Come Capire se Vuoi Diventare un Pastore

Stai valutando la possibilità di diventare un pastore, un prete o un rabbino? Magari non ci hai mai pensato, ma considera questo articolo: forse puoi sentire la chiamata sul tuo cammino. Nota: la lettura di questo articolo non può fare nulla per la tua fede in Dio e non può indirizzare il tuo interesse verso il sacerdozio.

Passaggi

  1. 1
    Aspetta che Dio ti mostri che questa è la via che ha in serbo per te. Come Uzzà (in 2 Samuele 6) che cercando di raggiungere l’Arca dell’Alleanza la toccò, e morì sul colpo, molte persone cercano di raggiungere una posizione nel sacerdozio. Aspetta e osserva, e prega per avere la conferma.
  2. 2
    Ricorda che sei al servizio di Dio, sii umile e ricorda qual è il tuo posto.
  3. 3
    Ama Dio, Gesù, lasciati conquistare dalla sua bontà e sviluppa un rapporto personale con Lui. Lui ti ama!
  4. 4
    Pensa intensamente a cosa davvero desideri. E’ proprio il tuo compito? Vorresti fare qualcos’altro o diventare un ministro di culto?
  5. 5
    Se la tua risposta è sì, prega Dio affinché ti aiuti a trovare la via giusta per te, se ti senti smarrito.
  6. 6
    Parla con il tuo pastore, il tuo prete o il tuo rabbino per conoscere la loro esperienza e capire che cosa hanno dovuto affrontare prima di giungere alla consapevolezza che il sacerdozio era ciò che desideravano.
  7. 7
    Parla con le figure della tua chiesa che si occupano del sacerdozio. Ci sono molte possibilità che siano interessate a te e che ti prendano sul serio.
  8. 8
    Se Dio ti chiama, dopo la maturità vai all’università e studia teologia o segui il percorso scolastico previsto dalla tua chiesa.
  9. 9
    Dopo l’università, entra in seminario. E’ dove verrai ordinato sacerdote.
  10. 10
    Ricorda che ai tempi di Cristo non c’erano i seminari, quindi segui la via a cui Dio ti conduce.
  11. 11
    Il sacerdozio è una chiamata, non un lavoro. Se essere un pastore non rientra nella tua visione del futuro, sappi che va bene. Non tutti siamo chiamati a diventare sacerdoti.

Consigli

  • Numero uno: mantieni una relazione con Cristo; leggere il Vangelo, conoscere il messaggio di Gesù e sapere tutto della religione non è abbastanza, devi ricercare un contatto personale con il tuo Creatore.
  • Prega ogni giorno.
  • Leggi la Bibbia ogni giorno, anche solo un versetto alla volta.
  • Parla con il tuo pastore/prete/rabbino di cosa significa diventare ministro del culto. Avrai sicuramente da imparare.
  • L’amore e la pace sono senza dubbio le cose più importanti della vita.
  • Chiedi al tuo pastore/prete/rabbino di scrivere per te una lettera di raccomandazioni per l’università E per il seminario. Molto probabilmente ti sarà necessaria.
  • E’ importante cercare il volto di DIO; poi rimani in ascolto per la SUA risposta.
  • Recita il Padre Nostro ogni giorno se senti che lo devi fare. Non essere motivato dal senso di colpa, che è uno strumento del male. Sii motivato dall’amore perché Dio è Amore. (Giovanni, 1)

Avvertenze

  • Preparati ad essere osteggiato e scoraggiato dagli altri. Alcuni credono in Dio, ma altri penseranno che sei un pazzo. Le vie del Signore non sono quelle dell’Uomo. Agli uomini piacciono le liste da completare e le caselle preordinate; le relazioni e i pellegrinaggi sono cose molto più fluide ed impalpabili. Abbi fiducia nel Signore, lui ti guiderà.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Religione

In altre lingue:

English: Know You Want to Become a Pastor, Español: saber si realmente quieres ser pastor, Deutsch: Herausfinden, ob man Pfarrer werden möchte, Русский: узнать свое призвание быть пастором

Questa pagina è stata letta 2 094 volte.
Hai trovato utile questo articolo?