Come Comprare Azioni senza Intermediario

In questo Articolo:Investire acquistando direttamente i titoli dalle aziendeInvestire con il reinvestimento dei dividendiSii il broker di te stesso5 Riferimenti

Se la crisi finanziaria globale ci ha insegnato qualcosa, è che i broker non sono quei semidei che ci hanno fatto credere di essere. La buona notizia è che con un po' di buona volontà puoi fare a meno di un intermediario per mettere insieme il tuo portafoglio di azioni. Ecco come fare.

1
Investire acquistando direttamente i titoli dalle aziende

  1. 1
    Cerca delle aziende che offrano il DSPP (acquisto diretto di azioni). La maggior parte delle aziende offrono ai potenziali investitori l'opzione di comprare le azioni direttamente, il che permette ad entrambe le parti di bypassare il broker ed i costi associati. Se non sei sicuro che un'azienda offra quest'opzione o meno, contattali per telefono o per email e domanda.
    • Comincia a visitare il sito dell'azienda in cui sei interessato e cerca la pagina “investitori”, oppure “investimenti” o “relazioni con gli investitori”. Qui troverai informazioni sulla possibilità di comprare azioni direttamente in azienda. Puoi anche semplicemente cercare il nome dell'azienda su Google, aggiungendo “acquisto diretto di azioni”.
  2. 2
    Sfoglia le loro opzioni di investimento. Le opzioni possono variare da un'azienda all'altra, ma le più comuni sono:
    • Un investimento una tantum. Un singolo investimento che puoi pagare via assegno, trasferimento bancario o via telefono. Le aziende solitamente hanno un limite minimo di investimento (per esempio 50€).
    • Un investimento mensile. Un versamento automatico programmato dal tuo conto corrente. Dal momento che è un investimento ricorrente il limite minimo, se presente, sarà più basso di quello per i singoli investimenti (per esempio 25€ al mese).
    • Reinvestimento automatico dei dividendi. Questo significa che ogni guadagno che ottieni sul tuo investimento verrà automaticamente reinvestito nell'azienda. Vedi la sezione sul reinvestimento dei dividendi più in basso per maggiori informazioni.
  3. 3
    Iscriviti. Se hai trovato le informazioni sull'acquisto dei titoli sul sito dell'azienda, probabilmente sarà possibile concludere l'operazione online. In caso contrario, chiedi di essere messo in contatto con il loro agente finanziario.
    • Tieni a mente che, a meno che tu non possieda già azioni dell'azienda da trasferire nel nuovo piano di investimenti, probabilmente ci sarà un piccolo costo per l'iscrizione da pagare.
    • Alcune aziende hanno dei costi di gestione mensili fissi, anche se di pochi Euro.
  4. 4
    Sappi cosa aspettarti. Che tu faccia un singolo investimento o un pagamento mensile, dovresti sapere che non avrai alcun controllo sulle date in cui le tue azioni saranno scambiate. L'acquisto potrebbe richiedere settimane, e ciò significa che non saprai il prezzo delle azioni fino a quando non le avrai pagate. A causa di questa mancanza di opzioni di controllo, l'acquisto diretto non è adatto per investimenti a breve termine. È un modo semplice per fare un investimento a lungo termine in un'azienda ben consolidata.

2
Investire con il reinvestimento dei dividendi

  1. 1
    Cerca un azienda che offra il reinvestimento dei dividendi. Molte compagnie che permettono l'acquisto diretto di azioni ti offriranno anche questa opzione.
  2. 2
    Compra almeno un'azione. La cosa migliore di questo sistema è che ogni guadagno verrà reinvestito automaticamente in azienda. Nel tempo, il tuo investimento si moltiplicherà in maniera esponenziale, a patto che si tratti di un'azienda solida.
    • Se l'azienda che hai scelto offre il reinvestimento dei dividendi, ma non l'acquisto diretto di azioni, sarà necessario affidarsi ad un broker o un'agenzia. In ogni modo, dal momento che basta una singola azione, i costi associati all'operazione saranno limitati.
  3. 3
    Firma il reinvestimento dei dividendi. Il costo di questa operazione, se presente, sarà minimo.
  4. 4
    Sappi cosa aspettarti. Il reinvestimento dei dividendi essenzialmente impone all'investitore di ricomprare lo stesso titolo, rendendolo uno strumento inadatto agli investimenti a breve termine, e poco redditizio se l'azienda non è solida. Detto ciò, reinvestire i dividendi è un modo semplice e per nulla impegnativo di cominciare a investire con un piccolo capitale iniziale. Alcune aziende eseguiranno anche dei piccoli pagamenti periodici agli azionisti, invece di aspettare un loro ritiro.

3
Sii il broker di te stesso

  1. 1
    Costruisci un capitale di riserva. Essere il broker di te stesso significa impegnare una parte considerevole dei tuoi risparmi nel mercato azionario, il che può metterti in difficoltà di fronte a spese impreviste. La raccomandazione generale è quella di avere almeno sei mesi di stipendio in un conto a parte prima di cominciare ad investire i tuoi risparmi.
    • Se pensi di dover affrontare ulteriori spese per problemi di salute, per mantenere un bambino, o perché lavori in un settore instabile, metti da parte almeno il salario di un anno.
  2. 2
    Valuta le opzioni di investimento. I siti di brokeraggio on-line sono un buon punto di partenza, solitamente sono economici e offrono consigli sugli investimenti. Fidelity, Charles Schwab, TD Ameritrade, E*Trade e Scottrade sono tutti raccomandati dalla rivista Forbes.
    • Se hai intenzione di scambiare azioni frequentemente (non raccomandato), cerca un'azienda con costi di gestione bassi. In alcuni casi, le agenzie di brokeraggio non impongono costi per gli scambi se li esegui all'interno dei loro fondi ETF, anche se non potrai evitare altri eventuali costi fissi.
    • Se non hai un grande capitale iniziale, cerca un'azienda che non rifiuti i piccoli investitori.
    • Controlla se non ci sono aziende che offrono agevolazioni come assegni gratuiti e carte di credito.
  3. 3
    Apri un conto. Dopo aver trasferito dei fondi sul conto, potrai cominciare a costruire il tuo portafoglio azionario.
  4. 4
    Sappi cosa aspettarti. Il mercato azionario nella migliore delle ipotesi è volubile, nella peggiore è un incubo. Non è per forza pericoloso, ma se sei il tipo di persona che vuole controllare e trovare un guadagno ogni giorno, ti conviene scegliere un'altra attività. In generale, è meglio diversificare, fare pochi scambi, e cercare di guadagnare lungo periodo piuttosto che sulle opportunità nel breve periodo. Compra azioni sicure, di alta qualità e non giocare con gli alti e bassi del mercato.

Consigli

  • Mantieni un registro completo di tutte le tue transazioni compresi investimenti accessori, rate mensili, e il reinvestimento dei dividendi. Includi la data di acquisto, il numero di azioni, il nome e il costo. Queste informazioni ti torneranno utili al momento di vendere o quando dovrai pagare le tasse.

Avvertenze

  • Assicurati di aver letto il prospetto dell'azienda con attenzione e stai attento ai costi che ti verranno addebitati. A volte i costi sono superiori a quelli di un broker, che di solito richiede tra i 2,50 e i 10€ per scambio.
  • Se hai intenzione di investire in un fondo comune in alternativa alle azioni, fai attenzione ai costi. I fondi comuni hanno delle spese annuali nettamente superiori alle commissioni di un broker. Per esempio, una spesa dell'1% su un investimento di 100000 € in un fondo comune ti costerà 10000€ in 10 anni. Se avessi comprato l'equivalente in azioni attraverso un broker, che sarebbe costato solo 10 €, molto meno del fondo comune. Ancor peggio, i fondi comuni più attivi incorrono in molte spese di commissione e guadagni a breve termine, trasferiti sugli investitori. In generale, i fondi comuni non sono un buon metodo di investimento. Meglio continuare con le azioni, anche a costo di doversi affidare ad un broker.

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gestione del Denaro

In altre lingue:

English: Buy Stock Without a Broker, Deutsch: Aktion ohne einen Börsenmakler kaufen, Español: comprar acciones sin un corredor de bolsa, Русский: купить акции без помощи биржевого брокера, Português: Comprar Ações Sem Corretor

Questa pagina è stata letta 6 791 volte.
Hai trovato utile questo articolo?