Come Compilare Correttamente una Distinta di Versamento

Potrebbe sembrare una cosa facile, ma per alcune persone non lo è. Questa procedura va bene anche per depositare soldi in un libretto di risparmio.

Passaggi

  1. 1
    Devi sapere che il tuo libretto per gli assegni contiene le distinte di versamento. Sono poste dietro agli assegni.
    • Il tuo nome dovrebbe essere pre-stampato su ogni distinta di versamento.
    • Se non possiedi nessuna distinta di versamento, richiedine una al cassiere, oppure potresti trovarne nell'atrio della tua banca.
  2. 2
    Fai attenzione alle righe e alle colonne appositamente designate per elencare il tuo deposito. Sulla prima riga c'è scritto "Contanti": questo è il posto per qualsiasi tipo di contante tu stia depositando. Contali e riporta la quantità dov'è scritto "Contanti".
  3. 3
    La riga seguente è riservata al deposito degli assegni. Se il tuo deposito contiene assegni, questo è lo spazio giusto da compilare.
    • Per aggiungere un assegno, scrivi il numero nell'apposito spazio bianco e la quantità nei riquadri.
  4. 4
    Probabilmente la prossima riga è riservata al totale. Non ti spaventare, se giri la tua distinta di versamento, vedrai che ci sono ulteriori righe per aggiungere altri assegni.
    • Se hai più di due assegni, puoi sia elencarli che riportare il totale sul retro.
  5. 5
    La riga seguente dice "Subtotale". Qui è dove puoi aggiungere tutti i contanti e gli assegni che hai elencato.
  6. 6
    La prossima riga si riferisce al denaro che vuoi tenere. Questo spazio è riservato alla quantità di soldi che vorresti riavere dal deposito.
  7. 7
    Sottrai il denaro che vuoi tenere al subtotale per ottenere il totale del deposito netto.
  8. 8
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • A meno che non ci siano altri accordi, non puoi liquidare un assegno (non ritirato dalla banca) e depositarlo in contanti. Eviti una trattenuta e questo può destare sospetto. Invece, elenca l'assegno sulla distinta di versamento e aspetta che l'assegno venga liquidato.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non compilare una distinta di versamento o un assegno con la matita. Usa sempre una penna. È preferibile una blu o nera.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Distinta di versamento
  • Assegni/Contanti
  • Penna

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gestione del Denaro
Questa pagina è stata letta 3 927 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità