Come Cominciare un Dibattito

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Attirare l'Attenzione dell'UditorioCominciare il DibattitoPresentare il Dibattito

Se apri un dibattito nel modo giusto, aumenterai l'interesse del pubblico e riuscirai a vincere il confronto. Prima di tutto, prenditi il tempo per preparare una valida introduzione in grado di conquistare chi ti ascolta.

Parte 1
Attirare l'Attenzione dell'Uditorio

  1. 1
    Racconta una storia accattivante. Può essere un aneddoto personale che spieghi la tua passione per l'argomento che andrai a trattare, un episodio che riguarda un'altra persona e da cui il pubblico può imparare qualcosa, una narrazione sapienziale, una favola, un avvenimento storico o una vicenda che contenga i punti salienti della tua argomentazione.[1]
    • Il racconto introduttivo dovrebbe condensare l'essenza del dibattito. Per esempio, potrebbe narrare le difficoltà che hai incontrato durante la preparazione del tuo intervento, come le hai superate e la lezione che ne hai ricavato.
    • Ecco un esempio: "Dal momento che soffro di convulsioni, il consumo terapeutico della cannabis è stato la mia salvezza. I miei familiari e io dovevamo trasferirci affinché cominciassi a curarmi, ma è valsa la pena rischiare. Le mie crisi convulsive sono passate da cinque volte al giorno a una sola a settimana".
  2. 2
    Poni una domanda retorica. Se la concepisci e la formuli correttamente, hai la possibilità di convincere il pubblico a schierarsi dalla tua parte. Devi fare in modo che chi ti ascolta risponda in silenzio e si incuriosisca all'argomento che stai trattando. Fai una domanda che induca le persone a pensare che non sei tanto diverso da loro e che condividi quello che pensano.[2]
    • Potresti chiedere, per esempio: "Vi piacerebbe vedere una persona a cui volete bene soffrire inspiegabilmente?".
  3. 3
    Riporta una statistica scioccante. Dovrebbe essere correlata direttamente al tema del dibattito. L'effetto che scatena indurrà il pubblico ad assumere la tua posizione mano a mano che procedi con il tuo ragionamento.[3]
    • Per esempio potresti dire: "In questo istante un miliardo di tonnellate di plastica galleggia nell'oceano. C'è abbastanza plastica da creare un'isola delle dimensioni delle Hawaii". Dopodiché continua a descrivere il problema spiegando al pubblico perché la tua argomentazione è una delle più valide.
  4. 4
    Usa una citazione efficace. Avvalendoti di un aforisma durante il tuo discorso darai maggiore credibilità alle tue idee. Inoltre, dimostrerai di essere un profondo conoscitore dell'argomento che stai esponendo. Trovane uno pertinente al tuo ragionamento e che susciti l'interesse del pubblico. Prova anche a citare persone conosciute o note a chi ti ascolta.[4]
    • Per esempio, immagina di tenere un discorso sul motivo per cui pensi che gli studi universitari non siano necessari per avere successo nella vita. Potresti iniziare dicendo: "Una volta Mark Twain disse: ‘Non permettere che la scuola interferisca con la tua educazione’".
  5. 5
    Utilizza un supporto visivo. Puoi adoperare una foto, un video o un oggetto in cui si condensa l'essenza del tuo argomento. L'uso di un supporto visivo creativo aiuterà il pubblico a comprendere meglio il problema, sarà più accattivante e stimolerà l'immaginazione dell'uditorio. È anche un modo eccellente per imprimere nella mente di chi ti ascolta il messaggio che intendi trasmettere.[5]
    • Per esempio, se stai sostenendo che il cambiamento climatico è un problema reale, mostra foto vecchie e recenti di un ghiacciaio colpito dall'eccessiva quantità di anidride carbonica nell'atmosfera.

Parte 2
Cominciare il Dibattito

  1. 1
    Stabilisci le definizioni. Le parole chiave del dibattito vanno spiegate e definite dal primo relatore. Inoltre, definisci i termini principali che potrebbero essere poco chiari per il pubblico.[6]
    • Individua i termini fondamentali del tuo ragionamento e cercane le definizioni in diversi dizionari. Scegli quelle più appropriate. Ti conviene optare una spiegazione neutra e convenzionale.[7]
    • Le definizioni possono essere letterali, ma anche contestualizzate. Queste ultime forniscono esempi di come il concetto si applica alla realtà. Una definizione contestualizzata del denaro, per esempio, dovrebbe chiarire che i soldi vengono impiegati per l'acquisto di beni e servizi, come il cibo e la benzina.[8]
  2. 2
    Riassumi la tua posizione. Dopo aver definito i termini chiave, devi annunciare al pubblico il tema del dibattito e il motivo della tua scelta. Rafforza le tue argomentazioni ribadendo la tua posizione in vari modi.[9]
    • Per esempio: "Il mio staff e io dimostreremo la necessità, la praticità e i benefici della cannabis a scopi medicinali. Insieme dimostreremo che migliaia di pazienti che soffrono di convulsioni, compresi i bambini piccoli, traggono sollievo dalla sua assunzione. Secondo alcuni studi, il consumo terapeutico della cannabis riduce i casi di convulsione dell'80%. Inoltre, gli effetti collaterali non sono così gravi come quelli procurati dai farmaci convenzionali impiegati nel trattamento delle convulsioni, in particolare nei bambini. Dimostreremo che si tratta di una soluzione concreta, sicura e conveniente per i pazienti e le loro famiglie".
  3. 3
    Illustra una metodologia per risolvere il problema. Nella tua discussione dovresti includere una proposta chiara su come affrontare il problema che stai esponendo. Pertanto ogni conferenziere, assieme alla sua equipe, deve definire un metodo da mettere in atto. Il primo relatore dovrebbe delineare le linee principali del suo approccio anziché spiegarlo dettagliatamente.[10]
    • Per dimostrare l'efficacia del tuo metodo, inserisci alla base delle norme già conosciute e adottate. Per esempio, puoi sottolineare che il divieto di utilizzare i cellulari alla guida è simile al divieto di bere al volante.
    • Cerca di concentrarti sui tre motivi più importanti per cui il tuo metodo è indispensabile o andrebbe modificato.[11]

Parte 3
Presentare il Dibattito

  1. 1
    Saluta il pubblico. Non dimenticarlo mai: in questo modo dimostrerai sicurezza e serietà riguardo all'argomento di cui arriverai a discutere di lì a poco. Inoltre, dimostrerai che rispetti l'opinione dei presenti.[12]
    • Saluta dicendo: "Buongiorno al corpo docente e al personale. L'argomento del dibattito di oggi è il parcheggio degli studenti", oppure "Buongiorno agli insegnanti e agli studenti. Grazie per aver trovato il tempo di assistere a questo dibattito. L'argomento di oggi è il parcheggio degli studenti".
  2. 2
    Presenta il tema che tratterai assieme al tuo staff. Dopo aver salutato il tuo pubblico, indica brevemente il tema che verrà affrontato dal tuo gruppo. Il pubblico può distrarsi o perdere interesse se parli troppo. Inoltre, spiega il ruolo di ogni relatore.[13]
    • Esponi il tuo punto di vista dicendo: "Riteniamo che gli studenti non debbano pagare la tessera del parcheggio all'interno dell'università", oppure "Riteniamo che gli studenti debbano pagare la tessera del parcheggio all'interno dell'università".
    • Spiega i ruoli dei relatori dicendo: "Nel mio intervento definirò i termini principali e traccerò l'argomento principale. Il secondo relatore spiegherà le ragioni per cui sosteniamo la nostra posizione, mentre il terzo avrà il compito di riassumerla".
  3. 3
    Guarda il pubblico negli occhi. Cerca di stabilire un contatto visivo con ogni persona intervenuta. In questo modo, leggendo le espressioni dei volti potrai valutare le loro reazioni. Inoltre, sarai in grado di entrare in sintonia con gli astanti a un livello più personale e, quindi, rendere più convincente il tuo discorso.[14]
    • Ricorda di guardare negli occhi la gente quando termini una frase.
    • Mantieni il contatto visivo con una persona solo per 3-5 secondi, dopodiché guarda qualcun altro.
  4. 4
    Parla in modo chiaro. Non correre e ricorda di respirare mentre tieni il tuo discorso. Quando hai terminato una frase, fai un respiro profondo e passa a quella successiva.[15]
    • Inoltre ricorda di fermarti, ogni tanto. Così facendo, riuscirai a riprendere fiato e organizzare mentalmente quello che ti resta da dire. Inoltre, permetterai al pubblico di assimilare quello che hai appena esposto.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Parlare in Pubblico

In altre lingue:

English: Begin a Debate, Français: engager un débat, Español: empezar un debate, Português: Abrir um Debate, Bahasa Indonesia: Membuka Debat, Nederlands: Een debat openen, العربية: افتتاح مناظرة, Deutsch: Eine Debatte richtig beginnen, ไทย: เริ่มการโต้วาที, 한국어: 토론을 시작하는 방법, 日本語: ディベートを始める, हिन्दी: डिबेट शुरू करें (Start a Debate), 中文: 开始一场辩论

Questa pagina è stata letta 4 299 volte.
Hai trovato utile questo articolo?