Come Coltivare la Salvia

La salvia (Salvia officinalis) è una pianta erbacea perenne che ha un sapore leggermente amaro e aromatico. Può essere utilizzata come ripieno per pollame, coniglio, maiale e pesce al forno e può essere usata anche nella salsiccia o nel polpettone di carne.

Passaggi

  1. 1
    Acquista semi di salvia o piante. Puoi iniziare a coltivare da semi o talee, oppure puoi semplicemente acquistare una pianta di salvia. Le zone di sopravvivenza vanno dalla 5 alla 9. La salvia cresce fino a un'altezza di 60-90 cm e raggiunge una larghezza di circa 60 cm.
  2. 2
    Prepara il terreno. La salvia può essere coltivata all'aperto o in un contenitore. Crescerà bene in un terriccio ricco di argilla ben drenante e ricco di azoto. Predilige terreni con un pH da 6,0 a 6,5.
  3. 3
    Pianta la salvia nella tarda primavera. I semi devono essere piantati a una profondità di circa 3 mm. Avranno bisogno da 10 a 21 giorni per germinare.
  4. 4
    Innaffia. Quando le piante sono piccole, mantieni il terreno umido, ma in seguito, innaffia soltanto quando il terreno è asciutto.
  5. 5
    Garantisci sufficiente luce solare. Le piante di salvia dovrebbero avere pieno sole. Se si trovano in una zona coperta senza molta luce solare, è possibile utilizzare lampade fluorescenti. Le lampade fluorescenti standard dovrebbero essere sistemate da 5 a 10 cm sopra le piante. Le lampade fluorescenti ad alta resa, le fluorescenti compatte, o quelle ad alta emissione, specifiche per le coltivazioni (a ioduri metallici o sodio ad alta pressione), funzionano meglio e devono essere posizionate da 60 a 120 cm sopra le piante.
  6. 6
    Sistema le piantine a circa 60 cm di distanza quando hanno raggiunto i 10 centimetri di altezza.
  7. 7
    Raccogli la salvia prima della fioritura, che è intorno a giugno. Quindi lega insieme i rametti di salvia e appendili a testa in giù in luogo fresco e ventilato, lontano dalla luce diretta del sole. Una volta asciutte, conserva le foglie (sbriciolate o intere) in un contenitore ermetico.
  8. 8
    Utilizza la salvia. Oltre ad essere utilizzata negli alimenti, può essere usata anche nei pot-pourri e nel sapone. Qui ci sono alcune cose che si possono fare con la salvia:
    • Biscotti al parmigiano e alla salvia
    • Crema per herpes alla violetta e alla salvia
    • Sapone al porrige e alla salvia
    • Tè allo zenzero e alla salvia

Consigli

  • Marciume, oidio, marciume radicale e avvizzimento sono alcune delle malattie più comuni nella salvia.
  • Alcuni potenziali parassiti della salvia sono le lumache, l’insetto saliva (Philaenus spumarius), gli aleurodidi, gli acari e la cocciniglia.
  • La salvia attira le api e aiuta a respingere le cavolaie.

Avvertenze

  • Fai attenzione quando utilizzi pesticidi, se hai intenzione di mangiare la salvia.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Tuo Orto

In altre lingue:

English: Grow Sage, Español: cultivar salvia, Русский: вырастить шалфей, Português: Cultivar Sálvia, Deutsch: Salbei ziehen, Français: cultiver de la sauge, Bahasa Indonesia: Menanam Sage, Nederlands: Salie kweken

Questa pagina è stata letta 5 919 volte.
Hai trovato utile questo articolo?