Come Celebrare la Pasqua

3 Metodi:Fare della Pasqua una Giornata Divertente per i BambiniCelebrazione LaicaCelebrazione Religiosa

La Pasqua è una festività religiosa osservata dai cristiani, ma spesso anche dai laici. Da un punto di vista religioso, rievoca la resurrezione di Gesù Cristo. Per quanto riguarda l'aspetto laico, è legata a eventi e iniziative come riunioni di famiglia, brunch e attività come la decorazione delle uova. Indipendentemente dalle tue motivazioni a celebrare la Pasqua, ci sono molte cose che puoi fare per commemorare questa ricorrenza.

1
Fare della Pasqua una Giornata Divertente per i Bambini

  1. 1
    Dipingi le uova. Durante il periodo pasquale, in quasi tutti i supermercati puoi trovare un kit per la decorazione delle uova. Mettile a bollire e falle sode; poi, lascia che i bambini si divertano a decorarle per le feste pasquali. [1]
    • Le uova si mettono solitamente in tanti recipienti, dipinte in colori diversi. Per colorarle si immergono in una tintura.
    • Al momento di colorare le uova, controlla prima che i bambini indossino vestiti vecchi. È un lavoro in cui ci si sporca facilmente.
  2. 2
    Organizza una caccia all'uovo di Pasqua. La caccia all'uovo rappresenta uno dei momenti clou della Pasqua. Puoi dire ai bambini di nascondere le uova sode che loro stessi hanno decorato. In alternativa, puoi riempire di dolciumi alcuni ovetti di plastica e nasconderli per tutta la casa. [2]
    • Se decidi per gli ovetti di plastica, riempili di cereali o pretzel, se preferisci snack più sani. Le famiglie religiose a volte ci mettono dei foglietti con versetti della Bibbia.
    • Ricorda i punti della casa dove sono nascoste le uova, nel caso i bambini non riescano a individuarle tutte. Questo vale soprattutto per le uova vere, perché a un certo punto cominceranno ad andare a male.
    • Alcune comunità locali organizzano una caccia all'uovo su vasta scala, aperta alla cittadinanza. Controlla se anche nella tua zona organizzano eventi del genere.
  3. 3
    Fai dei cestini di Pasqua. I cestini pasquali sono una tradizione importante. Ai bambini piccoli piace molto svegliarsi con un cestino pieno di dolcezze e oggetti legati alla Pasqua. Durante il periodo pasquale questi cestini si trovano facilmente nei grandi magazzini. Riempili di giocattolini e di delizie come dolciumi e caramelle.
    • Se sei religioso, aggiungi degli ovetti di plastica con dentro versetti della Bibbia.
    • Gli snack non devono essere necessariamente poco sani. Se preferisci dare ai tuoi bambini cibo sano, metti nei cestini della frutta fresca.
    • Al posto di cose da mangiare, puoi usare anche dei giocattolini - ad esempio, animaletti di plastica o piccoli peluche.
  4. 4
    Prepara prodotti da forno ispirati ai coniglietti. Il coniglietto pasquale è sempre un tema entusiasmante per i bambini. Prepara prodotti da forno a forma di coniglio. È un modo divertente per coinvolgere i bambini nelle celebrazioni legate alla festa. [3]
    • Puoi preparare dei biscotti zuccherati con uno stampino a forma di coniglio.
    • Inforna tre girelle alla cannella. Attaccane due insieme, dando loro la forma di un pupazzo di neve, e taglia la terza a metà. Per fare le orecchie del coniglio attacca le due metà ai lati dell'estremità di una girella, poi decora il dolce con la panna per colorarlo di bianco. Per gli occhi puoi usare delle scaglie di cioccolato o dei mirtilli.
  5. 5
    Fatti aiutare dai bambini ad addobbare la casa. Ai bambini piace molto contribuire agli addobbi per le feste. Compra delle decorazioni di piccole dimensioni ai grandi magazzini o nei negozi "tutto a 1 euro". Puoi anche cercare dei tutorial online per imparare a farle in casa. Ad esempio, i bambini possono divertirsi a usare feltro o cartoncino per creare dei pulcini o dei coniglietti. [4]
    • Le vetrofanie piacciono moltissimo ai bimbi piccoli, anche perché sono facili da attaccare.
    • Se intendi offrire un brunch o un pranzo di Pasqua, incoraggia i bambini a creare dei segnaposto speciali per gli ospiti con il cartoncino.

2
Celebrazione Laica

  1. 1
    Fai una passeggiata o una camminata in campagna con amici o familiari. Il periodo pasquale è spesso compatibile con questo tipo di attività, dal momento che le giornate cominciano a diventare più calde. Se dove abiti la Pasqua cade all'inizio della primavera, approfitta del bel tempo per celebrare la giornata all'aperto. Passa la Domenica di Pasqua facendo una lunga passeggiata o percorrendo un sentiero in mezzo alla natura. [5]
    • Se non abiti in campagna né in montagna, puoi semplicemente fare una passeggiata nel quartiere con familiari e amici. Ad esempio, invece di andare in macchina alla vostra gelateria preferita, potete andarci a piedi o in bicicletta.
  2. 2
    Organizza un brunch di Pasqua. Molti amano l'idea di partecipare a un brunch pasquale, da tenersi nel primo pomeriggio. Potete andare in un ristorante con un programma specifico per la giornata o, in alternativa, puoi invitare familiari e amici a un pranzo pasquale tradizionale. [6]
    • Dato che le uova sono evocative dei temi della Pasqua, puoi proporle in diverse varianti; ad esempio ripiene o strapazzate.
    • Un altro piatto pasquale tradizionale è il prosciutto al forno. Come contorno puoi proporre purè di patate o carote glassate.
    • Cerca di adottare uno schema cromatico ispirato ai colori della primavera. Puoi usare ad esempio piatti, tovaglioli, tovaglie e posate in colori pastello.
  3. 3
    Semina qualcosa per festeggiare la vita che nasce. Dal momento che la Pasqua cade in primavera in buona parte del mondo, viene vissuta generalmente come una celebrazione della vita. Fai un salto in un vivaio e compra delle sementi, da seminare in giardino o in vaso. Far crescere piante o fiori nuovi contribuisce a commemorare la Pasqua con un benvenuto alla primavera imminente. [7]
  4. 4
    Passa del tempo con familiari e amici. Le vacanze sono un'ottima opportunità che ci viene offerta per trascorrere un po' di tempo con coloro che amiamo e per divertirci insieme a loro. La maggior parte delle persone a Pasqua non lavora: approfittane. Organizzati in modo di passare una splendida giornata di Pasqua in compagnia dei tuoi cari.
    • Ad esempio, puoi organizzare un pranzo per la Domenica di Pasqua e invitare un gruppo di amici.
  5. 5
    Fai tante foto per conservare il ricordo dell'evento. Le foto sono un modo divertente per rievocare i momenti di festa. Se siete a pranzo, se partecipate a un brunch o ad altre attività, ricordati di portare la macchina fotografica. Le tue bellissime foto ti aiuteranno a conservare nella memoria i bei momenti trascorsi insieme a Pasqua per tutti gli anni a venire. [8]

3
Celebrazione Religiosa

  1. 1
    Rifletti sul senso specifico di ogni singola giornata del triduo pasquale. A Pasqua non si celebra un solo evento. È un'intera Settimana Santa che culmina nella celebrazione della resurrezione di Cristo. Fin dalla domenica che precede la Pasqua, la Domenica delle Palme, fai una pausa di riflessione sulla rilevanza biblica degli eventi rievocati. Se nella tua chiesa si tengono funzioni speciali in queste occasioni, cerca di parteciparvi. [9]
    • Il periodo che va dalla Domenica della Palme al Giovedì Santo è denso di storie bibliche sull'arrivo di Cristo a Gerusalemme e sul suo ingresso al tempio. Il Mercoledì Santo Giuda decise di tradire Gesù: da qui comincia la storia della sua persecuzione.
    • Durante il Giovedì Santo si commemora l'Ultima Cena tra Gesù e i suoi discepoli. Il Venerdì Santo è il giorno della morte di Gesù sulla croce.
    • Il Sabato Santo e la Domenica di Pasqua sono gli ultimi giorni del periodo pasquale. In questi giorni si commemora la resurrezione di Cristo.
  2. 2
    Partecipa alle funzioni di Pasqua celebrate nella tua chiesa. Quasi ogni chiesa cristiana officia la messa solenne della Domenica di Pasqua. In cosa consiste esattamente la funzione dipende dall'impostazione delle singole chiese. Assistere alla funzione pasquale serve a concentrarsi soprattutto sui messaggi cristiani che accompagnano la festività. Partecipa alla messa della Domenica di Pasqua, che si tiene di mattina. [10]
    • Se hai bimbi piccoli, controlla se sono previste lezioni speciali di catechismo in occasione della Domenica di Pasqua. A volte ai bambini può risultare difficile capire la storia della morte di Cristo, a causa del contesto cruento. Un catechista qualificato può aiutarli a comprendere il significato della Pasqua.
  3. 3
    Leggi la storia della Pasqua nella Bibbia. Durante il triduo pasquale dedica un po' di tempo a leggere per intero la storia della Pasqua. È l'ideale, se vuoi approfondire il senso profondo della festività, al di là delle sue implicazioni ludiche. Rievocare le motivazioni che sono all'origine delle celebrazioni pasquali ti aiuta a sentirti pienamente coinvolto nelle tradizioni della tua fede. Buona parte della narrazione pasquale si trova nel Nuovo Testamento, rispettivamente nei Vangeli secondo Matteo, Marco, Luca e Giovanni. [11]
    • Se hai bimbi piccoli, cerca di procurarti una Bibbia per bambini che tratti nel dettaglio il tema della Pasqua. Aiutandoti con questa lettura puoi spiegare la morte e la resurrezione di Gesù con parole comprensibili anche a loro.
  4. 4
    Parla del sacrificio di Gesù con i tuoi familiari. La Pasqua è prima di tutto la celebrazione dell'atto divino di offrire in sacrificio il Suo unico figlio per i nostri peccati. È un tema molto importante da discutere in famiglia. La mattina di Pasqua e il Sabato Santo fai una chiacchierata con i tuoi familiari su quello che significa per te questo sacrificio divino. Perché provi gratitudine per il sacrificio, la morte e la resurrezione di Gesù? [12]
    • Un'attività utile, a questo proposito, consiste nell'annotare su un foglio tutte le volte che hai commesso un peccato. Fai in modo che ognuno in famiglia si impegni in questo compito; riunisci poi tutti i foglietti.
    • La Domenica di Pasqua distruggi i foglietti. Potresti, ad esempio, bruciarli nel caminetto o metterli nel tritadocumenti. Il significato simbolico è la salvezza che Gesù ci offre rimettendo i nostri peccati. In questo modo puoi esprimere gratitudine per il sacrificio di Cristo.
  5. 5
    Concentrati sul significato che questa festa riveste per te personalmente. Assistere a una funzione pasquale o leggere della Pasqua ti aiutano a concentrarti sul significato della ricorrenza, ma anche riservarti del tempo la Domenica di Pasqua per ragionare sul senso che assume per te personalmente può essere illuminante. [13]
    • Rifletti sulla tua fede. In che modo la tua vita ne ha tratto beneficio? Che cosa hai imparato dal Cristianesimo? In che modo le tue azioni sono state influenzate dagli insegnamenti di Gesù?
    • Anche i tuoi familiari potrebbero rispondere a queste domande. Ad esempio, si potrebbe fare un giro di tavolo e ognuno potrebbe condividere un episodio in cui si è comportato in un certo modo grazie agli insegnamenti di Cristo.
  6. 6
    Festeggia anche in modo laico. Anche se tu sei religioso, non tutte le attività che svolgi nel periodo pasquale devono essere necessariamente legate alla fede. Cerca di fare anche altre cose, come organizzare un brunch o qualcosa di divertente in famiglia, tipo una camminata. Questo è particolarmente utile se hai parenti con una mentalità laica, ma che ci tengono a esserti vicini in questo momento di festa.

Avvertenze

  • Dopo una caccia all'uovo, assicurati che tutte le uova siano state individuate, altrimenti cominceranno ad andare a male.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Pasqua

In altre lingue:

English: Celebrate Easter, Español: celebrar la Pascua, Português: Celebrar a Páscoa, Русский: отпраздновать Пасху, Français: célébrer Pâques, 한국어: 부활절 보내는 방법, Deutsch: Ostern feiern, العربية: الاحتفال بعيد الفصح, ไทย: ฉลองเทศกาลอีสเตอร์, Bahasa Indonesia: Merayakan Paskah

Questa pagina è stata letta 4 363 volte.

Hai trovato utile questo articolo?