Come Capire se la Pompa dell'Acqua dell'Automobile Deve Essere Sostituita

La pompa dell'acqua è uno dei componenti più importanti del motore di un'auto. Si tratta dell'elemento che consente lo scorrimento del liquido di raffreddamento all'interno del circuito, impedendo che il motore si surriscaldi. Una perdita nel sistema di raffreddamento o un suo malfunzionamento può causare gravi danni al motore. Il dovere di ogni automobilista è quello di controllare l'insorgenza di qualsiasi problema e provvedere alle riparazioni necessarie. Se noti la presenza di chiazze di liquido sotto al veicolo o se l'indicatore della temperatura del motore riporta valori troppo elevati, potrebbe essere giunto il momento di sostituire la pompa dell'acqua.

Passaggi

  1. 1
    Lascia il veicolo a riposo per tutta la notte in garage e assicurati che il pavimento sia perfettamente pulito. Se non ti è possibile parcheggiarla su una superficie di cemento pulita, posiziona sotto al veicolo un pezzo di cartone chiaro, in corrispondenza del vano motore.
  2. 2
    Il mattino seguente controlla lo stato del cartone. Se ti sembra bagnato, significa che c'è una perdita. Molto probabilmente si tratta della guarnizione o della pompa dell'acqua. Se noti la presenza di liquido verde, si tratta dell'antigelo, il che indica una perdita in qualche punto del circuito di raffreddamento.
  3. 3
    Controlla la puleggia della pompa dell'acqua. Si tratta del componente circolare della pompa dell'acqua a cui è collegata la cinghia di trasmissione. Cerca di muovere la puleggia avanti e indietro; se dovesse presentare un gioco eccessivo, potrebbe essere necessario sostituirla a causa dell'usura elevata dei cuscinetti.
  4. 4
    Ascolta il rumore preveniente dal vano motore. Apri il cofano dell'auto e avvia il motore. Un rumore cupo e stridente è un chiaro segno di usura dei cuscinetti a sfera della pompa dell'acqua. Si tratta di un suono ben udibile e ben riconoscibile.
  5. 5
    Verifica la presenza di perdite di liquido nelle vicinanze della pompa dell'acqua e sulla relativa guarnizione. Se noti delle gocce di liquido o la fuoriuscita di vapore, significa che c'è una perdita.
  6. 6
    Verifica se la spia del cruscotto relativa al termostato che controlla la temperatura dell'acqua si accende. Quando il motore non riceve sufficiente liquido di raffreddamento a causa di un malfunzionamento o di una perdita, la temperatura del motore aumenta causando l'accessione della relativa spia di segnalazione.
  7. 7
    Controlla se la spia dell'indicatore del livello del liquido di raffreddamento lampeggia. Potrebbe indicare che il serbatoio del liquido di raffreddamento ha una perdita oppure che la pompa dell'acqua non sta funzionando correttamente. In alternativa è possibile che la perdita sia in qualche punto dell'impianto di raffreddamento.
  8. 8
    Controlla il funzionamento del condizionatore dell'auto. Se il climatizzatore non funziona correttamente, è possibile che la causa sia da imputare a un malfunzionamento della pompa dell'acqua.

Consigli

  • Se trovi una pozza di liquido sotto l'auto in una giornata molto calda non significa necessariamente che esiste un problema relativo alla pompa dell'acqua o al sistema di raffreddamento. Quando l'aria condizionata è in funzione si forma della condensa che può gocciolare dalla parte inferiore del vano motore, è un evento perfettamente normale.
  • Cerca un piccolo foro vicino alla puleggia della pompa dell'acqua. Si tratta di un foro di scarico da cui fuoriesce il liquido di raffreddamento nel caso la pompa abbia un malfunzionamento o si rompa.
  • In alcuni veicoli la pompa dell'acqua non è visibile perché nascosta dalla copertura di protezione della cinghia o della catena di distribuzione. Dovresti essere comunque in grado di notare la presenza di perdite del liquido di raffreddamento vicino all'area in cui si trova la pompa. Rimuovere la copertura di protezione della cinghia di distribuzione è un lavoro molto impegnativo.
  • In alcuni casi è possibile che non ci sia una perdita visibile di liquido o un rumore sospetto, e che tutti gli altri componenti funzionino correttamente (ad esempio ventole, cinghie, manicotti, termostato, radiatore, riscaldamento interno, tappi, eccetera). Solo in caso di surriscaldamento potresti notare la fuoriuscita di vapore dal tappo del radiatore o dal vaso di espansione del liquido di raffreddamento, ma nella maggior parte dei casi, si tratta di un evento del tutto normale dato che tali componenti sono progettati appositamente per fungere da valvola di sfogo quando la pressione nel sistema di raffreddamento diventa eccessiva. In questo modo viene preservata l'integrità di tutte le altre parti.
  • Le pale della ventola interna che spinge il liquido di raffreddamento di alcune pompe dell'acqua sono in plastica. Talvolta il liquido di raffreddamento può diventare corrosivo, quando gli additivi di cui è composto perdono efficacia (si suppone che il liquido del sistema di raffreddamento di un'auto debba essere cambiato regolarmente ogni 3-7 anni di utilizzo, proprio per evitare danni al motore quando gli additivi di cui è composto perdono efficacia). Le pale della ventola interna della pompa dell'acqua, essendo di plastica, possono venire dissolte e non riuscire più a muovere il liquido di raffreddamento all'interno del circuito, causando di conseguenza un surriscaldamento del motore. Per verificare l'esistenza di questo problema, esegui la seguente prova: avvia il motore da freddo con il tappo del radiatore rimosso. Dovresti riuscire a vedere il liquido di raffreddamento che si muove all'interno del radiatore. In caso contrario è molto probabile che la ventola interna della pompa dell'acqua si sia completamente consumata o quasi.

Avvertenze

  • Dopo aver usato l'auto, se il livello del liquido di raffreddamento risulta essere basso, prima di eseguire un rabbocco, attendi che il motore si sia raffreddato. Quando il motore è ancora molto caldo, aggiungere dell'acqua o del liquido di raffreddamento freddo può causare la rottura delle parti metalliche a causa dell'estrema escursione termica a cui verrebbe sottoposto. In questo caso, i costi di riparazione lieviterebbero enormemente.
  • Non utilizzare liquido refrigerante puro al 100% per riempire il circuito di raffreddamento della tua auto perché causerebbe il surriscaldamento del motore. Segui le istruzioni presenti sul libretto di manutenzione del veicolo. Normalmente le case automobilistiche consigliano di utilizzare una miscela composta al 50% da liquido refrigerante. In alcuni casi, la percentuale di liquido refrigerante può essere del 70%. Se non vivi in un'area con un clima molto freddo, puoi diluire il liquido refrigerante usando dell'acqua pura.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Tell if a Car's Water Pump Needs Replacement, Español: saber si debes reemplazar la bomba de agua de tu automóvil, Русский: диагностировать автомобильную помпу, Português: Saber se a Bomba D'água de um Carro Precisa Ser Trocada, Deutsch: Erkennen ob die Wasserpumpe eines Autos ausgetauscht werden muss, Français: dire si la pompe à eau d'une voiture doit être remplacée, العربية: معرفة ما إن كانت مضخة مياه سيارة تحتاج إلي التغيير, 日本語: 車のウォーターポンプの交換が必要かを知る, ไทย: ดูว่ารถยนต์ต้องเปลี่ยนปั๊มน้ำหรือไม่, Čeština: Jak zjistit, zda je u auta třeba vyměnit vodní pumpu, Bahasa Indonesia: Mengetahui Kapan Pompa Air Mobil Perlu Diganti, 中文: 判断汽车的水泵是否需要更换, Nederlands: Herkennen of de waterpomp van een auto vervangen moet worden

Questa pagina è stata letta 50 054 volte.

Hai trovato utile questo articolo?