Scarica PDF Scarica PDF

Quando scrivi un articolo/saggio accademico o giornalistico, devi citare le tue fonti per dare credibilità alle tue argomentazioni. Ci sono delle regole di formattazione per le fonti contenute nella sezione bibliografica che chiude il tuo lavoro. Devi decidere se il tuo saggio o sito web citerà le tue fonti seguendo lo stile della Modern Language Association (MLA), Chicago oppure della American Psychological Association (APA). Scopri come citare un articolo online.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Stile MLA

  1. 1
    Inizia la citazione con l'autore o gli autori. Il formato dovrebbe essere cognome, nome, punto.
    • Se c'è più di un autore, ma non più di 3, mettili nell'ordine in cui sono elencati sulla fonte. Non usare la virgola quando citi tre autori.
    • Se ci sono più di tre autori, scrivi il nome del primo nel formato idoneo. Aggiungi la frase "et al. " seguita da un punto.
  2. 2
    Scrivi il titolo dell'articolo, fra virgolette. Va scritto tutto in maiuscolo, tranne i connettivi, come "il" oppure "a". Metti un punto prima di chiudere le virgolette.
  3. 3
    Scrivi il nome della rivista o magazine online in corsivo. Il titolo del sito va in maiuscolo, tranne i connettivi. Metti una virgola prima della prossima sezione.
    • Includi il volume, se è una raccolta online. Non mettere una virgola fra il nome del sito ed il volume. Aggiungi l'anno di pubblicazione tra parentesi subito dopo, seguito da due punti. Per esempio, "Ideologist Online 5 (2010):"
  4. 4
    Scrivi il nome dell'editore. Se non è dato nessun nome, scrivi "n.p."
  5. 5
    Aggiungi la data di pubblicazione. Il formato è giorno, mese e anno. Per esempio, "5 gen 2010". Ricordati di mettere un punto dopo questa informazione.
  6. 6
    Scrivi il mezzo di pubblicazione, oppure "Web". Metti un punto dopo ogni parola.
  7. 7
    Termina con la data di consultazione. Dovrebbe essere nello stesso formato della data di pubblicazione, seguita da un punto. Per esempio, "28 Feb. 2012."
    • Ci sono delle variazioni se stai citando un'opera accademica. Includi i numeri di pagina con un trattino dopo la pubblicazione e prima del mezzo di pubblicazione. Se non ci sono numeri di pagina, scrivi "n. pag."
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Stile Chicago

  1. 1
    Inizia la citazione con il nome dell'autore o degli autori. Segui il formato cognome, nome, iniziale e punto.
    • Se usi un elenco numerato, il nome dell'autore deve essere scritto nel formato opposto: nome, iniziale e cognome, seguiti da un punto.
    • Se ci sono due autori, metti una virgola e il connettivo "e" fra i nomi.
  2. 2
    Dopo, aggiungi il titolo dell'articolo online. Mettilo fra virgolette. Aggiungi il punto prima di chiudere le virgolette.
  3. 3
    Aggiungi il nome della pubblicazione in corsivo. Metti una virgola dopo il nome.
    • Se stai citando un'opera accademica, piuttosto che un quotidiano o una rivista, scrivi il numero di volume. Aggiungi l'anno dell'opera fra parentesi, seguito da due punti.
  4. 4
    Scrivi la data di pubblicazione nel formato mese, giorno, virgola e anno. Per esempio, "Febbraio 16, 2012". Aggiungi una virgola dopo la data.
    • Scrivi l'edizione, se è un quotidiano. Per esempio, "Febbraio 16, 2012, edizione domenicale".
    • Alcuni insegnati vogliono anche la data di consultazione, anche se non è richiesta nello stile Chicago. Se è un requisito, aggiungi la data di consultazione, dopo l'espressione "Data di consultazione". Per esempio, "Data di consultazione Gennaio 5, 2013".
  5. 5
    Termina con il nome di database, l'URL o il Digital Object Identifier (DOI). Se trovi il DOI è meglio, altrimenti usa l'URL o il nome del database. Quando usi il DOI, scrivi "doi", seguito dai due punti e poi il numero.
    • Se trovi solo l'URL, metti un punto dopo l'URL completa per chiudere. Se usi il nome di un database, scrivilo in maiuscolo e metti un punto subito dopo.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Stile APA

  1. 1
    Metti gli autori all'inizio della citazione. Nello stile APA, puoi includere l'iniziale del primo nome al posto del nome completo. Il formato dovrebbe essere cognome, nome e punto.
    • Se c'è più di un autore, scrivi il cognome e l'iniziale del nome puntata. Poi, metti una virgola prima di aggiungere l'autore successivo. Non aggiungere coniugazioni come "e" alla lista.
  2. 2
    Metti l'anno di pubblicazione fra parentesi. Aggiungi un punti subito dopo.
  3. 3
    Scrivi il titolo dell'articolo. Non usare virgolette, corsivo o maiuscole. Metti un punto dopo il titolo completo.
  4. 4
    Scrivi il nome della pubblicazione. Metti una virgola, poi il numero del volume. Aggiungi il numero di uscita fra parentesi, se è applicabile, seguito da un punto.
  5. 5
    Scrivi la data in cui hai consultato l'articolo. Per esempio, "Consultato Gennaio 18, 2010". Dopo la data aggiungi una virgola.
  6. 6
    Chiudi con il DOI oppure l'URL. Scrivi la parola "da" prima del DOI e dell'URL. Aggiungi un punto per chiudere la citazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Lo stile MLA è largamente utilizzato nei lavori scolastici/accademici in ambito artistico e umanistico. Lo stile Chicago di solito è usato nelle opere pubblicate. Lo stile APA è usato nei lavori accademici in ambito psicologico e affini.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 39 378 volte
Categorie: Scrittura
Questa pagina è stata letta 39 378 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità