Scarica PDF Scarica PDF

Avere qualche nozione di cucito ti permette di prolungare la vita dei tuoi abiti. Un rammendo, spesso, consiste in una breve successione di punti per orlo o punti dritti. Quando hai finito la serie di punti, devi fissare il filo con un nodo – e farlo è molto semplice!

Parte 1 di 2:
Le Basi

  1. 1
    Lascia del filo in eccesso. Cerca di lasciare almeno 8 cm di filo alla fine della cucitura per riuscire a chiudere i punti senza perderne l’estremità.
  2. 2
    Evita di cucire i tessuti sul dritto. Tieni i vestiti su una superficie piana, come un tavolo: in questo modo non rischi di unire più strati di tessuto (ad esempio quelli che stai indossando con l’abito da cucire).
  3. 3
    Fai in modo che il rovescio del vestito sia rivolto verso di te. Dovresti essere anche in grado di vedere la lunghezza dei punti che stai cucendo.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Il Nodo

  1. 1
    Fai un cappio. Inserisci l’ago sotto il tessuto, in prossimità dell’ultimo punto, e tiralo finché il filo forma un cappio.
    • Nota: se stai usando un filo singolo o doppio, puoi creare il cappio anche solo con il filo. Tieni il filo in una mano e l’ago nell’altra, crea un anello sopra l’ago e facci passare quest’ultimo attraverso; poi tira il filo finché il nodo scivola verso il tessuto e stringilo. In questo modo hai creato un nodo.
  2. 2
    Usa l’ago per creare un nodo. Inserisci l’ago lentamente nel cappio e tiralo per stringere il filo. In questo modo inizi il nodo.
    • Nota: se stai usando un filo doppio, puoi anche sfilare l’ago (così avrai due fili che penzolano dal tessuto) e piegare la “codina” sinistra all’indietro e sopra quella destra per diverse volte, proprio come se stessi allacciando le scarpe (nella prima fase dell’allacciatura, non quando fai il fiocco).
    • Ripeti queste operazioni più volte per essere certo che il nodo sia ben fissato.
  3. 3
    Elimina il filo in eccesso. Taglia la lunghezza che sporge dal nodo in modo che il tessuto abbia un aspetto pulito e ordinato. Utilizza delle forbici molto affilate.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa un ditale quando cuci per prendere l’ago ed evitare di pungerti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Filo
  • Ago
  • Forbici affilate

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 39 121 volte
Categorie: Cucito
Questa pagina è stata letta 39 121 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità