Scarica PDF Scarica PDF

Chiedere a qualcuno di uscire con te può essere stressante e metterti ansia. Se ti sei mai sentito sopraffatto dall'idea o se hai dei dubbi su come porre la domanda, non preoccuparti, non sei l'unico. Lo stress di chiedere a qualcuno di uscire con te combinato alla paura di un rifiuto impedisce a molte persone di fare il primo passo nei rapporti sentimentali.[1] In America, il 64% della popolazione è single.[2] Fortunatamente, esistono alcune semplici strategie e tecniche che puoi utilizzare per ottenere un appuntamento con qualcuno e superare le tue paure.

Metodo 1 di 3:
Avvicinarti a un Estraneo

  1. 1
    Guarda l'altra persona negli occhi e sorridi. Il contatto visivo e il sorriso sono due segnali universali di flirt. Guardando qualcuno che si trova dall'altra parte della stanza gli farai capire che lo hai notato.[3] Sorridendo, dimostri che sei disposto a parlare, che potresti essere interessato o che ti piace il suo aspetto fisico.
    • Puoi incontrare persone interessanti a scuola, al lavoro, a fare la spesa, al bar o in altre situazioni sociali.
    • Sorridendo rilasci anche delle endorfine che ti rendono più felice e possono suscitare reazioni positive nelle altre persone.[4]
    • Mantieni il contatto visivo per due o tre secondi prima di distogliere lo sguardo. Se quando guardi di nuovo in direzione della persona noti che ti fissa ancora, è un buon segno, perché cerca di incrociare il tuo sguardo.[5]
  2. 2
    Valuta il linguaggio del corpo dell'altra persona. Puoi ottenere molte informazioni dal modo in cui ti guarda e da come si comporta. Ad esempio se orienta corpo e piedi verso di te e si inclina nella tua direzione, sta mostrando interesse. Se invece incrocia le braccia o le gambe e tiene le ginocchia rivolte lontano da te, probabilmente non è interessata.[6] Considera anche questi segnali:[7]
    • Se ricambia il tuo sorriso, probabilmente non le dispiace la tua compagnia.
    • Se ti guarda negli occhi per più di due secondi, di solito ti vuole parlare.
    • Se evita il tuo sguardo, ti sembra a disagio o ti evita del tutto, non le interessi.
  3. 3
    Presentati. Una volta stabilito che l'altra persona gradisce le tue attenzioni, puoi presentarti. Avvicinati con sicurezza, tenendo la schiena dritta e le spalle indietro.[8] Comincia con una stretta di mano e dicendo ciao. Inizia la conversazione parlando di un argomento che possa interessare la maggior parte delle persone.
    • Puoi dire: "Ehi, mi chiamo Marco. Questa band è fantastica. Che cosa ne pensi?"
    • Fai molta attenzione al suo linguaggio del corpo e all'espressione del suo viso. Se ti sembra disgustata, disinteressata o spaventata, meglio non presentarti.
  4. 4
    Avvia una conversazione. Una volta che ti sei presentato e l'altra persona ti sembra disponibile, puoi iniziare a parlarle. Comincia con domande semplici, ad esempio com'è andata la giornata o se vive in zona. Se ti sembra che il dialogo inizi a diventare noioso, chiedile di parlarti di lei.[9] Ascoltala attivamente, facendo attenzione a quello che dice e alla sua personalità. Migliora le tue capacità di comunicazione e di ascolto facendo dei commenti, evitando di dare giudizi e rispondendo in modo appropriato. Invece di aspettare il tuo turno di parlare, rifletti e ascolta le parole del tuo interlocutore, mostrandogli che ti interessa davvero discutere con lui.[10]
    • Puoi migliorare le tue capacità di ascolto riassumendo o ripetendo qualcosa che ha detto l'altra persona.
    • Ad esempio, se ti racconta che le piaceva un artista prima che diventasse famoso, puoi dire: "Quindi intendi dire che ti piacevano di più le sue sonorità underground rispetto alla svolta pop che ha intrapreso di recente, giusto?".
    • Alcune domande ideali per avviare una conversazione sono: "Che cosa ti piace fare nel tempo libero?", "Che musica ti piace?", "Studi?", "Ti piace l'arte?" o "Qual è il tuo film preferito?".
    • Non limitarti a porre domande secche. Integrale nel flusso naturale della conversazione. Ad esempio, puoi dire: "Ho appena visto l'ultimo film di Guillermo Del Toro e l'ho trovato fantastico. A te che film piacciono?".
  5. 5
    Ascolta quello che dice l'altra persona. In questo modo, riuscirai a capire se è interessata a incontrarti di nuovo. Se ti parla di una persona che frequenta, raramente accetterà un appuntamento con te. Se ti sembra felice ed entusiasta di parlarti, allora è probabile che ti voglia rivedere.
    • Se evita del tutto il contatto visivo e ti risponde a monosillabi, sta cercando di farti capire che devi andartene.
  6. 6
    Chiedile di uscire. Se l'altra persona ti sembra a suo agio e felice quando parla con te, ci sono buone probabilità che risponda di sì se la inviterai a un appuntamento. Domanda prima le sue informazioni di contatto, poi prova a proporle di incontrarti in futuro. L'idea di porre la domanda potrebbe caricarti di stress, ma non attendere troppo o potresti perdere la tua unica occasione.
    • Puoi dire: "È stato un vero piacere parlare con te. Ti va di rifarlo?".
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Chiedere di Uscire a una Persona Che Conosci

  1. 1
    Parlale della sua vita romantica. Cerca di capire se la persona che ti interessa frequenta qualcuno o se non ha intenzione di cercare un partner al momento. Dato che la conosci già, sarà più facile introdurre l'argomento senza dare l'impressione di essere interessato. Ponile domande sulla sua situazione sentimentale e scopri se è pronta a uscire con qualcuno.
    • Puoi iniziare la conversazione dicendo: "Ultimamente sei uscita con qualcuno o preferisci stare da sola?".
    • Puoi dire anche: "Pensavo che vedessi ancora Paolo. Non state più insieme?".
    • Se hai notato che la persona non ha una relazione fissa, puoi chiederle: "Ho notato che non esci spesso con i ragazzi. Stai cercando di concentrarti sullo studio?".
    • Fai il possibile per parlare con lei, in modo che si apra e ti riveli i propri desideri romantici.
    • In alcuni casi le persone non frequentano nessuno perché sono troppo impegnate con la scuola o con il lavoro, perché sono appena uscite da una relazione o perché si godono la vita da single.
    • Alcune persone single possono voler restare tali.
  2. 2
    Cerca di capire se c'è attrazione. A questo punto, sai già che ti piace una persona, ma questo non significa che lei ricambi i tuoi sentimenti. Determina se tra voi c'è qualcosa di sentimentale pensando ai momenti che avete passato insieme e se hai notato della tensione sessuale quando vi frequentate.[11] Pensa alle cose che avete in comune e a come vi sentite quando siete insieme.
    • Se avete un rapporto platonico, chiedendo a un'amica di uscire con te potresti metterla a disagio.
    • Se spesso scherzate e flirtate, probabilmente esiste già un'attrazione.
  3. 3
    Scopri i suoi interessi. Approfondisci la conoscenza della persona che vuoi invitare a uscire. Ponile domande sulle cose che la rendono felice. Parla con lei in modo profondo e sincero aprendoti per primo. Se le dirai quali sono le tue passioni, lei si sentirà incoraggiata a fare lo stesso. Scopri che cosa la diverte, che cosa non le piace e come preferisce passare il tempo con gli amici. Sfrutta queste informazioni per organizzare un appuntamento che la colpisca positivamente.
    • Se le piace stare in casa, potete guardare un film alla televisione invece di uscire.
    • Se le piace andare alle feste, puoi portarla in discoteca o al bar.
    • Se le interessa il teatro, puoi informarti sugli spettacoli nella tua zona.
  4. 4
    Chiedile di uscire. Una volta che ti senti a tuo agio e che sei abbastanza sicuro di te, chiamala o parlale di persona. Non anticipare troppo l'evento e non lasciarti ossessionare da quello che devi dire o fare. Potresti creare delle aspettative poco realistiche e restare deluso se le cose non vanno come desideri.[12] Limitati a chiedere all'altra persona se le piacerebbe uscire con te, specificando data e ora.
    • Puoi dire: "Ehi, so che ti piacciono i musical e tra poco a teatro danno Cats. Ti piacerebbe andare a vederlo con me venerdì prossimo?".
    • Se non può venire con te perché ha già un impegno, chiedile se è disposta a rimandare in un giorno in cui è libera.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Chiedere un Appuntamento Indirettamente

  1. 1
    Chiedi alla persona di uscire per SMS o su internet. Lo stress di chiedere a qualcuno di uscire può essere insopportabile per alcuni. Se è il tuo caso, puoi provare a superare il problema invitando l'altra persona a un appuntamento con un messaggio scritto. Il lato negativo è che non è obbligata a rispondere e che per problemi tecnici potrebbe non leggere neppure quello che le hai mandato.
    • Puoi scrivere: "Ehi. Questo fine settimana vado a vedere Spiderman. Ti va di andare insieme?".
    • Se non ti risponde, non lasciarti ossessionare. Attendi un paio d'ore prima di inviare un altro messaggio.
  2. 2
    Chiedi a un amico di fare da tramite. Se non hai le informazioni di contatto della persona che ti interessa o non sei in grado di farti avanti da solo, puoi convincere un amico comune a porre la domanda da parte tua. Contatta il tuo amico e digli che ti piacerebbe uscire con quella persona. Spiegagli dove vuoi incontrarla e a che ora, in modo che possa trasferire il tuo messaggio.
    • Puoi dire: "Ehi, mi piace molto Marco, ma sono troppo nervosa per chiedergli di uscire. Puoi dirgli se gli va di incontrarmi dopo la scuola?".
    • In alcuni casi, se fai sapere a una persona che ti piace tramite un amico comune, sarà lei a farsi avanti se prova gli stessi sentimenti.
  3. 3
    Chiedi un appuntamento in modo indiretto nel corso di una conversazione. Esistono alcuni metodi per rendere molto più semplice invitare una persona a uscire con te. Uno di questi è formulare la domanda come un suggerimento.[13] Ad esempio, puoi dire: "Che cosa fai questo fine settimana?". Se la risposta è "Non lo so", puoi replicare: "Io volevo andare al cinema. Ti va di accompagnarmi visto che non hai niente di meglio da fare?".
    • Puoi anche formulare la domanda come se fosse un'idea dell'altra persona. Ad esempio, puoi dire: "Qual è il ristorante messicano migliore della città?". Se ti risponde con il nome di un locale specifico, puoi replicare: "Ottimo, ti va di andarci insieme giovedì a pranzo?".
    Pubblicità

Consigli

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Louie Felix
Co-redatto da:
Dating Coach e Organizzatore di Incontri
Questo articolo è stato co-redatto da Louie Felix. Louie Felix è un dating coach e organizzatore di incontri, fondatore e CEO di Matchmaking VIP, un'attività che offre servizi di organizzazione incontri personalizzati a clienti di tutto il mondo. È anche il direttore operativo di Agape Matchmaking, che si trova a New York. Con quasi 16 anni di esperienza professionale nel mondo del dating coach e dell'organizzazione di incontri, Louie è stato CEO delle due più grandi società di matchmaking degli Stati Uniti e ha oltre 50.000 clienti. È stato invitato come esperto di organizzazione incontri per programmi di E! Entertainment Television, WeTV e CW. È stato anche recentemente riconosciuto come uno dei 5 migliori organizzatori di incontri al mondo sia dalla International Dating Conference sia dalla Matchmakers Alliance. È inoltre stato selezionato tra i 10 maggiori esperti di relazioni in America in occasione dell'evento Great Love Debate National Tour. Questo articolo è stato visualizzato 1 929 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 1 929 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità