Questo articolo spiega come creare semplici tracce strumentali usando GarageBand sul tuo Mac.

Parte 1 di 5:
Creare un Nuovo File

  1. 1
    Apri GarageBand. Clicca sull'icona del programma, raffigurata da una chitarra. La troverai nel Launchpad o nella cartella Applicazioni.
  2. 2
    Clicca su File. Vedrai questa voce nell'angolo in alto a sinistra della finestra di GarageBand. Premila per aprire un menu a discesa.
  3. 3
    Clicca su Nuovo…. Troverai questa voce nel menu che hai appena aperto.
  4. 4
    Clicca su Progetto vuoto. Questo pulsante è nella parte sinistra della finestra.
  5. 5
    Modifica le proprietà della traccia. In fondo alla finestra, vedrai un elenco di opzioni che indicano lo stile complessivo del tuo progetto (in caso contrario, clicca sul triangolo Dettagli nella parte in basso a sinistra della finestra). Puoi modificare le voci seguenti:
    • Velocità — indica i BPM della canzone (battute al minuto);
    • Tonalità — indica la tonalità della canzone;
    • Tempo — indica il numero di battute per misura;
    • Dispositivo di input — determina il metodo di acquisizione della traccia musicale (per esempio una tastiera MIDI USB);
    • Dispositivo di uscita — determina quali altoparlanti userà il tuo Mac per riprodurre la musica.
  6. 6
    Clicca su Seleziona. Vedrai questo pulsante in fondo alla finestra.
  7. 7
    Seleziona un tipo di audio. Nella maggior parte dei casi, dovrai cliccare sul pulsante verde Strumenti software, così potrai aggiungere e modificare i suoni dalla libreria di GarageBand, oltre a poter usare la tastiera del Mac come un pianoforte.
    • Puoi anche selezionare l'opzione chitarra o pianoforte se vuoi suonare usando uno strumento MIDI reale da collegare al Mac.
    • Se vuoi aggiungere la batteria alla tua traccia, clicca sulla voce Batteria.
  8. 8
    Clicca su Crea. Questo pulsante si trova in fondo alla finestra. Premilo per creare un nuovo progetto vuoto di GarageBand. Ora sei libero di iniziare a comporre la tua canzone.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Configurare Garage Band

  1. 1
    Decidi che tipo di musica vuoi comporre. Prima di iniziare a creare musica su GarageBand, dovresti avere un'idea approssimativa degli strumenti che vorresti usare e di quale sia il genere del brano.
  2. 2
    Scarica la libreria di suoni di GarageBand. Quando avvii il programma per la prima volta, molti dei suoni disponibili non sono presenti. Puoi scaricarli gratuitamente in questo modo:[1]
    • Clicca su GarageBand nell'angolo in alto a sinistra dello schermo;
    • Seleziona Libreria suoni;
    • Clicca su Scarica tutti i suoni disponibili;
    • Segui tutte le indicazioni sullo schermo.
  3. 3
    Se necessario, collega al computer una tastiera MIDI. Di solito, gli strumenti MIDI vengono collegati via USB, quindi potresti aver bisogno di un adattatore USB 3.0 – USB-C per il tuo Mac. Se non hai una tastiera MIDI, puoi ignorare questo passaggio.
    • Salta questo passaggio se non hai una tastiera MIDI.
  4. 4
    Apri la finestra Tastiera musicale. Clicca sulla voce Finestra, poi clicca su Mostra tastiera musicale nel menu a discesa che compare. Si aprirà una lista di tasti che puoi premere per replicare quelli di un pianoforte.
  5. 5
    Cambia le impostazioni della Tastiera musicale. Se necessario, puoi modificare le preferenze della tastiera musicale in questo modo:
    • Sezione tastiera — clicca sul selettore nella parte alta della finestra e trascinalo a destra o a sinistra per cambiare la parte della tastiera che userai;
    • Pitch Bend — premi i tasti + o -, indicati nella parte in alto a sinistra della finestra, per aumentare o diminuire questo valore;
    • Ottave — premi i tasti + o -, indicati nella parte in basso a sinistra della finestra, per aumentare o diminuire questo valore;
    • Velocità — premi i tasti + o -, indicati nell'angolo in basso a destra della finestra, per aumentare o diminuire questo valore.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Creare Musica

  1. 1
    Clicca su Traccia. Questa voce si trova nel menu in cima alla finestra. Selezionala per aprire un menu a discesa.
  2. 2
    Clicca su Nuova traccia…. Vedrai questa opzione tra le ultime del menu che hai appena aperto.
  3. 3
    Clicca su Strumenti software. Si trova nella parte sinistra della finestra "Nuova traccia".
  4. 4
    Clicca su Crea. Questa opzione si trova in fondo alla finestra corrente. Selezionala per aggiungere una nuova traccia al tuo progetto di GarageBand.
  5. 5
    Seleziona uno strumento. All'interno della sezione "Libreria", sulla parte sinistra della finestra, seleziona una categoria di strumenti musicali, poi clicca su quello specifico che desideri usare per la nuova traccia.[2]
    • Se preferisci, puoi modificare le impostazioni della traccia cliccando sull'icona a forma di manopola sul lato destro della finestra. Si aprirà un menu con alcune voci che potrai configurare.[3]
  6. 6
    Apri la finestra Tastiera musicale. Clicca su Finestra, poi clicca su Mostra tastiera musicale. In questo modo, avrai un punto di riferimento durante la registrazione del brano.
  7. 7
    Clicca sul pulsante "Registra". Vedrai questo cerchio rosso nella parte alta della finestra.[4]
  8. 8
    Suona lo strumento. Dopo aver sentito i 4 clic del metronomo, puoi iniziare a suonare lo strumento premendo i tasti della tastiera che corrispondono alle note da riprodurre.
  9. 9
    Ferma la registrazione. Per farlo e salvare la traccia, clicca di nuovo sul pulsante "Registra".
  10. 10
    Crea un loop con uno strumento registrato. Clicca sull'angolo in alto a destra di una traccia registrata, poi trascinala verso destra per estenderla in un loop.
  11. 11
    Dividi una traccia. Se desideri dividere una traccia in due sezioni che potrai spostare in modo indipendente, trascina il cursore di riproduzione nel punto in cui vuoi separarle, poi premi Command+T.
  12. 12
    Aggiungi e registra altre tracce. Una volta aggiunta la traccia principale del tuo brano, puoi aggiungerne altre con strumenti diversi (per esempio un basso o un sintetizzatore).
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Aggiungere un Loop

  1. 1
    Clicca sull'icona "Loop". Questo pulsante a forma di cerchio si trova nell'angolo in alto a destra della finestra di GarageBand. Premilo per aprire la finestra dei loop sul lato destro della schermata.
  2. 2
    Trova il loop da usare. Scorri la lista dei loop disponibili fino a trovarne uno interessante.
    • Puoi ordinare i loop per strumento, genere o stile, cliccando sulle schede Strumento, Genere o Stile in cima alla finestra dei loop.
    • I loop sono ordinati anche per colore: quelli blu sono suoni pre-registrati, quelli verdi sono clip che è possibile modificare, quelli gialli sono loop di batteria.
  3. 3
    Riproduci un'anteprima del loop. Clicca sul loop che hai scelto per riprodurlo una volta. In questo modo, non lo aggiungi al progetto.
  4. 4
    Aggiungi il loop al progetto. Se un loop ti piace abbastanza da aggiungerlo al tuo progetto, clicca su di esso, poi trascinalo all'interno della finestra del progetto principale.
  5. 5
    Riordina i loop. Clicca su un loop e trascinalo a destra o a sinistra per posizionarlo prima o dopo all'interno della composizione oppure in alto o in basso per modificarne la posizione nella finestra di GarageBand.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Pubblicare la Canzone

  1. 1
    Clicca su Condividi. Vedrai questa voce nel menu in cima alla schermata. Selezionala per aprire un menu a discesa.
  2. 2
    Clicca su Esporta su Disco…. Questa opzione si trova nel menu Condividi. Selezionala per aprire una finestra.
  3. 3
    Cambia le impostazioni del file audio. Nella finestra Esporta, puoi modificare le opzioni seguenti:[5]
    • Nome — digita il nome da assegnare al file in questo campo di testo;
    • Posizione — clicca sul campo "Dove", poi seleziona un percorso per il file dal menu che si apre;
    • Formato — clicca sul campo "Formato", poi seleziona un formato (per esempio MP3) dal menu;
    • Qualità — seleziona la qualità dell'audio da questo menu.
  4. 4
    Clicca su Esporta. Questo pulsante si trova in fondo alla finestra. Selezionalo per avviare l'operazione di esportazione dell'intero progetto di GarageBand in un file.
  5. 5
    Riproduci il file. Una volta terminata l'esportazione del file da GarageBand, puoi riprodurlo con iTunes con un doppio clic.
    • Troverai il file nel percorso che hai indicato nel campo "Dove".
    Pubblicità

Consigli

  • All'avvio di GarageBand, si aprirà il tuo progetto più recente.
  • GarageBand è disponibile anche come app sugli iPhone e iPad con sistema operativo iOS 10 o versioni successive. Tuttavia, la versione per dispositivi mobili del programma offre molte meno funzionalità rispetto a quella per computer.

Pubblicità

Avvertenze

  • I file di GarageBand possono occupare molto spazio su disco. Prima di scaricare l'intera libreria di GarageBand, assicurati di avere spazio sufficiente sul tuo Mac.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Contare la Musica

Come

Scegliere il nome giusto per la tua Band

Come

Fare Freestyle Rap

Come

Leggere la Musica

Come

Comporre una Melodia

Come

Calcolare i BPM di una Canzone (Battute Per Minuto)

Come

Diventare un DJ

Come

Fare un Esercizio di Controllo del Respiro per Rappare

Come

Fondare un'Etichetta Discografica

Come

comporre e registrare canzoni con il proprio smartphone

Come

Fare Beatbox

Come

Determinare la Tonalità di una Canzone

Come

Diventare un Apprendista di Kpop

Come

Creare Musica Elettronica
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jack Lloyd
Co-redatto da
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 48 289 volte
Categorie: Software | Musica
Questa pagina è stata letta 48 289 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità