Come Coltivare le Zucche

In questo Articolo:Coltivare la Zucca EstivaColtivare la Zucca Invernale

Con un po' di terriccio ben drenato e molto sole, le zucche estive e invernali possono proliferare nel tuo orto. La specie delle cucurbitacee alla quale appartengono tutte le zucche comprende anche le zucchine.[1] Prova la varietà estiva e invernale per avere un bel raccolto, quest'estate.

1
Coltivare la Zucca Estiva

  1. 1
    Fai delle ricerche per capire quali varietà crescono meglio nella tua zona. Puoi iniziare con delle zucchine (verdi), zucche tonde e zucche gialle per avere più forme e sapori.
  2. 2
    Controlla quando è prevista l'ultima gelata nella tua zona. Dovrai verificare anche la durezza del terreno a tua disposizione: vai su http://planthardiness.ars.usda.gov/PHZMWeb/. Poiché la zucca è nativa del Nord America, può crescere in tutti quei luoghi in cui le estati sono ben soleggiate.
  3. 3
    Decidi se acquistare le piantine in una serra, farle tu stesso o piantare semi direttamente nel terreno. Dipenderà da quanto spazio hai e dove vivi.
    • Considera l'acquisto di piantine di zucca al mercato o nei vivai, se per te è la prima volta. Acquistane più del necessario, dato che alcune varietà non sopportano bene il trapianto. Comprale due settimane dopo l'ultima gelata.
    • Se hai una stagione di crescita breve, coltiva le tue piantine al coperto. Semina in vasetti biodegradabili 2-3 settimane prima dell'ultima gelata. Usa acqua tiepida per mantenere il terreno a una temperatura superiore ai 15 °C.
    • Pianta i semi direttamente nell'orto, se hai una stagione di crescita lunga e calda. In questo caso puoi farlo due settimane dopo l'ultima gelata.
  4. 4
    Semina in una zona dell'orto esposta al pieno sole per più di sei ore al giorno e una temperatura del terreno fra i 15 e i 21 °C. Aggiungi del compost prima di seminare. Le zucche amano il terreno ben drenato e grasso.
  5. 5
    Scegli un luogo pieno di luce. Pianta le zucche estive lontano da piante basse, dato che le foglie potrebbero fare troppa ombra e ucciderle. Se non hai molto spazio, meglio costruire un graticcio.
  6. 6
    Semina o metti a dimora le piantine a 3 cm di profondità. Lascia uno spazio di 90 cm fra una e l'altra e il bordo dell'orto, per evitare l'affollamento.[2] Considera l'idea di piantare le zucche in grossi vasi profondi, se sei preoccupato per le altre piante.
    • Pianta sei semi o tre piantine. Questo è il quantitativo necessario per impollinare i fiori e produrre i frutti.
    • Se metti a dimora le piantine, assicurati di mantenere intatto il panetto radicale.
  7. 7
    Applica del pacciame attorno alle piantine. La pacciamatura può essere composta da paglia, foglie o altro materiale. Aiuta a drenare il terreno e fornisce nutrimento alle piante affamate.[3] Aggiungi concime organico una volta al mese per migliorare il raccolto.
  8. 8
    Metti i tubi per irrigazione al di sotto delle piante. Le zucche sviluppano l'oidio se nebulizzate dall'alto. Se hai solo un tubo, dai comunque acqua sotto alle foglie.
  9. 9
    Impollina a mano se dopo 45 giorni non vedi frutti. Puoi usare un pennellino per raccogliere il polline dai fiori maschili e posarlo su quelli femminili. I fiori di zucca si possono raccogliere e usare nelle ricette, tuttavia dovresti controllare se sono impollinati e prendere solo quelli maschili.[4]
    • I fiori femminili diventano frutti.
  10. 10
    Raccogli la zucca estiva quando misura meno di 20 cm. Raccogli quelle tonde quando non hanno ancora un diametro di 17 cm. Quelle più grosse perdono di dolcezza e morbidezza.
  11. 11
    Usa la zucca estiva entro una settimana, o congelala per l'inverno.

2
Coltivare la Zucca Invernale

  1. 1
    Decidi se acquistare le piante o partire dai semi come per la zucca estiva. Se parti dai semi, dovrai muoverti due settimane prima dell'ultima gelata e tenerli al coperto.
  2. 2
    Aspetta da 2 a 4 settimane dopo l'ultima gelata per piantare la zucca invernale. Anche questa varietà preferisce un terreno sui 21 °C per poter germogliare. Spesso le zucche muoiono per il gelo quando sono più piccole di quelle estive.
  3. 3
    Semina in file distanziate circa 2 m. La zucca invernale ha bisogno di molto spazio per crescere.[5] Puoi anche sistemarle accanto a un graticcio o una cancellata, in modo che crescano in verticale.
  4. 4
    Pianta cinque semi per fila o tre piantine. Dovrai diradare poi a 2-3 piante una volta che crescono.
  5. 5
    Annaffia bene ogni paio di giorni. Bagna sotto alle piante per evitare l'oidio.[6] Concima una volta al mese.
  6. 6
    Sistema il frutto su un pezzo di legno o una roccia per evitare che gli insetti rovinino la zucca. Quelle appese ai tralicci possono comunque attrarli.
  7. 7
    Lascia maturare del tutto la zucca. Ci possono volere da 75 a 120 giorni perché sia completamente matura. Quando sarà pronta per la raccolta, la buccia dura resisterà all'attacco delle unghie.
  8. 8
    Taglia la zucca a circa 2 cm dal gambo con un paio di cesoie. Mettila in un luogo fresco e asciutto. Alcune varietà vanno mangiate entro una settimana o due, mentre altre possono essere conservate anche per 3 mesi.

Cose che ti Serviranno

  • Vasi di muschio di sfagno
  • Piantine
  • Semi
  • Compost
  • Pacciame
  • Concime organico
  • Tubi per annaffiare
  • Cesoie
  • Tutore/graticcio
  • Legno o rocce

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Il Tuo Orto

In altre lingue:

English: Grow Squash, Русский: вырастить любое растение из рода тыквенных, Deutsch: Kürbis anpflanzen, Español: cultivar zapallitos, Português: Cultivar Abóbora, Français: cultiver des courges

Questa pagina è stata letta 41 623 volte.
Hai trovato utile questo articolo?