Come Comprare un Violino

Il violino è uno strumento a quattro corde che si suona sfrenando un archetto con la mano destra ed eseguendo le note con la mano sinistra. Il violino viene usato principalmente in musica classica, ma trova posto anche nel Country, nella musica folk, e in alcuni casi nel Rock.


A meno che tu non sia un principiante totale, dovrai cercare di acquistare un violino di alta qualità, che suoni bene. Dopotutto, dovrai sborsare un bel po’ di soldi per questo strumento, assicurati di acquistare uno strumento di qualità. In questo articolo vedremo come scegliere il proprio violino, facendo attenzione alle fregature.

Passaggi

  1. 1
    Assicurati di avere abbastanza soldi da parte per comprare un violino. Puoi riuscire a trovare un violino da studio nella fascia di prezzo dei 100-300 €. Un violino migliore può arrivare invece a costare dai 400 € ai 50,000 € e oltre. In ogni caso, per 500-600 € potresti riuscire a trovare il violino che fa al caso tuo.
  2. 2
    Recati nel negozio adatto. Fatti un’idea dei migliori negozi in cui cercare il tuo violino. Fai pure una ricerca su Internet per trovare negozi economici, ma non abbassare troppo il budget, o potresti andare incontro a delle fregature. Se hai dubbi, rileggi il passaggio di cui sopra.
  3. 3
    Recati al negozio che hai trovato e vedi cosa ha da offrire. Fai molta attenzione alla fascia di prezzo, la qualità e il tocco artistico degli strumenti in vendita. Se ti piace quello che vedi, continua con il passaggio successivo. Altrimenti, cerca un altro negozio. Dopotutto, stai investendo un bel po’ di soldi nel tuo strumento.
  4. 4
    Chiedi informazioni sul tipo di legno usato per costruire il violino. Acero, abete, ebano, salice, bosso e palissandro sono i migliori legni. Raccomandiamo di non acquistare violini costruiti con qualsiasi altro tipo di legno.
  5. 5
    Chiedi informazioni sulla verniciatura del violino.
  6. 6
    Chiedi se puoi portare a casa il violino per provarlo. Alcuni negozi di musica permettono di provare lo strumento anche per due settimane, che sono molte per decidere se hai trovato lo strumento per te o meno. Prova le diverse tecniche, stili e brani musicali sul nuovo violino per assicurarti che il violino sia adatto all’esecuzione di tutto ciò che ti serve. Inoltre, prova il violino con il tuo archetto – il suono di un violino può variare molto secondo l’archetto.
  7. 7
    Scopri dove e quando il violino è stato costruito. In genere è possibile trovare queste informazioni incise su un lato del violino.
  8. 8
    Quando sei assolutamente sicuro di aver trovato un buon violino, prosegui con l’acquisto.

Consigli

  • Non avere fretta. Prova più violini e confrontali l’un l’altro per decidere qual è quello veramente adatto a te.
  • Ricorda inoltre che è il violinista che fa il violino. Come in una famosa storia, Jascha Heifetz, probabilmente uno dei migliori violinisti di tutti i tempi, suonò davanti a dei giudici, da dietro un paravento, lo stesso brano su alcuni violini diversi. Nessuno riuscì a carpire le differenze tra un violino e l’altro. In ogni modo, comprare un buon violino da studio è una fase cruciale per lo sviluppo del proprio suono ed una motivazione eccellente per il musicista.
  • Porta con te un amico violinista o un maestro di musica a cui far suonare il violino. Il suono del violino può infatti variare tra quello che senti tu sotto l’orecchio e quello che sente il pubblico in sala.
  • Anche se sei preoccupato del tuo budget, quando hai trovato il violino giusto per te, sii pure sicuro del fatto che il violino non perde valore nel tempo, a meno che non venga danneggiato. Infatti, il violino acquista valore con l’età. Dunque, avrai sempre la possibilità di rivendere il violino, probabilmente traendone un discreto profitto. È un investimento ed è molto più sicuro del mercato azionario.
  • Ricorda che devi cercare un violino adatto alla tua sonorità e alle tue capacità di musicista. Se suoni da appena un anno, non comprare un violino costoso.
  • Ricorda: un violino, specialmente un violino di liuteria, è un’opera d’arte unica in termini estetici e musicali. Vale la pena investire tempo per trovare quello giusto, che rimarrà con te per tutta la vita, dato che lo studio del violino richiede, infatti, una vita. Detto questo, è anche importante non decidere di acquistare immediatamente un violino troppo costoso – la ragione di ciò è che alcuni insegnanti preferiscono che il proprio studente suoni su violini di qualità inferiori in modo che possano apprezzare col tempo il piacere del suonare finalmente uno strumento ad alta qualità che si adatta completamente alle nostre esigenze.

Avvertenze

  • Se ti aspetti di trovare uno Stradivarious a 500 € rassegnati, è impossibile. In genere, i violini migliori costano molto di più. Inoltre, più il violino invecchia e più, si sostiene, acquisisce un suono migliore perché il legno si è assestato col tempo. Perciò, un violino vecchio costerà di più di uno nuovo.
  • Alcuni dei violini che probabilmente troverai in negozio sono rosa shocking o blu elettrico, o qualsiasi altro colore – potrebbero anche sembrare fatti di legno vero! Fai molta attenzione, però, questi violini non sono veri violini e non solo non suoneranno bene, non suoneranno affatto. Il violino, infatti, non riuscirà a mantenere l’accordatura, le corde saranno angolate male, il tono dello strumento sarà stridulo e fastidioso e le chiavette si piegheranno e romperanno. Anche se il prezzo è molto basso, non comprare questo tipo di violino!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Strumenti Musicali

In altre lingue:

English: Buy a Violin, Español: comprar un violín, Русский: купить скрипку, Português: Comprar um Violino, Deutsch: Eine Violine kaufen

Questa pagina è stata letta 9 934 volte.
Hai trovato utile questo articolo?