Scarica PDF Scarica PDF

Molte persone comprano una seconda casa negli Stati Uniti; per esempio, per i britannici che desiderano una proprietà all'estero, questa meta è la più popolare dopo la Spagna, e la maggior parte di essi acquista in Florida.

Alcuni analisti stanno prevedendo che il crollo delle proprietà in Florida sta giungendo a un termine, e i prezzi sono quasi “rasoterra”, dunque ora potrebbe essere il momento perfetto per fare un investimento.

Passaggi

  1. 1
    Considera le ragioni per comprare una proprietà in Florida. Tra le attrazioni, il clima, il tasso di cambio favorevole e la disponibilità dei voli (e dei viaggi convenienti) dalla maggior parte degli aeroporti europei. Pochi compratori sembrano scoraggiati dalla durata del viaggio, che dura minimo otto ore partendo da Londra, ma ciò varia a seconda del tuo punto di partenza e di arrivo. Siccome l'economia statunitense è recentemente scivolata nella recessione e il boom delle proprietà di lunga data è giunto a un termine, molti costruttori in Florida si sono ritrovati ad affrontare delle dure condizioni nel mercato all'interno del quale promuovere i loro progetti. Una conseguenza di tutto ciò è che molti intrepidi compratori di altri Paesi sono stati in grado di ottenere dei grandi sconti sulle proprietà nuove. Un'altra consiste nel tasso di cambio tra il dollaro americano e l'euro o la sterlina, il che significa che gli europei sono molto più avvantaggiati negli acquisti.
  2. 2
    Considera delle località popolari in Florida. Questa guida ti dà un assaggio delle aree dello stato più popolari tra coloro che comprano lì la seconda casa: la regione centrale nei dintorni di Orlando, la costa orientale (atlantica) e i resort della costa sud-ovest (golfo).
    • Florida Centrale. La parte centrale dello stato, in particolar modo nei pressi di Tampa e di Orlando, è da tempo la favorita dei visitatori, soprattutto dalle famiglie, giacché è qui che si trova la maggior parte delle grandi attrazioni, inclusi Disney World, gli Universal Studios, i Busch Gardens e Sea World. Contrariamente ad alcune altre zone della regione, è calda per tutto l'anno e piove di meno rispetto alle aree costiere.
      • La sua popolarità, e il risultante mercato vigoroso degli affitti, che offre ai proprietari i migliori ritorni sull'investimento in Florida, fa sì che l'area diventi una calamita sia per coloro che vogliono acquistare una seconda cosa sia per gli investitori che comprano per poi affittare o rivendere. I prezzi riflettono tutto questo, ma, generalmente, offrono comunque un buon vantaggio, giacché il volume delle nuove edificazioni aiuta a mantenerli competitivi. La maggior parte dei compratori è in cerca di ville indipendenti provviste di piscine.
    • La Costa del Golfo. A luglio e ad agosto, non è tanto conveniente quanto la destinazione precedente, e non lo è nemmeno il potenziale per affittare o rivendere le proprietà, specialmente alle famiglie. Tuttavia, si fa perdonare questi svantaggi grazie alle magnifiche spiagge bianche, al mare azzurro, agli abbondanti ormeggi e ai ristoranti eleganti, attributi che l'hanno resa popolare tra i super ricchi. Il 60% circa dei cittadini statunitensi più facoltosi passa l'inverno a Naples, un esclusivo stabilimento sulla Costa del Golfo, o a Palm Beach, sulla Costa Atlantica. Di conseguenza, la Costa del Golfo è un'area incredibilmente costosa. Le case sul lungomare, in particolare, presentano prezzi che raddoppiano facilmente quelli delle proprietà di dimensioni simili nell'area di Orlando. Le case presenti verso l'entroterra o nei pressi della costa sono leggermente meno care.
    • La Costa Atlantica. La Costa Atlantica della Florida si estende da St. Augustine a Key West, passando per Daytona Beach, Fort Lauderdale, Miami e le Florida Keys. Include alcune delle località più apprezzate (e costose) del Nord America. Tuttavia, non tutti i posti sulla Costa Atlantica sono costosi e, se scegli con attenzione la tua meta, puoi trovare una casa con tre stanze da letto e una piscina ad approssimativamente 250.000 dollari (circa 186.000 euro).
    • Un appartamento in una buona zona di Miami avrà un costo che partirà intorno ai 300.000 dollari (circa 223.000 euro), non male considerando tutto quello che la città ha da offrire: splendide spiagge, mare blu, una nightlife non-stop, una scena artistica e culturale varia, un'affascinante architettura in stile Art Deco e un clima perennemente caldo. Molti compratori attuali stanno approfittando della stressante situazione dei costruttori coinvolti dai progetti di condomini a Miami per ottenere alcuni dei migliori sconti disponibili nel settore immobiliare internazionale.
  3. 3
    Compra una proprietà in Florida. Il sistema di acquisto delle case statale è decisamente diverso da quello italiano o di altri Paesi europei e presenta varie insidie per chi non ha familiarità, dunque una guida professionale appropriata è essenziale.
    • In Florida, quasi ogni proprietà in vendita è presente su un database centrale disponibile per tutti gli agenti immobiliari (chiamati “realtor” negli Stati Uniti), dunque non c'è bisogno di visitarli uno per uno. Essi tendono a lavorare come agenti del venditore o del compratore. È saggio consultare un agente del compratore esperto nel lavorare con gli investitori stranieri.
  4. 4
    Copri i costi. Per coprire le spese legali, i costi per certificare che la proprietà ti appartiene, le spese notarili, le spese per i premi assicurativi, le tasse di trasferimento, le tasse di proprietà e i costi derivanti dalla stipulazione dell'ipoteca (se necessario), dovresti calcolare il 5% circa del prezzo di acquisto.
  5. 5
    Comprendi il processo di acquisto. Una volta raggiunto un accordo sul prezzo, il compratore versa un piccolo deposito di avviamento prima di fare un'offerta formale mediante un contratto di acquisto. Firmato il contratto, esso è vincolante, anche se possono esserci delle clausole che consentono a entrambe le parti di tirarsi indietro in circostanze definite. Poi, viene pagato un deposito del 10%, versato a un conto di garanzia. Una compagnia di assicurazioni valuta gli archivi di stato e assicura la proprietà contro i reclami di eventuali terzi. In seguito, avrà luogo il completamento dell'affare, incluso il trasferimento dei soldi dell'acquisto al conto in garanzia.
  6. 6
    Il tempo è una variabile cruciale nel sistema dell'acquisto delle proprietà statunitense. Se non rispetti le date stipulate nel contratto, rischi di perdere il deposito.
  7. 7
    Ottieni un'ipoteca. Quando pensi a come finanziare l'acquisto della tua proprietà, considera tutte le opzioni. Pagare in contanti, a patto che tu possa permettertelo, è spesso raccomandato, ma potresti non volere investire una quantità relativamente grande di denaro in questo modo. Se, invece, questa alternativa fa per te, assicurati di consultare una delle compagnie specializzate nello scambio di valute sul mercato, dal momento che puoi ottenere dei tassi di cambio indubbiamente migliori e, potenzialmente, risparmiare migliaia di dollari nel processo. L'altra opzione è re-ipotecare la tua prima casa o valutare un'ipoteca per la tua proprietà in Florida attraverso un prestito richiesto nel tuo Paese o negli Stati Uniti. La re-ipoteca propone la soluzione più facile. Rilasciare il valore della proprietà ipotecata nel tuo Paese significa che la seconda casa può essere comprata in contanti, senza bisogno di un'altra ipoteca. In ogni caso, questo potrebbe essere fattibile solo per chi già possiede del tutto la prima casa.
    • Diversi fornitori di ipoteca nel Regno Unito, per esempio, prestano dei fondi fino all'80% del prezzo di acquisto della seconda casa per un arco di tempo pari a, tipicamente, 15 anni.
  8. 8
    Ottieni un'ipoteca in Florida. Se decidi di ottenere il finanziamento negli Stati Uniti, tieni a mente che la maggior parte delle ipoteche disponibili per gli stranieri richiede un pagamento anticipato minimo del 20%. Alcune possono anche prevedere il 30% o il 35%.
    • All'inizio del processo, assicurati di ottenere quello che si chiama Good Faith Estimate. Si tratta di un documento standardizzato usato per avere nel dettaglio tutti i costi derivanti dall'ipoteca, inclusi i pagamenti mensili e quelli versati in una volta sola.
    • Se possibile, prova ad assicurare un'ipoteca autocertificata. Contrariamente ad altri Paesi, questo tipo di ipoteca non necessariamente presenta un tasso di interesse maggiore rispetto a un'ipoteca totalmente documentata, e potrebbe farti risparmiare un sacco di tempo e di problemi causati dal mettere insieme i documenti.
  9. 9
    Comprendi il sistema di tassazione. Il sistema di tassazione statunitense è complesso e potrebbe implicare dei pagamenti ad almeno quattro livelli differenti di governo: locale, regionale, statale e federale. Il Double Taxation Treaty previene il doppio pagamento delle tasse.
    • L'imposta sul reddito, una tassa progressiva che va dallo 0 al 35% del reddito tassabile, forma il grosso delle tasse raccolte dal governo statunitense.
    • La Florida si trova in una posizione bassa rispetto ad altri stati degli USA per quanto concerne il carico delle tasse che impone. È uno dei soli nove stati che non impone un'imposta sul reddito personale. Più della metà delle sue entrate non federali viene raccolta a livello locale, prevalentemente mediante le tasse sulla proprietà, che, per chi ha una casa, ammontano ad approssimativamente l'1.5% annuale sul valore della proprietà.
    • Tutti i redditi generati da un affitto sono soggetti a tassazione in Florida, e questo viene addebitato su una scala mobile (correntemente 15-34%), in base alla somma. La proprietà personale intangibile (che include gli stock, i bond, i fondi comuni di investimento e così via) viene altrettanto tassata.
    • Le tasse sulle vendite e sul consumo della Florida forniscono più della metà delle entrate statali. La tassa sulle vendite si applica alla maggior parte degli articoli venduti al dettaglio (escludendo gli alimentari, le medicine e certi altri elementi), nonché sui noleggi delle macchine, sulle stanze d'albergo e sui biglietti per il teatro. Il tasso è, attualmente, del 6%. I governi locali potrebbero imporre delle tasse addizionali sulle vendite locali fino all'1.5%. La tassa sul consumo viene imposta su tutti gli articoli portati in Florida per essere venduti.
  10. 10
    Procurati i passaporti, i permessi di soggiorno e gli altri documenti di residenza.
    • Passaporti e permessi di soggiorno. I cittadini europei possono visitare gli Stati Uniti per affari o per piacere senza permesso di soggiorno per al massimo 90 giorni all'anno. Il passaporto è obbligatorio. Il tradizionale programma Visa Waiver, operativo per la maggior parte dei cittadini europei e che permette di fermarsi negli USA per al massimo 90 giorni senza visto, è stato modificato nel gennaio del 2009. Dopo questa data, tutti i viaggiatori che desiderano rientrare nel Visa Waiver Program devono registrarsi on-line prima della partenza per gli Stati Uniti.
      • Ciò dovrebbe essere fatto preferibilmente almeno 72 ore prima ed è inteso per avere uno strato extra di sicurezza per le autorità statunitensi. La registrazione on-line sarà valida per al massimo due anni. Questo sistema si chiama Electronic System for Travel Authorization ed è simile all'Electronic Travel Authority operativo in Australia. L'ESTA vale anche per molteplici entrate negli Stati Uniti, quindi, per coloro che possiedono una proprietà, è possibile completare la registrazione on-line una volta e poi viaggiare per due anni senza problemi sotto il Visa Waiver.
    • Coloro che vorrebbero fermarsi in un intervallo di tempo compreso tra i 90 giorni e i sei mesi dovrebbero avere un visto B2. Per poterlo ottenere, i candidati devono provare di avere abbastanza fondi da supportare se stessi durante la permanenza.
  11. 11
    Residenza.
    • Le leggi migratorie della Florida vengono imposte rigidamente. Coloro che vogliono una Florida Green Card, che consente di vivere e di lavorare nello stato, affrontano uno scrutinio dettagliato effettuato dall'Immigration and Naturalization Service, soprattutto se vogliono avviare un business.
  12. 12
    Coloro che non hanno intenzione di lavorare, inclusi i pensionati, devono essere altrettanto in grado di dimostrare di avere dei mezzi sostanziali. Questo può essere un ostacolo per molte persone che sognano di andare in pensione in Florida.
    Pubblicità

Consigli

  • Gli ospedali statunitensi forniscono alcuni dei servizi sanitari più avanzati al mondo. La maggior parte è privata.
  • Gli Stati Uniti spendono il 13% circa del PIL per la sanità, buona parte del quale attraverso gli schemi assicurativi forniti dai datori di lavoro e i due schemi federali, la Medicare e la Medicaid. Non esiste un servizio sanitario nazionale. Si stima che il 14% circa della popolazione non ha alcuna forma di assicurazione sanitaria. Per i visitatori, l'assicurazione medica privata o l'assicurazione di viaggio è essenziale. Se ti fai seriamente male, i servizi di emergenza ti tratteranno e ti faranno pagare in seguito. Se la lesione non è grave e devi consultare un medico, una visita di base ti costerà circa 100 dollari (intorno ai 74 euro). Esiste una varietà di polizze disponibili per i viaggiatori oltreoceano e per coloro che intendono vivere negli USA, le quali non hanno dei costi spropositati.
  • Sebbene non ci siano restrizioni per gli stranieri per comprare una proprietà in Florida o in qualsiasi altro posto degli USA, ci sono dei limiti riguardo a quanto possono fermarsi annualmente nel Paese (leggi la sezione dedicata ai passaporti, ai permessi di soggiorno e alla residenza). Molte aree della Florida impongono delle restrizioni sul numero dei giorni annuali durante i quali i proprietari possono affittare la loro casa. Alcune vietano direttamente l'affitto, dunque, se conti che la tua proprietà in Florida si paghi da sola mediante gli affitti, è cruciale che tu ti informi il prima possibile sulla situazione.
  • Le circostanze individuali cambieranno ampiamente, dunque è importantissimo ottenere dei consigli professionali e una guida su misura per la tua particolare situazione, specialmente nelle aree che riguardano l'acquisto della proprietà, i potenziali ritorni sull'investimento, la tassazione e le ipoteche.
Pubblicità

Avvertenze

  • Questa è solo una guida. Dovresti sempre optare per un'assistenza professionale quando compri qualsiasi tipo di proprietà.
  • Comprare una casa all'estero è una decisione maggiore e non dovrebbe essere presa alla leggera. È vitale assicurarti di fare una ricerca accurata su tutti i fattori e di essere in possesso di tutti i dati rilevanti.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 907 volte
Categorie: Gestione del Denaro
Questa pagina è stata letta 12 907 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità