Come Comprare una Barca Usata

Molte persone si divertono a utilizzare le barche per scopi ricreativi, come la pesca, le gite familiari e il relax. Quindi, per poter apprezzare la libertà del mare aperto, te ne serve una! Questo articolo ti aiuterà a scegliere un'imbarcazione che rispecchia il tuo stile di vita.

Passaggi

  1. 1
    Scegli il tipo di barca che intendi acquistare. Rispondere a queste domande ti aiuterà nella ricerca della barca giusta per te: la preferisci in fibra di vetro o con lo scafo in alluminio? Con il motore entrobordo o fuoribordo? Quanto deve essere lunga? C'è una particolare marca di motore che prediligi e quanto deve essere la potenza, espressa in cavalli? Vuoi una copertura in tela, rigida oppure nessuna copertura? Per rispondere a queste domande devi sapere cosa intendi fare con la barca che andrai ad acquistare. La userai al mare, oppure al lago e al fiume? Ti servirà per pescare, per cacciare, per fare gite, per praticare sci d'acqua o per gareggiare?
  2. 2
    Prenditi una settimana di tempo per confrontare i prezzi delle barche di seconda mano che ti piacciono. In questo modo ti fai un'idea di quello che offre il mercato. Informati su quali sono i modelli che si vendono di più e su quelli che dalle tue parti non sono molto gettonati.
  3. 3
    Non appena hai trovato quella che ritieni soddisfi le tue esigenze, chiama il proprietario o parla con il rivenditore. Inizialmente non far trapelare che vuoi comprarla. Chiamalo soltanto per fare alcune semplici domande e per avere informazioni. Scrivi preventivamente su un taccuino le domande e prendi nota delle risposte. Ecco cosa chiedere:
    • Fatti dire l'anno di costruzione dello scafo e l'anno di costruzione del motore. Se la differenza fra i due è superiore ai tre anni, con ogni probabilità il motore è stato sostituito.
    • Chiedigli se è il primo proprietario, se ha navigato nell'acqua salata, quando è stata usata l'ultima volta, come è stata conservata in inverno, se sono state effettuate piccole e grandi riparazioni (cablaggio nuovo, crepa nello scafo, testata del motore sostituita e così via) o se i difetti persistono. Se stai parlando con il proprietario, fai attenzione al tono della sua voce. Se ti sembra nervoso, sbrigativo o infastidito, potrebbe nasconderti qualcosa. Una delle domande più importanti a cui è tenuto a rispondere è perché ha intenzione di vendere la barca. Questa risposta, più di qualsiasi altra cosa, influenzerà la tua offerta.
  4. 4
    Se, dopo aver sentito le sue risposte, sei ancora interessato, prendi un appuntamento con lui per vedere la barca e digli che vuoi provarla sull'acqua. Se non intendi provarla, puoi collegare un tubo flessibile dell'acqua al motore per verificare se funziona correttamente. A ogni modo se lui ti dice che non ha tempo per fare questa prova, lascia perdere, non sprecare il tuo tempo.
  5. 5
    Quando vai a vedere la barca, osserva attentamente tutte le riparazioni effettuate sulle crepe dello scafo, nota se ci sono parti che sembrano più nuove di altre e rileva eventuali segni di incuria. La trascuratezza in una parte della barca, come lo scafo o i rivestimenti interni, può significare incuria in altri settori, come per esempio il motore. A seconda di quanto sei disposto a spendere e di che cosa sei in grado di riparare da solo, questo può essere un fattore positivo o negativo. Se ti sembra che ci sia una palese incoerenza tra quello che il venditore ti ha detto al telefono e quello che vedi con i tuoi occhi, lascia perdere. Se si rifiuta di provarla in acqua dopo che, al telefono, ti aveva dato il suo consenso, lascia perdere, anche se sembrava un buon affare. Se invece sei ancora interessato, chiedigli quante ore di navigazione ha il motore.
  6. 6
    Cerca di scoprire perché la barca è in vendita. Dando per scontato che la barca sia in ottime condizioni, ecco che arriva la domanda cruciale: perché la si vuole vendere? Il venditore ti sembra malleabile? Forse puoi offrirgli di meno. Deve estinguere un debito? Anche in questo caso puoi fargli un'offerta inferiore. Ha già una barca migliore o vuole comprarne una nuova? In questo caso probabilmente rimarrà fermo sul suo prezzo. Ogni difetto che trovi gioca a tuo favore nel fare un'offerta più bassa. Prova a offrirgli un pagamento in contanti (è più allettante di un assegno) per un prezzo inferiore a quello che pensi, in base alle risposte che ti ha dato e al valore di mercato dell'imbarcazione. In ogni caso, non pagarla a un prezzo superiore al suo valore: ci saranno altre occasioni da cogliere al volo, soprattutto quando l'estate finisce e inizia l'autunno.

Consigli

  • Scegli una barca da prendere in visione e segui i passaggi di cui sopra. Se non ti convince, lascia perdere. Sarai sorpreso da quante altre occasioni ti verranno proposte.
  • Porta con te un amico che si intende di barche e motori, se tu ne capisci poco di questo argomento.
  • Resta sempre gentile e amichevole e controlla le tue emozioni, anche se ti accorgi che stanno cercando di venderti un catorcio.
  • Generalmente, se il venditore non è disposto a provare la barca in acqua o a farla ispezionare da un meccanico, è perché il natante ha dei grossi difetti.
  • Quando vai a negoziare l'acquisto, portati del denaro contante, anziché l'assegno o la carta di credito. La vista di denaro sonante di solito spinge il venditore a prendere una decisione immediata, senza stare a pensarci troppo.
  • Una volta che hai acquistato la tua barca, impara come effettuare la manutenzione e come conservarla in inverno.
  • Divertiti. Se concludere l'affare ti genera frustrazione, prenditi una pausa.
  • Fai una ricerca su internet per confrontare i prezzi delle barche e per farti un'idea generale sul loro valore di mercato.
  • Quando scegli, segui il tuo istinto. Spesso le prime sensazioni sono quelle giuste.
  • Quando vai a negoziare il prezzo, è meglio se sei a pancia piena, ben riposato, sereno e tranquillo.

Avvertenze

  • Non farti mettere fretta dal proprietario o dal venditore. Prenditi tutto il tempo necessario per decidere. Una buona barca si vende da sola. Troverai un altro buon affare.
  • Non comprare mai una barca se prima non ti sei accertato che il motore funzioni correttamente. Il motore costituisce l'80% del valore di un'imbarcazione (i motori nuovi sono costosi e montarli e smontarli non è né facile né economico).

Cose che ti Serviranno

  • Denaro contante
  • Internet
  • Carta e penna

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Buy a Used Boat, Español: comprar un bote usado, Русский: купить подержанную лодку, Português: Comprar Um Barco Usado, Deutsch: Ein gebrauchtes Boot kaufen

Questa pagina è stata letta 14 804 volte.

Hai trovato utile questo articolo?