Come Concentrarsi Maggiormente in Classe

Distrarsi durante un corso non è soltanto una cattiva abitudine, ma è anche deleterio per i tuoi voti! Concentrarti in classe dimostra ai tuoi insegnanti che sei uno studente capace e che hai anche un solido livello di maturità ed autocontrollo, che sarà una cosa importante nella tua vita. Continua a leggere per saperne di più su come concentrarti maggiormente in classe.

Passaggi

  1. 1
    Fatti una bella dormita notturna. Gli studenti dovrebbero dormire "almeno" nove ore per notte. Ad ogni modo, è difficile mantenere questa buona abitudine riguardo al sonno. Imposta una tua routine notturna, e vai a dormire ogni notte alla stessa ora. La tua mente non sarà in grado di concentrarsi se non sarà ben riposata... ha bisogno di pause!
  2. 2
    Fai una buona colazione salutare. Anche se potrebbe sembrare irrilevante ai fini della concentrazione in classe, fare una sostanziosa e salutare colazione al mattino ti fornisce energia fresca per tutta la giornata. Ricorda: una colazione salutare non significa un pasto abbondante. Due semplici fette biscottate, del succo d'arancia (possibilmente con la polpa), e magari un buon caffè sono un ottimo esempio di buona colazione. Se consumi un pasto come questo, ti sentirai pieno di energie e meno intontito durante la giornata: prestare attenzione sarà decisamente più semplice.
  3. 3
    Evita di sederti accanto agli amici. Anche se il desiderio di sederti accanto a loro è forte, fai del tuo meglio per evitare questa tentazione. Chiacchierare con gli amici non ti consentirà la giusta concentrazione che ti serve per restare al pari con gli altri. Non solo ti metterà nei guai, ma allo stesso tempo ti distrarrà dalla lezione. Se senti il bisogno di parlare con un tuo compagno di classe, e siete seduti in un posto assegnato, parla con il tuo professore per chiedergli di cambiare banco (alcuni professori potrebbero dirti semplicemente che dovresti imparare a controllarti). Ad ogni modo, fai sapere al tuo amico (in un altro momento!) che non l'hai fatto per insultarlo: semplicemente, avevi bisogno di concentrarti.
  4. 4
    Sbarazzati di ogni distrazione. Alcuni di noi si distraggono molto facilmente, ed è una cosa perfettamente normale. Il problema serio arriva quando le distrazioni continuano ad impedirci di apprendere. Quella bottiglia continua a catturare la tua attenzione? Levala immediatamente dal banco. E quella gomma che continui a masticare? Gettala via e comincia a prendere appunti. Elimina questo tipo di distrazioni (anche se non vorresti) e molto presto ti accorgerai che la tua attenzione sarà rivolta verso il professore di turno.
  5. 5
    Guarda il professore, e mantieni il contatto visivo. Il tuo insegnante non è semplicemente in piedi per blaterare: sta ovviamente cercando di darti un'istruzione adeguata. Mostragli che ha la tua più totale attenzione, guardandolo negli occhi ed osservando i suoi movimenti. Fai del tuo meglio per apparire attento. Se ti accorgi che qualcos'altro nella stanza cattura il tuo sguardo, cerca di recuperare l'attenzione verso il professore. Questa persona dovrebbe avere la tua massima attenzione per tutta la durata del corso. I tuoi occhi non dovrebbero vagare tutt'attorno.
  6. 6
    Conosci il tuo obiettivo. La maggior parte degli insegnanti ti dirà l'argomento del giorno, appena iniziata la lezione. Se possibile, scrivi l'argomento appena lo senti. Cosa dovrai fare oggi? Cosa stai per imparare? Come puoi restare concentrato per questa giornata? Poniti degli obiettivi, e ricordali a te stesso durante la lezione. In questo modo saprai sempre cosa devi fare.
  7. 7
    Prendi appunti. Se prendi degli appunti accurati, sarai in grado di "entrare" nella lezione. Riconosci i punti chiave quando l'insegnante parla, ed ascolta bene le frasi "chiave", come: "Questo è importante", "Questa è l'idea principale", "Questo sarà nel compito" ecc. Così facendo, ti aiuterai ad ascoltare più intensamente; avrai un motivo per concentrarti, e qualcosa da fare.
  8. 8
    Partecipa alle discussioni in classe. Si tratta di un metodo meraviglioso per diventare uno studente più concentrato e di successo. Quando un insegnante fa una domanda, offriti di rispondere. Se ti chiede la tua opinione, condividila con la classe. In questo modo dimostrerai al professore che stai ascoltando attentamente durante la lezione, e che sai il fatto tuo. Ciò può aiutarti anche ad evitare quelle situazioni imbarazzanti in cui vieni chiamato a rispondere, ma non sei in grado di farlo perché eri disattento. Inoltre, i tuoi professori faranno notare ai loro colleghi che hai contribuito attivamente alla lezione.
  9. 9
    Fai qualche domanda. Se non hai capito qualcosa, non temere MAI di chiedere. Questo dimostra all'insegnante che vuoi davvero migliorarti, e che sei in grado di riconoscere le tue lacune. Con buona probabilità, anche qualche tuo compagno avrà la stessa domanda in mente (ed ha solo paura di chiedere!). Si sentirà quindi sollevato, proprio come te.
  10. 10
    Fai del tuo meglio. Quando entri in classe, indossa il tuo sorriso migliore, e mostra la tua autostima. Cerca di essere sempre al meglio, e lascia trasparire il tuo vero potenziale!
  11. 11
    Visualizza il tuo futuro. Prima di andare a dormire la sera, assicurati di utilizzare la tua immaginazione (un vero e proprio dono d'infanzia) e cerca di pensare a dove ti vedi nel futuro, e a come potresti mai raggiungere il tuo sogno senza la necessaria concentrazione (a meno che il tuo sogno riguardi qualcosa di non accademico, come lo sport o la musica). Ad ogni modo, ti servirà comunque una buona dose di concentrazione anche per diventare uno sportivo o un musicista, quindi non rimuoverla dalla lista delle cose che ti serviranno nella vita! Non distrarti a scuola. Sii una persona intelligente e fai le scelte giuste.

Consigli

  • Siediti con la schiena dritta, e NON guardare l'orologio in continuazione, aspettando che la lezione finisca.
  • Schiarisciti sempre i pensieri dopo ogni lezione, e preparati al meglio per la successiva.
  • Ricorda che anche i compiti per casa sono importanti. Quando torni a casa da scuola, prenditi un'ora di pausa per mangiare e riposare. Subito dopo, dovresti cominciare a fare i compiti e studiare per quelle materie in cui hai più difficoltà. Ovviamente, potresti anche cominciare subito i compiti e prendere una pausa più tardi.
  • Sii pronto per i compiti, i progetti e le lezioni in generale! In questo modo sarai più sicuro di te al momento del compito, del progetto e della lezione.
  • Ricorda, alla fine sei TU il responsabile dei tuoi risultati, e non i tuoi parenti o i tuoi amici. Quindi, per evitare problemi o rimpianti successivi, comincia a lavorare.
  • Quando lasci la classe, ripassa ciò che hai appreso. Cerca di capire se riesci a ricordare i punti principali delle lezioni di oggi, e se hai capito tutti i concetti. In questo modo potrai sapere se hai fatto il tuo dovere al meglio.
  • Se ti accorgi che ti stai addormentando chiedi un bicchiere d'acqua, oppure vai in bagno e sciacqua il viso con l'acqua fredda per un paio di minuti. Questo ti terrà sveglio almeno per il prossimo quarto d'ora. Ad ogni modo, non chiedere di alzarti venti milioni di volte al giorno, o il tuo insegnante penserà che stai facendo di tutto per saltare la lezione!
  • Non guardare in continuazione l'orologio, farà solo sembrare più lunga la lezione.
  • Scrivi tutti gli appunti su un quaderno. In questo modo puoi tenerli organizzati e pronti per la prossima lezione.
  • Cerca di non sederti vicino ai tuoi amici, perché ti distrarrebbero (soprattutto se sono ancora poco maturi e parlano sempre durante la lezione). Se sei seduto accanto a loro, chiarisci che vuoi seguire la lezione, ed evita di cominciare a conversare con loro.
  • Non portare oggetti tecnologici in classe: se hai un cellulare o un lettore MP3, queste cose ti distrarranno e verrai deconcentrato dalle meravigliose canzoni che stai ascoltando. In questo caso potresti addirittura farti requisire i tuoi oggetti elettronici.
  • Se nessuno di questi metodi dovesse funzionare, può darsi che tu soffra di ADD (disturbo da deficit di attenzione). Contatta il tuo medico e chiedi se può aiutarti. Un'altra possibilità è che tu abbia semplicemente bisogno di aiuto per iniziare. Prova a chiedere al tuo insegnante di cambiarti banco, o parla con un insegnante di sostegno o un tutor.
  • Se perdi concentrazione mentre stai facendo un test, rilassati e leggi il foglio. Se non funziona, chiedi un aiuto al tuo professore per rimetterti in pista.

Avvertenze

  • Evita i tuoi amici più chiassosi. Spesso ti possono distrarre dal tuo lavoro.
  • Se il tuo professore ti mette a disagio, parlane coi tuoi genitori o con il preside. Cerca di capire che acini professori non ti "staranno simpatici", ma non dovrebbero mai mettere a disagio.
  • Non fissare troppo il tuo insegnante; potresti deconcentrarti. In parole povere, sostieni il suo sguardo, ma senza esagerare.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 52 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Tecniche di Apprendimento

In altre lingue:

English: Focus More in Class, Español: poner más atención en clase, Português: se Concentrar Mais na Aula, Русский: сосредоточиться на занятиях, Deutsch: Dich im Unterricht besser konzentrieren, Tiếng Việt: Tập trung hơn trong giờ học, Français: se concentrer davantage en classe, Bahasa Indonesia: Berfokus Lebih Baik di Kelas, Nederlands: Je beter concentreren tijdens de les, العربية: التركيز داخل الفصل

Questa pagina è stata letta 5 679 volte.
Hai trovato utile questo articolo?