Come Capire se un Ragazzo Sta Giocando con i Tuoi Sentimenti

3 Parti:Cercare Segnali AmbiguiNotare degli Schemi di ComportamentoReagire

Quando un ragazzo gioca con i tuoi sentimenti, tu provi un coinvolgimento emotivo nei suoi confronti, ma lui non lo ricambia. In questa situazione, desiderate due cose diverse dal vostro rapporto, ma lui non è sincero riguardo alle sue intenzioni e cerca di tenerti legata a sé. I ragazzi di questo tipo sono degli opportunisti che hanno capito di piacerti, oppure portano avanti rapporti sentimentali con più ragazze contemporaneamente. Quando ti trovi in una relazione simile, ci sono molti segnali che possono farti capire che non gli piaci davvero, ma quando provi sentimenti forti per qualcuno, è difficile ragionare con razionalità e coerenza. Inoltre, i ragazzi possono essere davvero bravi a convincerti che provano qualcosa per te quando ti desiderano. Continua a leggere per scoprire quali sono i segnali che una persona sta giocando con i tuoi sentimenti e capire che cosa puoi fare al riguardo.

Parte 1
Cercare Segnali Ambigui

  1. 1
    Fai attenzione a come ti dimostra il suo affetto. Di solito, se un ragazzo si prende gioco di te, si comporta in modo molto affettuoso e fisico quando ha la possibilità di fare sesso con te. A quel punto avrà occhi solo per te. Tuttavia, in situazioni diverse probabilmente non sarà molto romantico. Raramente ti stringerà la mano o ti metterà il braccio intorno alle spalle e allo stesso modo, non ti guarderà negli occhi quando siete da soli senza la possibilità di un rapporto sessuale. Inoltre, non sarà affettuoso nei tuoi confronti in presenza degli amici o dei parenti.
    • Alcune eccezioni a questa regola sono i primi appuntamenti o le uscite in luoghi emozionanti, nuovi o fuori città. I ragazzi che si prendono gioco di te potrebbero mostrarsi molto affettuosi all'inizio del vostro rapporto o saltuariamente quando si divertono.
    • Alcuni ragazzi dimostrano affetto ogni volta che ne hanno l'occasione, semplicemente perché è il loro carattere. Di solito le persone di questo tipo hanno personalità allegre e sono estroverse.
  2. 2
    Nota quante attenzioni ti dedica. Se quando vi vedete ti sembra spesso assorbito da qualcos'altro, come il telefono, i videogiochi o i suoi amici, probabilmente non è davvero interessato a te.[1] Allo stesso modo, se ti sembra leggermente annoiato o disinteressato da quello che dici, probabilmente non è coinvolto nel vostro rapporto. Anche il comportamento opposto può essere un segnale negativo. Lui potrebbe coprirti di attenzioni quando siete insieme, ma questo accade solo quando gli torna comodo vederti. Inoltre, potresti accorgerti che il modo in cui ti dà attenzioni sembra strano o innaturale.
    • Si ricorda le cose che dici? Se gli piaci, probabilmente non ha difficoltà a farlo. Se invece si sta prendendo gioco di te, avrà la tendenza a scordarsi tutto.
  3. 3
    Confronta il comportamento del tuo ragazzo attuale con uno che in passato ha dimostrato di tenere davvero a te. Può esserti utile pensare ai tuoi ex che ti amavano davvero e paragonare il loro modo di fare con quello della persona che ritieni possa giocare con i tuoi sentimenti. Ricordati ad esempio come alcuni di loro erano visibilmente emozionati in tua presenza e altri diventavano timidi quando parlavi; oppure quando ti guardavano troppo negli occhi o troppo poco e cercavano di starti sempre vicino. Quando piaci davvero a un ragazzo, lui è più interessato a parlare con te che con le altre persone, ti chiede che cosa fai e cerca di vederti ogni volta che ne ha la possibilità. In tua compagnia, potrebbe sembrare nervoso e dimenticarsi le cose. Ad esempio, se parlate di musica e lui scorda il nome del suo gruppo preferito, probabilmente è interessato a te.
    • Se il ragazzo che stai frequentando non ti sembra molto preso da te, forse ti sta usando.
  4. 4
    Cerca di capire se ti sembra emotivamente legato a te. Se un ragazzo si prende gioco di te, potrebbe sembrarti eccitatissimo all'idea di scriverti e mostrarsi piuttosto distante nei giorni seguenti. Potrebbe avere la capacità di regolare a suo piacimento l'intensità dei sentimenti nei tuoi confronti. Al contrario, gli uomini interessati davvero a te non riescono a controllare loro emozioni. Si preoccupano di quello che accade e si sentono turbati quando anche tu lo sei. Vogliono che tu ricambi i loro sentimenti; saranno emozionati quando dimostrerai affetto nei loro confronti e si arrabbieranno se ritengono di non piacerti.
  5. 5
    Parla della tua situazione con altre persone. Gli amici possono aiutarti molto a capire cosa succede, perché hanno un punto di vista esterno e imparziale. Spiega quello che accade e chiedi se secondo loro piaci davvero al tuo ragazzo. Puoi prendere in esame molti aspetti del vostro rapporto, ma la domanda che dovresti porre è: "Sembra che gli piaccia?". Questo è il vero problema. Se lui non sembra innamorato di te, probabilmente non ricambia i tuoi sentimenti.
    • Racconta ai tuoi amici la versione riassunta di quanto è accaduto e usa degli esempi concreti di cose che il tuo partner ha detto o ha fatto. Ad esempio, potresti dire: "Ci siamo visti nelle ultime cinque settimane, di solito una volta ogni 10 giorni. Non siamo mai usciti insieme nel fine settimana e non ho ancora incontrato i suoi amici. Lui sembra vederli spesso, ma non mi dice mai che cosa fanno e non mi invita. Quando usciamo, non mi tiene per mano e non dimostra il suo affetto fino al termine della serata".
  6. 6
    Cerca di capire se è sincero con te. Ci saranno dei ragazzi che non sono interessati a te quanto tu sei interessata a loro ed è normale, capita a tutti. È difficile sopportare un amore non corrisposto, ma questo non significa che una persona sta giocando con i tuoi sentimenti, persino se ti senti ferita. La differenza tra un uomo che non tiene a te e qualcuno che ti prende in giro è l'onestà in merito ai suoi sentimenti e alle sue intenzioni. Se ti sembra che il ragazzo sia stato sincero quando ti ha detto chi è, quali sono le sue motivazioni e ti ha informato che vede altre persone, dovresti trattarlo con rispetto, ma prendere comunque le distanze se ritieni che lui ti piaccia di più di quanto tu non piaci a lui.
    • Al contrario, un ragazzo che si prende gioco di te ha molti segreti, è sempre vago e cerca di mantenere la tua attenzione con delle strategie. Gli uomini di questo tipo non desiderano che tu faccia parte della loro vita, ma potrebbero dirti il contrario per tenerti legata a loro. Di solito, non ti inviteranno mai a conoscere i loro amici o la loro famiglia.
    • Se hai l'impressione che un ragazzo veda altre persone, ma lui non te l'ha mai rivelato e sembra suggerirti che frequenta solo te, probabilmente si prende gioco dei tuoi sentimenti.
    • Potresti scoprire che ha un account su un sito di incontri o che risponde in modo molto vago quando parla delle cose che fa e delle persone che incontra.[2]

Parte 2
Notare degli Schemi di Comportamento

  1. 1
    Considera quanti progressi avete fatto nel vostro rapporto. Tira fuori il calendario e guarda da quanto tempo avete cominciato a vedervi. Se vi frequentate da più di un mese, ancora non hai incontrato i suoi amici e lui sembra considerare il vostro rapporto in modo molto distante e rilassato, probabilmente non avete gli stessi obiettivi. Ad esempio, non ti chiede di vederti più spesso, non parla di progetti con te in futuro e non ti rivela che cosa prova. In alternativa, potrebbe dirti che gli piaci, ma le sue azioni non fanno seguito alle parole.
  2. 2
    Nota quando è disponibile a vederti.[3] Questo è un indicatore importante dell'interesse di un ragazzo in una relazione. Se per lui il vostro rapporto è basato unicamente sul sesso o sul suo ego, potrebbe decidere di incontrarti solo a tarda notte o quando gli torna comodo. Potrebbe annullare spesso i vostri piani, rimandare gli appuntamenti o non saperti dire con precisione quando sarà libero. Cerca di ricordare quante volte siete costretti a rimandare o lui ti risponde che è impegnato. Probabilmente sai già che questo comportamento è intenzionale, ma considerando i fatti, sarà più facile comprendere la realtà della situazione.
  3. 3
    Considera i tuoi sentimenti e le tue azioni nel tempo. Se ti preoccupi sempre di quello che accade, se non riesci a capire se gli piaci o meno e passi dai momenti in cui pensi solo a lui a quelli in cui non ti fidi, probabilmente c'è qualcosa che non va nella vostra relazione. Se dopo averlo incontrato ti senti spesso instabile, insicura o confusa in merito a quello che prova per te, probabilmente si tratta di una persona che non ricambia i tuoi sentimenti.[4]
    • È normale che le persone che provano attrazione per un'altra sentano emozioni contrastanti, ma se hai l'impressione che solo tu vivi il rapporto in questo modo, probabilmente non hai trovato un ragazzo che vuole stare con te.
    • Se in passato hai avuto problemi di fiducia, se sei una persona naturalmente sospettosa in tutte le tue relazioni o se sei particolarmente insicura, parla con i tuoi amici e chiedi che cosa pensano. Loro ti conoscono molto bene e sono in grado di aiutarti a capire se il problema è lui o sei tu.
  4. 4
    Segui il tuo istinto.[5] Di solito, il tuo istinto è corretto se è qualche tempo che vivi le stesse situazioni e che provi gli stessi sentimenti in un rapporto con un ragazzo. In alcuni casi la tua mente può razionalizzare i comportamenti scorretti, perché la tua speranza è che le cose tra di voi vadano bene. Se ti chiedi "Che cosa mi dice il cuore?" e la risposta è "C'è qualcosa che non va", forse è il caso di porre fine alla relazione prima di diventare ancora più coinvolta.
  5. 5
    Pensa a chi si fa sentire più spesso. Chi è stata la prima persona a proporre di vedersi? Se sei quasi sempre tu a cercarlo, mandandogli un messaggio o chiamandolo, forse lui non ricambia i tuoi sentimenti. Rileggi le vostre conversazioni e controlla chi scrive più spesso, più a lungo e chi inizia e pone fine alle conversazioni, in modo da capire chi è più interessato a parlare.
    • Se sei sempre tu a cercarlo, ma lui ti sembra decisamente coinvolto in tutti gli altri aspetti, forse ha semplicemente dei problemi a comunicare via telefono. Tuttavia, considera che questa possibilità oggi è piuttosto remota, perché quasi tutte le persone sono abbastanza brave a usare il cellulare per comunicare.
    • Lui potrebbe dirti che non usa spesso il telefono, ma potresti accorgerti che non è così quando siete insieme.

Parte 3
Reagire

  1. 1
    Non comportarti come se credessi alla sua messinscena. Se sei arrivata al punto di notare che lui ti mente dicendo che non frequenta altre ragazze, che non è sincero in merito ai suoi sentimenti per te o che continua a inventare scuse per cui non potete incontrarvi, non continuare a fingere di credergli. Prendi la decisione di parlargli e pensa in anticipo a che cosa dire. Ad esempio, se pensi che lui finirà per cancellare il vostro appuntamento all'ultimo minuto, pensa a una risposta. Quando ti chiama con l'ennesima scusa, digli semplicemente "Ok, dobbiamo parlare".
    • In alcuni casi, i ragazzi abituati a prendersi gioco delle donne sono attratti da quelle che non cadono nelle loro trappole. Preparati a questa possibilità e se lui ti sembra più interessato a te di prima, non cedere ai suoi tentativi di manipolazione. Non dovresti stare con qualcuno che ti apprezza solo perché non credi alle sue bugie.
    • La tua risposta non dovrebbe essere un'accusa o l'inizio di un litigio. Non provare a farlo sentire in colpa, perché non riuscirai a cambiarlo. Ricorda che tu sei l'unica persona che puoi controllare.
    • Se sei sicura che cederai nel corso del litigio con lui, pensa a come puoi prendere le distanze in modo indiretto e senza discutere. L'obiettivo principale è allontanarti dalla situazione il prima possibile.
  2. 2
    Digli che non vuoi più vederlo. Sarai tentata di mettere il ragazzo che si prende gioco dei tuoi sentimenti di fronte alle sue responsabilità. Tuttavia, se hai a che fare con qualcuno che ti ha già mentito in merito alle proprie intenzioni, non dovresti fargli una domanda diretta, perché probabilmente ti direbbe un'altra bugia. Al contrario, dovresti spiegargli quello che provi e dirgli che vuoi lasciarlo.
    • Ad esempio, potresti dire: "Ho notato di tenere al nostro rapporto molto più di te e voglio smettere di vederti, perché desidero di più". In base a quanto la vostra relazione era intima, puoi lasciarlo al telefono, per messaggio, per e-mail o di persona.
    • Se decidi di incontrarlo di persona, trova un momento e un luogo in cui farlo di giorno, quando siete entrambi attenti e senza pensieri. Chiedigli se ha il tempo di parlare e trova un tavolo in un locale pubblico. Non provare a discutere con lui del vostro rapporto dopo un litigio o dopo una notte passata insieme.
    • Un'e-mail può essere una buona scelta se desideri spiegare chiaramente come ti senti o se non ritieni che il vostro rapporto fosse serio al punto da richiedere una separazione di persona.
  3. 3
    Sii sincera e diretta. Se ti chiede perché vuoi smettere di vederlo, spiegagli che hai capito che lui non era sincero con te e che desiderate cose diverse dal vostro rapporto. Raccontagli come ti senti e descrivi in modo specifico i suoi comportamenti che ti hanno fatto sentire usata, utilizzando affermazioni in prima persona.[6]
    • Evita di dire frasi del tipo "Mi fai sentire insicura", perché si tratta di accuse. Al contrario, cerca di essere più specifica e di usare affermazioni in prima persona. Puoi dire: "Quando non mi hai scritto per qualche giorno dopo che siamo usciti insieme, mi sono sentita insicura, perché mi è sembrato che tu volessi vedermi soltanto per fare sesso con me".
    • Fai attenzione a non leggergli nella mente. Non accusarlo di frequentare altre ragazze se non hai le prove e non dire che lui ti ignora di proposito perché non puoi conoscere i suoi pensieri. Inoltre, le accuse di questo tipo possono far nascere un litigio e di conseguenza sarebbe più difficile arrivare a una separazione netta.
    • Cerca di tenere un tono di voce serio e deciso, in maniera da dimostrarti matura.
  4. 4
    Preparati a terminare la conversazione. Non permettere che la discussione si trasformi in un litigio o in un'occasione in cui ricordare i bei tempi passati insieme, perché queste situazioni potrebbero portarti a tornare con lui. Una volta espressa la tua volontà e aver ascoltato la sua risposta, dovresti allontanarti. Se ritieni che lui abbia delle buone qualità o se apprezzi che sia stato al tuo fianco in alcune situazioni, glielo puoi dire, in modo da terminare la conversazione con una nota positiva. Ad esempio: "Ho apprezzato il tempo che abbiamo passato insieme, ma devo lasciarti". Oppure, se ti senti ferita: "Mi sento ferita dal modo in cui sono andate le cose tra noi e devo voltare pagina".
    • Se ti ritrovi a frequentarlo di nuovo dopo aver rotto con lui, non arrenderti e non lasciare che questo passo falso ti impedisca di riprovarci. Serve molto impegno e coraggio per chiudere una relazione con un ragazzo per cui provi dei sentimenti. Rialzati e prova di nuovo.

Consigli

  • Può servire tempo per accettare la realtà che un ragazzo che ti piace molto si sta prendendo gioco di te. Se tra un paio di settimane hai ancora la sensazione che non si comporti bene, rileggi questo articolo e forse scoprirai la verità.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Tell if a Guy Is Playing With Your Feelings, Español: saber si un chico está jugando con tus sentimientos, Русский: узнать, что парень играет с вашими чувствами, Português: Saber se Ele Está Brincando com Seus Sentimentos, Français: savoir si un garçon joue avec nos sentiments, Bahasa Indonesia: Mengetahui Tipe Pria yang Hanya Mempermainkan Perasaan, Deutsch: Herausfinden, ob ein Mann mit deinen Gefühlen spielt, Nederlands: Weten of een jongen met je gevoelens speelt, العربية: معرفة متى يتلاعب شاب ما بمشاعرك, ไทย: ดูว่าผู้ชายกำลังเล่นกับความรู้สึกของคุณอยู่หรือเปล่า, Tiếng Việt: Nhận ra khi chàng đang trêu đùa cảm xúc của bạn

Questa pagina è stata letta 2 934 volte.

Hai trovato utile questo articolo?