Oggigiorno, sono moltissime le stampanti che supportano la connessione di rete, ecco perché stampare da un computer connesso a una rete Wi-Fi è diventata un'operazione estremamente semplice. Se hai la possibilità di collegare la stampante direttamente alla tua rete LAN, sarai in grado di usarla per stampare da qualsiasi dispositivo, inclusi computer portatili Windows e Mac. Nel caso in cui la stampante non possa essere connessa direttamente alla rete, potrai risolvere il problema collegandola a un computer per poi condividerla con tutti gli altri dispositivi connessi alla rete LAN.

Passaggi

Passi Iniziali

  1. 1
    Controlla la stampante. Se vuoi stampare da un laptop connesso alla rete in modalità wireless, quando andrai a installare la stampante avrai a disposizione due opzioni: puoi scegliere di collegare la stampante direttamente alla rete LAN domestica oppure puoi collegarla a un computer connesso alla rete, per poi condividerla con gli altri dispositivi presenti. Il tipo di collegamento che sceglierai di realizzare dipende sostanzialmente dal modello della stampante che hai a disposizione e dalla configurazione della rete LAN.
    • La maggior parte delle stampanti moderne è in grado di collegarsi a una rete Wi-Fi. Alcuni modelli permettono di usare esclusivamente una connessione cablata mediante l'utilizzo di un cavo Ethernet. Le stampanti più datate o economiche, invece, dovranno essere collegate direttamente a un computer tramite cavo USB e poi essere condivise in rete con gli altri dispositivi.
  2. 2
    Esamina la struttura della rete e le tue necessità. Le stampanti che si possono connettere direttamente a una rete LAN, generalmente, sono facilmente accessibili sia da un PC sia da un Mac. Le stampanti collegate a un computer e condivise in rete sono più facilmente accessibili dai computer che adottano la medesima tipologia di sistema operativo (Windows-Windows o Mac-Mac), ma con alcuni accorgimenti è possibile attivare la condivisione della stampante in rete fra sistemi operativi diversi. Dato che mettere in pratica quest'ultimo scenario richiede di adottare delle misure aggiuntive, consulta questo articolo per avere maggiori informazioni in merito.
    • Se possibile, collegare una stampante direttamente alla rete LAN è sempre la scelta migliore. In questo caso, l'installazione e la configurazione risulteranno molto più semplici e la stampante sarà sempre disponibile per la stampa. Nel caso di una stampante condivisa, che è fisicamente collegata a un computer, per poter avere accesso alla periferica di stampa dalla rete il computer deve essere acceso.
    Pubblicità

Metodo 1 di 3:
Stampare Usando una Stampante di Rete

  1. 1
    Collega la stampante alla rete LAN. La procedura da seguire varia in base al modello di stampante in uso.
    • Se hai scelto di collegare la stampante tramite cavo Ethernet, usalo per connettere la porta RJ-45 della stampante a una porta Ethernet libera del router o dello switch di rete. Normalmente, in questo scenario, l'installazione della stampante è già completa.
    • Se hai scelto di usare una connessione wireless, dovrai usare il display e i controlli della stampante per configurare il collegamento Wi-Fi. In questo caso, dovrai selezionare l'SSID della tua rete (il nome della rete Wi-Fi gestita dal tuo router/modem) e inserire la password di sicurezza. La procedura esatta da seguire varia in base al modello di stampante, quindi fai riferimento al manuale utente per completare la configurazione.
  2. 2
    Collega il computer alla stampante di rete (sistemi Windows). Dopo aver connesso la stampante alla rete LAN, potrai installarla sul computer. Le seguenti istruzioni sono valide per qualsiasi versione di Windows.
    • Apri il "Pannello di controllo". Puoi farlo usando il menu "Start". Se stai usando un computer dotato di Windows 8, premi il tasto Win e digita le parole chiave "pannello controllo".
    • Seleziona l'icona "Dispositivi e stampanti" o il link "Visualizza dispositivi e stampanti".
    • Clicca sull'opzione Aggiungi stampante.
    • Scegli la voce "Aggiungi una stampante Bluetooth, wireless o individuabile in rete". Se stai usando Windows 8, non dovrai eseguire alcuna selezione.
    • Seleziona la tua stampante di rete all'interno della lista delle periferiche disponibili. Segui le istruzioni che appariranno a video per installare automaticamente i driver della stampante. Se Windows non è in grado di individuare i driver corretti, molto probabilmente potrai scaricarli direttamente dal sito web del produttore della stampante.
  3. 3
    Collega il computer alla stampante di rete (Mac). Dopo aver connesso la stampante alla rete LAN, potrai installarla sul computer. Le seguenti istruzioni sono valide per qualsiasi versione di OS X o macOS. Nota che la stampante dovrà obbligatoriamente supportare la connettività AirPrint o Bonjour (quasi tutte le stampanti moderne sono compatibili).
    • Clicca sul menu "Apple" e seleziona la voce "Preferenze di Sistema".
    • Clicca sull'icona "Stampanti e scanner" elencata nella finestra "Preferenze di Sistema".
    • Clicca sul pulsante "+" collocato sotto al riquadro in cui è visualizzato l'elenco di tutte le stampanti installate.
    • Seleziona la stampante di rete da installare dall'elenco dei dispositivi rilevati. Se la stampante non è presente, è molto probabile che dovrai scaricare gli appositi driver dal sito del produttore prima di poter completare l'installazione.
    • Clicca sul pulsante Scarica e installa, se è apparso. Anche se il sistema operativo del Mac integra i driver della maggior parte delle stampanti, nel tuo caso potrebbe essere necessario installare un software aggiuntivo distribuito direttamente dalla Apple. Se questo è il tuo scenario, dopo aver installato la stampante ti verrà chiesto di installare anche questo componente addizionale.
  4. 4
    Stampa usando la tua nuova stampante di rete. Dopo aver completato l'installazione della stampante sul computer, potrai stampare tutti i contenuti che desideri, esattamente come faresti nel caso di una stampante collegata direttamente al tuo laptop. Apri la finestra di dialogo "Stampa" del programma da cui vuoi stampare, seleziona la stampante di rete e clicca sul pulsante "Stampa".
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Condividere una Stampante in Rete (Windows)

  1. 1
    Installa i driver della stampante sul computer a cui è collegata e che gestirà la condivisione in rete. Dato che, per poter stampare, il computer dovrà essere acceso, dovresti collegare la stampante direttamente a un computer desktop che puoi lasciare acceso con frequenza.
    • La maggior parte delle stampanti può essere collegata a un computer semplicemente tramite l'apposito cavo USB in dotazione. Fai riferimento al manuale di istruzioni della tua stampante se hai delle difficoltà a collegare la periferica di stampa al computer.
  2. 2
    Crea un "Gruppo Home" (Windows 7 e versioni successive). Se tutti i computer connessi alla tua rete LAN usano il sistema operativo Windows 7 (o una versione successiva), puoi sfruttare la funzionalità denominata "Gruppo Home" per condividere la stampante in rete in modo semplice e veloce. Se stai usando un computer dotato di Windows Vista o Windows XP, salta al passaggio numero 5 di questa sezione.
    • Crea un "Gruppo Home" sul computer che dovrà condividere la stampante in rete. Puoi accedere al menu del "Gruppo Home" direttamente dal "Pannello di controllo". Clicca sul pulsante Crea un Gruppo Home per creare un nuovo gruppo.
    • Segui le istruzioni che appariranno a video per configurare il tuo nuovo "Gruppo Home". Quando ti verrà chiesto cosa vuoi condividere in rete all'interno del gruppo, assicurati che il pulsante di spunta "Stampanti e dispositivi" sia selezionato.
    • Prendi nota della password di accesso che è stata creata automaticamente.
  3. 3
    Accedi al "Gruppo Home" dal tuo laptop. Adesso che il "Gruppo Home" è attivo e configurato, puoi accedervi direttamente dal tuo computer portatile.
    • Accedi al menu "Gruppo Home" del "Pannello di controllo" del laptop.
    • Clicca sul pulsante Partecipa ora e inserisci la password di sicurezza.
    • Segui le istruzioni che appariranno a video per completare la configurazione della connessione al "Gruppo Home" che hai creato nella rete LAN. Avrai la possibilità di scegliere quali elementi condividere, ma in questo caso si tratta di un passaggio della configurazione non necessario ai fini dell'utilizzo della stampante condivisa in rete.
  4. 4
    Stampa usando la stampante condivisa. Adesso che il tuo laptop è connesso correttamente al "Gruppo Home" della rete, potrai usare la stampante condivisa come se fosse collegata direttamente al sistema. Assicurati che il computer a cui hai collegato fisicamente la stampante sia acceso.
    • Apri la finestra di dialogo "Stampa" del programma da cui vuoi stampare, quindi seleziona la stampante di rete condivisa dall'elenco delle periferiche disponibili.
    • Se stai usando la funzionalità "Gruppo Home", non dovrai fare altro per poter stampare. I prossimi passaggi sono riservati agli utenti di versioni di Windows che non sono compatibili con la funzionalità "Gruppo Home".
  5. 5
    Se non puoi usare il "Gruppo Home", attiva la condivisione dei file e delle stampanti sul computer a cui è connessa fisicamente la stampante e condividila in rete. Se il computer a cui è direttamente collegata la stampante usa il sistema operativo Windows Vista o una versione precedente, dovrai eseguire manualmente la configurazione della condivisione in rete della periferica di stampa.
    • Apri il "Pannello di controllo" e seleziona l'icona "Centro connessione di rete e condivisione" o "Rete e Internet" sul computer a cui è direttamente connessa la stampante.
    • Clicca sul link "Cambia impostazioni di condivisione avanzate", quindi espandi la sezione "Privato".
    • Seleziona l'opzione "Attiva condivisione file e stampanti", quindi clicca sul pulsante Salva modifiche.
    • Ritorna alla finestra del "Pannello di controllo" e scegli l'icona "Dispositivi e stampanti" o il link "Visualizza dispositivi e stampanti".
    • Seleziona la stampante che vuoi condividere con il tasto destro del mouse e scegli l'opzione "Proprietà stampante".
    • Clicca sulla scheda Condivisione e seleziona il pulsante di spunta "Condividi questa stampante".
  6. 6
    Installa la stampante condivisa sul laptop. Adesso che la stampante è stata condivisa in rete, potrai installarla sul tuo laptop e usarla per stampare i contenuti che desideri.
    • Apri il "Pannello di controllo" e seleziona l'icona "Dispositivi e stampanti" o il link "Visualizza dispositivi e stampanti".
    • Clicca sul link Aggiungi stampante.
    • Seleziona la voce "Aggiungi stampante di rete, wireless o Bluetooth".
    • Seleziona la stampante di rete da installare dall'elenco dei dispositivi rilevati. Segui le istruzioni che appariranno a video per installare automaticamente i driver necessari. Se Windows non fosse in grado di reperire autonomamente i driver della periferica, molto probabilmente potrai scaricarli direttamente dal sito del produttore.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Condividere una Stampante in Rete (Mac)

  1. 1
    Collega la stampante al computer che dovrà gestirne la condivisione in rete e installa i driver necessari. Dato che in questo scenario il computer dovrà essere acceso perché la stampante sia raggiungibile dalla rete LAN, scegli una macchina che puoi lasciare in funzione per lunghi periodi di tempo.
    • Quando installi una stampante su un Mac, normalmente occorre semplicemente collegarla al computer tramite l'apposito cavo USB. Il sistema operativo OS X o macOS si occuperà di installare automaticamente tutti i driver.
  2. 2
    Attiva la condivisione della stampante sul Mac a cui l'hai collegata fisicamente. Dopo aver completato l'installazione, dovrai attivare la condivisione della stampate perché possa essere utilizzata in rete dal tuo laptop.
    • Clicca sul menu "Apple" e scegli la voce "Preferenze di Sistema".
    • Clicca sull'icona "Condivisione".
    • Seleziona l'opzione "Condivisione stampante".
  3. 3
    Condividi in rete la stampante. Dopo aver attivato la condivisione della stampante, dovrai condividerla in rete usando la finestra "Condivisione". Seleziona il pulsante di spunta relativo alla stampante che hai appena collegato al computer e che vuoi condividere in rete.
  4. 4
    Installa la stampante sul tuo Mac. Adesso che la stampante è attiva e condivisa sulla rete LAN, potrai installarla sul tuo Mac.
    • Clicca sul menu "Apple" e scegli la voce "Preferenze di Sistema".
    • Seleziona l'opzione "Stampanti e scanner".
    • Clicca sul pulsante "+" collocato sotto al riquadro in cui è visualizzato l'elenco di tutte le stampanti installate e seleziona la stampante di rete da installare.
    • Clicca sul pulsante Scarica e installa, se è apparso. Anche se il sistema operativo del Mac integra i driver della maggior parte delle stampanti, nel tuo caso potrebbe essere necessario installare un software aggiuntivo distribuito direttamente dalla Apple. Se così fosse, dopo aver installato la stampante, ti verrà chiesto di installare anche questo componente addizionale.
  5. 5
    Usa la stampante di rete condivisa. Dopo aver installato la stampante sul tuo laptop Apple, potrai usarla per stampare come se fosse collegata direttamente al computer. Assicurati che la stampante e il computer a cui è collegata fisicamente siano entrambi accesi.
    • Per stampare, apri semplicemente la finestra di dialogo "Stampa" del programma da cui desideri stampare, quindi seleziona la stampante che vuoi utilizzare dall'elenco di quelle disponibili.
    Pubblicità

Consigli dell'Esperto

Nel caso in cui avessi problemi con la stampante...

  • Assicurati che la stampante sia accesa e pronta per la stampa. Normalmente, sulla maggior parte delle stampanti, è presente una spia luminosa blu che indica quando la periferica è connessa correttamente alla rete Wi-Fi. Se la spia in esame lampeggia, significa che la stampante ha perso la connessione con la rete Wi-Fi che aveva in precedenza.
  • Reinstalla i driver. Visita il sito del produttore della stampante e scarica la versione più aggiornata dei driver, come se dovessi eseguire la prima installazione. A questo punto, provvedi a reinstallare i driver sul computer e il problema dovrebbe risolversi.
  • Controlla l'indirizzo IP della stampante di rete. Se hai configurato la stampante per usare un indirizzo IP statico e successivamente hai cambiato il router di rete, quest'ultimo potrebbe non essere in grado di rilevare la stampante. In questo caso, configura la periferica di stampa in modo che non usi un indirizzo IP statico, ma che sia il server DHCP del router/modem ad assegnargliene uno dinamicamente. Successivamente potrai scegliere nuovamente di usare un indirizzo statico.
  • Acquista un router nuovo. Uno dei problemi più comuni e più diffusi relativi allo stampare tramite una stampante wireless di rete consiste nell'utilizzare un router o un modem/router datato. Il processo di stampa implica il trasferimento di una grande quantità di dati a grande velocità e un carico di lavoro così grande potrebbe non essere gestito correttamente dai vecchi router di rete. Se il dispositivo che gestisce la tua rete Wi-Fi ha più di 2-3 anni o se stai usando il modem/router che ti è stato fornito dal tuo ISP, potrebbe essere meglio sostituirlo con un modello più moderno.

wikiHow Correlati

Come

Testare il Funzionamento di una Web Cam su PC o Mac

Come

Verificare la Velocità della Memoria RAM (Windows e Mac)

Come

Controllare la Risoluzione del tuo Schermo

Come

Avviare un Computer da un Disco Rigido Esterno

Come

Eseguire lo Screenshot dello Schermo del Tuo Computer

Come

Controllare la Versione del BIOS

Come

Visualizzare i File Nascosti in una Chiavetta USB

Come

Abilitare la Modalità Dark su iPhone o iPad

Come

Rendere Avviabile un USB

Come

Ripristinare le Impostazioni di Rete su un PC o un Mac

Come

Installare il Sistema Operativo Android

Come

Creare un Sistema Operativo

Come

Aprire i File Jpeg

Come

Controllare la Memoria RAM su un Mac
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Luigi Oppido
Co-redatto da
Tecnico Riparazione Computer
Questo articolo è stato co-redatto da Luigi Oppido. Luigi Oppido è il titolare e gestore di Pleasure Point Computers, un'attività che si trova a Santa Cruz, in California. Luigi ha oltre 25 anni di esperienza nella riparazione di computer in generale, recupero dati, rimozione di virus e aggiornamenti. Questo articolo è stato visualizzato 6 587 volte
Categorie: Sistemi Operativi
Questa pagina è stata letta 6 587 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità