Come Capire se ti Piace Qualcuno o se ti Senti semplicemente Solo

In questo Articolo:Prendere un Po' di Tempo per Valutare la Tua RelazioneDeterminare se Ti Senti SoloEvitare una Relazione di Ripiego

Una nuova relazione genera molti interrogativi: "Questo rapporto ha un futuro?", "Piaccio veramente a questa persona?" oppure "Mi piace veramente?". Rispondendo sinceramente a questo genere di domande, puoi evitare in futuro di soffrire e scaricare sull'altra persona tutto quello che stai provando. Se hai anche il minimo dubbio sul fatto che ti interessi veramente o che tu la stia frequentando solo per sfuggire alla solitudine, ti conviene prendere le distanze per un po' di tempo. Scopri che cosa provi realmente nei suoi confronti valutando attentamente la vostra relazione e tenendoti occupato in attività che esulano dal vostro rapporto. Infine, impara a non instaurare una relazione di ripiego.

Parte 1
Prendere un Po' di Tempo per Valutare la Tua Relazione

  1. 1
    Riconosci i segnali tipici di una vera attrazione. Se non sei convinto di quello che provi per l'altra persona, dovresti imparare a riconoscere i segnali che normalmente indicano una forte attrazione. In genere, quando ti interessa una persona, pensi a lei tutto il tempo, anche quando non sei in sua compagnia, e sei impaziente di approfondire la sua conoscenza.
    • Sei elettrizzato all'idea di presentarla ai tuoi amici. Neanche la persona più affascinante di questo mondo riesce a catturare il tuo interesse. Ti senti quasi invincibile.[1]
    • Se non sei eccitato al pensiero di frequentarla e saperne di più sul suo conto, è probabile che ti serva unicamente per riempire un vuoto.
  2. 2
    Chiedile di concederti un po' di spazio. Per conoscere a fondo i tuoi sentimenti, prova a prendere le distanze. Passando del tempo per conto tuo, potrai riflettere sull'attrazione che provi nei suoi confronti e capire come ti senti quando non state insieme.
    • Non devi essere totalmente sincero spiegando per filo e per segno il motivo della tua richiesta. Potresti dirle: "Stiamo correndo un po' troppo, quando vorrei fare le cose con calma. Puoi darmi una settimana/il fine settimana per pensare?".
  3. 3
    Individua che cosa ti piace dell'altra persona. Prova a riflettere sugli aspetti che hanno alimentano la tua attrazione nei suoi confronti. Siediti e fai un elenco. Rileggilo per riconoscere tutti i segnali d'allarme che ti indicano che la sua presenza rappresenta un palliativo contro il senso di solitudine.[2]
    • Ad esempio, l'elenco che hai stilato mette in luce la sua personalità e le qualità che desideri in un partner, come l'onestà e l'ambizione? Oppure ti piace per il semplice fatto che è sempre disponibile quando la chiami?
    • In alternativa, può darsi che ti abbia colpito per il suo aspetto fisico e che, quindi, ti piaccia perché ti permette di fare bella figura davanti ai tuoi amici. Forse ti interessa esclusivamente perché dimostra che puoi accompagnarti a una persona estremamente seducente.
  4. 4
    Chiediti se qualcun altro potrebbe occupare il suo posto. È giunto il momento della verità: chiediti se ha qualcosa di veramente speciale che ti attira. Rifletti su questo aspetto durante il tuo periodo di riflessione. Ti dà qualcosa di diverso rispetto a quello che ti danno gli altri?[3]
    • C'è qualcun altro che riesce a offrirti le stesse cose? Ad esempio, sei felice di avere qualcuno con cui uscire il fine settimana? Quasi tutti possono soddisfare una simile esigenza. Se ti interessa solo questo aspetto, probabilmente la stai usando per sfuggire alla solitudine senza neanche rendertene conto.

Parte 2
Determinare se Ti Senti Solo

  1. 1
    Stringi nuove amicizie. Un ottimo modo per scoprire se soffri di solitudine è combatterla. Oltre che col tuo partner, trascorri il tempo libero con altre persone. Fatti coinvolgere in attività divertenti e incontri stimolanti. Entra a far parte di un'associazione per conoscere persone con cui condividere gli stessi interessi. Segui un corso di danza o cucina. Invita un collega o un conoscente ad andare a pranzo insieme o prendere un caffè.[4]
    • Per fare nuove amicizie, prova a metterti in contatto con le persone che hai conosciuto sui social network. Attacca bottone con i clienti che vedi nei tuoi negozi preferiti. Partecipa a un evento per interagire con gente che ha le tue passioni.
    • Se noti che l'altra persona non ti manca o non desideri la sua compagnia man mano che la tua vita sociale diventa più intensa, è molto probabile che tu ti senta semplicemente solo.
  2. 2
    Fai del volontariato. Si tratta di un altro fantastico modo per socializzare. Ti dà l'opportunità di entrare in contatto con altre persone e offrire un contributo alla società. Prova a prestare il tuo aiuto presso una casa di riposo per anziani, proponendo lavori manuali. Dedica qualche ore a settimana all'assistenza dei senzatetto o presso un rifugio per animali. In alternativa, offriti di accudire i figli dei tuoi vicini ogni giovedì in modo che abbiano la serata libera.
    • Dando il tuo contributo, riceverai in cambio molti benefici: ad esempio, potrai accrescere la tua autostima e sconfiggere la solitudine. Se a seguito di questi impegni hai l'impressione di non pensare più al tuo partner, è probabile che tu abbia solo l'esigenza di uscire più spesso.[5]
  3. 3
    Coltiva qualche passione al di fuori della tua relazione. La tua storia ruota intorno agli interessi dell'altra persona? In questo caso, prova a farti un'idea più chiara di quello che provi nei suoi confronti seguendo le tue passioni. Ti aiuteranno ad avere una vita più appagante. Alla fine, potresti scoprire che il tuo partner non ti piace quanto credevi.[6]
    • Iscriviti in palestra. Impara una nuova lingua. Cucina più spesso. Vai a pesca. Ti basta fare tutto ciò che ti entusiasma.
  4. 4
    Stabilisci i tuoi obiettivi personali. Se ti senti insoddisfatto in altri aspetti della tua vita, rischi di buttarti prematuramente in una relazione. Prenditi il tempo che ti occorre per riflettere su te stesso. Cerca di capire se tieni conto dell'altra persona quando pensi al tuo futuro e cerchi di porti degli obiettivi.[7]
    • Rifletti su quello che vorresti fare per te stesso. Ad esempio, potresti fare carriera nel tuo settore professionale o pianificare un viaggio all'estero. Se nel tuo futuro consideri la presenza di questa persona, è probabile che sia più di un semplice ripiego.

Parte 3
Evitare una Relazione di Ripiego

  1. 1
    Aspetta finché non avrai dimenticato le tue relazioni passate prima di voltare pagina. Probabilmente non sai se ti piace questa persona perché hai cominciato a frequentarla appena si era chiusa un'altra storia. È il classico errore che può compromettere la costruzione di una relazione appagante. Quindi, evita di buttarti a capofitto in un nuovo rapporto. Aspetta finché non avrai dimenticato completamente il tuo ex.
    • Forse se sei stato lasciato e desideri salvare la apparenze trovando subito un'altra persona. Oppure è passato un po' di tempo da quando hai divorziato e tutti si chiedono quando ti rifarai una vita, ma ti senti ancora legato al tuo ex. Non sono motivi validi per instaurare una nuova relazione.[8]
  2. 2
    Costruisci lentamente un nuovo legame. Se è scoppiata una passione improvvisa nel giro di pochi giorni o qualche settimana, rischi di usare questa storia per nascondere i problemi irrisolti. Una relazione sana progredisce gradualmente, permettendo a entrambi i partner di affezionarsi pian piano l'uno all'altro. Se giuri amore dopo una settimana, probabilmente si tratta di un ripiego per sfuggire alla solitudine.[9]
  3. 3
    Impara a stare da solo. Una delle principali ragioni per cui molte persone si buttano nelle relazioni di ripiego è perché temono di essere single. In verità, essere single offre numerosi vantaggi, in quanto permette di conoscersi meglio, concentrarsi sullo sviluppo della propria carriera professionale e distribuire il proprio affetto tra amici e familiari. Non pensare erroneamente che single sia sinonimo di solitudine.[10]
    • Prova a sfruttare questo periodo per creare una rete di sostegno composta da amici e familiari. Inoltre, puoi fare tesoro di questa esperienza dedicando maggiore attenzione alla tua crescita personale. Torna a studiare. Migliora la tua alimentazione. Poniti obiettivi raggiungibili. La tua situazione sentimentale non descrive quanto vali.
  4. 4
    Migliora la tua autostima. Se la fiducia in te stesso dipende dal fatto che ti senti qualcuno solo all'interno di una coppia, dovresti ridimensionare questa convinzione. Se ti senti inferiore perché sei single, rischi di instaurare una relazione insoddisfacente solo per colmare un vuoto. Se migliori la tua autostima, puoi vincere il senso di solitudine e conquistare la persona giusta quando arriverà nella tua vita.[11]
    • Tieni presente che i tuoi pregi non hanno nulla a che vedere con la tua situazione sentimentale. Annotali e appendili allo specchio del bagno come promemoria.
    • Migliora la considerazione di te stesso. Non definirti un fallito perché resti a casa un sabato sera. Organizzati con un amico oppure ricorda che la tua vita sociale non rappresenta quanto vali.
  5. 5
    Consulta un terapeuta sei hai problemi di codipendenza. Le persone che soffrono di dipendenza affettiva sono sostanzialmente ossessionate dall'idea di prendersi cura degli altri, anche a costo della propria salute e del proprio benessere. Se le tue relazioni sentimentali sono state sempre caratterizzate dal bisogno di occuparti o assistere il tuo partner, probabilmente dovresti affrontare questo problema con l'aiuto di uno psicoterapeuta.[12]
    • La codipendenza può generare un senso di vuoto se non c'è qualcuno di cui prendersi cura. Potresti rifiutare l'idea di rimanere solo e buttarti in una nuova relazione anche se non sei realmente innamorato. In questo caso, chiedi al tuo medico curante di suggerirti un professionista della salute mentale in grado di aiutarti a risalire alla radice del problema.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Relazioni Interpersonali

In altre lingue:

English: Know if You Like Someone or if You're Just Lonely, Español: saber si te gusta alguien o si sólo te sientes solo, Português: Saber se Você Gosta de Alguém ou Só Está se Sentindo Sozinho, Deutsch: Erkennen, ob du jemand wirklich magst oder nur einsam bist, Русский: узнать, нравится ли вам кто то или вам просто одиноко, Français: savoir si on aime quelqu'un ou si on se sent juste seul, Tiếng Việt: Nhận ra bạn đang thích ai đó hay bạn chỉ đang cô đơn, ไทย: ทดสอบว่าคุณชอบเขาหรือแค่เหงาเท่านั้น, Nederlands: Weten of je iemand leuk vindt of dat je alleen maar eenzaam bent, Bahasa Indonesia: Mengetahui Keseriusan Perasaan Anda, العربية: معرفة ما إذا كان إعجابك حقيقيا أم نابعا من الشعور بالوحدة, 中文: 判断自己是真的喜欢上了一个人还是寂寞了而已

Questa pagina è stata letta 119 660 volte.
Hai trovato utile questo articolo?