Scarica PDF Scarica PDF

Anche se l'idea di chiedere a una ragazza di uscire con te può innervosirti, non c'è nulla di cui preoccuparsi! Dovresti trattare tutte le persone che vuoi frequentare con rispetto, ma è altrettanto importante variare il tuo approccio in base al livello di confidenza che hai con l'altra persona. Grazie alla giusta preparazione, riuscirai a chiedere a una ragazza di uscire con te con sicurezza, dopodiché potrai pensare al passaggio successivo: prepararti per l'appuntamento!

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Invitare a Uscire un'Amica o una Conoscente

  1. 1
    Pensa dove avrà luogo l'appuntamento. Evita di dire semplicemente all'altra persona se "vuole vederti qualche volta". Falle una proposta diretta e includi i dettagli.[1] Preparati anche qualche piano di riserva, in modo da non essere colto alla sprovvista se alla ragazza non piace un certo tipo di cibo o se ha altri impegni.
    • Se rifiuta più inviti e non suggerisce mai alcuna alternativa, probabilmente non è interessata a te. Molte donne hanno difficoltà a rispondere direttamente "No" a un invito oppure cercano di non ferire i sentimenti altrui.[2]
    • Una cena in un ristorante non troppo elegante è una buona scelta per un primo appuntamento.
  2. 2
    Invitala di persona. Anche se potresti essere tentato di usare il telefono per chiederle di uscire, con un messaggio o tramite internet, in quel caso non potresti sfruttare la comunicazione non verbale, che riveste un ruolo fondamentale. Gli approcci indiretti possono portare a fraintendimenti, in grado di ridurre molto le probabilità di sviluppare una relazione romantica. Per questo motivo, invitala semplicemente a uscire la prossima volta che la vedi.
    • Quando avete un momento da soli, puoi dirle qualcosa come: "Sei libera venerdì sera? Mi piacerebbe uscire con te e provare [nome del ristorante]. Ti va?".
    • Se la vedi raramente, in alcuni casi sei obbligato a invitarla con una telefonata o un messaggio. Puoi scrivere un messaggio semplice, come: "Ehi! Sono [tuo nome] da [il modo in cui vi conoscete, per esempio un corso specifico]. Mi sembri una persona davvero interessante e mi piacerebbe conoscerti meglio. Ti va di vederci da [nome del ristorante] venerdì alle 20?".
  3. 3
    Chiedi aiuto a un amico comune. Se hai ancora difficoltà a invitarla a uscire, prova a farti aiutare da qualcuno che conoscete entrambi. Lui potrebbe darti dei consigli o dei suggerimenti sulle preferenze di questa persona. Potrebbe anche essere disposto a organizzare un incontro o ad aiutarti ad avanzare la tua proposta in altri modi.[3] Anche se un amico comune può rendere le cose più facili, non aspettarti che chieda di uscire a una ragazza per te.
    • Per introdurre l'argomento, prova a dire al tuo amico qualcosa come: "Ehi, conosci [nome della ragazza]? Vorrei chiederle di uscire. Ti ha mai detto niente di me? Pensi che sarebbe interessata?".
  4. 4
    Chiarisci le tue intenzioni. Non è necessario dire esplicitamente "si tratta di un appuntamento", ma evita di nascondere i tuoi sentimenti.[4] Nel caso ti chieda se si tratta di un vero appuntamento o se sei attratto da lei, rispondi con sincerità. Tentare di mantenere le apparenze, fingendo di non provare un interesse romantico nei suoi confronti, probabilmente ti si ritorcerà contro. [5]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Invitare a Uscire un'Estranea

  1. 1
    Evita di metterle pressioni o di farla sentire in pericolo con il tuo atteggiamento. Non avvicinarti a una ragazza che cammina da sola in una strada deserta di notte. Allo stesso modo, evita di chiederle di uscire quando è in qualche modo "in trappola" con te da qualche parte, per esempio in ascensore o nell'angolo di una stanza. La maniera migliore per farla sentire al sicuro è parlarle quando sono presenti altre persone.
    • Evita di toccarla, se non è lei a farlo per prima. Invadendo il suo spazio personale, la farai sentire subito minacciata.
  2. 2
    Presentati con educazione. Prova a guardarla negli occhi prima di salutarla. Dille come ti chiami e falle un complimento che non sia volgare. Se ti risponde a tono, dicendoti come si chiama, ricambiando il complimento o ringraziandoti, dille che ti piacerebbe conoscerla meglio.
    • Puoi iniziare con qualcosa come: "Ehi, mi piace molto la tua maglietta. [Soggetto della maglietta] è fantastico!". A quel punto, attendi la sua risposta e continua con: "Comunque mi chiamo [tuo nome]".
    • Se ignora il tuo saluto, è meglio allontanarsi.
    • Se ti sembra rispondere bene al tuo approccio e nessuno di voi ha fretta, puoi provare a prolungare la conversazione.
  3. 3
    Dalle le tue informazioni di contatto. Anche se molti ragazzi pensano di "dover" chiedere il numero di telefono a una ragazza, è meglio offrirle prima il tuo. In questo modo, lei sentirà molta meno pressione e potresti convincerla ad accettare le tue avance.[6] Scrivi il numero su un foglietto di carta, invece di insistere affinché lo salvi sul proprio cellulare, altrimenti potresti sembrare inquietante e prepotente.
    • Se è interessata, probabilmente ti darà il proprio numero di telefono o l'e-mail, senza che tu abbia bisogno di chiedere.
    • Se non sai come offrirle le tue informazioni di contatto, puoi provare qualcosa come: "È stato bello incontrarti, ma devo andare. Mi sono divertito molto a parlare con te e mi piacerebbe conoscerti meglio. Se anche per te è così, ecco il mio numero".
  4. 4
    Chiamala, scrivile o mandale un'e-mail il giorno seguente, in modo da organizzare un appuntamento. Se ti ha dato le proprie informazioni di contatto, evita di fare giochi mentali e non lasciare la prima mossa a lei. Invitala a cena in un ristorante della zona, avendo già in mente data e ora. Pensa a qualche alternativa, così sarai preparato se lei sarà davvero impegnata quel giorno o se non apprezzerà la tua scelta di cibo.
    • Per esempio, potresti scrivere o dire: "Ehi, sono [tuo nome] di ieri a [luogo dove vi siete incontrati]. Sei libera venerdì alle 20? C'è questo ristorante [tipo di cucina] chiamato [nome del ristorante] che vorrei provare e speravo che ti andasse di unirti a me. Se preferisci un altro locale o se sei impegnata, fammi sapere che soluzione proponi. Grazie! Non vedo l'ora di rivederti".
    • Se non ti risponde o se rifiuta alcuni inviti senza offrire alternative, probabilmente non le interessa uscire con te. Anche se prima ti è sembrata attratta da te, le persone possono sempre cambiare idea. Rispetta la sua decisione e volta pagina.
  5. 5
    Ricorda che la cosa peggiore che possa capitare è che ti risponda "No". Può sembrarti un'affermazione banale, ma è importante ricordarla quando chiedi di uscire a una ragazza che non conosci. Ricevere un rifiuto da una persona con cui hai già un buon rapporto può provocare imbarazzo tra di voi per qualche tempo. Uno dei vantaggi di invitare a uscire una ragazza carina che hai visto in un locale è la mancanza di pressione sociale esterna. Ricordalo sempre, in modo da sentirti più sicuro di te.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Interpretare il Linguaggio del Corpo

  1. 1
    Stai attento a quello che fa, quanto a quello che dice. Interpretare correttamente il linguaggio del corpo è fondamentale per chiedere a una ragazza di uscire, che si tratti di un'estranea o di un'amica. Questo ti aiuterà a valutare se è interessata a te, ancora prima di iniziare a parlare.
    • Anche se gli esperti non sono d'accordo sulla percentuale esatta del ruolo che il linguaggio non verbale ricopre nella comunicazione umana, molti affermano che sia importante.[7]
  2. 2
    Guardala negli occhi. Osservale il viso e nota se ricambia il tuo sguardo.[8] Se non ti guarda negli occhi a lungo o se guarda sempre da un'altra parte, è molto probabile che non sia interessata a uscire con te.
    • Ricorda che ci sono alcuni motivi per cui potrebbe evitare il contatto visivo, anche se prova un interesse romantico per te. Potrebbe avere problemi di vista, ansia sociale, disturbi dello spettro autistico o altre patologie che rendono difficile la comunicazione non verbale.
  3. 3
    Controlla la sua postura. Se è interessata a te, probabilmente si rivolgerà verso di te, tenendo le braccia aperte e non incrociate.
    • I segnali di disinteresse includono le braccia conserte e una postura ingobbita.[9]
    • Considera il contesto. Se fa freddo, non presumere che una ragazza con le braccia conserte non sia interessata a te.[10] Allo stesso modo, se ti trovi davanti all'uscita da una stanza, è normale che guardi nella tua direzione e il suo atteggiamento non rappresenta un segnale di interesse nei tuoi confronti.
    Pubblicità

Consigli

  • Non permettere a un amico o due di partecipare al vostro appuntamento. Questo cambierebbe rapidamente la dinamica dell'incontro da un "primo appuntamento" a "un'uscita di gruppo in amicizia". Se ti chiede di portare qualcun altro, spiegale che vorresti vederla da sola. Se insiste, probabilmente non vuole un vero "appuntamento".[11] Ci saranno molte altre occasioni di frequentare gli amici come coppia nel corso della vostra relazione. Potrebbe chiederti qualcosa come: "Andrebbe bene se venisse anche [nome dell'amico]?". Rispondi con: "Mi piacerebbe davvero uscire solo con te quella sera".
  • Se una ragazza ti sembra impegnata o di fretta, non è il momento giusto per chiederle di uscire.
  • La cosa più importante da fare è mostrarsi sicuri di sé e chiederle di uscire con un approccio diretto.[12]
Pubblicità

Riferimenti

  1. Collette Gee. Coach Relazionale, Specialista Prevenzione Violenza Certificata e Scrittrice. Intervista all'Esperto. 1 maggio 2020.
  2. https://www.psychologytoday.com/blog/smart-relationships/201311/why-women-have-hard-time-saying-no
  3. http://www.complex.com/pop-culture/how-to-ask-a-girl-out-on-a-date-successfully/utilize-mutual-friends
  4. Collette Gee. Coach Relazionale, Specialista Prevenzione Violenza Certificata e Scrittrice. Intervista all'Esperto. 1 maggio 2020.
  5. http://www.thefrisky.com/2011-02-18/girl-talk-ask-me-on-a-damn-date
  6. http://goodmenproject.com/featured-content/the-simplest-dating-advice-ever-give-her-your-number-hesaid
  7. https://www.psychologytoday.com/blog/beyond-words/201109/is-nonverbal-communication-numbers-game
  8. Collette Gee. Coach Relazionale, Specialista Prevenzione Violenza Certificata e Scrittrice. Intervista all'Esperto. 1 maggio 2020.
  9. http://www.huffingtonpost.com/vanessa-van-edwards/the-body-language-of-attraction_b_3673055.html

Informazioni su questo wikiHow

Collette Gee
Co-redatto da:
Coach Relazionale, Specialista Prevenzione Violenza Certificata e Scrittrice
Questo articolo è stato co-redatto da Collette Gee. Collette Gee è una coach relazionale, specialista in prevenzione della violenza certificata e fondatrice di LiveHappily, un servizio di coaching relazionale. Concentrandosi sull'instaurazione di relazioni sentimentali profonde e significative, Collette usa la sua esperienza lavorativa nel settore della salute mentale per occuparsi di coaching relazionale, corsi online e workshop mirati ad aiutare donne e uomini a trovare un amore duraturo. È anche l'autrice del libro "Finding Happily... No Rules, No Frogs, No Pretending". Il suo lavoro è stato presentato su TLC, London Live, Huffington Post e CNN. Questo articolo è stato visualizzato 5 268 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 5 268 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità