Scarica PDF Scarica PDF

Lo zenzero è un'erba piccante che può aggiungere un sapore forte a molti piatti. Si ritiene anche che abbia molti effetti benefici per la salute, ad esempio accelerando il metabolismo e riducendo le infiammazioni, quindi è utile averne sempre una scorta a disposizione. La buona notizia è che è facile coltivarlo in casa e ottenere una pianta che potrai raccogliere a tempo indeterminato. Il segreto è iniziare da radici forti, poi scegliere il terreno e il vaso giusti in cui piantarle.

Parte 1 di 3:
Piantare lo Zenzero

  1. 1
    Scegli un vaso largo e poco profondo. Per una pianta di zenzero, è meglio usare un vaso largo e piuttosto basso, perché le radici crescono in senso orizzontale e non verticale.[1]
    • Un vaso largo circa 30 cm e profondo 30 cm è di solito una buona scelta per lo zenzero.
    • Assicurati che il vaso abbia dei fori di drenaggio adeguati, in modo che l'acqua non si accumuli vicino alle radici.
    • Metti un contenitore piuttosto profondo sotto il vaso, in modo da raccogliere l'acqua che drena.
  2. 2
    Riempi il vaso con terreno ad alto drenaggio. Una volta scelto il vaso, riempilo con del terriccio. È importante che dreni bene, in modo che le radici della pianta restino sane.[2]
    • Cerca un terreno che contiene sabbia, in modo che all'interno ci sia spazio sufficiente per il drenaggio dell'acqua. Anche la perlite e la vermiculite aiutano a migliorare il drenaggio, quindi puoi usare anche terricci che contengono quegli ingredienti.
    • Anche un mix multiuso privo di terra è adatto alle piante di zenzero, perché contiene molta materia organica, come la torba, ma anche sabbia, perlite, vermiculite o una combinazione di questi tre materiali, in modo da garantire un ottimo drenaggio.
  3. 3
    Seleziona una radice vivente e in salute di zenzero. Per coltivare lo zenzero in un contenitore in casa, hai bisogno di una radice vivente della pianta. Puoi acquistarne una da un vivaio locale o da una società che vende semi. Se conosci un vicino o un amico che hanno una pianta di zenzero, puoi anche chiedere a loro una radice.[3]
    • Assicurati che la radice che scegli sia soda e corposa. La pelle dovrebbe essere tesa e avere molti germogli.
    • I germogli sono simili a quelli che puoi trovare sulle patate.
  4. 4
    Immergi la radice in acqua per una notte. Una volta che ti sei procurato una radice di zenzero, riempi una piccola ciotola con dell'acqua tiepida. Metti la radice nell'acqua e lasciala immersa per almeno otto ore.[4]
    • Immergere la radice aiuta a stimolare la germinazione; questo passaggio è particolarmente importante se l'hai acquistata in un negozio.
  5. 5
    Metti la radice nel terreno, con i germogli rivolti verso l'alto. Una volta riempito il vaso, pianta la radice. Assicurati che i germogli siano orientati verso l'alto.[5]
    • Se stai piantando più di una radice, dovresti distanziarle di almeno 15-20 cm, in modo che abbiano abbastanza spazio per crescere.
  6. 6
    Copri la radice con il terreno. Una volta piantata la radice nel vaso, coprila interamente con 2,5-5 cm di terra.[6]
  7. 7
    Annaffia bene la radice. Assicurati che abbia acqua sufficiente per crescere. Riempi un annaffiatoio, poi usalo per bagnare bene la terra. Non esagerare però; l'acqua deve essere completamente assorbita dal terreno e non devono restare pozze in superficie.[7]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prenderti Cura dello Zenzero Durante la Crescita

  1. 1
    Metti il vaso in una zona tiepida, che non viene illuminata direttamente dal sole. Per coltivare una pianta di zenzero sana, devi mettere il vaso in una zona calda della casa. Tuttavia, scegli una posizione che non riceve molta luce del sole diretta, perché l'esposizione ai raggi ultravioletti può far diventare verde la pianta.[8]
    • La temperatura ideale per lo zenzero è tra i 16 e i 32 °C. Assicurati che non diventi troppo freddo durante la notte.
  2. 2
    Annaffia leggermente il terreno per tenerlo umido. È importante non dare troppa acqua alla pianta durante la sua crescita, ma il terreno in cui si trova deve restare umido. Riempi uno spruzzino e usalo per bagnare il terreno ogni giorno.[9]
    • Se preferisci, puoi annaffiare delicatamente il terreno con un annaffiatoio due volte a settimana invece di bagnarlo tutti i giorni con lo spruzzino.
  3. 3
    Aggiungi ogni mese del compost ricco. Per assicurarti che le radici restino calde e per proteggere la pianta dall'esposizione al sole, dovresti mescolare regolarmente del compost ricco al terreno. Spargi 8-10 cm di compost sopra la terra una volta al mese.[10]
    • Puoi acquistare il compost in un vivaio locale o in un negozio di articoli di giardinaggio.
    • Cerca compost multiuso o per vasi. Di solito si tratta delle opzioni migliori per le piante in vaso.
  4. 4
    Fai attenzione ai sintomi che indicano che la pianta di zenzero ha dei problemi. Quando lo zenzero non riceve abbastanza acqua e luce del sole, manifesta dei segnali sul suo stato di salute. Fai attenzione al colore e alla superficie delle foglie della pianta, in modo da correggere i problemi che si presentano.[11]
    • Se le foglie della pianta diventano gialle, di solito riceve troppa acqua o il terreno non drena correttamente. Riduci la frequenza con cui la annaffi e controlla i fori di drenaggio del vaso, in modo da assicurarti che non siano ostruiti.
    • Se le foglie iniziano a sembrare secche o bruciate, di solito significa che la pianta riceve troppa luce del sole. Sposta il vaso in una zona più protetta dai raggi solari e rimuovi le foglie colpite.
    • Se le punte delle foglie diventano marroni, di solito è un sintomo che stai usando troppo compost o fertilizzante. Applicalo solo una volta al mese.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Raccogliere lo Zenzero

  1. 1
    Attendi che la pianta sia cresciuta per alcuni mesi. Lo zenzero cresce piuttosto lentamente se paragonato alle altre erbe. Due o tre settimane dopo l'impianto, dovresti iniziare a vedere dei germogli spuntare dal terreno, ma non saranno pronti per il raccolto per tre o quattro mesi.[12]
    • Di solito lo zenzero è pronto al raccolto quando gli steli crescono fino a 8-13 cm di altezza.
  2. 2
    Scava il terreno per trovare dei rizomi di zenzero e tagliane alcuni. Quando sei pronto al raccolto, scava il terreno con le dita sui bordi del vaso. Trova un rizoma, ovvero la parte sotterrata della pianta che cresce continuamente e usa un coltellino per tagliarne un pezzo.[13]
  3. 3
    Copri di nuovo il rizoma. Una volta finito di tagliare parte della pianta, rimetti il rizoma nel terreno. Assicurati che sia completamente coperto con il terreno, in modo che continui a crescere.[14]
    • Continua a bagnare il terreno tutti i giorni e ad aggiungere del compost tutti i mesi per continuare a far crescere la pianta.
    Pubblicità

Consigli

  • Se pianti lo zenzero seguendo le indicazioni dell'articolo, potrai continuare a raccoglierlo a tempo indeterminato.
  • Lo zenzero è ricco di sostanze nutrienti come rame, magnesio, potassio, manganese e vitamina B6, quindi è un'erba salutare da aggiungere alle tue ricette preferite.
  • Si ritiene anche che lo zenzero sia in grado di alleviare il mal di stomaco, quindi puoi masticarne un po' se senti la nausea.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Radice di zenzero viva
  • Vaso largo e basso
  • Terreno che drena bene
  • Spruzzino
  • Acqua
  • Compost
  • Coltello

wikiHow Correlati

Calcolare le Ore Necessarie al Filtraggio della PiscinaCalcolare le Ore Necessarie al Filtraggio della Piscina
Alzare il pH di una PiscinaAlzare il pH di una Piscina
Eliminare il Troncone di un Albero
Ritrovare degli Oggetti SmarritiRitrovare degli Oggetti Smarriti
Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi
Scassinare una Serratura con una Forcina
Abbassare la Temperatura senza Aria CondizionataAbbassare la Temperatura senza Aria Condizionata
Eliminare e Prevenire le Alghe Verdi in una PiscinaEliminare e Prevenire le Alghe Verdi in una Piscina
Salvare un Cactus MorenteSalvare un Cactus Morente
Usare un DeumidificatoreUsare un Deumidificatore
Riconoscere e Rimuovere Ogni Chiazza Presente Sulla Tua PiscinaRiconoscere e Rimuovere Ogni Chiazza Presente Sulla Tua Piscina
Rimuovere le Macchie di Deodorante
Uccidere una VespaUccidere una Vespa
Controllare un Motore ElettricoControllare un Motore Elettrico
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 153 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 2 153 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità