sua vita. Se le piaci, lei ti sorriderà o si metterà a ridacchiare un po', poi si volterà di nuovo. Le tue mani dovrebbero essere ancora sulla sua vita. Cerca di notare se lei cerca di appoggiarsi a te. Se lo fa, stringi un pochino la presa, ma poi lasciala andare. Se lei non è interessata, probabilmente si limiterà a sorridere e andrà via. Se non sei in confidenza con lei, probabilmente ti chiederà perché ti stai comportando così e come farai a spiegarglielo?
  5. 5
    Prova “il test dell’abbraccio”. Nota: procedi con questo tentativo solo se hai avuto successo con “il test del girovita”. Vai da lei e abbracciala senza alcun motivo apparente. Assicurati di abbracciarla dolcemente, non come faresti con uno dei tuoi amici maschi. Mettile le mani sulla parte superiore della schiena (tieni le mani lontano dal reggiseno!) e fai dei movimenti circolari con le mani. Se lei è interessata, ricambierà il tuo abbraccio. Controlla se ha appoggiato il suo mento sulla tua spalla. Se lo ha fatto, c'è della chimica tra di voi. Appoggia il tuo mento sulla sua spalla e china leggermente la testa in modo che sembri che stai guardando per terra. Se lei non ricambia il tuo abbraccio e si allontana, vuol dire che non è interessata.
  6. 6
    Se hai la fortuna di stare in classe con lei, tenta di tenerle la mano. Ma cerca di farlo nel modo più casuale possibile. Assicurati che la sua mano non sia poggiata sul banco e che lei la tenga sulla sedia. Se lei è destrorsa, siediti alla sua sinistra. Se lei è mancina, siediti alla sua destra. Muovi lentamente la mano verso di lei e sfiorale il polso. Potrebbe sobbalzare un po' in un primo momento, ma ricorda che a questa ragazza potresti piacere. Se lei non si tira indietro, muovi la tua mano dal suo polso e toccale la mano. Cerca di far scorrere lentamente le tue dita tra le sue. Se le piaci, ricambierà la stretta. In tal caso, cerca di restare mano nella mano con lei per tutta la lezione.
  7. 7
    Non flirtare con altre ragazze per vedere qual è la sua reazione. Se a questa ragazza dovessi effettivamente piacere, vedendoti flirtare con un'altra la faresti solo sentire come una stupida. Lei non sa che lo stai facendo per vedere la sua reazione; penserebbe che tu lo faccia perché hai una cotta per l’altra.
  8. 8
    Se ha una ciocca di capelli in faccia, spostagliela dietro l'orecchio. Nel caso in cui fosse interessata, ti sorriderebbe, altrimenti si allontanerebbe.
  9. 9
    Se devi passarle qualcosa, controlla se cerca di sfiorarti la mano prima di prenderla.
  10. 10
    Se gioca con i suoi capelli, si sfrega le labbra o guarda le sue unghie è segno che lei è nervosa. Questo significa che lei è interessata a te.
  11. 11
    Cerca di notare se lei ti guarda negli occhi mentre parla con te. Se non lo fa, potrebbe significare che è nervosa, che non guarda le persone negli occhi o che non le piaci.
  12. 12
    Fatti un bel taglio di capelli. Alle ragazze di solito piacciono i capelli a punta.
  13. 13
    Fatti la doccia. Cerca di tenerti pulito e usa sempre il deodorante dopo esserti lavato.
    Pubblicità

Consigli

  • Pensa all’igiene personale. A nessuna ragazza piace un tipo che puzza.
  • Sii te stesso!
  • Cerca di conoscerla meglio prima di chiederle di uscire. Anche se devi restare per un po’ nella "friend zone", ne sarà valsa la pena alla fine.
  • Vestiti bene. Non esagerare però.
  • Quando le parli, controlla le sue pupille. È stato provato che se le pupille sono più grandi, vuol dire che il tuo interlocutore è interessato a te.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se non siete abbastanza in confidenza, “il test del girovita” e “il test dell’abbraccio” potrebbero avere conseguenza disastrose. Se hai dei dubbi, cerca di approfondire la vostra conoscenza prima di entrare in azione.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 23 895 volte
Categorie: Gioventù | Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 23 895 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità