Come Capire se il Termostato dell'Automobile è Bloccato in Posizione di Chiusura

In questo Articolo:A CasaSulla StradaStrizzare il TuboRiferimenti

Il termostato presente sull'automobile gestisce la quantità di liquido refrigerante che entra nel motore. Quando accendi la vettura per la prima volta, è in posizione chiusa e non consente al fluido di raggiungere il motore finché questo non si è scaldato. Una volta raggiunta la temperatura d'esercizio, il termostato dovrebbe aprirsi e far scorrere il refrigerante; tuttavia, a volte si blocca in posizione di chiusura. Questo articolo spiega come diagnosticare questa situazione.

1
A Casa

  1. 1
    Controlla il valore riportato dal termometro sul cruscotto. Se la lancetta si avvicina alla zona "rossa" dell'indicatore entro 5-15 minuti dall'accensione del motore, il problema sorge probabilmente dal termostato bloccato.
  2. 2
    Spegni l'automobile e aspetta che si raffreddi prima di aprire il cofano. Se possibile, sgancia il serbatoio del liquido refrigerante e versa il contenuto in un recipiente. Individua il radiatore e togli il tappo.
  3. 3
    Apri la valvola di drenaggio che si trova nella parte inferiore del radiatore e fai uscire un po' di refrigerante travasandolo in un recipiente dotato di coperchio. Continua finché il livello del liquido non raggiunge il tubo superiore del radiatore.
    • In base alla capienza del serbatoio, potrebbe non essere necessario svuotare il radiatore. Tuttavia, vengono drenati in genere 1-2 litri che puoi riutilizzare in seguito, nel caso il refrigerante sia nuovo; in caso contrario, approfitta dell'occasione per cambiare il fluido.
  4. 4
    Individua il termostato. In genere, è localizzato sotto il tubo superiore del radiatore; svita l'alloggiamento e rimuovi il termostato utilizzando un cacciavite e delle pinze. Porta il pezzo in casa. Solitamente, sul corpo dell'elemento è riportata la temperatura a cui si apre (70-90 °C); in caso contrario, devi consultare il manuale d'uso della vettura.
  5. 5
    Riempi un tegame con dell'acqua e immergi completamente il termostato. Verifica che non entri in contatto con il fondo della pentola.
  6. 6
    Inizia a scaldare l'acqua mettendo un termometro da cucina dentro il tegame. Controlla spesso la temperatura senza perdere di vista il termostato.
    • Il pezzo dovrebbe restare chiuso finché l'acqua non raggiunge la temperatura che innesca l'apertura (indicata sul termostato stesso o nel manuale dell'auto). Quando il calore arriva a quel determinato livello, dovresti notare che il termostato inizia ad aprirsi.
    • Quando l'acqua supera di circa 10 °C la temperatura di apertura, il termostato dovrebbe essere completamente aperto, in caso contrario devi sostituirlo.

2
Sulla Strada

  1. 1
    Verifica se il termometro sul cruscotto indica un valore prossimo a quello di pericolo. In genere, la temperatura s'impenna all'improvviso; devi quindi spegnere immediatamente il motore, non appena te ne rendi conto.
  2. 2
    Apri il cofano fintanto che non è troppo caldo e individua i tubi del radiatore. Se il vano motore è rovente, aspetta almeno 10 minuti prima di accedervi.
  3. 3
    Tocca con grande cautela la parte superiore del radiatore. Il tubo potrebbe essere davvero molto caldo, quindi limita il contatto a pochi secondi e usa solo le punte delle dita; ripeti il test con il tubo inferiore del radiatore.
    • Entrambi dovrebbero essere molto caldi; se uno è freddo o perfino molto freddo, probabilmente il termostato si è bloccato in posizione di chiusura.

3
Strizzare il Tubo

  1. 1
    Avvia il motore e lascialo girare al minimo per un po'. In alternativa puoi percorrere un breve tragitto per scaldare il fluido del radiatore.
  2. 2
    Apri il cofano a motore acceso. Indossa un guanto da forno o un altro guanto resistente al calore e individua il tubo del radiatore (quello che si connette all'alloggiamento del termostato).
  3. 3
    Strizza il tubo al centro come se volessi interrompere il flusso del liquido all'interno.
  4. 4
    Rilascia la pressione. Dovresti percepire un rapido ripristino del flusso del liquido. Se il tubo è troppo duro per essere schiacciato, significa che il termostato è chiuso e bloccato.

Consigli

  • Alcune autovetture nuove non sono dotate di termometro per la temperatura del motore, ma solo di una spia. Quando la luce si accende, è necessario accostare in un luogo sicuro e spegnere immediatamente la macchina, dato che il motore si sta già surriscaldando.
  • Se pensi di non essere in grado di ispezionare il termostato da solo, porta l'auto in un'officina meccanica.

Avvertenze

  • Versa sempre il refrigerante in contenitori che possono essere sigillati; ha un odore dolce, ma è estremamente tossico per gli esseri umani (e gli animali) anche in dosi minime.
  • Non aprire mai il tappo del radiatore quando il motore è caldo.
  • Tocca il motore con cautela. Potrebbe essere rovente e causare gravi ustioni; se noti che emette del fumo, aspetta che si sia raffreddato prima di toccarlo.

Cose che ti Serviranno

  • Contenitore con coperchio
  • Pinze
  • Cacciavite
  • Pentola
  • Termometro

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Tell if Your Car's Thermostat Is Stuck Closed, Deutsch: Feststellen ob der Thermostat eines Autos festhängt, Español: averiguar si el termostato de tu auto está atascado, Português: Saber se o Termostato do Seu Carro Está Emperrado, Русский: понять, что термостат вашего автомобиля заклинило, Français: savoir si le thermostat de votre voiture est bloqué

Questa pagina è stata letta 11 994 volte.
Hai trovato utile questo articolo?