Come Catturare un Pesce Senza Usare una Canna da Pesca

In questo Articolo:Lenza a ManoTrappola 1Trappola 2Arpiona il PesceFustiga il PesceLattina e PesoMettere l'escaApproccio TexasRete nel Divario di Bear GryllsColori Brillanti

Ci vuole pratica, ma puoi catturare un pesce senza usare costose canne e mulinelli. Ci sono molti modi ingegnosi che le persone hanno escogitato nel corso di migliaia di anni, qui ci sono solo alcuni dei modi di catturare un pesce senza una canna da pesca.

1
Lenza a Mano

  1. 1
    Procurati della lenza, annoda un amo (e un piombino, se necessario) a essa.
  2. 2
    Metti un'esca all'amo.
  3. 3
    Stai vicino al bordo dell'acqua, o di un ponte o della barca, e lascia penzolare la lenza nell'acqua.
  4. 4
    Strattona la lenza per fissare l'amo quando viene morso, poi tira su il pesce.

2
Trappola 1

  1. 1
    Taglia la parte superiore di una bottiglia per bibite da 2 litri, o di un'altra bottiglia con la cima a forma di imbuto.
  2. 2
    Reinserisci la parte superiore con il beccuccio della bottiglia dentro il cilindro della parte inferiore della bottiglia e fissalo con della colla a caldo.
  3. 3
    Colloca delle esche e delle piccole pietre (per affondarla) nella bottiglia.
  4. 4
    Annoda una lenza alla bottiglia, abbastanza lunga da raggiungere il fondo dell'acqua quando stai pescando.
  5. 5
    Getta la bottiglia nell'acqua, provando a “guidarla” in modo che si adagi sul fondo.
  6. 6
    Tira su la bottiglia “trappola per pesci” dopo una o due ore e vedi se qualche pesce ha nuotato attraverso l'apertura ed è rimasto intrappolato all'interno. Dovresti usare lo stesso principio per creare una trappola più grande, utilizzando delle assi di legno o della rete metallica, per catturare pesci più grandi.

3
Trappola 2

  1. 1
    Acquista una trappola per sanguinerole in un negozio all'aperto locale. Vengono fornite in differenti forme e stili, quindi chiedi a un impiegato il tipo migliore per te.
  2. 2
    Procurati l'esca. Mettere l'esca in questo tipo di trappole è davvero semplice. Puoi usare qualsiasi cosa, da una manciata di patatine fritte al cibo scaduto del tuo frigo. Hai solo bisogno di qualcosa che sprigioni un forte odore e attragga il pesce nella trappola.

4
Arpiona il Pesce

  1. 1
    Acquista o costruisci un arpione (o un arco con frecce per la pesca).
  2. 2
    Annoda una lenza all'arpione, così potrai recuperarlo dopo averlo gettato.
  3. 3
    Trova un luogo sulla spiaggia dove poter nascondere la tua figura dai pesci che passano.
  4. 4
    Getta l'arpione ai pesci mentre nuotano. Ci vorrà della pratica, dal momento che la luce nell'acqua si piega, rendendo necessario regolare la mira per compensare.

5
Fustiga il Pesce

  1. 1
    Porta con te un lungo bastone (un bastone spesso frutterà migliori risultati, ma sarebbe meno agevole da portare).
  2. 2
    Quando il pesce si avvicina, bastonalo per paralizzarlo. Ripeti questo passaggio ripetutamente se lo manchi alla prima prova.
  3. 3
    Questo richiede della pratica, in quanto la luce si piega in acqua, rendendo necessario regolare la mira per compensare.
  4. 4
    Non usare questo metodo a meno che tu davvero non abbia altra scelta.

6
Lattina e Peso

  1. 1
    Usa una lattina o un bastone spesso come bobina per tenere la lenza.
  2. 2
    Avvolgi la lenza sulla bobina. Avvolgila attentamente, per non creare grovigli.
  3. 3
    Annoda un peso all'estremità della lenza e un amo a circa 30 cm dal peso.
  4. 4
    Afferra la lenza a circa mezzo metro dall'estremità e falla volteggiare sulla testa (come una fionda antica), rilasciandola verso il tuo obiettivo.
  5. 5
    Punta l'estremità della bobina, mentre porti in su la lenza, verso l'obiettivo, così che la lenza possa facilmente sgusciare fuori dall'estremità della bobina.
  6. 6
    Mantieni la lenza e, quando un pesce morde, tirala su, riavvolgendola alla bobina per evitare che si aggrovigli.

7
Mettere l'esca

  1. 1
    Acquista o cattura vermi, grilli, mosche o altri insetti.
  2. 2
    I pesci amano alcuni tipi di verdure (mais, sedano, carote, lattuga, piselli).
  3. 3
    Accontentati di una foglia, o di qualche altra pianta che trovi; le tife funzionano bene.
  4. 4
    I gamberetti attraggono i pesci grandi.
  5. 5
    Anche i piccoli pesci di cui non hai bisogno o che muoiono possono essere usati come esca.

8
Approccio Texas

  1. 1
    Procurati una bottiglia di acqua pulita.
  2. 2
    Riempila a metà con esche di tua scelta.
  3. 3
    Aggiungi un amo all'interno e perfora la parte superiore della bottiglia d'acqua per tenere anche la bottiglia con un altro gancio.
  4. 4
    Annoda la lenza ai ganci.
  5. 5
    Quando senti uno strappo, strattona la lenza e tira su il pesce, la bottiglia e tutto il resto.

9
Rete nel Divario di Bear Grylls

Questo è un metodo usato da Bear Grylls durante una permanenza senza attrezzatura nelle Highlands scozzesi.

  1. 1
    Cerca un'area ristretta tra due laghi o due masse d'acqua, o un restringimento in un torrente, ecc.
  2. 2
    Cerca delle grandi rocce e crea una piccola strada rialzata attraverso l'area ristretta. Lascia una piccola apertura nel mezzo di questa strada rialzata. Adesso questo piccolo foro è l'unica via attraverso la strada rialzata.
  3. 3
    Colloca una rete, una busta di plastica o un altro oggetto che faccia da trappola su un lato del foro. Fissala giù con una roccia all'interno. Mantienila aperta con un bastone o un altro oggetto (un pesce dev'essere in grado di nuotarci dentro). Questo crea la trappola per farci nuotare dentro il pesce. Adesso tutto quello che hai bisogno di fare è incoraggiare il pesce a nuotare in questa direzione.
  4. 4
    Lancia delle rocce o colpisci l'acqua sotto la trappola. Se è un lago, lancia rocce quanto più riesci verso il centro. Se è un ruscello, colpisci l'acqua con un ramo o lancia delle rocce. Questo incoraggerà i pesci a nuotare via dal trambusto, giù verso la trappola.
  5. 5
    Smetti di fare trambusto. Vai a controllare la trappola. Se dentro c'è un pesce, recuperala rapidamente e con attenzione ponila sulla riva. Se no, torna a fare trambusto fino a che un pesce non nuota nella trappola.

10
Colori Brillanti

  1. 1
    Trova qualcosa che sia colorato in modo brillante. Potrebbe essere qualsiasi oggetto, dai pezzi e i pesi di plastica, ai chiodi smaltati o ai bastoni verniciati.
  2. 2
    Se vuoi che il pesce resti vivo, annoda l'oggetto che brilla a un lungo ramo. Se non lo vuoi vivo, annoda un amo al ramo e attacca l'oggetto all'amo.
  3. 3
    Procurati una bobina senza fili o cavi. Premi la bobina contro il ramo.
  4. 4
    Stendi due fasci di gomma sulla punta del ramo fino a che non tengono la superficie e il fondo della bobina stretti al ramo.
  5. 5
    Riannoda l'estremità libera della corda alla bobina.
  6. 6
    Falla penzolare in acqua e frusciare dolcemente.

Consigli

  • Adescare il pesce con del mangime (mangime per polli o conigli, o farina di mais) qualche volta aiuta ad attirarlo.

Avvertenze

  • Non inclinarti sull'acqua e non starci sopra se non sei un nuotatore capace.
  • Non avvolgerti mai la lenza attorno alle mani, ai polsi o ad altre parti del corpo. Un pesce molto grande potrebbe causare dei tagli seri con uno scatto improvviso.
  • Indossa un giubbotto di salvataggio quando provi questi metodi.
  • Anche un nuotatore capace può soffrire di ipotermia se cade in acqua fredda.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Hobby & Fai da Te

In altre lingue:

English: Catch Fish Without Using a Rod, Español: atrapar peces sin una caña de pescar, Русский: поймать рыбу без удочки, Português: Pescar sem Usar uma Vara

Questa pagina è stata letta 26 546 volte.
Hai trovato utile questo articolo?