Scarica PDF Scarica PDF

Quando presti qualcosa di tuo a un amico, a volte non ti viene ridato. L'oggetto viene 'dimenticato' o semplicemente considerato regalato, perché piace. È difficile andare dall'amico a chiederlo in restituzione. Il problema è che quando presti qualcosa che preferisci (per esempio, un DVD) e desideri riaverlo, finisci per non chiederlo e lo acquisti di nuovo, piuttosto che farne esplicita richiesta. Tuttavia, questo articolo ti consiglia come comportarti per chiedere indietro qualcosa: la maggior parte delle volte probabilmente scoprirai che il tuo amico lo aveva effettivamente dimenticato!

Passaggi

  1. 1
    Vai a casa del tuo amico, comportati come se si trattasse di un normale incontro e, infine, arriva a parlare del film che si trova sul DVD o di qualcosa legato all'oggetto che gli hai prestato.
  2. 2
    Mentre ne parli in modo tranquillo, fingi di averlo dimenticato. Dopodiché di' che una volta avevi un DVD di quel film, un cappotto come quello di cui state parlando, un libro di quell'autore o una collana che portava quel ciondolo e così via. Tuttavia, affinché funzioni, l'oggetto deve essere in vista e magari anche a portata di mano.
  3. 3
    Digli: "Sai una cosa, penso che questo è mio! L'avevo lasciato qui?".
  4. 4
    Continua a parlare del film e del DVD. Chiedi: "Posso riprenderlo? Ho voglia di guardarlo di nuovo" oppure: "Potrei averlo indietro? Vorrei indossarlo di nuovo perché si intona con i colori della stagione!". L'amico te lo ridarà e ne tornerai in possesso immediatamente.
  5. 5
    Sii meno sottile se questa tattica non funziona. Basta chiedere. Se non lo vedi in giro, non è a portata di mano o non ne parli, ma sei sicuro al 100% di averglielo prestato, abbi il coraggio di avanzare la tua richiesta. Anche se è passato diverso tempo, supponi che abbia intenzione di ridartelo e di': "Ehi, puoi portare la mia copia di X quando ci incontriamo martedì?". Potresti anche chiedergli per caso: "Ho prestato a te X? Ho provato a cercarlo inutilmente". Può risponderti: "No, non l'hai dato a me. Se è così, sono quasi certo di avertelo restituito. Ma, se non riesci a trovarlo, cercherò".
    Pubblicità

Consigli

  • Metti il tuo nome sull'oggetto prima di prestarlo. Un adesivo o un pezzo di nastro adesivo andrà bene, oppure potresti usare un'etichetta con il tuo nome prestampato.
  • Sii franco quando presti le cose in futuro. Dai una scadenza di un breve periodo di tempo e non farla passare senza che l'oggetto non sia tornato al legittimo proprietario. Anche se il tuo amico vuole tenerlo un po' più a lungo, almeno sarà consapevole che ti aspetti che te lo restituisca.
  • Riconosci che ogni persona risponde a un proprio modo di comunicare. Alcune persone non raccolgono i segnali, perciò non sarà sufficiente introdurre come argomento di discussione l'oggetto che hai prestato. D'altra parte, alcune persone possono offendersi di fronte a un'evidente franchezza, sentendosi attaccate. Conosci i tuoi amici e rispettare il loro modo di comunicare.
  • Non accusare il tuo amico di non restituirti intenzionalmente qualcosa che gli hai prestato, a meno che non ritieni che ci sia un altro modo per riaverlo.
  • Anche in questo caso, valuta se l'amicizia è più preziosa dell'oggetto. Se può essere facilmente sostituito, allora piuttosto che rischiare di perdere un amico, compralo di nuovo e dimentica di averglielo dato in prestito.
  • La prossima volta ricorri a un espediente per tenere traccia delle tue cose date in prestito. Iscriviti insieme con i tuoi amici su Neighbourgoods. Il sito ricorderà automaticamente a tutti quando un oggetto è stato preso in prestito e quando è il momento di ridarlo.[1]
Pubblicità

Avvertenze

  • A volte gli amici sono troppo spaventati per restituire qualcosa, perché magari l'hanno danneggiato o perso. È probabile che ti capiti, perciò sii pronto a perdonarli. Infatti, se per te fosse stato un oggetto così importante e prezioso, non avresti dovuto darlo in prestito – considera questo suggerimento come una possibilità.
    • Se ti fidi tanto di un "amico" da pensare che ti restituirà quello che gli presti, lascia andare la questione, altrimenti non dovresti prestarglielo.
    • Se decidi di dare qualcosa in prestito, scrivilo in presenza dell'altra persona e suggerisci una data per la restituzione che registrerai insieme al suo numero di telefono. Quando arriva il giorno, chi ha preso in prestito non sarà sorpreso di ricevere una tua chiamata, ma dovrebbe essere disponibile a ridarti quello che gli hai prestato. Ad esempio, c'è chi attacca una lista sul frigorifero con la data di quando è stato "regalato" a qualcuno del cibo, con il contenitore e la data in cui è stato dato. In questo modo il destinatario sa che c'è una nota ed è pronto a restituire il contenitore, spesso con un pensiero in cambio.
    • Assicurati che, quando decidi di dare qualcosa in prestito, non sia un oggetto che abbia per te un certo valore (ad esempio, la tua camicia o la tua giacca preferita) perché a volte se capitano fraintendimenti, c'è il rischio di rovinare un'amicizia.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il SessoCapire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso
Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere RespintoDire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto
Fargli Sentire la Tua MancanzaFargli Sentire la Tua Mancanza
Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a TeCapire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te
Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti AmaSmettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama
Capire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun AltroCapire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun Altro
Comportarti quando Ti Senti EsclusoComportarti quando Ti Senti Escluso
Capire Quando la Tua Ragazza Vuole LasciartiCapire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Capire se l'Ex Tiene Ancora a TeCapire se l'Ex Tiene Ancora a Te
Dimenticare una Persona che AmiDimenticare una Persona che Ami
Superare l'Ossessione per una PersonaSuperare l'Ossessione per una Persona
Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo PartnerCapire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner
Dimenticare un Ex che Ami AncoraDimenticare un Ex che Ami Ancora
Smettere di Pensare a QualcunoSmettere di Pensare a Qualcuno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 520 volte
Questa pagina è stata letta 5 520 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità