La zucca gialla è una verdura invernale deliziosa al forno, in umido o in calde zuppe. Questa varietà di zucca viene piantata durante la stagione primaverile e raccolta in autunno, quando la buccia esterna si indurisce. Per imparare a coltivare e raccogliere la zucca gialla, continua a leggere questo articolo.

Metodo 1 di 3:
Piantare la Zucca Gialla

  1. 1
    Piantala quando il terreno è riscaldato. I semi della zucca gialla non germogliano in terreni freddi ed è quindi necessario piantarli quando si è sicuri che il gelo sia terminato. In zone con climi caldi la stagione giusta potrebbe essere metà primavera e in zone con climi più freddi probabilmente bisogna aspettare fino alla tarda primavera. Se pianti la zucca gialla troppo presto, non sopravvive.
    • Per un inizio vantaggioso, puoi piantare i semi dentro casa per un periodo di 3 settimane prima dell'ultimo gelo invernale. Pianta i semi con del concime per la semina all'interno di piccoli vasi. Tienili sempre umidi e al caldo fino alla fine dell'inverno, quindi trapiantali in giardino.
  2. 2
    Per piantare la zucca gialla, scegli un luogo caldo e soleggiato. Questo tipo di zucca per crescere ha bisogno di tanto sole e calore; piantala nel punto più soleggiato del tuo giardino, cercando di evitare punti all'ombra, in quanto senza il sole non riesce a maturare completamente.
  3. 3
    Se necessario, arricchisci il terreno. La zucca gialla per crescere ha bisogno di un terreno ricco di energie e sostanze. Se la tua terra è povera, dissodala in profondità e mischiala con tanto concime. Dipende dalla quantità di piante che vuoi piantare, potresti aver bisogno di preparare un'area abbastanza grande per le tue zucche gialle. Considera di dedicare uno spazio di circa 30 cm quadrati per ogni pianta.
  4. 4
    Pianta i semi in piccole collinette. Le zucche gialle crescono meglio se vengono piantate in dei terreni rialzati. Crea una collinetta alta circa 7 cm per ogni pianta e lascia sui 30 cm di spazio tra una collinetta e l'altra. Scava un fosso profondo 2-3 cm in cima alle collinette e mettici 4 o 5 semi di zucca gialla. Copri i semi con un po' di terra e sistemalo picchiettandoci sopra delicatamente.
    • Quando i semi germogliano, diradali e lasciane 2-3 per ogni collinetta.
    • Se vuoi trapiantare delle piante di zucca gialla che inizialmente hai fatto crescere dentro casa, piantane una per ogni collinetta.
    • Le viti della zucca gialla possono crescere lungo il suolo o su un graticolato. Se vuoi farle crescere verticalmente, posiziona un graticolato o un palo vicino a ogni collinetta di terreno. Quando le viti germogliano, avvolgile delicatamente intorno alla base del palo o del graticolato e inizieranno a crescere verso l'alto.
  5. 5
    Ricopri il terreno delle zucche con uno strato protettivo. Per proteggere il terreno e le piante in crescita, cospargi la zona con i germogli con degli aghi di pino o delle altre piante leggere.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Prendersi Cura della Zucca Gialla

  1. 1
    Innaffia regolarmente le piante della zucca. Mantieni il terreno umido durante l'estate innaffiando le zucche più volte alla settimana. Quando il terreno inizia a sembrare un po' asciutto, innaffia bene le piante dalla base, cercando di non far bagnare le foglie (per evitare che si brucino con il sole o che formino della muffa).
  2. 2
    Mangia i primi boccioli della zucca gialla. I primi fiori prodotti dalla pianta sono maschi e mangiarli non influisce sulla crescita e la salute delle tue zucche gialle. Se desideri, stacca i boccioli gialli e usali per fare delle insalate o falli saltare in padella. Oppure, cadranno naturalmente dopo una settimana.
    • La seconda serie di fiori prodotti dalle piante sono femmine e crescono appena sopra i piccoli frutti. Lascia i fiori femmina sulle viti.[1]
  3. 3
    Tieni i parassiti lontani. Le piante della zucca gialla di solito non attirano parassiti prima della fine della stagione della crescita, quando le piante stanno comunque raggiungendo la fine del loro ciclo vitale. Se vari tipi di parassiti (Acalymma vittatum o Anasa nistis) dovessero attaccare le tue piante durante il periodo di crescita, dovrai cercare di liberartene con vari metodi.
    • Se vedi degli esemplari di Acalymma vittatum o Anasa nistis sulle foglie della pianta, toglili con le tue mani.
    • I tarli invece attaccano le piante dall'interno degli steli. Sfortunatamente, se i tarli attaccano le piante della zucca, non potrai fare niente per salvarle.[2]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Raccogliere la Zucca Gialla

  1. 1
    Aspetta fino a quando le zucche non sono completamente mature. Quando premendo un'unghia sulla zucca non ne intacchi la sua superficie, vuol dire che è matura. È molto importante attendere che la superficie sia dura o la zucca andrà a male velocemente.
  2. 2
    Raccogli i frutti prima del primo gelo della stagione invernale. Se aspetti troppo tempo per raccogliere le zucche e dovessero prendere freddo, probabilmente marciranno con più facilità. Raccoglile quindi prima che la temperatura scenda drasticamente.
  3. 3
    Taglia le zucche dalle viti. Con un coltello affilato, taglia le zucche dalle viti, lasciando qualche centimetro dei gambi intatto. Portale subito dentro casa e lavale dallo sporco in superficie. Successivamente, non c'è bisogno di lasciarle all'aperto per asciugare o essiccare.
  4. 4
    Conserva la zucca. Le zucche gialle completamente mature si possono conservare per mesi. Conserva le zucche gialle in un luogo fresco e asciutto e utilizzale durante tutto l'inverno. Per maggiori informazioni e consigli su come cucinare la zucca gialla, leggi i seguenti articoli:
    Pubblicità

Consigli

  • I semi possono essere piantati dentro casa e poi trapiantati in un ambiente esterno. Pianta i semi in casa durante la metà o la fine della primavera.
  • Se metti del pacciame intorno alle tue piante, la zucca sarà protetta dalla sporcizia presente nel terreno e si manterrà sempre umida.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Semi di zucca gialla
  • Acqua
  • Concime
  • Zappa
  • Insetticida
  • Pacciame
  • Pala o vanga

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 936 volte
Categorie: Il Tuo Orto
Questa pagina è stata letta 2 936 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità