Come Concludere un Tradimento Emotivo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Quando si parla di tradimento?Perché è successo?L'ingiustizia del tradimento emotivoLa decisione finaleAffrontare le conseguenze

Il tradimento emotivo si verifica nel momento in cui si crea un legame con una persona che non sia il tuo partner che consuma i tuoi pensieri e le tue azioni. Questo tipo di relazione implica la condivisione di segreti profondi, desideri e una connessione intima che, in genere, si ha con il proprio marito o la propria moglie. Può iniziare in maniera innocente, soprattutto quando si provano sentimenti di allontanamento e mancanza nella coppia. Tuttavia, questo tipo di storia spesso risulta essere più grave del tradimento di tipo sessuale.

1
Quando si parla di tradimento?

  1. 1
    Individua i segnali. Il tradimento emotivo non è fisico ma presenta gli stessi “sintomi” di una relazione extra-coniugale:
    • Senso di colpa per trascorrere e condividere più cose con l'altra persona che con il tuo partner.
    • Vulnerabilità: l'altra persona sa troppo di te o ti senti così perché non soddisfi le aspettative del tuo partner e non sei perfetto nella tua coppia, e dunque confidarti con il tuo “amante” è un metodo per fuggire dalle tue preoccupazioni.
    • Ti senti minacciato dalla piega che potrebbero prendere i tuoi rapporti.
    • Ti senti disonesto nei confronti del tuo partner. Magari cambi il sesso del tuo nuovo “amico” quando parli di lui per non allarmarlo. Se si tratta di una relazione su internet, fingi di giocare o di mandare e-mail innocenti.
  2. 2
    Definisci sinceramente il ruolo rivestito dalla terza ruota nella tua vita.
    • Sei consapevole del livello di profondità e di intimità raggiunto con questa persona e sai che è inappropriato. L'impegno assunto nei confronti del tuo partner è minacciato o destabilizzato da un individuo che sa fin troppo sulla tua coppia.

2
Perché è successo?

  1. 1
    Sii chiaro riguardo all'inizio di questo rapporto. Capirne la ragione è importante per lasciarlo alle spalle, ammesso che sia quello che vuoi. Il tradimento emotivo indica che manca qualcosa nella coppia. Quando un'amicizia, una conoscenza superficiale o una relazione di lavoro si converte in un rapporto di questo genere, probabilmente la vita di coppia non ti soddisfa.
  2. 2
    Prendi in considerazione quanto il danno emotivo potrebbe incoraggiare il tradimento. Se da un lato potresti essere capace di razionalizzare il tuo attuale rapporto extra-coniugale, se non affronti le cause sottostanti, continuerai ad essere preda di situazioni simili. Eccone qualcuna:
    • Incapacità di accogliere le critiche. Pensi che tutto quello che ti dica il partner sia offensivo perché vuoi sempre e solo commenti positivi.
    • Molte forme di trauma psicologico e di dolore a lungo termine non affrontato con una buona terapia possono condurre alla fuga, e dunque all'intraprendere una relazione fuori dalla coppia pur di non affrontare i veri problemi. Il ciclo può essere interrotto rivolgendosi ad uno specialista. Non tutti trovano che le sedute siano utili, ma riconoscere e cercare i demoni interiori è un ottimo inizio per guarire.
    • In alcuni casi, può darsi che il tuo partner ti ferisca verbalmente o fisicamente. Se si tratta di una situazione del genere, però, ti conviene metter fine al fidanzamento o al matrimonio.

3
L'ingiustizia del tradimento emotivo

  1. 1
    Una volta compreso che il tradimento emotivo è ingiusto per tutte le parti coinvolte, chiuderlo diventa più facile. Mettiti nei panni del tuo partner e dell'altra persona.
    • Un tradimento emotivo è ingiusto nei confronti dell'altra persona, dal momento che la usi solo per riempire il vuoto causato dalla tua relazione ufficiale.
    • Un tradimento emotivo è ingiusto nei confronti del tuo partner. Un matrimonio o una relazione a lungo termine è un legame che richiede fiducia ed attenzione. Se nella coppia queste esigenze non vengono soddisfatte, dovrai scegliere di accettare la situazione o mettere la parola fine. Se la tua dolce metà è incapace di connettersi con te da un punto di vista emotivo, è ingiusto continuare a starci insieme e sprecare segretamente energie fuori dalla coppia.
    • Ultimo, ma non per importanza, il tradimento emotivo è ingiusto nei tuoi confronti perché stai spaccando la tua coscienza o il tuo io in diverse sezioni, alienandole. Invece di affrontare il dolore di stare con qualcuno assente, hai nascosto tutto sotto il tappeto. E se continui così non farai che danneggiare tutti i coinvolti.

4
La decisione finale

  1. 1
    Stima l'impegno del tuo partner. Il vostro legame è forte a discapito delle tue fantasie fuggitive? Sei stato sotto pressione nell'ultimo periodo e hai deciso di cercare dei brividi e qualcosa di nuovo da provare, sottovalutando il dolore che avresti potuto arrecare al tuo partner? Se capisci che l'unica cosa che conta davvero è sostenere la tua vera relazione, la prima azione che dovrai fare sarà mettere immediatamente fine al tradimento emotivo.
    • Le relazioni non accadono da sole: richiedono tutte lavoro, sempre. Prima lo accetti, prima il tuo rapporto inizierà a rafforzarsi.
  2. 2
    Non sarà facile. Il tradimento emotivo tende a durare di più e ad essere più forte di quello sessuale. L'intimità emotiva alimenta il desiderio e mantiene alto l'interesse, perché l'eccitazione non declina subito come nel caso di una tipica scappatella extra-coniugale. Esiste sempre un “e se?” che pende sulla testa dei coinvolti, tentati dall'immaginarsi insieme, come anime gemelle per il resto della loro vita. La connessione profonda che si è evoluta potrebbe essere eliminata con difficoltà. Inoltre, se i mezzi per tenervi segretamente in contatto abbondano, la voglia di parlare sarà alta all'inizio.
    • Sarà complicato ma, se il tuo partner merita che tutto questo finisca, dovrai pagare questo prezzo.
  3. 3
    Rompi la relazione con l'altra persona mandandole una lettera, telefonandole o incontrandola. Spiegale bene le tue ragioni:
    • ”Ti scrivo questa lettera/ti sto chiamando perché sento di aver oltrepassato i confini della nostra relazione. Mi piace parlare e stare con te, ma non è giusto nei confronti del mio partner. Mi assumo la piena responsabilità delle mie azioni. Spero che possiamo rimanere amici ma capirei se non volessi più vedermi”.
    • Incontrare l'amante potrebbe dar luogo ad una lunga conversazione. Preparati alle possibili lacrime, all'indignazione o all'insistenza. Probabilmente ti dirà che non è stato oltrepassato alcun limite. Sii onesto e coerente e ribadisci la tua volontà di non proseguire con questo legame.
  4. 4
    Assumiti la responsabilità per la tua mancanza di integrità e di onestà, che ti ha spinto a creare questa situazione. Il tuo “amante emotivo” potrebbe sentirsi usato per averti appoggiato senza la possibilità di intraprendere una relazione sana con te. Ma non abbatterti né lasciarti superare dalla colpa: cogli l'opportunità di riflettere su te stesso e crescere.
    • Consulta uno psicoterapeuta per lavorare sui tuoi problemi più intimi. Ti meriti una vita felice, ma questo non succederà se non proverai a cambiare.

5
Affrontare le conseguenze

  1. 1
    Parla con il tuo partner e discutete delle cause che hanno determinato la ricerca di consolazione e il tradimento emotivo.
    • A quali aspetti della relazione con il tuo amante hai risposto positivamente? Se è la comunicazione a mancarti, cosa fare per averne una con il tuo partner?
      • "Mi piacerebbe migliorare la nostra comunicazione. Per me questa relazione è importantissima e ti amo, ma credo che dovremmo imparare a parlare e a raccontarci le cose. Che ne pensi?”.
    • Chiedi al partner se vuole risolvere eventuali problemi tra voi. Spesso, quando una persona viene delusa da una relazione e si sente insoddisfatta e confusa, si allontana, spingendo il partner a cercare supporto altrove. Trovate un punto di incontro.
  2. 2
    Scrivi quello che hai imparato e i pro e i contro della tua decisione su un diario. Non censurarti e rifugiati in un posto tranquillo. Parla delle tue speranze, di come dovrebbe essere una relazione ideale. Sforzati per trasformare il tuo rapporto in base alla tua visione e per equilibrare il lavoro all'interno della coppia.
    • Affronta i tuoi demoni interiori invece di usare strategie per evaderli. Scrivi di loro e parlane con persone di fiducia.
    • Sii aperto e franco con il tuo partner rispetto ai problemi che credi di dover contrastare per sentirti una persona completa e sana. Il tuo partner potrebbe rivelarsi il migliore alleato che ci sia, specialmente quando capirà che le tue sfide sono state causate dalla tua interpretazione del suo atteggiamento nei tuoi confronti.
  3. 3
    Implementa i cambiamenti concordati con il tuo partner per migliorare la relazione.
    • Se ti sei sentito soffocato, un po' di tempo da solo non ti farà male. Se, invece, non vi vedete abbastanza, dovrete fare in modo di stare insieme, anche a costo di sedervi ad un tavolo con le vostre agende per stabilire gli incontri.
    • Forse state insieme solo perché avete una grande intesa sessuale, ma non emotiva. Una sana relazione fisica è fantastica ma, se manca la parte emotiva, non funzionerà.
  4. 4
    Prenditi del tempo per pensare se ti senti insicuro o esitante o hai bisogno di una pausa. Potresti organizzare un viaggio da solo per modificare la tua prospettiva. La vita è una, quindi occorre viverla nel migliore dei modi.
    • Se alla fine decidi che la relazione non funziona e l'altra persona per qualche ragione non può soddisfare i tuoi bisogni, meglio chiuderla invece di condannarvi entrambi ad un futuro senza amore.

Consigli

  • Quello che vedi nel tuo amante emotivo non necessariamente è reale: potrebbe essere un riflesso delle tue esigenze, e con il passare del tempo te ne renderai conto.
  • Più affronti la situazione in maniera onesta, comunicativa e responsabile, maggiori sono le chance di essere perdonato dal tuo partner e di avere l'opportunità di instaurare un legame più profondo. Forse la tua mente ha esagerato le differenze emotive e l'altra persona è disposta a riavvicinarsi a te.
  • Se hai intenzione di non vedere più il tuo amante e tornare con il tuo partner, dovrai una spiegazione alla terza ruota, anche se non sei l'unica persona responsabile. Scusati per la manipolazione e cerca di capire che sarà difficile recuperare un'amicizia funzionale dopo un rapporto tanto disfunzionale.

Avvertenze

  • Se hai intrapreso questo rapporto perché il tuo partner si alterna tra distanza e violenza, non ti conviene raccontargli direttamente del tuo tradimento. Chiedi aiuto per farlo.
  • Non metterti insieme al tuo amante se decidi di chiudere la tua relazione ufficiale. Le probabilità che il nuovo rapporto si riveli altamente complicato e co-dipendente, e più insano del precedente, sono elevate. Un individuo che lega con una persona già impegnata in maniera così inappropriatamente intima quasi sicuramente ha problemi non risolti che, quando si mescoleranno con i tuoi, creeranno una tempesta perfetta. Inoltre, è probabile che il tuo nuovo partner non sia in grado di soddisfare le tue esigenze, spingendoti a cercarle nuovamente altrove. Una persona sana e capace di avere una relazione piena dal punto di vista psicologico, sessuale ed emotivo non intraprenderebbe tutto questo insieme a te sin dall'inizio. Naturalmente questa è una generalizzazione, ma stai attento.
  • Se confessi tutto al tuo partner e vuoi riprendere il vostro rapporto, dovrai tagliare completamente i ponti con il tuo amante, lavorare su te stesso e prepararti al lungo processo necessario per recuperare la sua fiducia e rispondere in modo comprensivo ai suoi dubbi, mettendoti nei suoi panni.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: End an Emotional Affair, Português: Terminar um Caso Emocional, Deutsch: Eine emotionale Affäre beenden, Español: terminar una aventura emocional, Français: mettre fin à une liaison émotionnelle, Русский: завершить платонический роман, Bahasa Indonesia: Mengakhiri Perselingkuhan Emosional, Nederlands: Een emotionele affaire beëindigen

Questa pagina è stata letta 18 960 volte.
Hai trovato utile questo articolo?