Chiudere il cibo sottovuoto significa togliere tutto l’ossigeno presente nel sacchetto. In questo modo il cibo può durare 3-5 giorni in più. Inoltre, l’aspetto originario viene preservato perché i microorganismi, come i batteri, crescono più lentamente con questo tipo di chiusura. Questo metodo evita anche la bruciatura da congelamento, perché il cibo non viene a contatto con l’aria fredda. Se sei abituato a mettere il cibo sottovuoto, probabilmente ti conviene comprare la macchina che automatizza il processo. Qui ti spiegheremo sia come utilizzare la macchina che come chiudere il cibo sottovuoto con un attrezzo manuale.

Metodo 1 di 2:
Chiusura sottovuoto con una macchina automatica

  1. 1
    Pulisci e prepara il cibo che vuoi mettere sottovuoto.
    • Strofina o sbuccia la frutta e la verdura per fare in modo che lo sporco non resti intrappolato nel sacchetto.
    • Togli pelle e ossa dalla carne.
  2. 2
    Metti il cibo dentro al sacchetto di plastica. Molte macchine sono configurate solo per una marca specifica di sacchetto.
  3. 3
    Metti il lato aperto del sacchetto nella macchina.
  4. 4
    Se è necessario, premi il bottone per iniziare il processo di chiusura. Molte macchine sono dotate di un sensore automatico che percepisce quando un sacchetto viene inserito, ed iniziano il processo automaticamente.
  5. 5
    Controlla che la macchina esporti l’aria e che il sacchetto si rattrappisca.
  6. 6
    Aspetta che la macchina finisca il suo processo, ovvero che tutto l’ossigeno sia stato tolto dal sacchetto.
  7. 7
    Togli il sacchetto e mettilo nella dispensa, in frigo o nel freezer.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Chiudi del cibo sottovuoto con una pompa a mano

  1. 1
    Pulisci e prepara il cibo che vuoi insacchettare.
  2. 2
    Metti il cibo nel sacchetto o nel contenitore (molte pompe manuali per la chiusura sottovuoto funzionano meglio con contenitori piuttosto che sacchetti).
  3. 3
    Metti il tappo sul contenitore o sigilla il sacchetto.
  4. 4
    Metti il beccuccio della pompa nel buco previsto del sacchetto o del tappo del contenitore.
  5. 5
    Premi sulla pompa più volte, finché tutto l’ossigeno non è stato rimosso dal sacchetto o dal contenitore.
  6. 6
    Togli il beccuccio dal buco (molte pompe manuali hanno un beccuccio ad una sola direzione, in modo che l’aria non esca una volta rimosso).
  7. 7
    Metti il cibo nella dispensa, in frigo, o nel freezer.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa la chiusura sottovuoto per impacchettare porzioni di cibo singole. Questo tipo di chiusura, infatti, è più efficiente se vengono insacchettate una sola porzione di carne o piccole quantità di prodotto, piuttosto che cercare di riempire un sacchetto il più possibile.
  • Quando stai comparando i prezzi delle macchine, ricordati di fare attenzione anche al costo dei sacchetti o dei contenitori.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di seguire le line guida per i prodotti sottovuoto prima della consumazione. Anche se il cibo sottovuoto dura più a lungo, ciò non significa che non abbia anch’esso una data di scadenza.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una macchina per la chiusura sottovuoto
  • Sacchetti o contenitori specifici per la chiusura sottovuoto.

wikiHow Correlati

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Conservare le Pannocchie

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Essiccare la Salvia

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Affilare un Coltello

Come

Congelare il Latte

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Bollire l'Acqua
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 083 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 5 083 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità