Scarica PDF Scarica PDF

Se devi lasciare incustodita l’automobile, la barca, il camper, un trattore, oppure vuoi solo un deterrente per i ladri, sappi che un interruttore di emergenza alla batteria è molto utile.

Inoltre scollegare la batteria quando lasci fermo il veicolo per molto tempo evita che questa si scarichi. Quando verrà il momento di ripartire, semplicemente attiva l’interruttore in modo che riconnetta la batteria e sei pronto per andare. Inoltre è utile per scoraggiare i furti; infatti la batteria scollegata è un altro ostacolo che il ladro deve superare prima di prendere la strada… con la tua macchina!

Passaggi

  1. 1
    Installare un interruttore di emergenza è relativamente semplice, tuttavia devi seguire le precauzioni che ti elenchiamo di seguito. Se sei preoccupato di lavorare con l’elettricità o non sei sicuro di come continuare, rivolgiti a un professionista. Sarà felice di aiutarti e ti mostrerà anche come fare.
  2. 2
    Un interruttore di questo tipo si installa sulla batteria o in prossimità ad essa e la sua funzione principale è quella di impedire che la batteria si scarichi durante i lunghi periodi di inattività. Un interruttore saldato garantisce l’alimentazione al sistema di allarme, al computer di bordo, alla chiusura centralizzata e alla radio, ma il motore non si avvia; ogni tentativo di accendere la macchina farà saltare il fusibile e spegnerà tutte le connessioni elettriche.
  3. 3
    Compra un interruttore nuovo. Il modello più semplice è un interruttore generale. Assicurati che sia in grado di supportare la carica della batteria del tuo veicolo, è molto importante! Un interruttore usato, rovinato o mal tarato potrebbe causare grossi problemi all’impianto elettrico e anche un incendio.
  4. 4
    Scollega il terminale negativo (di solito nero e su cui è stampigliato un segno “—”). Se svolgi per primo questo passaggio ti metti al riparo da un possibile corto circuito o shock, entrambi non sono piacevoli né per te né per la tua auto!
  5. 5
    Stacca il terminale positivo dalla batteria (di solito è rosso con un segno “+”).
  6. 6
    Con grande attenzione rimuovi il morsetto negativo e mettilo da parte nel caso vorrai, più avanti, togliere l’interruttore.
  7. 7
    Pulisci i terminali e controlla i livelli dei fluidi all’interno della batteria.
  8. 8
    Collega l’interruttore al terminale negativo della batteria e stringilo in modo sicuro.
  9. 9
    Riconnetti il cavo positivo al terminale corrispondente e chiudi bene il bullone.
  10. 10
    Segui le istruzioni che sono incluse nella confezione dell’interruttore e collegavi il cavo negativo, sempre fissandolo in modo sicuro.
  11. 11
    Accertati che l’interruttore sia disattivato. Fai una prova tentando di avviare l’auto.
  12. 12
    Se tutto funziona come dovrebbe, spegni l’auto e aziona l’interruttore. Accertati che tutti i dispositivi elettrici ricevano l’alimentazione.
  13. 13
    Ora non cercare di avviare l’auto, altrimenti farai saltare il fusibile.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando disconnetti la batteria su veicoli con dispositivi elettronici digitali, sappi che verrà cancellata la memoria dell’orologio, del computer di bordo e della radio. Anche il modo in cui l’auto si avvia potrebbe risentirne. Se hai dei dubbi consulta un elettrauto o la concessionaria.
  • Puoi acquistare a una cifra ragionevole dei caricatori esterni da collegare all’accendisigari per mantenere l’alimentazione al computer di bordo così che non si cancellino i codici di sicurezza e la memoria. In alternativa puoi usare un morsetto per mantenere collegata la batteria mentre lavori; uno piccolo dovrebbe essere sufficiente per mantenere lo stand-by del computer di bordo, inoltre fungerà da fusibile se qualcosa andasse storto.
  • Compra un interruttore nuovo che sia tarato per supportare la carica della tua batteria. È molto importante! Montare un interruttore usurato, già usato o sbagliato potrebbe causare grossi danni all’impianto elettrico e perfino un incendio.
  • Sono necessarie alcune conoscenze in campo meccanico ed elettrico. Rivolgiti al tuo elettrauto se hai dei dubbi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Stai attento a ogni nuova installazione che richiede il montaggio di cavi. Ogni connessione poco precisa può causare un corto circuito. Come precauzione è sempre meglio installare un fusibile.
  • Se devi lasciare ferma la tua auto per la maggior parte dell’inverno e vivi in una regione molto fredda, è meglio che smonti la batteria e la riponi in un luogo più caldo. Una batteria acido-piombo carica non congelerà. Tuttavia se è scarica (e purtroppo si scarica lentamente se non viene utilizzata) si congelerà e si rovinerà completamente.
  • Inoltre, se la batteria non riesce ad avviare l’auto durante i mesi molto freddi, la sua rimozione e conservazione in un luogo caldo potrebbe rigenerarla a tal punto da riuscire ad accendere il motore. Per fare effetto il calore ha bisogno di tempo e la batteria dovrà essere comunque sostituita (a meno che tu ti sposti verso sud o aspetti la primavera), tuttavia è un rimedio che può toglierti dai pasticci se hai un po’ di pazienza.
  • Questa tecnica funziona anche per il carburatore congelato (se hai ancora un’auto a carburatore) ma non dovrebbe essere usata dalle persone timorose. La soluzione (e prevenzione) migliore è quella di mettere un antigelo nell’impianto di alimentazione del carburante e non permettere che si formino dei sedimenti nel serbatoio.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Sbloccare la chiave della MacchinaSbloccare la chiave della Macchina
Lavare il Radiatore di Riscaldamento dell'AbitacoloLavare il Radiatore di Riscaldamento dell'Abitacolo
Far Partire un'Auto Senza ChiaviFar Partire un'Auto Senza Chiavi
Diagnosticare il Problema del Condizionatore non Funzionante dell'Auto
Risolvere i Problemi con la Pompa TergicristalliRisolvere i Problemi con la Pompa Tergicristalli
Pulire la Sonda LambdaPulire la Sonda Lambda
Collegare la Batteria dell'Auto con i Cavi
Cambiare una Gomma
Controllare il Livello dell'Olio della tua Auto
Preparare il Liquido Tergivetri per AutoPreparare il Liquido Tergivetri per Auto
Riparare le Luci di Stop BloccateRiparare le Luci di Stop Bloccate
Regolare un CarburatoreRegolare un Carburatore
Togliere i Graffi dall'Automobile
Sostituire le Spazzole Tergicristallo della tua Auto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 950 volte
Questa pagina è stata letta 11 950 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità