Come Capire se una Tartaruga è Maschio o Femmina

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

In questo Articolo:Esaminare il CarapaceOsservare i Dettagli

Se hai una tartaruga come animale domestico, allora sarebbe utile sapere se il tuo esemplare è maschio o femmina. Tuttavia, diversamente dai mammiferi, le tartarughe non hanno genitali esterni. Questo rende il tentativo di determinarne il sesso molto più complicato, ma non impossibile. Le differenze fra una tartaruga femmina e un maschio sono piuttosto sottili, ma si possono facilmente riconoscere se hai due esemplari di sesso opposto da confrontare. Se hai un solo animale, allora cerca di rilevare quanti più indizi possibile per capirne il genere.

Parte 1
Esaminare il Carapace

  1. 1
    Osserva il carapace della tartaruga. Questa parte del corpo presenta delle caratteristiche leggermente diverse in base al sesso dell'animale. Una femmina adulta ha un carapace un po' più allungato rispetto a un maschio.
    • Questa tecnica per distinguere il genere della tartaruga ha diversi limiti, dato che devi essere certo che il tuo animale abbia raggiunto la completa maturità. Potresti essere indotto a credere che il rettile sia maschio a causa delle dimensioni del carapace, mentre invece si tratta di un esemplare ancora in crescita.
    • Inoltre, alcuni maschi piuttosto grossi potrebbero avere un carapace grande quanto un esemplare femmina di piccole dimensioni; anche in questo caso non puoi determinare con precisione il sesso basandoti solo sulle dimensioni.
  2. 2
    Osserva il piastrone. Questa è la parte inferiore del guscio dell'animale, l'equivalente della sua pancia. Per controllarlo, ti basta sollevare la tartaruga (con delicatezza). In genere questi rettili non amano essere toccati e il tuo esemplare potrebbe tentare di morderti; per questa ragione cerca di afferrarlo in un punto vicino alla coda, in modo che non possa raggiungere le tue dita con la bocca. Capovolgi la tartaruga con delicatezza e osservane il piastrone. Negli esemplari maschi è leggermente concavo (curva cioè verso l'interno del corpo) mentre nelle femmine è piatto.
    • Un piastrone concavo permette al maschio di accoppiarsi con la femmina senza cadere.
    • Il piastrone piatto delle femmine offre maggiore spazio interno per lo sviluppo delle uova.
  3. 3
    Verifica la presenza della fessura caudale. I maschi hanno spesso una sorta di piccola incisione a "V" nella parte posteriore del carapace. Questa consente alla coda di sporgere durante l'accoppiamento; in caso contrario la coda verrebbe schiacciata contro il carapace.
  4. 4
    Osserva dei dettagli tipici di ogni specie. Alcune varietà di tartarughe hanno delle caratteristiche esterne speciali che variano in base al genere. Per esempio, ci sono delle differenze a seconda del colore:
    • Nel 90% dei casi gli esemplari del genere terrapene sono maschi se mostrano una colorazione dell'iride rossa o arancione; mentre sono femmine se hanno gli occhi marroni o gialli. Le femmine hanno inoltre un carapace arrotondato, con una forma a cupola più accentuata, mentre nei maschi il guscio è più basso con una forma ovale o oblunga.
    • La testuggine palustre dipinta è maschio se ha il piastrone blu, in caso contrario è femmina.

Parte 2
Osservare i Dettagli

  1. 1
    Controlla gli artigli. I maschi li usano durante i riti di accoppiamento, ma anche per combattere, reclamare e difendere il proprio territorio. Per questa ragione le unghie delle zampe anteriori degli esemplari maschi sono più lunghe rispetto a quelle delle femmine. Ricorda che questo aspetto è più evidente quando confronti due animali adulti.
    • Nella tartaruga dalle orecchie rosse questa caratteristica è particolarmente pronunciata.
  2. 2
    Osserva l'orifizio anale. Entrambi i sessi hanno un'apertura sotto la coda, detta ano, ma la posizione è leggermente differente.
    • L'orifizio anale delle femmine è più tondeggiante, con una forma a stella più accentuata rispetto a quello dei maschi. Inoltre, si trova più vicino alla base della coda, quasi completamente nascosto dal guscio.
    • L'orifizio dei maschi è più lungo e ha un aspetto più simile a una fessura. Si trova nell'ultimo terzo della coda, verso la punta.
  3. 3
    Osserva la dimensione della coda. I genitali maschili sono posizionati vicino alla coda e, per poterli accogliere, questa struttura è più spessa e lunga rispetto a quella delle femmine. La coda delle tartarughe femmine è più sottile e corta.
    • Sii consapevole del fatto che alcuni esemplari maschi e femmine potrebbero avere la coda delle stesse dimensioni, quindi si tratta solo di un indizio e non di una prova certa del sesso del tuo animale.
  4. 4
    Valuta diversi dettagli per giungere a una conclusione. Il modo migliore per capire il sesso della tartaruga è quello di considerare tutte le caratteristiche finora descritte per giungere alla decisione più probabile. Ricorda che alcune tecniche sono meno affidabili di altre quando si tratta di definire il genere di questi rettili.
    • Se tutti gli indizi portano a una sola conclusione, allora ci sono molte probabilità che tu abbia individuato con precisione il genere della tartaruga. Tuttavia, se sono contraddittori, allora dovrai consultare un veterinario per avere un'informazione certa.
    • Se hai dei dubbi, aspetta che l'animale sia cresciuto e riprova; è molto difficile capire il sesso di una tartaruga ancora giovane.
    • Ricorda che potrebbero essere necessari molti anni prima che la tartaruga sia cresciuta completamente e tu possa determinarne il sesso con sicurezza.

Consigli

  • Procurati un manuale di anatomia o una guida sulle tartarughe, in modo da poter osservare delle immagini degli orifizi caudali.
  • Esistono molte specie di tartarughe marine (una fra queste è quella di Kemp, ma ce ne sono molte altre) che non hanno alcuna caratteristica fisica esterna che permette di capire il loro sesso. Parlane con un veterinario specializzato in fauna marina per capire il genere del tuo animale.

Avvertenze

  • Lavati le mani ogni volta che tocchi la tartaruga. Alcuni esemplari veicolano la salmonella, un batterio che, pur non essendo pericoloso per l'animale, è dannoso per la salute umana. Non portare le mani alla bocca o al naso finché non le avrai lavate con acqua e sapone. Assicurati che i bambini facciano lo stesso.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.

Categorie: Rettili

In altre lingue:

English: Tell If a Turtle Is Male or Female, Español: saber si una tortuga es hembra o macho, Deutsch: Das Geschlecht einer Schildkröte bestimmen, Português: Saber Se uma Tartaruga É Macho ou Fêmea, Русский: определить пол черепахи, Français: déterminer le sexe de votre tortue, 中文: 区分乌龟的性别, Nederlands: Het geslacht van een schildpad vaststellen, 日本語: カメの性別を見分ける, العربية: تخمين جنس السلحفاة, ไทย: ระบุเพศเต่า, हिन्दी: बताएं की कछुआ नर है कि मादा, Čeština: Jak poznat, zda je želva samec či samice, Bahasa Indonesia: Membedakan Jenis Kelamin Kura Kura, Tiếng Việt: Nhận biết Rùa Đực và Rùa Cái, Türkçe: Bir Kaplumbağanın Erkek Veya Dişi Olduğu Nasıl Anlaşılır

Questa pagina è stata letta 293 452 volte.
Hai trovato utile questo articolo?