Siamo essere umani e tutti a volte ci lasciamo travolgere dalle nostre emozioni. Sebbene non ci sia nulla di sbagliato nella gelosia in sé, se ti sei resa conto di aver avuto un attacco di gelosia incontrollabile e ti sei scagliata irragionevolmente contro il tuo ragazzo, ti starai probabilmente chiedendo come poter rimediare alla situazione.[1] Chiedere scusa è sempre l'iniziativa migliore quando si tratta di recuperare un rapporto.[2] In questo articolo ti guideremo attraverso i passaggi da seguire per chiedere scusa al tuo ragazzo per essere stata gelosa, in modo che tu possa sistemare le cose e voltare pagina in maniera dignitosa.

Metodo 1
Metodo 1 di 11:
Esprimi con chiarezza il motivo per cui chiedi scusa.

  1. 1
    Essere specifica mostrerà al tuo ragazzo che comprendi il suo punto di vista. Quando chiedi scusa, specifica quali sono le cose che pensi di aver sbagliato e spiegane le ragioni. Chiedere scusa in modo generico, come "Mi dispiace per averti fatto arrabbiare", non gli dimostra che tu abbia capito il motivo per cui si è arrabbiato.[3] Prova invece qualcosa come:
    • "Mi dispiace per essermi arrabbiata con te ieri sera durante la cena. Non era il momento né il luogo per parlare di quelle cose."
    • "Mi dispiace di aver guardato nel tuo telefono senza il tuo permesso. È stata una totale violazione del tuo spazio."
    • "Mi dispiace di non averti fatto incontrare con i tuoi amici la settimana scorsa. So che per te sono importanti e sono felice che tu li abbia."
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 11:
Spiega, invece di giustificarti

  1. 1
    Giustificarsi può rendere le scuse poco convincenti e insincere. Dire qualcosa come: "Mi dispiace di essermi arrabbiata. Sei proprio così insensibile e irresponsabile che non sono riuscita a contenermi.", è una giustificazione che anzi dà la colpa al tuo ragazzo. Anche se dire una cosa del genere possa farti sentire meglio, non ti aiuterà a riparare il rapporto.[4] Un modo migliore per chiedere scusa che spiega in qualche maniera le tue azione, invece, potrebbe essere qualcosa come:
    • "Mi dispiace di averti insultato. Ero arrabbiata e mi sono sfogata contro di te, ma non meriti di essere insultato."
    • "Mi dispiace di aver buttato via le tue vecchie foto. Ti amo davvero così tanto che è difficile per me pensare a te insieme a un'altra persona. Ma quello che ho fatto è sbagliato."
    • "Mi dispiace di aver curiosato tra i messaggi nel tuo telefono. Ho difficoltà a fidarmi delle persone a causa della mia ultima relazione, ma ho certamente bisogno di impegnarmi a migliorare questo lato del mio carattere."

Metodo 3
Metodo 3 di 11:
Cerca di avere una strategia concreta per comportarti meglio in futuro.

  1. 1
    Spiegare al tuo ragazzo il motivo per quale ragione quello che è successo non accadrà più gli dà un motivo per perdonarti. Una delle ragioni più importanti per cui il tuo ragazzo non prenderà le tue scuse sul serio è che pensa che questa situazione continuerà a ripetersi. Dovrai dimostrargli che non è vero e che farai di tutto per migliorare il vostro rapporto.[5] Potresti dire qualcosa come:
    • "Non voglio litigare di nuovo per questa cosa. Ecco perché se mi capita di arrabbiarmi di nuovo, prometto di parlarne apertamente con te invece di tramare alle tue spalle."
    • "So che non è la prima volta che affrontiamo questa conversazione. Magari potremmo pensare a una parola di sicurezza, in modo che se le cose dovessero sfuggire di mano, mi arrabbio e vado fuori di testa, puoi farmi sapere che è il momento di darmi una calmata?"
    • "Non è una tua responsabilità dover avere a che fare con la mancanza di fiducia che ancora mi affligge da quando stavo con il mio ex. Prenderò un appuntamento con uno psicologo la prossima settimana e mi impegnerò a trovare il modo di evitare che questa situazione continui a ripetersi quando sono qui."
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 11:
Parlagli delle cose che vorresti lui facesse per te.

  1. 1
    Chiedere scusa può essere anche un momento per esprimere i tuoi bisogni. Se hai la necessità che il tuo ragazzo faccia qualcosa affinché tu possa voltare pagina, faglielo sapere in modo costruttivo.[6] Assicurati però di non trasferire le tue colpe su di lui. Invece di dire cose come "Non sembri più tanto eccitato di vedermi", prova con frasi tipo "Ho bisogno di sentirmi desiderata da te".[7] Se hai avuto relazioni precedenti in cui ti sei sentita trascurata e tradita, potresti avere bisogno di rassicurazione per sentirti sicura nel tuo rapporto corrente. È in effetti importante che quel tipo di esigenze vengano espresse chiaramente e sono necessarie affinché il tuo ragazzo possa davvero ascoltarti e darti così il supporto di cui bisogno con la sua presenza emotiva e il suo conforto.[8] Ecco qualche esempio di quello che potresti dirgli:
    • "So che hai tantissimi amici, ma ti andrebbe di rivolgermi un po' di attenzione di tanto in tanto durante i party?"
    • "Siamo entrambi molto impegnati, ma potresti provare a parlare con me anche solo per un po' ogni sera, prima di andare a letto?"
    • "Se per te va bene, forse potremmo stabilire di evitare di usare il telefono quando siamo a cena insieme. Mi aiuterebbe a farmi sentire che per te sono importante."

Metodo 5
Metodo 5 di 11:
Chiedigli quali sono le cose che vorrebbe tu facessi per lui.

  1. 1
    Comprendere reciprocamente le esigenze dell'altro è la chiave per avere un rapporto sano. Dal momento che vi siete scontrati con questo problema, è il momento giusto per chiedere al tuo ragazzo che cosa puoi fare per migliorare l'andamento della vostra relazione. Puoi mostrargli che ti vuoi impegnare a superare i tuoi problemi e a renderlo felice chiedendogli qualcosa come:
    • "C'è qualcosa che posso fare per renderti felice e soddisfatto del nostro rapporto?"
    • "Sono certa che il nostro rapporto può funzionare e voglio sapere se c'è qualcosa che vuoi che faccia perché questo succeda."
    • "Voglio che questa sia una conversazione aperta, quindi, in generale: c'è qualcosa che posso fare per te? Voglio che tu sappia che puoi contare su di me."
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 11:
Evita di dilungarti troppo sulle scuse.

  1. 1
    Non essere troppo eccessiva con le scuse. Scusati abbastanza da esprimere il tuo rammarico, ma niente più di quello. Ricorda che ti è consentito di sbagliare. Se ti ritrovi costantemente a ripetere le stesse cose o ti butti giù mentre chiedi scusa, è meglio spostarsi su qualcosa di più costruttivo.[9] Potresti dire qualcosa come:
    • "Spero di essere stata molto chiara con te su quanto sia dispiaciuta per quello che ho detto l'altra sera."
    • "Ho fatto del mio meglio per mostrarti quanto mi dispiace per quello che ho fatto. Sta a te adesso decidere il da farsi."
    • "Se non ti è chiaro quanto io sia incredibilmente dispiaciuta di quanto è successo, ti prego di dirmelo. Ma se riesci a comprenderlo, magari possiamo parlare di che cosa fare per superarlo."

Metodo 7
Metodo 7 di 11:
Scrivi una lettera.

  1. 1
    Se riesci a esprimere meglio quello che provi attraverso la scrittura, fallo. Una lettera scritta a mano può dare un tocco di sincerità molto speciale, ma anche scrivere un'e-mail o un lungo SMS può darti la possibilità di scegliere le tue parole con cura.[10] Per essere efficace, una lettera di scuse dovrebbe avere più o meno la seguente struttura:
    • Inizio: "Ti sto scrivendo questa lettera perché voglio chiederti scusa per le cose che ti ho detto l'altra sera durante la cena. Nessuno merita di essere insultato in quella maniera, ma te in special modo, dopo tutto quello che abbiamo passato insieme e il supporto che mi hai dato."
    • Spiegazione: "Penso che, durante la mia ultima relazione, mi sono sempre sentita insicura, come se non fossi mai abbastanza e quindi, a un certo punto, mi sono ritrovata abbandonata a me stessa. Ho inveito contro di te perché ero spaventata, ma tu non lo meritavi e la consapevolezza di averti ferito mi fa tremendamente male."
    • Strategia di cambiamento: "Non è una tua responsabilità dover avere a che fare con le mie insicurezze; è solo mia. Ho preso appuntamento con uno psicologo per la settimana prossima, per discutere delle mie emozioni e lo sto facendo perché per me sei davvero importante e desidero che il nostro rapporto funzioni."
    • Le tue esigenze: "So che abbiamo passato una serata difficile, ma so pure che le cose possono migliorare. Penso che una cosa di cui ho bisogno è di avere con te una comunicazione maggiore. Andrebbe bene per te se ogni sera trascorressimo un po' di tempo per parlare? Non ha importanza di che cosa parliamo. Voglio che tu sappia che puoi dirmi liberamente se c'è qualcosa che posso fare per te."
    • Conclusione: "Sto cercando di spiegarti quanto sia dispiaciuta per quello che ho fatto e spero che tu possa capirlo. Ti prego di perdonarmi, se puoi."
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 11:
Fai qualcosa per lui.

  1. 1
    Se non sei bravissima con le parole, prova a chiedere scusa attraverso le tue azioni. Fare qualcosa di carino per il tuo ragazzo non sarà certamente la soluzione del problema di fondo dei tuoi problemi di gelosia, ma ti permette di dimostrare che tieni a lui.[11] Ecco qualche idea delle cose che potresti fare:
    • Riempi il frigo con i suoi cibi preferiti
    • Scegli un dono che sia significativo per lui
    • Se è appassionato di sport o musica, compragli i biglietti per una partita o per un concerto.

Metodo 9
Metodo 9 di 11:
Portalo fuori a cena.

  1. 1
    Uscire di casa aiuta a cambiare aria. In un posto pubblico, è meno probabile che entrambi perdiate il controllo delle vostre emozioni. Scegliendo di pagare la cena, puoi mostrare al tuo ragazzo che tieni a lui e allo stesso tempo puoi darti la possibilità di conversare insieme mentre gli porgi le tue scuse.[12] Puoi invitarlo a cena fuori dicendo qualcosa come:
    • "So che le cose tra noi sono state un po' strane ultimamente, ma che ne pensi se ti portassi a cena fuori in quel nuovo ristorante questo fine settimana? Voglio parlarti."
    • "Andiamo a mangiare al tuo ristorante preferito stasera. Offro io, sento che ti sono in debito per qualcosa."
    • "Possiamo parlare un po'? Magari potremmo fare una passeggiata fino a quel bar in fondo al viale."
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 11:
Prenditi del tempo per esaminare le tue emozioni.

  1. 1
    Migliora il tuo rapporto accettando che essere gelosi è una cosa normale. L'incertezza è una parte di ogni relazione, ma solo perché provi questa gelosa non significa che tu debba agire di conseguenza. Prima di scusarti con il tuo ragazzo dovrai riuscire a venire a patti con i sentimenti che provi, quindi, dopo un "incidente" emotivo, prenditi un po' di tempo per rimetterti in sesto.[13]
    • Abbiamo tutti un'idea di come dovrebbe essere una relazione, ma chiedi a te stessa se è necessario rivalutare la tua. Potrebbe non essere giusto aspettarsi che il tuo ragazzo non abbia mai provato sentimenti per un'altra persona, o che tu debba essere l'unica persona a cui dovrebbe dedicare tutte le sue attenzioni.[14]
    • Se hai bisogno di aiuto a rimettere in ordine le tue emozioni, non esitare a cercare supporto. Parlarne con uno psicologo può essere un ottimo modo per sentirti meno sola.[15]

Metodo 11
Metodo 11 di 11:
Sii paziente.

  1. 1
    Il perdono può richiedere tempo. Una volta espresse le tue scuse, sappi che è il tuo ragazzo ad avere la scelta di perdonarti. Fare un errore non significa che tu sia una cattiva persona o una cattiva partner. Concedi al tuo ragazzo di prendersi il tempo necessario per decidere che cosa fare delle tue scuse.[16]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere RespintoDire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto
Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il SessoCapire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso
Comportarti quando Ti Senti EsclusoComportarti quando Ti Senti Escluso
Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a TeCapire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te
Smettere di Pensare a QualcunoSmettere di Pensare a Qualcuno
Scoprire Se la Tua Ragazza Ti TradisceScoprire Se la Tua Ragazza Ti Tradisce
Capire se l'Ex Tiene Ancora a TeCapire se l'Ex Tiene Ancora a Te
Capire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun AltroCapire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun Altro
Capire Quando la Tua Ragazza Vuole LasciartiCapire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti AmaSmettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama
Infastidire il Vicino di CasaInfastidire il Vicino di Casa
Fargli Sentire la Tua MancanzaFargli Sentire la Tua Mancanza
Rompere una CoppiaRompere una Coppia
Dimenticare una Persona che AmiDimenticare una Persona che Ami
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Casey Lee
Co-redatto da:
Counselor Abilitato
Questo articolo è stato co-redatto da Casey Lee. Casey Lee è uno psicoterapeuta abilitato all'esercizio della professione e fondatore dello studio Rooted Hearts Counseling LLC. Con oltre 10 anni di esperienza, si specializza nel promuovere la crescita e la guarigione dei propri pazienti attraverso la co-creazione di legami solidi e sicuri con le coppie. Si è laureato in Counseling Clinico alla Columbia International University ed è certificato in Terapia Focalizzata sulle Emozioni, che utilizza con tutte le sue coppie. È anche un esperto di secondo livello in Psicoterapia Dinamico-Esperienzale Accelerata (AEDP) e un esperto di primo livello in Psicoterapia Sensomotoria. È membro dell'International Center for Excellence in Emotionally Focused Therapy e del National Board of Certified Counselors. È inoltre affiliato della American Association of Marriage and Family Therapy.
Questa pagina è stata letta 33 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità