Scarica PDF Scarica PDF

I paguri sono animali che spesso vivono a lungo e in grandi colonie; a volte, le persone li considerano animali domestici "per principianti".[1] In linea generale, è abbastanza facile offrire a questi crostacei una vita felice e sana, ma in determinate circostanze si ammalano anche loro. Monitorando i segnali di malattia, puoi capire se il tuo piccolo amico non sta bene e offrirgli delle cure appropriate e tempestive.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Osservare i Sintomi di Malattia

  1. 1
    Cerca dei segni fisici di malattia. Sebbene sia piuttosto raro che il paguro si ammali, può comunque succedere; in genere, la causa è proprio l'habitat in cui vive, ma ci sono altri fattori responsabili, come la presenza di acari.[2]
  2. 2
    Presta attenzione alla pelle secca. Questo animale deve accedere all'acqua, per mantenere la pelle umida e sana; controllando i segnali di secchezza, puoi evitare che il paguro si disidrati, permettendogli di respirare correttamente.[3] I sintomi di questo problema sono:
    • Mancanza d'acqua nell'acquario o sulla spugna;
    • La pelle ha un aspetto opaco;
    • Il paguro scava eccessivamente nel substrato per raggiungere gli angoli più umidi dell'acquario.
  3. 3
    Osserva un calo nei movimenti. L'ambiente dell'acquario è vitale per la salute di questo crostaceo e ne promuove anche il dinamismo. Se il paguro è piuttosto inattivo, la causa può essere da imputare alla qualità dell'acqua oppure a qualche vernice tossica sul suo guscio che può ucciderlo;[4] inoltre, se ti sembra letargico, può essere stressato.[5]
    • Se non sta facendo la muta o non è ammalato, il paguro solitamente ama giocare e muoversi molto nel suo ambiente.
    • Assicurati che possa muoversi regolarmente e che non esca dal suo guscio, altrimenti potrebbe essere segno che sta morendo.
    • Ricorda che un'attività ridotta può anche indicare che il paguro sta facendo la muta.[6]
  4. 4
    Annusa l'acquario. Se percepisci un cattivo odore provenire dalla vasca, il crostaceo può ammalarsi a causa di qualche problema dell'ambiente che lo circonda. Controlla il tuo piccolo amico ogni giorno, in modo da individuare precocemente qualunque cattivo odore che proviene dall'animale o dal contenitore.
    • Tieni presente che ci sono molti odori differenti che indicano un problema, tra cui quello simile a piedi puzzolenti, pesce o gamberetti, muffa o umidità e cibo avariato.
  5. 5
    Cerca la presenza di acari. Sono probabilmente la causa più comune di malattie tra i paguri e devi prestarvi particolare attenzione.[7] Sappi che esistono degli acari "buoni" e innocui che vivono nell'ambiente e sul corpo del granchio, ma ce ne sono altri "cattivi" e nocivi.[8] Presta attenzione alle seguenti tipologie:
    • Acari delle branchie: sono di colore rosa chiaro o rosso e si nascondono nelle branchie del crostaceo; spesso, non è possibile vederli fino a dopo la morte del paguro, a causa del lembo di pelle che protegge le branchie dell'animale vivo.
    • Acari dei granchi: aderiscono alle parti molli del corpo del paguro, inclusi gli occhi, la bocca o le articolazioni; variano per colore, che va dal bianco al color crema, grigio, rosa o rosso.[9]
  6. 6
    Osserva il comportamento dell'animale. Oltre ai sintomi fisici, il paguro malato può anche avere degli atteggiamenti insoliti.[10] Controllando il tuo piccolo amico giornalmente, sei in grado di notare qualunque comportamento anomalo – ricorda che ogni esemplare ha una personalità distinta – e puoi capire se c'è qualche potenziale problema.[11] Alcune alterazioni comportamentali a cui devi prestare attenzione sono:
    • Il crostaceo scava in profondità nella sabbia o nella fibra di cocco dell'acquario, nel tentativo di alleviare lo stress;
    • Consuma grandi quantità di cibo o acqua;
    • Si immerge nel piattino dell'acqua;
    • È molto letargico;[12]
    • Rimane nascosto nel proprio guscio per molto tempo, soprattutto se in genere ama ricevere attenzioni;[13]
    • Fa la muta all'aperto;[14]
    • Esce dal guscio in maniera incerta o senza vitalità.[15]
  7. 7
    Non fare confusione con la muta. È abbastanza raro che il paguro si ammali, così come altri tipi di granchi; tuttavia, è possibile confondersi un po' quando si cerca di capire se il crostaceo è malato, perché molti sintomi sono simili a quelli che l'animale manifesta durante la muta, come la perdita degli arti o la tendenza a nascondersi per diversi giorni o mesi.[16] Ecco gli altri segnali che ti fanno capire che sta facendo la muta e non è ammalato, soprattutto se ne manifesta più di uno:
    • Scava;
    • Beve grandi quantità d'acqua o resta in ammollo nel piattino dell'acqua;
    • Rovescia l'acqua dalla ciotola per inumidire la sabbia o la fibra di cocco;
    • Ha gli occhi opachi;
    • La pelle, detta anche esoscheletro, ha un aspetto cinereo;
    • Il crostaceo è letargico.[17]
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Prendersi Cura del Paguro Ammalato

  1. 1
    Non disturbarlo quando fa la muta. La maggior parte di questi crostacei cambia la pelle per crescere e il processo può richiedere settimane o mesi.[18] Se ti accorgi che il tuo piccolo amico sta attraversando questa fase, lascialo solo, perché può essere molto fragile e qualunque tipo di contatto può provocargli stress inutile.[19]
    • Un paguro sano fa la muta "in privato", scavando e nascondendosi in qualche zona buia dell'acquario;[20] in questo periodo può anche non mangiare.
    • Lasciagli la pelle, una volta caduta, perché il crostaceo la mangia per il suo contenuto di calcio.[21]
  2. 2
    Evita di maneggiarlo il più possibile. Nella maggior parte dei casi, devi evitare di toccarlo in qualunque modo, altrimenti puoi provocargli dello stress inutile e anche ucciderlo, soprattutto se sta facendo la muta.[22]
    • Non stuzzicarlo e non soffiare sul crostaceo, perché causeresti ulteriore stress.[23]
    • Ci sono diverse indicazioni su come maneggiare questo granchio, ma se non lo prendi con la dovuta cautela, potrebbe morderti.[24]
  3. 3
    Isola l'animale malato. Se sospetti che un esemplare sia ammalato, soprattutto se è infestato da acari, devi separarlo dagli altri; prepara un secchio grande o un altro contenitore dove metterlo e curarlo.
    • Fai in modo che il contenitore di "quarantena" abbia le stesse caratteristiche della dimora abituale; aggiungi acqua declorata, sabbia o fibra di cocco, giocattoli e cibo.
    • Monitora l'animale per assicurarti che stia guarendo; quando ti sembra nuovamente sano, rimettilo nell'acquario regolare.
    • Non isolarlo quando fa la muta, perché potrebbe morire; ricorda di non disturbarlo, ma lascialo nel suo solito habitat.[25]
    • Trasferisci il paguro che esce svogliatamente dal guscio in un'altra vasca di isolamento; questo comportamento indica che sta morendo.[26]
  4. 4
    Pulisci l'acquario. Molte malattie sono la conseguenza di problemi relativi alla qualità dell'acqua o dell'ambiente in cui l'animale vive; cambiare l'acqua regolarmente è la chiave per farlo guarire e mantenerlo sano.[27]
    • Aggiungi altra acqua, se ti accordi che quella presente sta evaporando.
    • Cambiala se puzza di ammoniaca o diventa torbida; ricorda di usare acqua declorata e salmastra;[28] non usare mai il sale da tavola per renderla salmastra.
    • Inserisci nuova sabbia e nuovi giocattoli nella vasca; puoi eventualmente pulire quelli vecchi con acqua, sapone neutro e risciacquarli accuratamente.
  5. 5
    Uccidi gli acari facendo un bagno al paguro o usando dei predatori. Sebbene vi siano diverse opinioni in merito ai rimedi per uccidere gli acari "cattivi" di questi crostacei, esistono un paio di tecniche differenti.[29] Puoi fare un bagno "antiacaro" o introdurre altre specie di parassiti che si nutrono di quelli nocivi.[30]
    • Fai un bagno delicato, se scegli questa opzione. Prendi dell'acqua tiepida, declorata e versala in un contenitore che usi come "vasca da bagno"; il paguro può anche entrare spontaneamente nell'acqua.[31] Non lasciarlo incustodito e toglilo dall'acqua dopo circa un minuto.[32] Elimina ogni eccesso di umidità dal guscio e lascia asciugare il granchio in una scatola o in un asciugamano di carta;[33] una volta asciutto, rimettilo nel suo solito acquario.[34]
    • Introduci degli acari predatori, come gli Hypoaspis, all'interno dell'acquario infestato da parassiti nocivi; questi acari mangiano tutti gli altri, larve e uova comprese, senza nuocere al paguro. Quando vengono eliminati gli esemplari "cattivi", scompaiono anche gli Hypoaspis.[35]
  6. 6
    Porta il crostaceo dal veterinario. Se nessun trattamento è efficace o hai dei dubbi sulle condizioni di salute del paguro, portalo dal medico per un controllo; tuttavia, sappi che il veterinario può fare davvero poco per queste creature ammalate o morenti e devi lasciare semplicemente che la natura faccia il suo corso.[36]
    • Chiama l'ambulatorio del medico in anticipo, per assicurarti che possa visitare il tuo piccolo amico.
    • Considera la salute dell'animale; se sta davvero morendo, portarlo dal veterinario può provocargli dell'inutile stress.[37]
    Pubblicità

Consigli

  • Se noti delle macchie o dei funghi nell'acquario, puliscilo immediatamente.
  • Se il paguro inizia a diventare letargico, aggiungi qualche nuovo giocattolo nel suo ambiente. I rametti di alberi e il legno con la superficie lavorata, così come la fibra di cocco, sono perfetti una volta ben lavati; puoi anche appendere delle reti con ventose, che sono ottime per fargli fare attività fisica.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare mai l'acqua del rubinetto per lavarlo o per farlo bere, perché potrebbe aggravare la sua situazione.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Sapere se il Tuo Paguro è MortoSapere se il Tuo Paguro è Morto
Allevare PaguriAllevare Paguri
Giocare con il tuo PaguroGiocare con il tuo Paguro
Catturare i Granchi di SabbiaCatturare i Granchi di Sabbia
Prendersi Appropriatamente Cura dei Paguri TerrestriPrendersi Appropriatamente Cura dei Paguri Terrestri
Prenderti Cura della Tua CoccinellaPrenderti Cura della Tua Coccinella
Creare un Habitat per le Tartarughe di TerraCreare un Habitat per le Tartarughe di Terra
Sopravvivere all'Attacco di un LupoSopravvivere all'Attacco di un Lupo
Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali DomesticiTenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici
Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un CaneConvincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane
Seppellire un Animale DomesticoSeppellire un Animale Domestico
Capire se il Criceto sta MorendoCapire se il Criceto sta Morendo
Prendersi Cura di una Lumaca DomesticaPrendersi Cura di una Lumaca Domestica
Comprendere il Significato delle Posizioni delle Orecchie dei ConigliComprendere il Significato delle Posizioni delle Orecchie dei Conigli
Pubblicità
  1. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  2. http://www.hermit-crabs.com/aggression.html
  3. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  4. http://www.hermit-crabs.com/aggression.html
  5. http://www.hermit-crabs.com/molting.html
  6. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  7. https://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?f=51&t=92457
  8. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  9. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  10. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  11. http://www.hermit-crabs.com/molting.html
  12. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  13. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  14. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  15. http://www.hermit-crabs.com/care.html
  16. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  17. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  18. https://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?f=51&t=92457
  19. https://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?f=51&t=92457
  20. https://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?f=51&t=92457
  21. https://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?f=51&t=92457
  22. http://www.hermit-crabs.com/care.html
  23. http://www.hermit-crabs.com/care.html
  24. http://www.hermit-crabs.com/care.html
  25. http://www.hermit-crabs.com/care.html
  26. http://hermitcrabassociation.com/phpBB/viewtopic.php?p=852627#p852627
  27. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html
  28. http://www.hermitcrabassociation.com/pages/moltingordying.html

Informazioni su questo wikiHow

Pippa Elliott, MRCVS
Co-redatto da:
Veterinaria
Questo articolo è stato co-redatto da Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale. Questo articolo è stato visualizzato 2 037 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 2 037 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità