Come Collegare Due Monitor al PC

In questo Articolo:WindowsMacRiferimenti

Questo articolo mostra come collegare un secondo monitor a un computer laptop o desktop. È possibile installare un secondo monitor sia su un computer Windows sia sul Mac. Tuttavia, occorre prima verificare che il proprio sistema supporti il collegamento di schermi multipli.

1
Windows

  1. 1
    Assicurati che il tuo computer supporti il collegamento di un monitor esterno o di schermi multipli nel caso di un desktop. Normalmente è sempre possibile collegare un monitor esterno a un computer laptop, ma non tutti i sistemi desktop permettono il collegamento di monitor multipli; in questo caso occorre quindi effettuare una verifica preventiva:
    • Sistemi laptop – se il tuo computer portatile è dotato di una porta video, significa che supporta il collegamento di un monitor esterno.
    • Sistemi desktop – il computer deve essere dotato di una scheda grafica con almeno due porte video in uscita (una per il collegamento del monitor primario e una per il collegamento di quello secondario). Le porte video non devono essere obbligatoriamente dello stesso tipo, ma devono essere installate sulla medesima scheda grafica. Questo significa che se il computer è dotato di più schede grafiche, dovrai utilizzare la stessa per collegare entrambi i monitor.
  2. 2
    Identifica il tipo di porta video presente sul computer. Normalmente questa porta è collocata lungo uno dei lati della scocca di un laptop oppure nella parte posteriore del case di un sistema desktop (in questo caso osserva dove è collegato il monitor principale). Normalmente le porte video utilizzate dalle schede grafiche sono le seguenti:
    • HDMI – ha una forma rettangolare assottigliata con due angoli smussati;
    • DisplayPort – ha una forma rettangolare con un angolo smussato;
    • USB-C – ha una forma rettangolare assottigliata con i lati arrotondati;
    • VGA – è colorata e ha una forma trapezoidale ed è costituita da 15 pin. I computer prodotti dopo il 2012 dovrebbero aver abbandonato lo standard video VGA, tuttavia potresti dover acquistare un adattatore VGA se hai la necessità di utilizzare un monitor datato (o di usare un computer prodotto prima del 2012).
  3. 3
    Individua la porta video di collegamento del monitor. I monitor moderni generalmente sono dotati di una porta HMDI o DisplayPort, ma in alcuni casi forniscono anche la connessione VGA.
    • Se sei in possesso di un monitor estremamente datato, potresti trovare anche una porta video DVI. Si tratta di una porta dalla forma rettangolare di dimensioni notevoli e di colore bianco costituita da 25 PIN.
  4. 4
    Acquista il cavo di collegamento necessario per connettere il monitor al computer. Se non ne possiedi già uno (per esempio un normale cavo HDMI) dovrai acquistare quello che fa al caso tuo.
    • Se il computer e il monitor adottano i moderni standard per la connessione video (per esempio sono dotati di porte HDMI), risulterà più semplice ed economico acquistare un solo cavo che sia adatto a tale standard anche se è disponibile un tipo di connessione con una definizione o una qualità migliore.
    • Se il monitor non è dotato della medesima porta video del computer (per esempio se il monitor ha una porta VGA e il computer ha solo una porta HDMI), dovrai acquistare un adattatore apposito.
    • Esistono in commercio dei cavi che fungono anche da adattatori, nel senso che permettono di collegare direttamente porte video diverse (per esempio HDMI e DisplayPort). In questo caso ti basterà acquistare il cavo adatto alla combinazione di porte video che devi collegare, senza la necessità di acquistare anche un adattatore.
  5. 5
    Collega un estremità del cavo video al computer. Il connettore dovrebbe adattarsi perfettamente alla porta video del computer.
    • Ricorda che se stai usando un computer desktop, dovrai utilizzare la porta video libera della stessa scheda grafica a cui è collegato il monitor principale.
  6. 6
    Collega l'altra estremità del cavo al monitor. Il connettore ancora libero dovrebbe inserirsi senza alcun problema all'interno della porta video del monitor che hai scelto di usare.
    • Se hai la necessità di utilizzare un adattatore, collega l'estremità del cavo alla porta corretta dell'adattatore, quindi inserisci quest'ultimo all'interno della porta video del monitor.
  7. 7
    Accendi il monitor. Se non lo hai ancora collegato alla rete elettrica, fallo adesso utilizzando l'apposito cavo. Dopo aver stabilito il collegamento premi il pulsante "Power" di accensione per metterlo in funzione.
    • In base al computer in uso e alle impostazioni di configurazione del sistema operativo, non appena accenderei il secondo monitor l'immagine del desktop potrebbe apparire automaticamente sullo schermo.
  8. 8
    Accedi al menu "Start" cliccando l'icona . È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop. In alternativa premi il tasto Win della tastiera.
  9. 9
    Avvia l'app Impostazioni cliccando l'icona . È caratterizzata da un ingranaggio ed è posta nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  10. 10
    Clicca l'icona Sistema. È caratterizzata da un monitor per computer stilizzato ed è collocata nella parte superiore sinistra della pagina apparsa.
  11. 11
    Accedi alla scheda Schermo. È posizionata nell'angolo superiore sinistro della nuova schermata apparsa.
  12. 12
    Scorri il menu verso il basso per poter selezionare il menu a discesa "Più schermi". È visibile all'interno della sezione "Più schermi" posta nella parte inferiore della pagina. Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  13. 13
    Seleziona la modalità di utilizzo degli schermi. In base alle tue esigenze su come usare il secondo monitor hai a disposizione una delle seguenti opzioni:
    • Duplica questi schermi – l'immagine che è visualizzata sullo schermo principale del computer verrà riprodotta anche sul secondo monitor;
    • Estendi questi schermi – il secondo monitor verrà utilizzato come estensione dello schermo principale, in modo da ampliare il desktop e l'intera area di lavoro di Windows;
    • Mostra solo su 1 – il monitor identificato con il numero "2" verrà spento e l'immagine sarà visibile solo sul monitor principale;
    • Mostra solo su 2 – il monitor identificato con il numero "1" verrà spento e l'immagine sarà visibile solo sul monitor secondario;
    • In base al computer in uso potresti avere a disposizione anche altre opzioni.

2
Mac

  1. 1
    Scopri che modello di Mac hai a disposizione. Tutti i Mac prodotti dalla Apple supportano il collegamento di almeno un monitor esterno, tuttavia alcuni monitor sono dotati di un'unica porta di comunicazione che viene utilizzata per la ricarica della batteria, per il trasferimento dei dati e anche per il collegamento di un monitor esterno. Se stai usando un MacBook dotato di una sola porta di comunicazione, assicurati che la batteria del computer sia completamente carica, quindi libera la porta scollegando qualsiasi periferica attualmente collegata al Mac (per esempio un'unità di memoria USB).
  2. 2
    Individua la porta video di uscita del Mac. In base al modello del computer la porta video è collocata lungo uno dei lati del Mac (MacBook e MacBook Pro) oppure nella parte posteriore del monitor (nel caso di un iMac):
    • USB-C (Thunderbolt 3) – ha una forma rettangolare assottigliata con i lati arrotondati. I moderni MacBook, MacBook Pro e iMac sono dotati di un numero di porte USB-C che va da 1 a 4;
    • Thunderbolt 2 – ha una forma squadrata ed equipaggia i Mac più datati;
    • HDMI – ha una forma rettangolare con i due angoli inferiori smussati. È possibile trovarla sui Mac datati.
  3. 3
    Individua la porta video di collegamento del monitor. I monitor moderni generalmente sono dotati di una porta HMDI o DisplayPort, ma in alcuni casi forniscono anche la connessione VGA.
    • Se sei in possesso di un monitor estremamente datato, potresti trovare anche una porta video DVI. Si tratta di una porta dalla forma rettangolare di dimensioni notevoli e di colore bianco costituita da 25 PIN.
  4. 4
    Acquista il cavo di collegamento necessario per connettere il monitor al computer. Se non ne possiedi già uno (per esempio un normale cavo HDMI) dovrai acquistare quello che fa al caso tuo.
    • Se il computer e il monitor adottano i moderni standard per la connessione video (per esempio sono dotati di porte HDMI), risulterà più semplice ed economico acquistare un solo cavo che sia adatto a tale standard anche se è disponibile un tipo di connessione con una definizione o una qualità migliore.
    • Se il monitor non è dotato della medesima porta video del computer (per esempio se il monitor ha una porta VGA e il computer ha solo una porta HDMI), dovrai acquistare un adattatore apposito.
    • Esistono in commercio dei cavi che fungono anche da adattatori, nel senso che permettono di collegare direttamente porte video diverse (per esempio HDMI e DisplayPort). In questo caso ti basterà acquistare il cavo adatto alla combinazione di porte video che devi collegare, senza la necessità di acquistare anche un adattatore.
  5. 5
    Collega un estremità del cavo video al computer. Il connettore dovrebbe adattarsi perfettamente alla porta video del computer.
  6. 6
    Collega l'altra estremità del cavo al monitor. Il connettore ancora libero dovrebbe inserirsi senza alcun problema all'interno della porta video del monitor che hai scelto di usare.
    • Se hai la necessità di utilizzare un adattatore, collega l'estremità del cavo alla porta corretta dell'adattatore, quindi inserisci quest'ultimo all'interno della porta video del monitor.
  7. 7
    Accendi il monitor. Se non lo hai ancora collegato alla rete elettrica, fallo adesso utilizzando l'apposito cavo. Dopo aver stabilito il collegamento, premi il pulsante "Power" di accensione per metterlo in funzione.
    • In base alle impostazioni di configurazione del Mac, non appena accenderei il secondo monitor l'immagine del desktop potrebbe apparire automaticamente sullo schermo.
  8. 8
    Accedi al menu "Apple" cliccando l'icona . È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  9. 9
    Scegli la voce Preferenze di Sistema…. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di Sistema".
  10. 10
    Clicca l'icona Monitor. È caratterizzata da un monitor per computer stilizzato ed è visibile all'interno della finestra "Preferenze di Sistema". Verrà visualizzata una nuova finestra di pop-up.
  11. 11
    Accedi alla scheda Disposizione. È collocata nella parte superiore della finestra "Monitor".
  12. 12
    Usa il secondo monitor come estensione dello schermo principale. Se hai la necessità di avere più spazio per lavorare, puoi estendere il desktop del Mac sul secondo monitor deselezionando il pulsante di spunta "Duplica monitor" posto nella parte inferiore della finestra.[1]
    • Al contrario se hai la necessità che il secondo monitor visualizzi le stesse immagini che vengono mostrate su quello principale del Mac, salta questo passaggio.

Consigli

  • Spesso è più economico acquistare dei cavi di collegamento online anziché in negozio.
  • Quando usi il secondo monitor per estendere le dimensioni del desktop, quindi per ampliare l'area di lavoro, spostando il cursore del mouse oltre il lato destro dello schermo del primo monitor, il puntatore verrà trasferito automaticamente sul secondo.

Avvertenze

  • Se il tuo computer non supporta un monitor esterno, sarai costretto a installare una scheda grafica dotata di almeno due uscite video per poter collegare più schermi.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Hardware

In altre lingue:

English: Connect Two Monitors, Deutsch: Zwei Monitore anschließen, Français: connecter deux moniteurs, Português: Conectar Dois Monitores a um Computador, Español: conectar dos monitores, Bahasa Indonesia: Menghubungkan Dua Monitor, Русский: подключить два монитора, ไทย: เชื่อมต่อหน้าจอคอมพิวเตอร์ 2 จอ, Tiếng Việt: Kết nối hai màn hình, 日本語: パソコンにセカンドモニターを接続する, Nederlands: Twee monitors verbinden, 한국어: 모니터 두 대 연결하는 방법

Questa pagina è stata letta 22 859 volte.
Hai trovato utile questo articolo?