Come Coltivare le Stelle di Natale

2 Metodi:Coltivare la Poinsettia come Pianta PerenneColtivare la Poinsettia come Pianta d’Appartamento

Le Poinsettie o Stelle di Natale sono piante originarie del Messico, dove possono crescere fino a 5 metri di altezza. Molte persone acquistano le Poinsettie per decorare a Natale e non sanno come prendersene cura quando le foglie rosse cadono. Se vivi in un luogo con inverni miti, puoi piantare la Stella di Natale all’esterno come pianta perenne. Se vivi in climi freddi, puoi coltivare le Poinsettie come piante d'appartamento, tutto l'anno. Vedi i passaggi successivi per saperne di più su entrambe le soluzioni.

1
Coltivare la Poinsettia come Pianta Perenne

  1. 1
    Decidi se il clima è giusto. Se vivi in un luogo con inverni miti – nella zona di crescita 7-8 o superiore – dovresti poter piantare la Stella di Natale direttamente nel terreno, dove crescerà come pianta perenne e diventerà più grande ogni anno che passa. Se vivi in un luogo dove il clima scende a temperature molto basse durante l'inverno, è meglio metterla in vaso come una pianta d'appartamento. Le Stelle di Natale sono originarie del Messico, e hanno bisogno di un clima caldo per prosperare.[1]
  2. 2
    Prenditi cura della Stella di Natale fino alla primavera. Se hai acquistato la stella di Natale durante l'inverno come decorazione, tieni la pianta in vaso fino alla primavera, anche se vivi in un luogo con inverni miti. Ha bisogno di restare in vaso fino a quando il tempo diventa abbastanza caldo da poter essere trapiantata. Innaffia occasionalmente fino a primavera.
    • All'inizio della primavera, in marzo o aprile, taglia la stella di Natale a circa 20 cm. Questo la incoraggerà a iniziare un nuovo ciclo di crescita e a prepararsi per il trapianto.
    • Innaffiala regolarmente e concima circa una volta al mese fino a inizio estate, quando è il momento per il trapianto.
  3. 3
    Prepara un luogo dove piantare. Cerca un punto dove la Stella di Natale prenderà la luce del sole la mattina e sarà parzialmente all’ombra durante la calura del pomeriggio. Lavora il terreno e allentalo fino a una profondità di 30-40 cm. Arricchisci il terreno con l'aggiunta di compost organico se necessario. Le Poinsettie preferiscono terreni ricchi e ben drenati.
  4. 4
    Pianta la poinsettia. Scava un buco largo quanto la zolla delle radici e pianta la Stella di Natale. Pressa il terreno delicatamente intorno alla base del gambo. Metti 5-7 cm di pacciame organico intorno alla base della pianta. Questo mantiene il suolo fresco e aiuta a trattenere l'umidità.
  5. 5
    Concima la stella di Natale. È possibile applicare una combinazione 12-12-12 o 20-20-20 all'inizio del periodo vegetativo o concimare la pianta con compost. Se il terreno non è molto ricco, potrebbe essere necessario concimare le piante una volta al mese.
  6. 6
    Innaffia la stella di Natale per tutta la stagione di crescita. Innaffia la pianta alla base ogni volta che il terreno intorno alla pianta si sente asciutto al tatto. Evita di innaffiare dall’alto per non favorire la formazione di malattie fungine sulle foglie della pianta.[2]
  7. 7
    Pota la Stella di Natale. Taglia i piccoli germogli in crescita dalle Poinsettie occasionalmente per tutta la stagione di crescita per incoraggiare le piante a fiorire. È possibile eliminare i germogli o utilizzarli per propagare piante nuove. Taglia la vecchia crescita nel tardo autunno o all’inizio dell’inverno per incoraggiare di nuovo la forte crescita nella primavera seguente.[3]
  8. 8
    Propaga le talee di Poinsettia. Puoi prendere talee da 20 cm dalle punte tenere in crescita degli steli o talee da 45 cm dai fusti legnosi della pianta per creare nuove Stelle di Natale.
    • Immergi l'estremità di ogni talea in un ormone radicante, quindi mettila in un vaso riempito con terriccio per coltivazione o con un mix di vermiculite.
    • Mantieni umido, ma non intriso, il terreno nel vaso per diverse settimane mentre le talee formano le radici.
  9. 9
    Tieni viva la Stella di Natale durante l’inverno. Aggiungi pacciame fresco intorno alla base della pianta per mantenere caldo il terreno per i mesi invernali. La Stella di Natale può sopravvivere all’inverno nelle zone dove le temperature del terreno non vanno sotto i 7 gradi Celsius. Scava le piante e portale al chiuso, se vivi in un clima dove gli inverni sono freddi e le temperature del terreno si abbassano sotto i 7 gradi Celsius.

2
Coltivare la Poinsettia come Pianta d’Appartamento

  1. 1
    Prenditi cura della Stella di Natale fino alla primavera. Se hai acquistato la Stella di Natale durante l'inverno, innaffiala per tutto l'inverno e in primavera.
  2. 2
    Rinvasa la Stella di Natale all'inizio dell'estate. Scegli un vaso che è solo leggermente più grande di quello originale e rinvasa la Stella di Natale con un terriccio ricco per coltivazione che contenga molta materia organica.[4] Questo darà alla Stella di Natale un buon vantaggio per la stagione di crescita.
  3. 3
    Fai che la pianta riceva molto sole. Metti la Poinsettia in vaso vicino a finestre che ricevano il sole luminoso del mattino, ma in modo indiretto. Scegli finestre che non siano piene di spifferi per evitare di esporre le piante all’aria fredda. Le Poinsettie devono essere tenute a una temperatura di circa 18 gradi e non sopportano bene variazioni di temperatura estreme.
    • Se la temperatura estiva è abbastanza calda e non scende mai sotto i 18 gradi di notte, si può mantenere la Stella di Natale all’esterno durante la stagione di crescita. Metti la pianta in una zona parzialmente ombreggiata.[5]
  4. 4
    Innaffia bene la Stella di Natale. Innaffia le Poinsettie coltivate in casa durante la primavera e la stagione di crescita ogni volta che la parte superficiale della terra si sente asciutta al tatto. Aggiungi l'acqua nel vaso lentamente, e attendi che il terreno assorba l'acqua prima di aggiungerne altra. Smetti di innaffiare quando rallenta la saturazione e prima che l’acqua in eccesso formi pozze sulla superficie del terreno. La quantità di acqua deve essere moderata.
  5. 5
    Concima mensilmente. Le Stelle di Natale in vaso devono essere concimate spesso con un fertilizzante liquido ben equilibrato. Una composizione 12-12-12 o 20-20-20 è la migliore. Ripeti la concimazione ogni mese. Interrompi la concimazione in autunno quando è il momento della fioritura.
  6. 6
    Pota la Stella di Natale. Taglia i piccoli germogli in crescita occasionalmente per tutta la stagione di crescita per mantenere la Stella di Natale compatta e cespugliosa.[6] Puoi eliminare i germogli o usarli per propagare nuove piante. Taglia la vecchia crescita nel tardo autunno o all’inizio dell’inverno per incoraggiare di nuovo la forte crescita nella primavera seguente.
  7. 7
    Tieni viva la Stella di Natale durante l’inverno. In autunno, è tempo di riportare la Stella di Natale all’interno in modo che non patisca il freddo. È inoltre necessario creare un ciclo di nottate lunghe e ininterrotte e brevi giornate soleggiate durante l'autunno e l'inverno per incoraggiare le foglie a passare dal verde al rosso. Fai questo per 9-10 settimane fino a quando le brattee del fiore iniziano a formarsi sulla pianta.
    • Sposta le Poinsettie in un'area dove ricevono buio totale per 14-16 ore al giorno a fine settembre o inizio ottobre. Un ripostiglio fresco è la posizione migliore, ma se non è disponibile, si possono anche mettere le piante in una grande scatola per le loro ininterrotte ore di buio. Qualsiasi esposizione alla luce in questo periodo ritarderà il cambiamento di colore.
    • Tieni le piante in totale oscurità quando le temperature sono più fredde. Le ore migliori sono dalle 17:0 alle 8:0. Le Poinsettie fioriscono meglio quando le temperature notturne sono tra 12 e 16 gradi Celsius.
    • Porta le piante alla luce ogni mattina e mettile vicino a una finestra soleggiata, dove le temperature sono intorno a 21 gradi Celsius.
  8. 8
    Metti in mostra le Poinsettie quando le foglie diventano di colore rosso. A dicembre, la Stella di Natale dovrebbe essere pronta di nuovo per essere messa in mostra come decorazione. Metti la pianta in una finestra con il sole e lasciala esposta alla luce domestica normale durante la stagione di fioritura invernale.
  9. 9
    Una volta che le brattee del fiore iniziano a cambiare colore, incoraggia la dormienza della pianta. Quando i piccoli fiori gialli al centro delle foglie appassiscono, in febbraio o marzo, è il momento per la pianta di andare in dormienza.
    • Pota le piante in abbondanza fino a 20-25 cm di altezza. Questo è un buon momento per prendere le talee per la propagazione delle piante.
    • Smetti di innaffiare per un paio di mesi fino a quando è il momento di iniziare una nuova crescita in primavera. Fai asciugare diversi centimetri di terreno sulla superficie prima di innaffiare.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Giardinaggio

In altre lingue:

English: Grow Poinsettia, Español: cultivar flores de pascua, Français: faire pousser des étoiles de Noël, Português: Plantar Poinsétias, Deutsch: Weihnachtssterne anpflanzen, Русский: выращивать пуансеттию двумя способами, Bahasa Indonesia: Menanam Kastuba

Questa pagina è stata letta 24 216 volte.

Hai trovato utile questo articolo?