Come Citare una Fotografia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Richiedere il Permesso di Usare una FotografiaCitare una Fotografia Usando lo Stile APACitare una Fotografia Usando lo Stile MLACitare una Fotografia Usando lo Stile CMS6 Riferimenti

L'utilizzo di una fotografia in una pubblicazione, in un sito web o in qualsiasi altra opera, dovrebbe sempre includere la fonte, così da proteggere la proprietà dell'immagine e da permettere al lettore di accedervi per ottenere ulteriori informazioni. È probabile che tu debba usare uno dei tre principali stili citazionali, a seconda del tipo di opera che stai creando. Lo stile APA, o American Psychological Association è appropriato per le opere che riguardano le scienze sociali; lo stile MLA, o Modern Language Association è più comune nel campo delle arti liberali e umanistiche; lo stile CMS, o Chicago Manual Style, è invece utilizzato per citare le fotografie nei libri pubblicati.

Parte 1
Richiedere il Permesso di Usare una Fotografia

  1. 1
    Stabilisci se hai bisogno di un permesso per pubblicare la fotografia. Spesso dovrai ottenere un permesso dal fotografo o dall'editore prima di poter pubblicare una foto in una rivista, un libro o un sito web [1].
    • Se utilizzi la foto in un elaborato per il quale non è prevista la vendita o una larga distribuzione, è probabile che non ti serva nessun permesso.
    • La maggior parte delle fotografia scattate prima del 1922 possono essere utilizzate senza richiedere il permesso, a prescindere da come vengano usate.
  2. 2
    Stabilisci le caratteristiche dei diritti di pubblicazione di cui avrai bisogno. Il tipo di diritti di cui avrai bisogno sono determinati dall'ampiezza di distribuzione prevista per il tuo elaborato. Questa determinerà anche la somma che dovrai pagare.
    • Nella maggior parte dei casi, più ampia è la diffusione della pubblicazione e più in evidenza di trova la foto, più saranno costosi i diritti da ottenere.
    • Di nuovo, è improbabile che tu debba pagare per i diritti nel caso in cui usi la foto in un elaborato che non verrà messo in circolazione.
  3. 3
    Contatta il fotografo o l'editore dell'opera per ottenere il permesso di usarla. Assicurati di avere un permesso scritto che ti conceda di utilizzare la foto nei limiti che hai specificato. Se è richiesto un pagamento, dovresti ricevere una copia della foto in alta risoluzione da usare nella tua opera.
  4. 4
    Cita la fonte della fotografia, assicurandoti di farlo nel modo adeguato. Ottenere il permesso e citare la fonte nel modo appropriato ti aiuterà a evitare un'eventuale disputa legale.

Parte 2
Citare una Fotografia Usando lo Stile APA

  1. 1
    Crea una nota. Lo stile APA richiede il posizionamento di una nota direttamente sotto all'immagine, che dovrebbe essere inserita all'interno del testo [2]. Includi le seguenti informazioni nella citazione in stile APA:
    • Un numero per l'immagine. Tutte le fotografie dovrebbero essere numerate consecutivamente. Scrivi la parola "Immagine", seguita da un numero, seguito da un punto. Scrivi il tutto in corsivo. Esempio: "Immagine 1".
    • Il titolo della fotografia in corsivo. Includi l'intero titolo della foto, seguito da un punto. Esempio: "Camminando nel Bosco".
    • Una descrizione. Scrivi una breve spiegazione sul perché viene usata la fotografia. Altrimenti, puoi semplicemente aggiungere la data di pubblicazione della foto.
  2. 2
    Crea una citazione. Includi una citazione completa nella sezione Fonti alla fine dell'opera. La citazione completa dovrebbe essere scritta come segue:
    • Inizia con il nome dell'autore (in questo caso l'autore è chi ha creato l'immagine, o il fotografo). Scrivi il cognome, seguito da una virgola, seguito dall'iniziale del nome, seguito da un punto. Esempio: Parks, G. Se il nome dell'autore non è disponibile, non lo scrivere.
    • Scrivi la parola "Fotografo" tra parentesi. Assicurati che la parola sia in maiuscolo e termina con un punto fuori dalle parentesi. Esempio: (Fotografo).
    • Scrivi l'anno in cui è stata creata l'immagine.
    • Scrivi il titolo dell'opera in corsivo. Termina con un punto. Esempio: American Gothic, Washington, DC.
    • Scrivi la parola "Fotografia" tra parentesi. Assicurati che la parola sia in maiuscolo e termina con un punto all'esterno delle parentesi. Esempio: (Fotografia).
    • Se hai trovato l'immagine online, scrivi la data in cui ne hai avuto accesso in questo formato: Mese Giorno, Anno. Esempio: Febbraio 28, 2013.
    • Scrivi la parola "da" seguita dall'URL. Esempio: da: http://www.parkspictures.com
  3. 3
    Usa il maggior numero di informazioni che riesci a reperire. Fai del tuo meglio per rintracciare il nome del fotografo, quello della fotografia e la data in cui è stata scattata. Se non riesci a reperire una qualche informazione, non la scrivere.

Parte 3
Citare una Fotografia Usando lo Stile MLA

  1. 1
    Crea una nota [3]. Nella nota in stile MLA includi le seguenti informazioni:
    • Un numero per l'immagine. Il numero dell'immagine dovrebbe comparire sia all'interno del testo (come in "vedi Immagine 1) sia sotto all'immagine. La parola "Immagine" può essere abbreviata in "Imm."
    • Il titolo della foto in corsivo.
    • Una breve descrizione dell'opera.
    • Una citazione parziale o completa dell'opera. Se fornisci una citazione completa sotto alla foto, non è necessario ripeterla nella pagina Opere Citate alla fine dell'elaborato. In entrambi i casi, i dettagli della citazione evidenziati nel prossimo passaggio devono comparire nell'elaborato.
  2. 2
    Crea una citazione. Includi la citazione nella nota sotto alla foto o nella sezione Opere Citate. La citazione dovrebbe includere le seguenti componenti:
    • Il cognome del fotografo, seguito da una virgola, seguita dal nome, seguito da un punto. Esempio: Parks, Gordon.
    • Il titolo della fotografia in corsivo, seguito da un punto. Esempio: American Gothic, Washington, DC.
    • L'anno in cui è stata scattata la foto.
    • Il nome dell'istituto o della collezione da cui proviene la foto. Esempio: Parks Collection.
    • Se citi una foto che hai trovato in un libro, includi queste informazioni addizionali nel seguente formato: Titolo del libro. Nome e cognome dell'autore/redattore. Luogo di pubblicazione: Editore, anno. Numero di pagina/tavola. Mezzo di riproduzione. Esempio: The Best of Parks. New York: Random House, 1999. Tavola 88. Stampato [4].
    • Se citi una foto che hai trovato online, includi queste informazioni addizionali nel seguente formato: Titolo del database o del sito web. Editore/sponsor del database o del sito web. Mezzo consultato. Data di accesso. <URL (opzionale)>. Esempio: Parks Online'. University of Parks. Web. Febbraio 18, 2013. <http://www.parks.com>.
  3. 3
    Usa più informazioni possibili. Fai del tuo meglio per rintracciare il nome del fotografo, quello della fotografia e la data in cui è stata scattata. Se c'è una qualche informazione che non riesci a trovare, non la scrivere.

Parte 4
Citare una Fotografia Usando lo Stile CMS

  1. 1
    Crea una nota. Ogni fotografia dovrebbe avere una nota sotto di essa che includa le seguenti informazioni [5]:
    • Un numero di immagine. Scrivi "Immagine" o "Imm." seguito da un numero.
    • Il nome completo dell'autore seguito da un punto.
    • Il nome della foto in corsivo, seguito da un punto.
    • La data in cui è stata scattata la foto, seguita da un punto.
    • Se disponibile, il luogo in cui si trova la foto, seguito da una virgola, seguita dal nome del museo o della collezione in cui essa si trova. Termina con un punto.
  2. 2
    Crea una citazione. Se trovi la foto in un libro o in un sito web, dovresti aggiungere alla bibliografia alla fine dell'elaborato una citazione completa [6]. Nella citazione includi le seguenti informazioni:
    • Il numero dell'immagine. Scrivi "Immagine" o "Imm." seguito dal numero.
    • Il nome completo del fotografo, seguito da un punto.
    • Il nome della fotografia in corsivo, seguito da un punto.
    • La data in cui è stata scattata la foto, seguita da un punto.
    • Se disponibile, la città in cui si trova la foto, seguita da una virgola, seguita dal nome del museo o della collezione in cui essa risiede. Termina con un punto.
    • La parola "Fonte" seguita dai due punti.
    • Se trovi la foto in un libro, includi queste informazioni addizionali nel seguente fotmato: nome e cognome dell'autore. Titolo del libro. Città di pubblicazione: Editore, data di pubblicazione. Numero di tavola. Esempio: Chris O'Brien. The Best of Parks. New York: Random House, 1999. Tavola 88.
    • Se trovi la foto online, includi queste informazioni addizionali nel seguente formato: Nome del sito web, URL (data di accesso). Esempio: University of Parks Online, http://parksonline.org (Febbraio 9, 2013).
  3. 3
    Usa più informazioni possibili. Fai del tuo meglio per rintracciare il nome del fotografo, quello della fotografia e la data in cui è stata scattata. Se c'è una qualche informazione che non riesci a trovare, non la scrivere.

Consigli

  • Usa lo stile preferito dal tuo professore, istituzione accademica o direttore.
  • Molte corporazioni o istituzioni hanno le loro linee guida personalizzate in modo da presentare il proprio marchio in modo coerente al formato approvato dal proprio dipartimento di comunicazioni.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Scrittura | Fotografia

In altre lingue:

English: Cite a Photograph, Español: citar una fotografía, Português: Citar uma Fotografia, Nederlands: Een foto citeren

Questa pagina è stata letta 30 902 volte.
Hai trovato utile questo articolo?