Mettere un Mac in stato di stop serve per risparmiare energia e per poter riprendere rapidamente a lavorare. È possibile configurare il computer in modo che entri automaticamente in stato di stop dopo un determinato intervallo di tempo in cui è rimasto inutilizzato. È anche possibile programmare quando il Mac dovrà entrare automaticamente in stato di stop.

Passaggi

  1. 1
    Clicca sul menu "Apple".
  2. 2
    Seleziona la voce "Preferenze di Sistema".[1]
  3. 3
    Clicca sull'icona "Risparmio Energia". Se la voce indicata non è presente, clicca sul pulsante "Mostra tutto" collocato nella parte superiore della finestra.[2]
  4. 4
    Clicca sulla modalità di funzionamento di cui vuoi modificare la configurazione. Se stai usando un laptop, avrai a disposizione due schede: "Batteria" e "Alimentatore di corrente". Ognuna di queste due modalità ha le sue impostazioni personalizzate.[3]
    • Gli utenti di computer desktop non avranno a disposizione queste due schede, dato che il sistema in questo caso è sprovvisto di batteria ed è sempre collegato alla rete elettrica. In questo caso avrai a disposizione due cursori all'interno di un'unica schermata.
  5. 5
    Usa il cursore "Computer in stop" per impostare quando il computer deve entrare nello stato di stop, se tale impostazione è presente. Quest'ultimo aspetto dipende dal modello di Mac e dalla versione del sistema operativo a disposizione.[4] . Se l'opzione indicata è presente, significa che il Mac entrerà automaticamente in stato di stop dopo che sarà trascorso il periodo di tempo di inutilizzo impostato.
  6. 6
    Usa il cursore "Monitor in stop" per impostare quando il monitor dovrà essere spento. Quando sarà trascorso un periodo di inattività pari al tempo indicato, il sistema operativo provvederà automaticamente a spegnere il monitor del Mac.[5]
    • Non è possibile impostare il cursore "Monitor in stop" su un valore superiore a quello del cursore "Computer in stop".
    • Quando il Mac entra in stato di stop verrà automaticamente spento anche il monitor.
  7. 7
    Seleziona il pulsante di spunta "Metti in stop i dischi rigidi quando è possibile". In questo modo anche i dischi rigidi del computer entreranno in stato di stop se non verranno usati. Questa opzione consente di risparmiare energia e di allungare il ciclo di vita dei dispositivi di archiviazione.
  8. 8
    Clicca sul pulsante "Programma". In questo modo avrai la possibilità di programmare quando il Mac dovrà entrare automaticamente in stato di stop o dovrà riattivarsi.
  9. 9
    Seleziona il pulsante di spunta "Avvia o riattiva". A questo punto potrai impostare l'ora in cui il Mac dovrà riattivarsi automaticamente.
    • Puoi cliccare sul menu a discesa "Ogni giorno" per specificare i giorni in cui eseguire l'attività programmata.
    • Imposta l'ora del giorno indicato in cui il Mac dovrà riattivarsi automaticamente.
  10. 10
    Seleziona il secondo pulsante di spunta per impostare quando il Mac dovrà spegnersi automaticamente o entrare in stato di stop. Anche in questo caso potrai impostare un giorno e un orario specifico.
    • Clicca sul menu a discesa "Stop" per poter selezionare l'opzione "Spegni" o "Riavvia".
    • Puoi cliccare sul menu a discesa "Ogni giorno" per specificare i giorni in cui eseguire l'attività programmata.
    • A questo punto imposta l'ora del giorno indicato in cui il Mac dovrà entrare in stato di stop, spegnersi o riavviarsi.
  11. 11
    Scegli se vuoi abilitare la modalità "Power Nap". In questo modo il Mac potrà controllare la posta elettronica, gli eventi del calendario e gli aggiornamenti di iCloud anche quando si trova in stato di stop. Puoi attivare questa modalità di funzionamento sia quando il Mac è alimentato a batteria sia quando è collegato alla rete elettrica.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Catturare Schermate su un MacCatturare Schermate su un Mac
Salvare Immagini sul tuo MacbookSalvare Immagini sul tuo Macbook
Forzare la Chiusura di un'Applicazione su Mac OSXForzare la Chiusura di un'Applicazione su Mac OSX
Fare Click Destro su un MacFare Click Destro su un Mac
Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac
Aprire File .exe su un MacAprire File .exe su un Mac
Utilizzare una Chiavetta USB su un MacUtilizzare una Chiavetta USB su un Mac
Riavviare un Mac BloccatoRiavviare un Mac Bloccato
Pubblicità

Riferimenti

  1. Luigi Oppido. Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers. Intervista all'Esperto. 24 February 2021.
  2. Luigi Oppido. Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers. Intervista all'Esperto. 24 February 2021.
  3. Luigi Oppido. Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers. Intervista all'Esperto. 24 February 2021.
  4. http://apple.stackexchange.com/questions/188682/sleep-timeout-missing-from-the-energy-saver-preferences
  5. Luigi Oppido. Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers. Intervista all'Esperto. 24 February 2021.

Informazioni su questo wikiHow

Luigi Oppido
Co-redatto da:
Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers
Questo articolo è stato co-redatto da Luigi Oppido. Luigi Oppido è Titolare e Gestore di Pleasure Point Computers a Santa Cruz, in California. Ha oltre 16 anni di esperienza in riparazioni generali di computer, recupero dati, rimozione virus e aggiornamenti. Va particolarmente fiero del suo servizio clienti e della sua politica dei prezzi trasparente.
Categorie: Mac OSX
Questa pagina è stata letta 47 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità