Come Comprendere Perché Alcuni Paesi Scelgono di Ricorrere alla Soft Law

Non è ti chiaro il motivo per cui in un Paese preferisca ricorrere alla soft law anziché valersi di norme giuridiche che prevedono accordi vincolanti? La locuzione soft law, tratta dalla lingua inglese ma difficilmente traducibile in italiano, indica nel linguaggio giuridico una serie di fenomeni di regolazione connotati dalla produzione di norme prive di efficacia vincolante diretta.[1] Anche se a volte può sembrare deludente che i Paesi non prendano accordi solidi per risolvere questioni di carattere internazionale, esistono molte valide ragioni per usare la "soft law". Pertanto, quando nel diritto internazionale si analizzano gli impegni non vincolanti che fanno appello ai principi di soft law, è utile comprendere che cosa sta alla base di tali motivazioni.

Passaggi

  1. 1
    Informati sulle differenze tra soft law e hard law nell'ambito del diritto internazionale.
  2. 2
    Considera che, spesso, la soft law è preferibile rispetto a una totale assenza di azioni. Un Paese o un gruppo di Paesi può decidere che sia più opportuno fare affermazioni ambiziose su una questione che va affrontata globalmente piuttosto che ignorare il problema e farlo cadere nelle mani di enti non governativi. La soft law può servire come mezzo per mostrare ad altri che tutti i Paesi coinvolti hanno preso coscienza e intendono agire più concretamente nel futuro, prossimo o remoto.
  3. 3
    Esamina il problema in sé. Se il problema richiede tempi di risposta veloci, la soft law può essere il mezzo migliore per cominciare ad agire. Ad esempio, l'industria della pesca è in rapido declino e potrebbe aver bisogno di una risposta immediata. Normalmente si impiegano anni a negoziare trattati vincolanti sotto ogni aspetto, dato che è necessario adempiere tutte le formalità che li accompagnano. Invece, è possibile adottare velocemente uno strumento normativo di soft law, in quanto può contenere parametri tecnici che motivano e danno il via libera agli Stati di procedere con le misure che desiderano mettere in atto. Al tempo stesso, gli Stati che non riescono a dare un contributo per ragioni tecniche, finanziarie, politiche o di altro genere, non subiscono nessun genere di pressioni.
    • La soft law è una scelta eccellente con cui è possibile cambiare ripetutamente scenari tecnici o ambientali, dal momento che le revisioni dei testi sono piuttosto frequenti.
  4. 4
    Osserva le dinamiche del consenso politico. Più il processo del consenso politico è lento e ricco di discussioni, più è ragionevole utilizzare la soft law perché può aggirare la mancanza di accordi, consentendo agli Stati interessati di iniziare a lavorare sulle questioni e al tempo stesso di provare a convincere altri Paesi a unirsi per giungere, infine, a formulare uno strumento normativo dotato di obblighi vincolanti.
    • In questo caso, la soft law è un mezzo per guadagnare tempo e risolvere divergenze e punti di vista discordanti, incoraggiando continuamente ad agire.
  5. 5
    Considera se vi è incertezza scientifica. Questo è un altro motivo per cui si ricorre alla soft law. Dal momento che le posizioni della scienza su certe problematiche sono incerte o in continua evoluzione, la soft law può servire come base su cui possono cominciare a fortificarsi le certezze scientifiche. Nel frattempo, gli Stati non si impegneranno in qualcosa di solido e inderogabile, ma indicheranno la volontà di rimanere ricettivi alle possibilità proposte dalla scienza.
  6. 6
    Domandati se esistono "parassiti" che cercano di ottenere benefici senza dare alcun contributo. Spesso si fa ricorso alla soft law nelle circostanze in cui alcuni Stati temono che altri Paesi possano trarre vantaggi da accordi vincolanti, laddove altri sono costretti a rinunciarvi, rafforzando in tal modo la posizione dei parassiti. La soft law consente un certo margine di manovra e, al tempo stesso, può dare tempo agli Stati più motivati di convincere potenziali "parassiti" che è nel loro interesse lasciarsi coinvolgere in modo collaborativo.
    • La soft law può superare le obiezioni sollevate da alcuni Stati, responsabili di un problema. La pressione internazionale può iniziare ad aumentare su questi Paesi man mano che diventa più evidente che gli Stati che mostrano di impegnarsi volontariamente cominciano a conformarsi alle norme volute per tutti.
    • Col passare del tempo, anche se gli strumenti normativi che fanno appello ai principi di soft law sono essenzialmente "inefficaci", veicolano valori più ambiziosi e giusti. Questo può portare i cittadini, le ONG, la società civile e altre figure non governative a iniziare a chiedere che il proprio Paese o altri Paesi si allineino e rendano obbligatori gli impegni presi. La soft law può essere uno strumento potente se usato in modo convincente e sostenuto da molteplici sforzi. Con la crescente importanza dei social media, può diventare una pratica ancora più evidente.
  7. 7
    Verifica la possibilità di usare la soft law per risolvere le ambiguità. A volte esistono trattati vincolanti, i cui testi contengono ambiguità o lacune. Anziché affrontare il lungo processo di emendamenti e modifiche o addirittura elaborare un nuovo trattato per risolvere il problema, si può ricorrere alla soft law per riempire le lacune e chiarire il testo. Il memorandum d'intesa, i principi, le norme, strumenti normativi e così via, sono risposte tipiche della soft law che vengono comunemente usate per risolvere questo genere di problema.
  8. 8
    Considera altri limiti. Può succedere che uno Stato non abbia altra soluzione che ricorrere alla soft law. Ad esempio, le organizzazioni internazionali solitamente non hanno il potere di adottare testi vincolanti, ma siglano accordi di volta in volta.

Consigli

  • La soft law può fungere da codice di condotta per gli enti non governativi. Si tratta di una forma innovativa di processo legiferante e dal momento che tali figure raramente sono soggette a siglare trattati, sembrano più propense a servirsi della soft law per colmare questa lacuna. Poiché i codici e i principi di soft law si cristallizzano attraverso l'uso e la prassi, possono attirare poteri importanti e, quando organizzazioni e gruppi affidabili cercano di legarsi grazie a questo genere di impegni non vincolanti, la soft law guadagna terreno perché viene accettata e utilizzata da tali organismi e aziende.
  • Gli attori non governativi che vogliono essere coinvolti in un impegno di carattere internazionale possono farlo solo mediante strumenti normativi della soft law. Possono sottoscrivere l'adozione volontaria di principi, che mostrano un impegno che va ben oltre quello degli Stati, pur rimanendo nel quadro di accordi internazionali.
  • Un singolo stato potrebbe preferire fare uso di uno strumento normativo della soft law laddove un impegno più vincolante comporterebbe discussioni e instabilità politica, persino nei periodi elettorali o durante un momento di particolare incertezza interna del Paese.

Avvertenze

  • Non dare per scontato che le ragioni per ricorrere alla soft law siano tutte negative o positive. Il diritto internazionale è pieno di sfumature grigie. Possono esistere motivi contestabili dietro il desiderio di servirsi esclusivamente dei principi di soft law (ad esempio, evitare di impegnarsi seriamente), ma possono sussistere anche ragioni accettabili (ad esempio, fare del proprio meglio quando sono necessarie risposte immediate). Osserva da entrambe le prospettive quando devi valutare i motivi per cui un Paese o gruppo di Paesi preferisce ricorrere alla soft law per affrontare questioni di carattere internazionale anziché usufruire di trattati o accordi dotati di obblighi vincolanti.
  • Trova il tempo per informarti sui costi in termini finanziari, di tempo e risorse quando metti a confronto un impegno che fa appello ai principi di soft law con un obbligo di natura vincolante. Ti renderai conto che siglare un accordo vincolante può richiedere molti anni e persino svariati soldi e tanta fatica. Durante la tua analisi chiediti se un impegno legislativo vincolante è importante e vale la pena oppure se per il momento non sarebbe sufficiente ricorrere alla soft law.

Cose che ti Serviranno

  • Testi di diritto internazionale per cercare esempi di impegni non vincolanti di soft law

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Materie

In altre lingue:

English: Understand Why Countries Choose Soft Law, Français: comprendre pourquoi des pays choisissent de faire appel au droit souple, Español: entender por qué los países eligen “leyes blandas”, Deutsch: Verstehen, warum Länder Soft Law anwenden, Русский: понять, почему страны выбирают мягкий закон, Bahasa Indonesia: Memahami Mengapa Negara Memilih Hukum Lunak

Questa pagina è stata letta 1 302 volte.
Hai trovato utile questo articolo?