Come Comportarsi con un Ex che è anche un Tuo Collega

Questa guida è utile per tutti coloro che hanno avuto una relazione con un collega, si sono separati e devono continuare a lavorare con questa persona. Questo articolo ti mostrerà come affrontare questa situazione, a prescindere dai trascorsi presenti o passati tra di voi.

Passaggi

  1. 1
    Chiarisci i tuoi sentimenti riguardo al tuo ex. Provi ancora qualcosa per lui? Ammettilo (a te stessa, non all'altra persona). Veramente non tieni più a lui? Sei ancora arrabbiata, turbata o ferita dalla separazione?
  2. 2
    Decidi il rapporto da tenere con il tuo ex. Sarete amici o eviterai di parlargli? Se pensi di poterlo frequentare ancora in futuro, è fortemente consigliato mantenere un rapporto di amicizia, anche se non intimo. Se sei sicura di voler andare avanti con la tua vita, decidi se puoi affrontare un'amicizia con questa persona o hai bisogno di evitarla completamente. Se non sei sicura di ciò che può accadere in futuro, faresti meglio a comportarti con gentilezza nei suoi confronti.
  3. 3
    Non parlare della vostra relazione al lavoro. Non dovresti scatenare rabbia o pianto in nessuno di voi due. Ricorda, al lavoro mantieni un atteggiamento professionale.
  4. 4
    Non discutere, per nessuna ragione, della tua relazione con un collega e non dire cose cattive sul tuo ex a sua insaputa. Alla fine lo verrebbe a sapere, e non faresti una bella figura. Inoltre considera, per il rispetto di te stessa e del tuo ex, che probabilmente non vuoi far sapere a tutti i tuoi affari. Ciò che avete trascorso era privato e dovrebbe rimanere fra voi due.
  5. 5
    Considera e impara ad accettare il fatto che tu, o il tuo ex, potreste frequentare un collega comune in futuro. È difficile guardare il tuo ex che flirta con altri colleghi o clienti, ma dovrai accettare il fatto che lui sia riuscito ad andare avanti, e tu dovrai fare lo stesso.
  6. 6
    Se i genitori, amici o persone che hai incontrato grazie al tuo ex si presentano al lavoro, salutale e comportati in modo professionale. Non nasconderti e non ignorarle, sembreresti solo immatura.
  7. 7
    Per quanto possa essere difficile, comportati in modo educato e gentile nei confronti del tuo ex. Sii la persona migliore. Anche se lui si comporta in modo cattivo, scortese o ti ignora, ricorda che sei una persona matura e professionale, perciò comportati di conseguenza.
  8. 8
    Se il tuo ex ti ignora completamente al lavoro, fai lo stesso. Se non parlare o non riconoscere la presenza l'uno dell'altra vi aiuta a lavorare meglio, fallo. Non aver paura di parlargli, però, se devi discutere di un argomento legato al lavoro.
  9. 9
    Non giocare. Non far passare messaggi al tuo ex da dei colleghi, non minacciare di fargli perdere il posto e non flirtare con altre persone per farlo ingelosire... è stupido e non ne vale la pena. Se vuoi fare qualcosa per vendicarti, non farlo al lavoro. Al lavoro non faresti altro che metterti in cattiva luce con il tuo capo e i colleghi.
  10. 10
    Lascia che il tempo guarisca le tue ferite. Come per ogni separazione, serve tempo per dimenticare qualcuno, e doverlo vedere al lavoro certamente non aiuta ad andare avanti. Fai solo passare un po' di tempo.

Consigli

  • Ricorda che sei una professionista e comportati di conseguenza.
  • Non lasciare che le tue emozioni interferiscano con il tuo lavoro. Se lavorare con il tuo ex può cambiare il tuo umore, questo può distrarti.
  • Sii sempre gentile. Per quanto il tuo ex possa ferirti o mancarti di rispetto, mostrerai di essere una persona buona e matura, in grado di trattare tutti con rispetto. Anche chi non se lo merita.
  • Divertiti al lavoro... non lasciare che la presenza del tuo ex rovini la tua vita.
  • Se ti vengono fatte domande sulla vostra relazione, ignorale e continua a lavorare.

Avvertenze

  • Pensaci due volte prima di frequentare un altro collega... non ripetere l'errore due volte.
  • Non coinvolgere altri colleghi, o la situazione potrebbe peggiorare.
  • Fai attenzione alle malignità dette alle tue spalle dal tuo ex e chiariscile subito prima che si diffondano.
  • È difficile lavorare con il tuo ex, e potrebbe non diventare mai più facile, ma cerca di farlo nel modo giusto.
  • Se sei veramente turbata e hai il cuore spezzato, puoi prendere in considerazione l'idea di cambiare lavoro, ma non prendere alcuna decisione avventata prima di rifletterci sopra.
  • Potresti dover avere a che fare con questa persona per molto tempo, perciò pensa alle tue azioni e a come queste possono influenzare la tua vita lavorativa con lei.
  • Se il tuo ex esagera con le vendette dovute alla separazione, parlane con il tuo capo e lascia che sia lui a occuparsene.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Deal With Your Ex Boyfriend Who Happens to Be a Co Worker, Español: lidiar con tu exnovio que a la vez es tu compañero de trabajo, Русский: построить отношения с бывшим парнем — коллегой по работе, Português: Lidar com um Ex Namorado Que Trabalha na Mesma Empresa que Você, Deutsch: Wenn dein Exfreund dein Kollege ist

Questa pagina è stata letta 15 789 volte.
Hai trovato utile questo articolo?