Il caprifoglio (Lonicera spp.) è una pianta rampicante o un arbusto (a seconda della varietà) aromatico, che produce degli adorabili fiori gialli, dorati, bianchi, rosa, rossi, ecc. Spesso viene coltivato su recinti, reti, muri o qualsiasi altra struttura, ma deve essere potato per tenere sotto controllo la sua espansione veloce.

Passaggi

  1. 1
    Acquista una piantina da un vivaio o da un centro di giardinaggio. Il caprifoglio comune può essere seminato, ma è più facile partire da una talea di una pianta che sta già crescendo florida. Per quel che riguarda la scelta della varietà a seconda del clima, si consiglia di controllare l'etichetta perché ve ne sono di resistenti alle gelate, mentre altre no. Questo articolo tratta del caprifoglio generico, senza scendere nei dettagli per ogni varietà.
    • Le cultivar e gli ibridi devono essere coltivati a partire dalle talee.
  2. 2
    Scegli un posto adatto. Per una rampicante, servirà una struttura sulla quale possa svilupparsi, come una pergola o una staccionata. Per una cespugliosa scegli un posto adatto nel giardino. Il caprifoglio cresce in pieno sole o in mezz'ombra.
  3. 3
    Prepara il terreno. Le varietà di caprifoglio tendono a tollerare un'ampia gamma di terreni, purché ben drenanti. Naturalmente cresceranno floride in un terreno ricco di humus e umido.
  4. 4
    Pianta la talea. Bagnala con frequenza finché non avrà radicato. Non serve tanta acqua, dunque questa pianta è ideale per evitare sprechi.
  5. 5
    Pota. Quando poti il caprifoglio, devi considerare da dove fiorisce. Alcuni fioriscono dai rami dell'anno in corso, mentre altri fioriscono sugli steli "vecchi" di un anno.
    • Una potatura regolare non è necessaria per le varietà di caprifoglio che fioriscono sui nuovi getti, a meno che non crescano così vigorosamente da uscire dallo spazio dedicato. Togliendo i fiori dopo la fioritura, renderai il tutto più ordinato, ma ricordati di mettere i fiori nel cumulo del compost o usali come pacciamatura per non perdere nutrienti molto importanti.
    • Per le varietà di caprifoglio che fioriscono sugli steli dell'anno precedente, taglia all'altezza del getto più giovane situato più in basso.
    • Se non ne conosci la varietà, taglia lo stelo più vecchio che è fiorito l'anno scorso, all'altezza del getto nuovo più basso.
    • Se vuoi, puoi potarlo andando a formare delle siepi.
    Pubblicità

Consigli

  • In genere il caprifoglio comune è una pianta resistente, piuttosto difficile da "uccidere".
  • Un caprifoglio che fiorisce d'inverno nei climi temperati è la varietà Lonicera fragrantissima, che produrrà fiori dalla metà alla fine dell'inverno. Questo caprifoglio è cespuglioso e cresce fino a un'altezza di 2 metri. I suoi fiori hanno un colore che va dal bianco al panna.
  • Più è vivo il colore dei fiori, minore sarà il profumo, almeno in generale. Di solito bisogna scegliere fra il profumo o il colore.
  • Shakespeare parla di "rigoglioso caprifoglio" in Sogno di una Notte di Mezza Estate.
  • Fra le variertà non invasive di caprifoglio si possono citare L. periclymenum, L. hildebrandiana e L. x heckrotti.

Pubblicità

Avvertenze

  • Alcune varietà di caprifoglio sono considerate infestanti in alcuni posti. Valuta questo aspetto prima di cominciare la coltivazione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Piante di caprifoglio
  • Pergolato o qualcosa di simile per le rampicanti
  • Posto in giardino
  • Informazioni sulle varietà di caprifoglio

wikiHow Correlati

Come

Piantare un Albero di Avocado

Come

Potare l'Ortensia

Come

Innaffiare le Orchidee

Come

Prendersi Cura di un Cactus di Natale

Come

Ravvivare un'Orchidea che non Fiorisce

Come

Favorire la Fioritura delle Orchidee

Come

Coltivare un Albero di Giada

Come

Prendersi Cura delle Orchidee

Come

Eliminare la Muffa dalle Piante da Appartamento

Come

Fare Talee di Rosa

Come

Coltivare un Ulivo da un Nocciolo d'Oliva

Come

Ottenere una Pianta di Aloe da una Foglia

Come

Coltivare una Quercia partendo da una Ghianda

Come

Piantare l'Aloe Vera
Pubblicità

Riferimenti

  1. http://www.abc.net.au/gardening/stories/s1866506.htm – fonte della ricerca
  2. Jonathan Edwards and Peter McHoy, Gardening through the year, p. 27, (2006), ISBN 1-84477-336-1 – fonte della ricerca
  3. Ann Bonar, Fragrance, p. 45, (1992), ISBN 1-85238-198-1 – research source
  4. Reader's Digest, Waterwise gardening for Australia, p. 279, (2010), ISBN 978-192174343-6 – fonte della ricerca

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 046 volte
Categorie: Giardinaggio
Questa pagina è stata letta 4 046 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità