Come Comprare le Lenzuola in Microfibra

In questo Articolo:Valutare la MicrofibraPrepararsi per Andare al NegozioAndare al Negozio

La microfibra è un tessuto che si ottiene intrecciando fili molto sottili, in genere di materiale sintetico come il poliestere o il nylon.[1] Di solito, le lenzuola in microfibra non sono le più morbide sul mercato, ma sono economiche e durature. Ogni volta che decidi di spendere molto denaro nell'acquisto di biancheria da letto, dovresti prima fare delle ricerche e delle valutazioni; purtroppo in questo settore abbondano le pubblicità ingannevoli e i commessi poco preparati.[2]

Parte 1
Valutare la Microfibra

  1. 1
    Considera se questo materiale ha la consistenza adatta alle tue esigenze. Se ti è possibile, tocca e prova i vari tipi di tessuto, per capire quale preferisci. La microfibra di solito non è soffice come il cotone o la seta; inoltre, gli altri tessuti regolano meglio la temperatura. Il cotone è molto traspirante, mantenendoti fresco durante l'estate e caldo durante l'inverno. Il lino è perfetto per regolare la temperatura negli ambienti molto umidi.
    • Se sudi molto durante il sonno, considera la biancheria di lino; tuttavia, questo materiale ha una consistenza più ruvida.
    • Il cotone egiziano è considerato quello più morbido, ma oggigiorno ci sono dei produttori che immettono sul mercato dei tessuti di bassa qualità etichettandoli come "Cotone egiziano".[3]
  2. 2
    Valuta quanto vuoi spendere. Il prezzo è senza dubbio il vantaggio maggiore delle lenzuola in microfibra. In genere, un lenzuolo non costa più di 20 euro, mentre quelli in cotone di alta qualità possono costare diverse centinaia di euro.[4]
  3. 3
    Scegli la microfibra se vuoi un prodotto resistente. Questo tessuto è durevole e facile da lavare. Il cotone, d'altro canto, tende a restringersi durante i lavaggi. Sicuramente la microfibra non è un materiale di lusso, ma la puoi acquistare a un buon prezzo e utilizzarla per molto tempo senza doverti impegnare troppo nella sua manutenzione.[5]

Parte 2
Prepararsi per Andare al Negozio

  1. 1
    Valuta le dimensioni del lenzuolo che ti serve. Il tuo potrebbe essere un letto da una piazza, una piazza e mezza, matrimoniale, queen o king size oppure da 183x213 cm. Dovresti acquistare le lenzuola dalle dimensioni corrette per il tuo letto. Dovresti anche tenere in considerazione il materasso, nel caso fosse particolarmente alto; prendi tutte le misure, per essere sicuro che le lenzuola "calzino" alla perfezione.
    • Dovresti comprare delle lenzuola il cui spessore agli angoli sia pari all'altezza del materasso, meglio se leggermente maggiore. In caso contrario, molto probabilmente si sfilerebbero dal materasso stesso, soprattutto se sei abituato a dormire vicino al bordo del letto.[6]
  2. 2
    Fai qualche ricerca online. Se vuoi avere maggiore scelta e trovare dei prezzi migliori, prova a cercare il prodotto sui siti dei grandi rivenditori online, come Amazon o eBay. In questo modo ti farai un'idea di quanto siano competitivi i prezzi, anche se alla fine ti recherai in un negozio normale. Inoltre, i rivenditori che operano su internet offrono delle recensioni del prodotto che ti permettono di valutare la qualità delle lenzuola.
    • Purtroppo molte etichettature delle lenzuola sono ingannevoli, quindi è opportuno fare molte ricerche sul prodotto prima di decidere un acquisto importante.
  3. 3
    Valuta di iscriverti ad associazioni che informano e difendono i consumatori, come Altroconsumo. Queste sono ottime soluzioni per avere dei giudizi obiettivi su un prodotto, per essere a conoscenza delle truffe e falsificazioni più diffuse, oltre che per individuare le lenzuola di scarsa qualità. Fai qualche ricerca online per trovare le recensioni dei consumatori di ogni singolo prodotto.[7]

Parte 3
Andare al Negozio

  1. 1
    Considera il numero dei fili. Il criterio principale che ti permette di stabilire la qualità e la morbidezza di un tessuto è la sua densità. Maggiore è il numero di fili, più soffice è la stoffa. Detto questo, bisogna ricordare che alcuni produttori alterano volutamente questa informazione, dichiarandone una quantità maggiore di quella reale; per tale ragione, non puoi affidarti solo a questo dato.[8]
    • L'ideale è che la conta dei fili non sia inferiore a 200-800. I produttori che dichiarano un numero di fili maggiore di 1000 spesso utilizzano dei trucchi che potrebbero pregiudicare la qualità del tessuto.[9]
  2. 2
    Fai delle ricerche sulla titolazione. Questo valore tiene in considerazione il peso del filo in rapporto alla sua lunghezza e spesso viene misurato in denari. In pratica, è possibile valutare la finezza del filo. Più la fibra è sottile (quindi minore è il numero di denari) e migliore è la qualità. Per essere considerato di microfibra, il tessuto deve essere titolato con un valore in denari inferiore a 0,9. La microfibra di migliore qualità in genere ha una titolazione compresa fra 0,5 e 0,6 denari.[10]
  3. 3
    Valuta la trama. Con questo termine si indica il modo in cui i fili sono stati intrecciati; la trama influisce sulla sensazione tattile trasmessa dal tessuto e sulla sua resistenza. Il percalle è l'intreccio classico, è resistente e ha una consistenza leggermente "croccante". Il rasatello è più liscio, trasmette una sensazione più simile a quella della seta, ma è meno duraturo. Il jersey è soffice e gradevole sulla pelle, ma ha la tendenza a restringersi.[11]
  4. 4
    Tocca il tessuto, quando ti è possibile. Dato che le etichettature spesso sono poco veritiere, dovresti toccare la stoffa ogni volta che ti è possibile. Testa il materiale sui letti da esposizione.
    • Cerca di osservare il tessuto controluce. Se hai la sensazione che venga attraversato da una quantità eccessiva di luce, probabilmente è una stoffa leggera e inconsistente.
  5. 5
    Scegli il colore e il motivo decorativo. Puoi acquistare delle lenzuola in microfibra sia a tinta unita sia con dei motivi decorativi. Pensa a come si abbinerà alla tua stanza. Acquista delle lenzuola che si adattino bene al colore del piumino o della trapunta.
  6. 6
    Acquista le lenzuola in set. Queste vengono vendute in set completi, che prevedono un lenzuolo inferiore con angoli, un lenzuolo superiore e, in base alle dimensioni, una o due federe. Questa soluzione spesso è più economica rispetto all'acquisto singolo di ogni pezzo.
  7. 7
    Parla con un commesso o un responsabile del servizio clienti. Sicuramente possono fornirti molte informazioni. Chiedi dei consigli e valuta la loro opinione in merito alle lenzuola che pensi di acquistare. Poni domande sulla resistenza del tessuto e sulle modalità di lavaggio.
  8. 8
    Informati se puoi restituire l'acquisto. Ogni negozio ha le proprie regole per quanto riguarda la gestione dei resi, quindi informati in merito, per capire se puoi restituirle o sostituirle, nel caso cambiassi idea una volta provate le lenzuola a casa.
    • Ricorda che potrebbero non adattarsi bene al tuo letto quanto pensavi oppure la sensazione tattile potrebbe essere differente da quella che immaginavi. Inoltre, molti tessuti si strappano abbastanza facilmente.[12]

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Buy Microfiber Sheets, Español: comprar sábanas de microfibra, Русский: выбрать простыни из микрофибры

Questa pagina è stata letta 16 117 volte.
Hai trovato utile questo articolo?