Come Compilare un Programma C Utilizzando il Compilatore GNU GCC

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare GCC per Sistemi LinuxUsare MinGW per Sistemi WindowsRiferimenti

Questo articolo mostra come compilare un programma scritto con il linguaggio C utilizzando il compilatore "GNU Compiler" (GCC) per sistemi Linux e "Minimalist Gnu" (MinGW) per sistemi Windows. Prosegui nella lettura per scoprire come fare.

1
Usare GCC per Sistemi Linux

  1. 1
    Avvia una finestra "Terminale" sul sistema Linux in uso.
  2. 2
    Digita il comando gcc –version, quindi premi il tasto Invio. In questo modo, all'interno della finestra "Terminale", dovrebbe apparire il numero di versione del compilatore C installato nel sistema. Se il comando non viene eseguito correttamente, significa semplicemente che molto probabilmente il compilatore GCC non è stato installato.[1]
    • Se il compilatore GCC non è installato nel sistema, fai riferimento alla documentazione a corredo della distribuzione di Linux che stai usando, per scoprire come ottenere e installare il package corretto.
    • Se hai la necessità di compilare un programma scritto in C++, usa il comando "g++" anziché il comando "gcc".
  3. 3
    Accedi alla directory in cui hai salvato il codice sorgente del programma da compilare.
    • Ad esempio, se il codice da compilare è memorizzato all'interno del file "main.c" salvato nella directory "/usr/wikiHow/source", dovrai usare il seguente comando cd /usr/wikiHow/source per raggiungere il percorso corretto da cui eseguire la compilazione.
  4. 4
    Digita il comando gcc main.c –o HelloWorld. Sostituisci il parametro "main.c" con il nome completo del file che contiene il codice sorgente da compilare. Il parametro "HelloWorld" indica il nome che verrà assegnato al file compilato; anche in questo caso, puoi scegliere il nome che preferisci. Eseguendo il comando indicato, il codice sorgente verrà compilato.
    • Se durante la compilazione vengono individuati degli errori e hai la necessità di avere maggiori dettagli al riguardo, usa il comando gcc -Wall -o errorlog main.c. Verrà generato il file "errorlog" che contiene le informazioni dettagliate riguardo agli errori rilevati durante la compilazione, visualizzabili usando il comando cat errorlog.
    • Per compilare un programma costituito da un codice sorgente distribuito su più file, puoi usare il comando gcc -o outputfile file1.c file2.c file3.c.
    • Per compilare contemporaneamente programmi differenti, ognuno costituito dal proprio codice sorgente, puoi usare il comando gcc -c file1.c file2.c file3.c.
  5. 5
    Esegui il file del programma appena compilato. Per farlo, digita il comando &# 46;/HelloWorld sostituendo il parametro "HelloWorld" con il nome del file compilato che hai appena creato.

2
Usare MinGW per Sistemi Windows

  1. 1
    Scarica il file di installazione di Minimalist GNU per sistemi Windows. Si tratta del metodo più semplice per poter utilizzare il compilatore GCC su sistemi Windows. Puoi scaricare il file di installazione da questo sito web.[2]
  2. 2
    Esegui il file di installazione di MinGW che hai appena scaricato.
    • Se il file si apre automaticamente al termine del download, selezionalo con un doppio clic del mouse, quindi esegui il file, "Install".
  3. 3
    Scegli le impostazioni dell'installazione, quindi premi il pulsante Continue.
    • I creatori di MinGW consigliano di usare la cartella predefinita per eseguire l'installazione (C:\MinGW). Se hai la necessità di modificarla, non utilizzare una directory che abbia degli spazi vuoti all'interno del nome (ad esempio "Programmi (x86)").[3]
  4. 4
    Scegli quali compilatori installare.
    • Parti scegliendo la configurazione minima, "Basic Setup", dal pannello posto sulla sinistra della finestra della procedura di installazione, quindi seleziona i pulsanti di spunta di tutti i compilatori che desideri installare. L'elenco apparirà nel riquadro posto sulla destra.
    • Gli utenti più esperti possono scegliere l'opzione "All Packages" e aggiungere altri compilatori.
  5. 5
    Accedi al menu Installation. È situato nell'angolo superiore sinistro della finestra di MinGW.
  6. 6
    Premi il pulsante Apply Changes.
  7. 7
    A questo punto, premi il pulsante Apply. I compilatori selezionati verranno scaricati e installati automaticamente.
  8. 8
    Aggiungi il percorso di installazione di MinGW alle variabili di ambiente relative al sistema Windows. Ecco come fare:
    • Premi la combinazione di tasti di scelta rapida Win+S per poter eseguire una ricerca, quindi digita la parola chiave ambiente.
    • Seleziona la voce "Modifica le variabili di ambiente relative al sistema" apparsa all'interno dell'elenco dei risultati della ricerca.
    • Premi il pulsante "Variabili d'ambiente".
    • Premi il pulsante "Modifica" posto sotto al riquadro "Variabili dell'utente per [nome account utente in uso]".
    • Scorri fino alla fine del contenuto del campo di testo "Valore variabile".
    • Inserisci la stringa ;C:\MinGW\bin esattamente a destra dell'ultimo carattere presente nel campo indicato. Ricorda che se hai modificato il percorso di installazione predefinito di MinGW, dovrai digitare ;C:\[percorso_completo_di_installazione]\bin, dove il parametro [percorso_completo_di_installazione] rappresenta il percorso per accedere alla cartella in cui hai installato il compilatore.
    • Premi il pulsante "OK", quindi premi nuovamente il pulsante "OK" per salvare le modifiche alle variabili di ambiente. A questo punto, premi il pulsante "OK" per chiudere la finestra "Proprietà del sistema".
  9. 9
    Avvia il prompt dei comandi di Windows come amministratore del sistema. Segui queste istruzioni:
    • Premi la combinazione di tasti di scelta rapida Win+S, quindi digita la parola chiave cmd.
    • Seleziona l'icona "Prompt dei Comandi" dall'elenco dei risultati apparso, quindi scegli l'opzione "Esegui come amministratore".
    • Premi il pulsante "Sì" per aprire il prompt dei comandi di Windows in modalità amministratore del sistema.
  10. 10
    Accedi alla cartella in cui hai salvato il codice sorgente del programma da compilare.
    • Ad esempio, ipotizzando di aver salvato il file "helloworld.c", contenente il codice sorgente, all'interno della cartella "C:\Sorgenti\Programmi", dovrai usare il comando cd C:\Sorgenti\Programmi.
  11. 11
    Digita il comando gcc helloworld.c –o helloworld.exe. Sostituisci il nome "helloworld" con quello che hai assegnato al file che contiene il codice sorgente e con quello che desideri assegnare all'applicazione finale. A compilazione conclusa, se non saranno stati rilevati errori, verrai reindirizzato al prompt dei comandi.[4]
    • Perché la compilazione vada a buon fine, occorre che tutti gli errori rilevati dal compilatore vengano corretti.
  12. 12
    Per eseguire il file compilato digita il relativo nome. Nel nostro esempio dovrai digitare il comando "helloworld.exe" e premere il tasto "Invio".

Consigli

  • Compilando il codice sorgente utilizzando il parametro "-g" verranno generate anche le informazioni di debug, che utilizzate unitamente al programma GDB renderanno la procedura di individuazione e risoluzione dei problemi (o più semplicemente "debug") più semplice da eseguire.
  • Per semplificare la compilazione di programmi di grandi dimensioni è possibile creare dei "makefile" utilizzando l'utility "make" (è un programma ideato per automatizzare la gestione delle dipendenze presenti nel codice sorgente).
  • Attenzione nell'usare un'ottimizzazione eccessiva del codice compilato; cercare di ottenere la massima velocità di esecuzione possibile potrebbe generare un file eseguibile di grandi dimensioni, causando talvolta anche altri problemi.
  • Quando devi compilare un programma scritto in C++, puoi usare il compilatore G++ esattamente come faresti con il compilatore GCC. Ricorda che i file scritti in C++ sono caratterizzati dall'estensione ".cpp" anziché ".c".

Cose che ti Serviranno

  • Sistema Linux o Windows
  • Conoscenze di base del sistema operativo GNU/Linux e della procedura di installazione delle applicazioni
  • Codice sorgente del programma da compilare
  • Editor di testo (ad esempio Emacs o vi)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Programmazione

In altre lingue:

English: Compile a C Program Using the GNU Compiler (GCC), Español: compilar un programa en C usando el compilador GNU (GCC), Português: Compilar um Programa Usando o Compilador GNU (GCC), Русский: скомпилировать программу C, используя компилятор GNU Compiler (GCC), Deutsch: Ein C Programm mit dem GNU Compiler (GCC) kompilieren, Bahasa Indonesia: Mengompilasi Program C dengan GNU C Compiler (GCC), Français: compiler un programme en C avec le compilateur GNU GCC, ไทย: Compile โปรแกรมภาษา C ด้วย GNU Compiler (GCC), Nederlands: Een C programma compileren met de GNU compiler, العربية: ترجمة برنامج بلغة سي باستخدام مترجم جي إن يو, Tiếng Việt: Biên dịch chương trình C bằng GNU (GCC), 中文: 使用GNU编译器(GCC)编译C程序

Questa pagina è stata letta 31 065 volte.
Hai trovato utile questo articolo?