Scarica PDF Scarica PDF

Essere cosciente mentre stai sognando può essere importante, soprattutto se sei in balia di un sogno intenso. Magari avrai voglia di verificare in che stato ti trovi quando cerchi di fare un sogno lucido oppure vorresti capire se sei sveglio o stai sognando, soprattutto dopo uno shock o un incidente. A volte i sogni possono sembrare più reali della vita che viviamo da svegli, ma puoi imparare a capire quando sei addormentato e quando sei sveglio.

Parte 1 di 3:
Valutare le Apparenze

  1. 1
    Verifica se stai sognando quando sei sveglio. Sebbene possa sembrare contraddittorio, i sostenitori del sogno lucido suggeriscono che è importante testare questo fenomeno durante il giorno, anche se non stai dormendo.[1] Il motivo di questo esperimento sta nel fatto che, se riesci ad abituarti a farlo nella vita quotidiana, dovrebbe avvenire automaticamente anche quando sogni.
    • Acquisendo questa padronanza durante le ore diurne, potrai abituare la mente a mettere in pratica uno o più dei seguenti metodi per controllare la realtà: leggere un pezzo di carta quando ti chiedi se stai sognando, cercare di spostare gli oggetti o vedere che ore sono. Quando provi a eseguire queste azioni in un sogno e non riesci a realizzarle "normalmente", l'esito negativo ti darà la conferma che stai sognando.
    • Se sei veramente sveglio, allora dovresti capire perché ti preoccupa sapere se stai sognando o no. Ad esempio, hai fatto uso di sostanze stupefacenti o sei stato avvelenato? Sei vittima di un incidente? Soffri di allucinazioni? Potresti aver subito una commozione cerebrale o qualche altra lesione? Se sei ferito o travolto a livello mentale ed emotivo dagli avvenimenti, cerca un medico o fai del tuo meglio per chiedere aiuto a qualcuno.
  2. 2
    Metti in atto una serie di "test per il controllo della realtà". Se stai sognando, le cose non sono come appaiono solitamente. Un test per controllare la realtà costituisce un elemento normale del sogno lucido ed è un mezzo attraverso il quale puoi farti trascinare in maniera più dinamica in questo genere di attività onirica. Alcune persone che fanno sogni lucidi non disdegnano di fare questo test durante il giorno perché in questo modo le opportunità di sognare lucidamente aumentano.[2]
  3. 3
    Analizza l'ambiente circostante. Le apparenze possono ingannare nel mondo dei sogni, nel quale le distorsioni sono frequenti, se non la norma. Quando il sogno lucido è ambientato in casa o in un altro luogo in cui passi molto tempo, osserva i soliti oggetti. Noti qualche differenza rispetto all'ultima volta che li hai visti? Per esempio, c'è una finestra al posto di un quadro? Si tratta di chiari segnali del fatto che stai sognando.
  4. 4
    Considera le persone che ti circondano. Anche parlare con persone morte da qualche anno è un chiaro indice del fatto che stai sognando. La ragione per cui ti intrattieni con loro riguarda un altro ambito dell'interpretazione dei sogni, ma il fatto che sono presenti, come se fossero persone in carne e ossa, significa che stai sognando.[3]
    • Parli animatamente con i tuoi nemici come se fossero i tuoi migliori amici? Sicuramente stai sognando!
    • Tuo nonno ha improvvisamente poteri straordinari o tuo fratello ha iniziato a essere gentile con te?
    • Se ti trovi in un contesto familiare, riesci a riconoscere le persone che ti circondano o sono tutti perfetti sconosciuti?
    • Le persone del sogno si comportano in maniera insolita rispetto alle persone vere? Sono per esempio estremamente attratte da oggetti normalissimi, non sono sorprese dal fatto che stai levitando, sono terrorizzate da qualcosa assolutamente innocua e allo stesso tempo non si preoccupano minimamente di un vulcano in piena eruzione.
    • Non conoscono delle cose che invece dovrebbe sapere? Per esempio, c'è qualcuno che dice di essere un insegnante di geografia, ma è convinto che l'America non esiste?
    • Tutti conoscono il tuo nome, anche gli estranei? Conoscono dei dettagli che un estraneo non dovrebbe sapere (per esempio, un estraneo che incontri casualmente per strada che sa che hai sempre voluto un cane nonostante tu non l'abbia mai menzionato)?
  5. 5
    Osservati. Nota mani, piedi, gambe e altri arti. Sono normali? Hai tutte le dita? Hai qualche parte del corpo sfigurata? Il colore e la lunghezza dei capelli sono come al solito o sono cambiati? Trova uno specchio. Com'è l'immagine riflessa? In sogno probabilmente non è come nella realtà. Il riflesso è spesso distorto o sfocato.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Mettersi alla Prova

  1. 1
    Testa la tua forza e le tue capacità. Ovviamente, se puoi volare o sollevare oggetti molto pesanti, non sei sveglio. Tuttavia, tieni conto che il sogno lucido può essere un'ottima occasione per praticare azioni fisiche reali che possono aiutarti nella vita quotidiana. Alcuni operatori sanitari lo usano per aiutare le persone a riprendersi dalle ferite, insegnando a immaginare il corpo mentre guarisce. Ciononostante, le seguenti abilità indicano che stai sognando. Mettile alla prova in questo modo:[5]
    • Prova a levitare o fluttuare. Se ci riesci, stai sognando.
    • Puoi parlare normalmente? Se la tua voce è molto rauca o non riesci a parlare, è molto probabile che stai sognando.
    • Prova a saltare sul posto. Riesci ad arrivare con un salto fino alla Luna? Sei in grado di restare in aria per un periodo di tempo molto lungo? Oppure hai compiuto un balzo in aria provocando un tonfo al tuo arrivo a terra?
    • Riesci a spostare gli oggetti in una stanza o in una zona senza toccarli?
    • Sei in grado di accendere gli elettrodomestici e le luci, per poi spegnerli con la sola forza del pensiero? Inoltre, tieni conto che raramente nei sogni l'intensità della luce cambia quando accendi un interruttore. Tuttavia, non tutti i sostenitori del sogno lucido ritengono che questo sia un test affidabile: per alcuni non cambia nulla quando una luce si accende e si spegne.
    • Puoi fare apparire oggetti desiderandolo soltanto?
    • Puoi respirare sott'acqua o teletrasportarti da un posto all'altro? Se riesci a farlo, stai certamente sognando.
    • Hai dei superpoteri?
    • Sembri essere perfettamente normale, ma accadono delle cose strane nel posto in cui ti trovi? Per esempio, se stai passeggiando per le strade di Parigi e a un certo punto ti perdi per poi ritrovarti a New York, stai certamente sognando.
    • Hai dimenticato come fare le cose normali? Come non sapere all'improvviso come scrivere il tuo nome o perfino come parlare.
    • Stai facendo qualcosa di estremamente ridicolo? Stai cercando per esempio di fermare un barile che perde con una paletta oppure stai facendo la pipì in mezzo alla strada per nessuna ragione. Allo stesso modo, se stai facendo una cosa ridicola, nessuno sembra essere sorpreso?
    • In modo simile al sogno della toilette, a volte nei sogni le persone fanno pipì, ma sentono ancora l'urgenza di farla. Se questo ti succede nella realtà, potrebbe essere il sintomo di un'infezione alle vie urinarie, ma se stai bene, potrebbe indicare che stai sognando.
    • Sei più giovane o più vecchio di quello che dovresti essere?
    • Sei incinta pur non avendo avuto rapporti non protetti di recente o pur essendo ancora vergine?
  2. 2
    Controlla le vicende quotidiane. Un ottimo test per verificare se stai sognando o no consiste nel capire se le tue abitudini sono diverse o incoerenti rispetto a ciò che fai normalmente. Ad esempio, se di solito giri la chiave una sola volta per aprire una porta, mentre lo fai tre volte nel sogno, nonostante non sia possibile nella realtà, ecco un altro segno del fatto che stai sognando.
  3. 3
    Fai un test di lettura. Provaci quando sei sveglio. Leggi il giornale, guarda altrove e poi torna leggere. Se tutto va bene, il testo non è cambiato! L'obiettivo consiste nel consolidare nella mente questa azione, sia che tu sogni o stia sveglio. Nei sogni è difficile leggere in quanto le parole si distorcono. Prova ad allontanare lo sguardo dal testo e a riconcentrarti di nuovo sulla lettura: se si tratta di un sogno, molto probabilmente quanto stavi leggendo si sarà trasformato in qualcos'altro.
    • Metti qualcosa da leggere vicino al letto. Se hai appena finito un sogno lucido, è possibile che tu stia ancora sognando. Altrimenti, se riesci a leggere il libro che tieni sul comodino, vuol dire che sei sveglio.[6]
    • Guarda un orologio digitale. Si tratta di un altro genere di distorsione, come quella del testo: se i numeri dell'orologio cambiano, sono sfocati o non hanno senso, allora stai sicuramente sognando.[7]
    • Controlla dei disegni o degli schemi complessi (altra variante della distorsione del testo o dell'orologio).[8] Osserva attentamente le linee dei mattoni, della pavimentazione o le decorazioni dei mobili. Restano uguali o cambiano?
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sogno Contro Realtà

  1. 1
    Impara a riconoscere i segnali più comuni dei sogni. Esistono indizi particolari e ricorrenti che possono indicarti se stai sognando o sei seduto e sveglio. Spesso si tratta di sogni che si insinuano nelle nostre paure inconsce. Prima o poi quasi tutti fanno questo genere di sogni. Tuttavia, gli studiosi si sono resi conto che possediamo un forte controllo sulla nostra attività onirica, difatti siamo in grado di utilizzare tecniche per evitare i sogni che non preferiremmo fare.[9]
    • Pensa a quello che vuoi sognare prima di andare a dormire.
    • Concentrati intensamente su un'immagine collegata a ciò che intendi sognare.
    • Trattieni questa immagine nella mente mentre ti addormenti.
  2. 2
    Tieni conto delle reazioni fisiche nei sogni più comuni. Avvertire sensazioni fisiche mentre si sogna è un fenomeno diffuso: puoi vivere la sensazione di volare, cadere o correre. Inoltre, in questo stato è anche frequente svegliarsi sobbalzando a causa dello spavento e perdere il sonno. Tra i sogni più comuni di questo genere vi sono:[10]
    • Volare senza alcuna forma di aiuto.
    • Cadere, senza mai arrivare a terra (anche se ti basterebbe sbattere durante una caduta per destarti completamente).
    • Essere inseguito o attaccato da un mostro, da una persona pericolosa o da una strana creatura.
    • Paralisi (hai la sensazione che qualcosa di terribile stia arrivando, ma resti seduto o in piedi perché non riesci a muoverti).
    • Confusione (non sei in grado di vedere chiaramente e spesso questo stato si accompagna all'impossibilità di controllare i pensieri e le azioni).
    • Parti del corpo mancanti e, ancora più comune nei sogni, perdita dei denti.
    • Il tempo si comporta in maniera strana. Per esempio, un giorno sembra passare in pochi minuti oppure dovrebbero essere le 9 del mattino ed è già buio.
  3. 3
    Chiediti se avverti nervosismo durante un sogno. Potrebbe dipendere da qualche azione abbiamo commesso, dal fatto di essere nudi o comunque impreparati, e qualche volta è legato a episodi della vita che ci rendono nervosi. Alcuni di questi sogni sono:[11]
    • Perdersi in un luogo familiare.
    • Essere nudi in pubblico (a piedi nel centro della città, seduti su un autobus, seduti in classe, eccetera).
    • Non riuscire a usare macchine e attrezzature che normalmente funzionerebbero perfettamente, soprattutto se hai bisogno di fuggire da qualcosa.
    • Fare un esame senza essere preparati. Fare un esame nudi senza aver studiato!
    • Sognare di andare in bagno. Potrebbe essere un sogno orrendo quello di sedersi su un water pensando di essere sveglio e, in realtà, bagnare il letto. Non vale solo per i bambini! È un sogno simile in cui non sei nervoso, devi solamente fare pipì e non bagni il letto, ma non riesci a trovare un bagno. Mentre avere bisogno di urinare è normale nella realtà, potrebbe essere un sogno se a impedirti di fare pipì è qualcosa di ridicolo, come il fatto che il bagno sia visibile a tutti quelli che passano per strada.
  4. 4
    Stai guardando qualcosa alla TV o stai leggendo un libro? In questo caso, verifica che tutto abbia senso. Sebbene alcuni programmi possano sembrare molto casuali, come alcuni cartoni animati, deve comunque esserci sempre una sorta di filo logico. Se nulla sembra seguire detto filo logico, si tratta probabilmente di un sogno.
    • La trama ha senso o è solamente un insieme di avvenimenti casuali?
    • I personaggi si comportano in modo del tutto insolito senza apparente ragione?
    • I personaggi di spettacoli diversi sono mischiati in maniera bizzarra? Per esempio Rugrats/Star Wars, Arthur/The X-Files or Star Trek/My Little Pony.
    • Si tratta di una storia con cui hai familiarità, ma le cose accadono in modo diverso?
    • Non ha alcun senso secondo quelli che sono i canoni?
    • Non ha senso in base al tono dell'opera? Per esempio, gli animali parlanti si possono trovare normalmente in Animaniacs, ma se ne ritrovi uno in Bones, stai probabilmente sognando.
  5. 5
    Considera il posto in cui ti trovi. A volte, in un sogno, il posto in cui ci troviamo non ha alcun senso.
    • Ricordi come ci sei arrivato? Se non lo ricordi, e non hai problemi mentali, stai probabilmente sognando. Anche se sai come sei arrivato in quel posto in particolare, potrebbe trattarsi di un sogno se non ricordi di esserti preparato per il viaggio o se non ti ricordi di esserti svegliato al mattino. Anche se ti sei perso, puoi ricordare come hai fatto a perderti?
    • Si tratta di un miscuglio di posti? Se riesci per esempio a descriverlo come "una specie di New York, ma tipo Chicago", è probabilmente un sogno.
    • Ti trovi in un posto che non esiste? Tipo Narnia oppure Hogwarts.
    • In questo posto ci sono delle cose improbabili o impossibili? Per esempio, l'erba viola o qualcosa del genere.
    • Puoi spostarti in altri posti partendo da quello in cui ti trovi? Posti che sarebbe impossibile raggiungere nella realtà: per esempio, un palazzo in Australia che ha una porta che dà su Londra.
    • Stai lavorando in un posto che non il tuo posto di lavoro oppure ti trovi in una scuola/università nonostante sia periodo di vacanza o non sono quelle che frequenti? E se ti trovi a scuola o altri posti in cui vai per imparare, ti stanno insegnando cose strane come levitare?
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 44 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 23 631 volte
Categorie: Disturbi del Sonno
Questa pagina è stata letta 23 631 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità