Come Caricare un Furgone da Trasloco

Caricare un furgone da trasloco è stressante quasi quanto il trasferimento in sé. Sistemare i mobili in modo da massimizzare lo spazio e da minimizzare il rischio non è facile, ma questo articolo ti aiuterà a farlo efficientemente.

Metodo 1 di 2:
Prepara Quello che Caricherai

  1. 1
    Raccogli ciò che caricherai. Per farlo nella maniera più sicura ed efficace possibile, avrai bisogno di qualche elemento per spostare gli articoli più pesanti e proteggere quelli più delicati. Puoi comprarli dal ferramenta:
    • Un carrello per spostare i mobili e le scatole più pesanti.
    • Imbottiture di carta, dei rotoli di plastica da imballaggio, anche quelli a bolle d'aria, e degli imballaggi per mobili. In questo modo, niente verrà danneggiato.
    • Nastro adesivo da imballaggio.
    • Cinghie da legare intorno ai mobili per tenerli fermi.
    • Tela cerata o di plastica per coprire il suolo del furgone ed evitare che i mobili si sporchino.
  2. 2
    Prepara la cabina del furgone. Dovresti mettere gli oggetti di cui hai davvero bisogno nella cabina e gli altri nella parte posteriore. Portati dietro una cassetta degli attrezzi per montare i mobili, gli elementi per trascorrere la prima notte e quelli più fragili.
    • Se qualcuno guiderà una macchina fino alla tua nuova casa, dai a questa persona qualche oggetto delicato.
    • Tra gli elementi fragili, i piatti di valore, gli oggetti di vetro e le lampadine.
    • Portati dietro gli elementi necessari per vivere un giorno senza aver disfatto i pacchi, così non lascerai il deodorante in una scatola nel retro del furgone.
    • Portati dietro il computer e i gadget elettronici piccoli. Metti anche la televisione se entra nella cabina. Aggiungi questi elementi al furgone dopo averlo caricato.
  3. 3
    Smonta i mobili per caricarli con facilità e affinché siano più leggeri da trasportare. Ovviamente non tutto può essere smontato.
    • Togli i cuscini dai divani.
    • Togli il materasso dal letto e smonta il telaio.
    • Togli le lampadine dalle lampade e mettile in un'altra scatola. Non vorrai che si rompano e ritrovarti a raccogliere i pezzi di vetro.
    • Se i cassettoni sono pesanti, sposta un cassetto alla volta e rimontali nel furgone. Fermali con del nastro adesivo.
    • Gli armadi classificatori possono essere i mobili più pesanti. Togli i cassetti e portali separatamente fino al furgone, per poi riassemblarli.
    • Se togli delle viti o delle parti di metallo dai mobili, mettile in una busta e attaccala al mobile o attacca una nota che dica chiaramente dove vanno riposizionate.
    • Smonta le gambe dei tavoli e arrotolale con dei tappeti grandi.
  4. 4
    Sposta tutti i mobili davanti al furgone per capire quante cose dovrai caricare e quali sono le più pesanti.
    • Fallo solo se non disturberai i tuoi vicini né occuperai troppo spazio sulla strada.
    • Puoi anche caricare direttamente dalla casa al furgone, ma dovrai poter caricare prima gli oggetti più pesanti e poi quelli più leggeri.
    • Assicurati che il percorso dalla casa al furgone sia libero di intralci.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Carica il Furgone

  1. 1
    Metti gli elementi più pesanti per primi. Dovrai assegnare due caricatori vicino al furgone, mentre le altre persone porteranno i mobili dalla casa al furgone. Sistema questi oggetti nella parte frontale del furgone per massimizzare lo spazio ed evitare che sbandi qualora il retro fosse troppo pesante: meglio evitare le situazioni pericolose alla guida.
    • Tra gli elementi più pesanti, i fornelli, la lavatrice, il frigorifero e la lavastoviglie.
    • Se caricherai un frigorifero, non dimenticare di sbrinarlo almeno uno o due giorni prima del trasloco.
    • Gli elementi dovranno essere sistemati dritti; quelli pesanti vanno distribuiti lungo la parete posteriore del furgone. La lavatrice e l'asciugatrice vanno messe sul lato opposto rispetto a quello del frigorifero.
    • In seguito, carica i mobili più grandi, come i divani, le sedie del soggiorno e le unità di intrattenimento.
    • Ricorda di caricare gli elementi dal suolo al soffitto, con quelli più pesanti a terra. Carica degli strati di 60-90 cm e avvolgili con delle cinghie per stabilizzarli.
  2. 2
    Proteggi i mobili rimanenti. Sebbene ad alcune persone piaccia avvolgere subito i mobili, è meglio farlo quando saranno già sul furgone. Quando metti un elemento nel furgone, dovresti appoggiarlo su uno strato di carta, coprirlo e fissare la copertura con del nastro adesivo. Ecco qualche altro suggerimento per proteggere i mobili:
    • Se hai avvolto degli specchi o dei quadri, mettili tra il materasso e il sommier o tra i cuscini.
    • Avvolgi i cuscini con della carta.
    • Proteggi i materassi con della pellicola di plastica.
    • Se pianifichi in anticipo, lascia tutte le coperte, le lenzuola, gli asciugamani e gli altri elementi di biancheria fuori dalle scatole e usali per proteggere gli altri oggetti.
  3. 3
    Carica gli oggetti più lunghi, come i divani, le parti superiori dei tavoli, le testiere, gli specchi alti, i sommier e i materassi. Appoggiali contro le pareti più lunghe del furgone per risparmiare spazio e mantenerli dritti. Se possibile, fissali ai lati del furgone.
    • Il divano, il materasso e il sommier faranno da cuscinetto agli altri elementi.
    • Sistema le cassettiere e le scrivanie contro i materassi, in modo da non aprirsi.
    • Tutti i mobili provvisti di cassetti dovrebbero essere collocati contro qualcosa per non aprirsi troppo.
  4. 4
    Carica le scatole nel furgone. Scegli delle scatole di dimensioni simili e caricale in maniera equa, in modo da poterle impilare. Metti quelle più pesanti e più grandi sul fondo, quelle dal peso medio al centro e quelle più leggere in alto. Questo creerà tre strati di peso.
    • Assicurati di mettere delle etichette sulle scatole che indichino in che stanza andranno.
    • Ripeti questo procedimento fino ad aver riempito quasi tutto il furgone.
    • Prova a creare degli strati dall'altezza simile, così potrai dar luogo ad una superficie uniforme.
    • Muoviti dalla parte frontale a quella posteriore del furgone.
    • Mentre procedi, accatasta gli oggetti duri nelle fessure per risparmiare spazio.
  5. 5
    Carica gli elementi restanti. Il tuo scopo è caricare il furgone nel modo più saldo possibile, ma senza stringere troppo. Comprimi gli oggetti ingombranti e metti quelli fragili in cima per non farli rompere.
    • Prova a far entrare gli elementi restanti come se stessi lavorando ad un puzzle. Entrerà tutto se riesci ad organizzare lo spazio nel modo giusto.
    • Posiziona gli elementi che non entrano da nessuna parte, come le griglie, nella parte frontale del furgone.
    • Se noleggi un furgone più grande del necessario e non lo riempi completamente, puoi minimizzare lo spostamento e gli urti tra i mobili lasciando lo spazio nella parte posteriore del furgone vuoto e mantenendo l'altezza del carico bassa ed uniforme.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa lo spazio nei mobili per inserire degli oggetti piccoli. Mettili dopo aver caricato i mobili sul furgone.
  • Etichetta ogni scatola per assicurarti di avere tutto e per sapere dove collocarla a destinazione.
  • Metti delle scarpe comode il giorno del trasloco.
  • Parla dello spazio di cui hai bisogno con l'impresa che ti noleggia il furgone. Puoi fare una stima in base al numero delle stanze e ai metri quadrati della tua casa. Se il furgone è troppo piccolo, non entrerà tutto e rischi di far rompere qualcosa. Se è troppo grande, anche lo spazio vuoto può far danneggiare degli elementi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Distribuisci uniformemente il peso su entrambi i lati del furgone. Non mettere troppi oggetti pesanti da un lato.
  • Ricorda di alzare i pacchi e i mobili servendoti delle gambe, non della schiena.
  • Non spostare i mobili pesanti da solo. Assicurati di farti aiutare, altrimenti rischi di farti male.
  • Evita di indossare dei vestiti che possano impigliarsi nei mobili, o potresti avere un incidente.
  • Se ti senti stordito mentre carichi il furgone, fai una pausa.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un carrello
  • Imbottiture di carta, plastica per avvolgere gli elementi
  • Nastro adesivo
  • Cinghie
  • Tela cerata

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 6 328 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità